capacità fisiche

Di tutto di più sul suonare la chitarra
jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

capacità fisiche

Messaggio da jimmy01 » 28 apr 2010, 16:01

scusate un attimo levatemi sto dubbio, ma è vero che per la pennata alternata la velocità è innata e si acquista col tempo solo la precisione no perchè io a mala pena arrivo a 160 in quaritne e se quindi non potrò arrivare mai oltre perchè da quello che ho potuto vedere si nasce già imparati me lo dite un attimo che levo tutto da mezzo dato che ci provo da 300 anni senza risultati perchè mi sento come un ritardato a non avere la mano destra veloce sembra che sia una cosa normale avere la mano destra che ti faccia 180 bpm in quartine anche quelli che non suonano la chitarra ce l'hanno così veloce basta che dici scusa plettra un attimo col polso e arrivano a 300 !!! e non ditemi che vanno di gomito perhcè controllo e sto attento :spara:


Avatar utente
s 1 m o -
Esperto
Esperto
Messaggi: 305
Iscritto il: 04 lug 2008, 22:20

Re: capacità fisiche

Messaggio da s 1 m o - » 28 apr 2010, 16:29

metti un pò di punteggiatura quando scrivi please :Very Happy:

comunque no, la velocità non è innata e no, assolutamente nessuno nasce imparato con la chitarra. semplicemente stai cercando di fare qualcosa che il tuo polso non riesce ancora a sostenere, l'unica soluzione è procedere con esercizi appositi con tanto di metronomo e via, se sono 300 anni che li fai semplicemente li fai molto male..parti dal presupposto che qualsiasi cosa non riesci a fare con la chitarra è solo perchè non sei ancora pronto e preparato per farla, sono abbastanza rari i casi in cui uno ha impedimenti sullo strumento dovuti a disfunzioni fisiche, non buttarti su pensieri legati ad abilità innate o strumentazioni etc perchè è un tunnel senza uscita per l'insuccesso.. poi sono veramente curioso di sentire i tuoi amici che fanno 300 bpm in quartine senza aver mai toccato una chitarra, con dinamica uniforme e senza distorsione, fagli un video per cortesia.
Gibson Les Paul Standard Faded '06 Sunburst
Gibson Les Paul Goldtop '57 reissue Darkback VOS
Gibson Les Paul Standard '88 Ebony
-----------------------------------------------------------
Bogner Shiva

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: capacità fisiche

Messaggio da frankielapo » 28 apr 2010, 17:04

jimmy01 ha scritto:scusate un attimo levatemi sto dubbio, ma è vero che per la pennata alternata la velocità è innata e si acquista col tempo solo la precisione no perchè io a mala pena arrivo a 160 in quaritne e se quindi non potrò arrivare mai oltre perchè da quello che ho potuto vedere si nasce già imparati me lo dite un attimo che levo tutto da mezzo dato che ci provo da 300 anni senza risultati perchè mi sento come un ritardato a non avere la mano destra veloce sembra che sia una cosa normale avere la mano destra che ti faccia 180 bpm in quartine anche quelli che non suonano la chitarra ce l'hanno così veloce basta che dici scusa plettra un attimo col polso e arrivano a 300 !!! e non ditemi che vanno di gomito perhcè controllo e sto attento :spara:
mamma che ansia! prendi fiato quando scrivi! :Very Happy:
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
L o r e n z o
Esperto
Esperto
Messaggi: 670
Iscritto il: 31 mag 2009, 13:38
Contatta:

Re: capacità fisiche

Messaggio da L o r e n z o » 28 apr 2010, 17:35

frankielapo ha scritto:
jimmy01 ha scritto:scusate un attimo levatemi sto dubbio, ma è vero che per la pennata alternata la velocità è innata e si acquista col tempo solo la precisione no perchè io a mala pena arrivo a 160 in quaritne e se quindi non potrò arrivare mai oltre perchè da quello che ho potuto vedere si nasce già imparati me lo dite un attimo che levo tutto da mezzo dato che ci provo da 300 anni senza risultati perchè mi sento come un ritardato a non avere la mano destra veloce sembra che sia una cosa normale avere la mano destra che ti faccia 180 bpm in quartine anche quelli che non suonano la chitarra ce l'hanno così veloce basta che dici scusa plettra un attimo col polso e arrivano a 300 !!! e non ditemi che vanno di gomito perhcè controllo e sto attento :spara:
mamma che ansia! prendi fiato quando scrivi! :Very Happy:
Scrive a 160bpm, in quartine. :Very Happy:
Immagine

Avatar utente
Fabyguitar
Esperto
Esperto
Messaggi: 372
Iscritto il: 22 set 2008, 14:39

Re: capacità fisiche

Messaggio da Fabyguitar » 28 apr 2010, 18:31

Ma no, quello è un flusso di coscienza! (scusate ma il delirio scolastico da 5 anno ogni tanto ha il sopravvento su di me) :lollol:


lespaul
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5648
Iscritto il: 06 gen 2008, 20:37
Località: Purgatorio

Re: capacità fisiche

Messaggio da lespaul » 28 apr 2010, 18:47

Fabyguitar ha scritto:Ma no, quello è un flusso di coscienza! (scusate ma il delirio scolastico da 5 anno ogni tanto ha il sopravvento su di me) :lollol:
allora non ti sposare!!
che il delirio pre-altare è peggio!!

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: capacità fisiche

Messaggio da jimmy01 » 01 mag 2010, 09:49

no allora guardate quel 300 era iperbolico non è che arrivano a 300 però i 160 170 senza mai aver toccato la chitarra si e io dico allo ma come è possibile io quando iniziai non arrivavo nemmeno a 140 dovetti faticare per portarla a 140 e poi a 160 allo sono io che non sono capace non riesco a capire, che palle

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: capacità fisiche

Messaggio da jimmy01 » 01 mag 2010, 09:52

scusatemi tanto allo mo ve la pongo in maniera diversa la cosa, quando uno inizia a suonare la chitarra cioè è la prima volta che la prende in mano quanto dovrebbe essere la sua velocità poi se è normale che si arriva a 170 me lo dite, io me la rompo a 160

Avatar utente
matte92or
Esperto
Esperto
Messaggi: 572
Iscritto il: 11 dic 2009, 21:30

Re: capacità fisiche

Messaggio da matte92or » 01 mag 2010, 13:21

non ho capito una cosa.. ma intendete solo la evlocità di plettrata di una corda oppure muoversi su e giù per le scale a quella velocità?
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: capacità fisiche

Messaggio da darkfender » 01 mag 2010, 13:48

jimmy01 ha scritto:scusatemi tanto allo mo ve la pongo in maniera diversa la cosa, quando uno inizia a suonare la chitarra cioè è la prima volta che la prende in mano quanto dovrebbe essere la sua velocità poi se è normale che si arriva a 170 me lo dite, io me la rompo a 160
non esiste una velocità...

Perchè si continua a credere che la velocità sia innata e le melodie vengano dal cuore etc.

Se tutto fosse così cosa cavolo studieremmo a fare?
Prendiamo la chitarra in mano e o suoniamo già come steve vai oppure siamo negati?

La tecnica si studia, c'è chi è più fortunato e trova subito la sua impostazione ottimale e chi deve studiare a lungo per arrivarci....
Non ci sono limiti fisici che precludano velocità da shredders.....c'è solo la volontà e lo studio, poi per alcuni è più facile per altri più difficile....ad esempio io hce ho iniziato con una impostazione rock blues faccio una fatica assurda a migliorare, ma se non mi fossi messo ad analizzare la mia impostazioen e studiare sarei ancora fermo a velocità bassissime (non che sia veloce ora, ma almeno ho una tecnica sufficente a suonare la maggior parte delle cose che mi servono....per la rimanente parte, continuo a studiare ._.).


Uno che prende in mano la chitarra per la prima volta ha un limite fisico dovuto al movimento di BRACCIO di ampiezza esagerata con dinamica a caso che non centra nulla con la tecnica sdi chi studia.

Quindi se uno che ha preso la chitarra in mano a caso arriva a 160, beh si fermerà lì a vita o dovrà mettersi a studiare, tu pian piano invece puoi superarlo.

NB che c'è davvero chi va a 300+ BPM >__> ma sono velocità inutili....entro i 200 per me si fa davvero tutto.....arrivarci però.

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: capacità fisiche

Messaggio da jimmy01 » 03 mag 2010, 18:41

e allo mo me ne fotto della tecnica corretta che non serve un cazzo se non si riesce poi ad arrivare a buone velocità, cioè io mo sono pure pulito e coordinato però più di 160 non faccio, allo tanto vale che suono di gomito e non di polso se non rendo io comunque resto convinto che la velocità è innata solo il gomito è veloce a tutti gli esseri umani il polso no

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: capacità fisiche

Messaggio da jimmy01 » 03 mag 2010, 18:46

e lo studio no serve a un cazzo la velocità non aumenta, aumenta solo la precisione e la coordinazione, la velocità massimo un po'; alla fine o lo tieni o no, è inutile che uno si illude di arrivarci con lo studio, voglio la testimonianza di uno che è iniziato a 140 e poi è arrivato a 200 e allora ci crederò ahaha tanto è impossibile si parte da 180 e si arriva a 200 non si parte da 140 e poi si arriva a 200 è impossibile

Avatar utente
matte92or
Esperto
Esperto
Messaggi: 572
Iscritto il: 11 dic 2009, 21:30

Re: capacità fisiche

Messaggio da matte92or » 03 mag 2010, 18:48

inizia a masturbarti più frequentemente :lollol:

chiedo scusa hai moderatori se questa frase non è conforme alle regole..
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: capacità fisiche

Messaggio da Cosimino » 03 mag 2010, 19:01

matte92or ha scritto:inizia a masturbarti più frequentemente :lollol:

chiedo scusa hai moderatori se questa frase non è conforme alle regole..
:risatona: :risatona: :risatona:
jimmy01 ha scritto:e lo studio no serve a un cazzo la velocità non aumenta, aumenta solo la precisione e la coordinazione, la velocità massimo un po'; alla fine o lo tieni o no, è inutile che uno si illude di arrivarci con lo studio, voglio la testimonianza di uno che è iniziato a 140 e poi è arrivato a 200 e allora ci crederò ahaha tanto è impossibile si parte da 180 e si arriva a 200 non si parte da 140 e poi si arriva a 200 è impossibile
probabilmente nel tuo caso lo studio non serve proprio a nulla, vista la stupidità di questa affermazione!

Avatar utente
Sg Lover
Maestro
Maestro
Messaggi: 1660
Iscritto il: 30 nov 2008, 15:14

Re: capacità fisiche

Messaggio da Sg Lover » 03 mag 2010, 20:42

Io non ho mai misurato la velocità perchè lo ritengo inutile,ma sono partito che facevo al limite gli ottavi a 100 e adesso faccio l'assolo di whole lotta love,come la mettiamo? :Very Happy:
If it's too loud,you're too old.
Myspace della mia band! http://www.myspace.com/thebloodymaryal
Profilo facebook della mia band! http://www.facebook.com/pages/The-Blood ... 101?ref=mf

Aderisci all'associazione SGisti cronici! Metti questa frase in firma e imposta la tua SG come avatar!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti