Che ne pensate?

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Avatar utente
Biologo84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 174
Iscritto il: 18 apr 2007, 07:56
Contatta:

Che ne pensate?

Messaggio da Biologo84 » 15 ago 2007, 01:03

Vorrei un vostro giudizio. Suono da 4 anni ma solo da 2 seriamente, anche perchè i primi 2/3 sono stato molto discontinuo, soprattutto i primi 2, e credo di aver raggiunto una discreta velocità. Vorrei però un parere oggettivo da voi. Riesco a suonare le quartine (1-2-3-4 per chi non avesse capito) a 145/150 bpm e le terzine (1-2-4 e 1-3-4) a 190/195 bpm. Secondo voi a che livello sono, tenendo conto delle premesse fatte?
P.s. Suono in maniera pulita anche con una distorsione "brutale" (cioè come è nel mio stile, questa la capisce chi ha visto la mia foto nella sezione FOTO e sa del mio armamentario).

GRAZIE anticipatamente
Ibanez RG570EX
Ibanez PGM301


METAL WILL NEVER DIE!!!!!!


Avatar utente
guitar_adept
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 25 apr 2007, 20:13

Messaggio da guitar_adept » 15 ago 2007, 11:36

Innanzitutto complimenti, vorrei arrivare anche io alla tua velocità...io sono a 120bpm nelle quartine ( se ho capito bene che sono le quartine )...
Come giudizio penso che sei abbastanza veloce, secondo me sei un gradino sotto la velocità da guitar-virtuoso :D
Sui 160 nelle quartine cominci a spaccare di brutto...
Se riesci a imparare il volo del calabrone alla velocità 145bpm che hai vai da paura!
In bocca al lupo per il futuro!
There is no mask

ivan91
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 227
Iscritto il: 16 apr 2007, 15:53
Località: marina di montemarciano (AN)

Messaggio da ivan91 » 15 ago 2007, 11:49

:ciauz:
:applauso: veramente bravo..ma continua ad esercitarti io è solo un anno che suono e faccio ancora l quartine 1-2-3-4 a 115bmp :Very Happy: e pulite
cmq complimenti davvero veloce^^
"Chi è senza pentatonica,scagli la prima pietra!!!!"

Avatar utente
][AnDrE][
Maestro
Maestro
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Re: Che ne pensate?

Messaggio da ][AnDrE][ » 15 ago 2007, 12:36

Biologo84 ha scritto:Vorrei un vostro giudizio. Suono da 4 anni ma solo da 2 seriamente, anche perchè i primi 2/3 sono stato molto discontinuo, soprattutto i primi 2, e credo di aver raggiunto una discreta velocità. Vorrei però un parere oggettivo da voi. Riesco a suonare le quartine (1-2-3-4 per chi non avesse capito) a 145/150 bpm e le terzine (1-2-4 e 1-3-4) a 190/195 bpm. Secondo voi a che livello sono, tenendo conto delle premesse fatte?
P.s. Suono in maniera pulita anche con una distorsione "brutale" (cioè come è nel mio stile, questa la capisce chi ha visto la mia foto nella sezione FOTO e sa del mio armamentario).

GRAZIE anticipatamente
Complimenti per la velocità però dovresti applicarla anche non solo più a cromatismi che hanno uno scopo puramente di esercizio ma anche a pattern, scale e quant' altro per rendere la tua velocità veramente praticabile.
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.

Avatar utente
Biologo84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 174
Iscritto il: 18 apr 2007, 07:56
Contatta:

Messaggio da Biologo84 » 16 ago 2007, 01:32

grazie andre per il consiglio, lo sto già facendo e vado comunque abbastanza bene, vado a circa 15-20 bpm in meno rispetto agli esercizi lineari. Il mio problema è un'altro :senzasperanze: non riesco a perndere velocità con i legati, di qualunque natura siano, non mi funziona il mignolo in questa tecnica e mi imbestialisco di brutto :Confuso: perchè vorrei, o meglio credo che dovrebbe essere normale, avere la stessa velocità di esecuzione per ogni tecnica plettrata, legato, tapping, ecc.... (per ora tralascio lo sweep picking perchè la vedo troppo dura.....).
P.s. Scusate lo sfogo
Ibanez RG570EX
Ibanez PGM301


METAL WILL NEVER DIE!!!!!!


Avatar utente
][AnDrE][
Maestro
Maestro
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Messaggio da ][AnDrE][ » 16 ago 2007, 12:57

Biologo84 ha scritto:grazie andre per il consiglio, lo sto già facendo e vado comunque abbastanza bene, vado a circa 15-20 bpm in meno rispetto agli esercizi lineari. Il mio problema è un'altro :senzasperanze: non riesco a perndere velocità con i legati, di qualunque natura siano, non mi funziona il mignolo in questa tecnica e mi imbestialisco di brutto :Confuso: perchè vorrei, o meglio credo che dovrebbe essere normale, avere la stessa velocità di esecuzione per ogni tecnica plettrata, legato, tapping, ecc.... (per ora tralascio lo sweep picking perchè la vedo troppo dura.....).
P.s. Scusate lo sfogo
Il mignolo veramente agile è una cosa che si acquisice in moooolto tempo è difficile cordinarlo bene.

ti consiglio se trovi il metodo di Castellano sulla chitarra rock / metal dove ci sono tanti esercizi su varie scale e anche quelle per incrementare la velocità del mignolo.
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.

Avatar utente
Biologo84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 174
Iscritto il: 18 apr 2007, 07:56
Contatta:

Messaggio da Biologo84 » 16 ago 2007, 13:11

Andre sul fatto che ci vuole molto tempo a coordinare il mignolo non sarei d'accordo, almeno non del tutto. Un amico che ha cominciato a suonare con me e ora non suona "seriamente" da circa 1 anno ha sviluppato (non so come, forse è andato a Lourdes) il mignolo e una velocità incredibili in tutte le tecniche, sweep picking compreso. Questo suona senza problemi i Dream Theater, Gilbert e lo speedy Gonzales della chitarra ovvero Malmsteen! ......e io muoio d'invidia :Confuso: , anche perchè è di un pulito!!!!!!! Eccezzionale! Ma che rabbia!
Ibanez RG570EX
Ibanez PGM301


METAL WILL NEVER DIE!!!!!!

Avatar utente
M@rcoV
Esperto
Esperto
Messaggi: 730
Iscritto il: 23 nov 2006, 18:39

Messaggio da M@rcoV » 17 ago 2007, 11:06

Una domanda....suoni le quartine a 150bpm ma su singola corda o cambi corda ogni volta che completi la quartina sulla corda?..in sostanza...esegui una scala cromatica?
Immagine

Avatar utente
][AnDrE][
Maestro
Maestro
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Messaggio da ][AnDrE][ » 17 ago 2007, 12:24

Biologo84 ha scritto:Andre sul fatto che ci vuole molto tempo a coordinare il mignolo non sarei d'accordo, almeno non del tutto. Un amico che ha cominciato a suonare con me e ora non suona "seriamente" da circa 1 anno ha sviluppato (non so come, forse è andato a Lourdes) il mignolo e una velocità incredibili in tutte le tecniche, sweep picking compreso. Questo suona senza problemi i Dream Theater, Gilbert e lo speedy Gonzales della chitarra ovvero Malmsteen! ......e io muoio d'invidia :Confuso: , anche perchè è di un pulito!!!!!!! Eccezzionale! Ma che rabbia!
bhe probabilmente è un ragazzo veramnete che si era dato veramente da fare.
In sè sviluppare la velocità del mignolo non è difficile il problema è che molto spesso lo trasuriamo per molto tempo dedicandoci o molto avanti con gli studi oppure poco regolarmente e quindi lui rimane indietro rispetto alla nostra tecnica che abbia raggiunto.
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.

Avatar utente
Biologo84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 174
Iscritto il: 18 apr 2007, 07:56
Contatta:

Messaggio da Biologo84 » 17 ago 2007, 13:20

x M@rcoV: sì, eseguo scale cromatiche. Perchè?
Ibanez RG570EX
Ibanez PGM301


METAL WILL NEVER DIE!!!!!!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti