Che ne pensate di questo stile?

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Avatar utente
Doc
Esperto
Esperto
Messaggi: 384
Iscritto il: 07 set 2007, 00:46
Località: hometown

Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da Doc » 26 ott 2007, 19:35

Che ne pensate di questo stile (che nn so come si chiami e se abbia un nome)?

http://www.youtube.com/watch?v=Ddn4MGaS3N4


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da ma200360 » 26 ott 2007, 20:36

E' semplicemente un nuovo modo di suonare l' acustica, uscito e sviluppatosi negli ultimi anni. Sempre di chitarrismo acustico si tratta, ma di tipo molto diverso da quello tradizionale. C' è molto tapping e molta percussività, oltre a un uso molto ampio (e molto sapiente) di accordature aperte e/o alternative e degli armonici.

Io lo trovo splendido, invdio di tutto cuore quelli che sanno suonare in quel modo !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da Frank Flicker » 26 ott 2007, 20:53

già, anche io apprezzo molto questo stile e da bravo cow-boy, qualsiasi sonorità fatta con una chitarra acustica utilizzata sapientemente, mi attrae particolarmente.
da non dimenticare inmterpreti come tommy emmanuel, preston reed e don ross, tra i miei preferiti.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da ma200360 » 26 ott 2007, 21:02

Preston Reed, un extraterrestre, belìn...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Doc
Esperto
Esperto
Messaggi: 384
Iscritto il: 07 set 2007, 00:46
Località: hometown

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da Doc » 26 ott 2007, 21:30

ma200360 ha scritto:Io lo trovo splendido, invdio di tutto cuore quelli che sanno suonare in quel modo !
Infatti, mi fa impazzire! Sono suoni troppo belli (ok che avrà una chitarra assurda) eleganti e piacevoli!

Ogni tanto ci provo con la mia schifosissima chitarrina classica di trent'anni e passa, ma mi faccio ridere da solo :Very Happy:

Dovrò procurarmi un pò di questa roba (nn ha un nome questo stile), sto ascoltando qualcosa di Preston Reed.. porca.. sembra che suonino almeno 3 strumenti.. eccezzionale!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da ma200360 » 27 ott 2007, 00:39

Vedi cosa voglio dire quando dico che, alla fine, tutti quegli shredders da 1000 note al secondo mi fanno ridere ? Ci provino loro a fare quel che fa Preston Reed ! E si INVENTINO quello che gli acustici si stanno inventando da qualche anno a questa parte: oh, questi stanno rivoluzionando lo strumento, altro che correre su e giù per il manico ! E poi mi parlano di tecnica ? Ma chi ha più tecnica, Preston Reed o Michael Romeo ? E non mi si venga a dire, per favore, che sono due tecniche diverse: lo strumento è la chitarra, e la tecnica è UNA SOLA. Tutt' al più mi si potrà dire che Michael Romeo è un chitarrista VELOCE, ma niente di più. Ha curato l' aspetto più APPARISCENTE della tecnica, ma certo non quello più comunicativo o sofisticato.

Sai qual è, secondo me, l' unica eccezione (almeno tra i metallari che conosco io) ? Kiko Loureiro. L' ho sentito suonare la Bossa Nova... un mostro, belìn. Ecco, quello è un signor chitarrista, ma Romeo... oddio, forse sono io che lo conosco pochissimo, e il poco che ho sentito non mi ha mai fatto venir voglia di approfondirne la conoscenza, ma quello è una macchina macinanote e basta. Loureiro no, quello è bravo sul serio. Ah, è bravo anche in altri ambiti: l' ultimo suo album, che è uscito da poco, è tutto fuorché metal !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da paranoid » 27 ott 2007, 10:03

ma200360 ha scritto:Vedi cosa voglio dire quando dico che, alla fine, tutti quegli shredders da 1000 note al secondo mi fanno ridere ? Ci provino loro a fare quel che fa Preston Reed ! E si INVENTINO quello che gli acustici si stanno inventando da qualche anno a questa parte: oh, questi stanno rivoluzionando lo strumento, altro che correre su e giù per il manico ! E poi mi parlano di tecnica ? Ma chi ha più tecnica, Preston Reed o Michael Romeo ? E non mi si venga a dire, per favore, che sono due tecniche diverse: lo strumento è la chitarra, e la tecnica è UNA SOLA. Tutt' al più mi si potrà dire che Michael Romeo è un chitarrista VELOCE, ma niente di più. Ha curato l' aspetto più APPARISCENTE della tecnica, ma certo non quello più comunicativo o sofisticato.

Sai qual è, secondo me, l' unica eccezione (almeno tra i metallari che conosco io) ? Kiko Loureiro. L' ho sentito suonare la Bossa Nova... un mostro, belìn. Ecco, quello è un signor chitarrista, ma Romeo... oddio, forse sono io che lo conosco pochissimo, e il poco che ho sentito non mi ha mai fatto venir voglia di approfondirne la conoscenza, ma quello è una macchina macinanote e basta. Loureiro no, quello è bravo sul serio. Ah, è bravo anche in altri ambiti: l' ultimo suo album, che è uscito da poco, è tutto fuorché metal !
QUOTO! :applauso:

aggiungo che questi nuovi innovatori acustici sono anche degli eccellenti chitarristi tradizionali, stanno sviluppando un' innovazione che trovo stupenda, ma sentiteli anche senza armonici o percussioni, questi sono Signori Chitarristi.

http://www.youtube.com/watch?v=T4Igb5Yors4

:Ok: :applauso: :ciauz:
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da jack_trinidad » 27 ott 2007, 15:32

Ecco a voi i virtuosi dell'acustica, altro che Vai e Co :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

michelespreghini
Principiante
Principiante
Messaggi: 32
Iscritto il: 20 set 2007, 05:42
Contatta:

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da michelespreghini » 29 ott 2007, 06:00

ragazzi, è una naturale evoluzione.
noi acustici, abbiamo la penalità di avere rispetto agli elettrici:

-meno volume
-meno sustain
-suono pressocchè sempre uguale

è normale che la chitarra acustica vada verso questa direzione.

e comunque queste cose si fanno anche sull' elettrica, fidatevi.
provateci

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da silente » 29 ott 2007, 07:41

Si, ha un nome: contro-sferas... :Very Happy:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da ma200360 » 29 ott 2007, 14:10

silente ha scritto:Si, ha un nome: contro-sferas... :Very Happy:
:risatona:

STRAQUOTO !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da slash! » 29 ott 2007, 14:35

ahah cmq molto bravo...
belli anche i video dove suona con quella chitarra\basso acustica (o almeno sembra :dubbioso: ) ,che cmq nn avevo mai visto prima...dev essere molto difficile...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

michelespreghini
Principiante
Principiante
Messaggi: 32
Iscritto il: 20 set 2007, 05:42
Contatta:

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da michelespreghini » 29 ott 2007, 18:35

si chiama HARP GUITAR :Very Happy:

Avatar utente
simo_slash
Maestro
Maestro
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 ago 2007, 21:06

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da simo_slash » 31 ott 2007, 18:40

:paura: :sorpreso:
Bellissimo!
Molto coinvolgente.. :Very Happy:

:applauso: :applauso: :applauso: :applauso:

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Che ne pensate di questo stile?

Messaggio da avanzo » 04 nov 2007, 23:42

e' uno stile magnifico...e poi mette un senso di serenita' incredibile...almeno a me :Very Happy:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite