Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Avatar utente
pianochitarrista94
Esperto
Esperto
Messaggi: 631
Iscritto il: 20 lug 2011, 17:54
Località: Pescara

Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da pianochitarrista94 » 25 gen 2012, 18:44

Ragazzi mi consigliate qualche movimento fregno e un po' tamarro per colpire un pubblico di ragazzi (e soprattutto ragazze :D ) che ti sta guardando? :rocken:
Come ho già detto forse sono "leggermente" :ot: , ma nelle altre sezioni lo sarei stato sicuramente di più (diciamo che non c'entra un c**** con la liuteria... :Ok: )
Gear:

- Squier Stratocaster '94 made in korea customizzata
- Boss CS-3
- Dunlop Cry Baby
- Marshall JH-1
- Mad Hatter The Rat And A Long Tale
- Boss SD-1 moddato (sd-808)
- Tc Electronic Flashback Delay And Looper
- ModTone Mini Mod Flanger
- Peavey Valveking 112


Avatar utente
Mapam
Esperto
Esperto
Messaggi: 419
Iscritto il: 27 mag 2010, 09:05

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da Mapam » 25 gen 2012, 20:35

Premetto che prima della "scena" bisognerebbe pensare al contenuto. Se ne vede già troppa di gente che si scatena sul palco ma suona da cane.
Per fare divertire e intrattenere il pubblico è sufficiente un pò di alchimia tra i vari membri del gruppo, un pò di interazione insomma, senza scadere in tamarrate come suonare coi denti, con la chitarra dietro la schiena o roteare lo strumento alla malmsteen (cose che possono anche piacere, ma un musicista serio, guardandoti, non apprezzerebbe). Muoviti in modo naturale, penso che sia controproducente rischiare di abbassare la qualità di un'esibizione per fare due tamarrate.

p.s. i pink floyd erano pressapoco immobili sul palco...eppure...
Un buon assolo è come un buon discorso; non servono tante parole, ne bastano poche ma...d'effetto.

La funzione "Cerca" è tua amica!! :esatto:

Avatar utente
pianochitarrista94
Esperto
Esperto
Messaggi: 631
Iscritto il: 20 lug 2011, 17:54
Località: Pescara

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da pianochitarrista94 » 25 gen 2012, 21:15

napam non mi hai capito... parlo di movimenti del tipo piegarsi, aprire il braccio dopo una pennata, camminare, piegarsi all'indietro, alzare la chitarra col braccio sinistro, roba di questo genere! le chiamo tamarrate perchè di solito le fanno le band moderne per farsi i fregni, ed è la stessa cosa che voglio fare io. Vedi, quando suoni ad un'assemblea o ad un locale la quasi totalità dei ragazzi e tutte le ragazze vanno in estasi se ti muovi in questo modo, e voglio solo imparare a farlo per far divertire un po' la gente e per dargli l'impressione di trovarsi davanti a dei mostri :D oltre che a farmi il fregno! Il contesto è quello di un pubblico di ragazzi dei quali la maggior parte capisce poco di musica rock, e niente di chitarra
Gear:

- Squier Stratocaster '94 made in korea customizzata
- Boss CS-3
- Dunlop Cry Baby
- Marshall JH-1
- Mad Hatter The Rat And A Long Tale
- Boss SD-1 moddato (sd-808)
- Tc Electronic Flashback Delay And Looper
- ModTone Mini Mod Flanger
- Peavey Valveking 112

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da flairjes » 25 gen 2012, 21:24

Io consiglierei uno studio approfondito dei live dei Metallica!
Possono anche non piacere, ma in quanto ad animare il pubblico non sono secondi a nessuno! :Very Happy:
Se vogliamo andare ancora più sul classico direi Angus & Co.. Invece ai giorni nostri beh.. E' un po' dura! Ha ragione Mapam quando dice che ci sono un sacco di buffoni in giro..
Però, se posso dire una cosa.. I Fall Out Boy sono dei giocolieri eppure non steccano una nota! Io mi guarderei quanche qualche loro live Pianochitarrista :tilt:
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune


Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da frankielapo » 25 gen 2012, 21:43

mah.. secondo me il chitarrista è colui che riesce a fare il moonwalk durante l'assolo. se non riesce a conciliare spettacolo con la musica praticamente vale zero!
sicuramente se ti trovi in un'assemblea può andarti bene una bella schitarrata con la chitarra sulle spalle mentre agguanti una donzella in prima fila con un occhiolino.
per esempio un'altra cosa troppo figa è salire sulla gran cassa della batteria e dare una plettrata con salto all'indietro!
..ma se proprio vuoi osare puoi tenere la chitarra in verticale su un power chord e fai suonare al bassista le note. sicuro farai un figurone..

e ovviamente non dar retta all'esecuzione.. anche se dopo tutte queste mosse fighissime non riuscissi a suonare molto bene fa niente, la musica viene dopo!
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine


Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da sugopaciugo » 25 gen 2012, 21:48

:risatona: :risatona: :risatona:

@Pianochitarrista: Io ho sempre desiderato far ciò:

Immagine

...forse da giovane ce l'avrei potuta fare, ora ci vorrebbero almeno un paio di batterie per sorreggermi.
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da flairjes » 25 gen 2012, 21:51

frankielapo ha scritto:mah.. secondo me il chitarrista è colui che riesce a fare il moonwalk durante l'assolo. se non riesce a conciliare spettacolo con la musica praticamente vale zero!
sicuramente se ti trovi in un'assemblea può andarti bene una bella schitarrata con la chitarra sulle spalle mentre agguanti una donzella in prima fila con un occhiolino.
per esempio un'altra cosa troppo figa è salire sulla gran cassa della batteria e dare una plettrata con salto all'indietro!
..ma se proprio vuoi osare puoi tenere la chitarra in verticale su un power chord e fai suonare al bassista le note. sicuro farai un figurone..

e ovviamente non dar retta all'esecuzione.. anche se dopo tutte queste mosse fighissime non riuscissi a suonare molto bene fa niente, la musica viene dopo!
Colgo un non so che di ironia in tutto ciò :Very Happy:
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune


Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da Frank Flicker » 25 gen 2012, 21:52

frankielapo ha scritto:mah.. secondo me il chitarrista è colui che riesce a fare il moonwalk durante l'assolo. se non riesce a conciliare spettacolo con la musica praticamente vale zero!
sicuramente se ti trovi in un'assemblea può andarti bene una bella schitarrata con la chitarra sulle spalle mentre agguanti una donzella in prima fila con un occhiolino.
per esempio un'altra cosa troppo figa è salire sulla gran cassa della batteria e dare una plettrata con salto all'indietro!
..ma se proprio vuoi osare puoi tenere la chitarra in verticale su un power chord e fai suonare al bassista le note. sicuro farai un figurone..

e ovviamente non dar retta all'esecuzione.. anche se dopo tutte queste mosse fighissime non riuscissi a suonare molto bene fa niente, la musica viene dopo!
:Very Happy:
però ricordati di dire che la pensi al contrario, se no ti prendono sul serio!

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da mamasa » 25 gen 2012, 21:57


Tizio a destra con la chitarra rossa, minuto 1:16 (per sicurezza c'è anche il replay finale). Se fai così fidati che la gente si diverte eccome!

Madonna, ho le lacrime agli occhi..
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da frankielapo » 25 gen 2012, 22:02

ma perchè.. voi quando suonate pensate a suonare bene?

non sarete mai Veri chitarristi Immagine
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da flairjes » 25 gen 2012, 22:05

oddio muoio ahahahahahahaha!!

Ora ho capito perchè hanno inventato gli straplocks ahahaha! Dev'essere stato certamente qualcuno a cui è capitata una cosa del genere ahaha!
Fantastico l'ho rivisto tre volte di fila!!!!!!!! :Ok: :risatona:
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune


Avatar utente
pianochitarrista94
Esperto
Esperto
Messaggi: 631
Iscritto il: 20 lug 2011, 17:54
Località: Pescara

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da pianochitarrista94 » 25 gen 2012, 22:09

vabbè vi ripeto non cerco cose esagerate! Certo non mi risulta che ci siano live in cui capiti di vedere un page, un hendrix, un van halen, se vogliamo dei movimenti anche meno esagerati anche may e santana stare fermi come dei pali, eppure sono chi sono, tanto per citare qualche nome. Insomma, scommetto che tutti voi quando suonate non state dritti e fermi, o sbaglio?

@frankie devo provarlo a fare quello che dici! Però pensavo di farlo un po' più complicato salendo sul charleston e mettendoci un triplo salto mortale carpiato rovesciato atterrando sulle spalle del bassista... che ne dici?

@mamasa sto crepando dalle risate come un demente!!!
Gear:

- Squier Stratocaster '94 made in korea customizzata
- Boss CS-3
- Dunlop Cry Baby
- Marshall JH-1
- Mad Hatter The Rat And A Long Tale
- Boss SD-1 moddato (sd-808)
- Tc Electronic Flashback Delay And Looper
- ModTone Mini Mod Flanger
- Peavey Valveking 112

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da mamasa » 26 gen 2012, 12:24

Mamma mia! Avrei dato 100 euro per vederlo dal vivo..
Vabbuò dai, scherzi a parte, non saprei proprio cosa suggerirti.
Personalmente quando suono mi muovo poco e, se devo essere sincero, trovo abbastanza tristi le "mosse rock". Un conto è quando l'atteggiamento sul palco diventa una sorta di marchio di fabbrica (vedi Angus Young) o il trasporto e tale che ci si lascia andare (se hai davanti 1000 persone che pogano selvaggiamente magari due salti ti viene da farli), ma altrimenti mi sembra una forzatura.
Sii spontaneo e, se vuoi divertire gli altri, prima di tutto divertiti tu.
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
Lokez
Principiante
Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 25 gen 2012, 14:27

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da Lokez » 27 gen 2012, 14:37

IL VIDEO E' FANTASTICO AHAHAHAAH
L'ho visto tre volte di fila XDD

Comunque sia, io penso che sia meglio innanzitutto preoccuparsi di suonare, poi se si ci sente "trasportati" fare qualcosina..
Ma io suono principalmente da "fermo".. Certo non come un albero, ma faccio qualche passo, mi avvicino agli altri membri, facciamo qualche cavolata.. L'importante è divertirsi e far divertire :D

Avatar utente
pianochitarrista94
Esperto
Esperto
Messaggi: 631
Iscritto il: 20 lug 2011, 17:54
Località: Pescara

Re: Come muoversi sul palco? ( ot, ma non sapevo dove postare)

Messaggio da pianochitarrista94 » 27 gen 2012, 17:07

http://www.youtube.com/watch?v=SX5n7QAD ... re=related cmq le mosse che ho in mente sono ad esempio dalla parte in cui vai comincia a fare qualche pentatonica su un accompagnamento blues, per capirci da quando la ballerina comincia a far vedere le gambe... Chiaramente mosse un po' meno assatanate e meno esagerate :)
Gear:

- Squier Stratocaster '94 made in korea customizzata
- Boss CS-3
- Dunlop Cry Baby
- Marshall JH-1
- Mad Hatter The Rat And A Long Tale
- Boss SD-1 moddato (sd-808)
- Tc Electronic Flashback Delay And Looper
- ModTone Mini Mod Flanger
- Peavey Valveking 112


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti