Bootleneck style

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Avatar utente
Jaco
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 68
Iscritto il: 03 mag 2007, 13:33
Contatta:

Bootleneck style

Messaggio da Jaco » 30 dic 2007, 19:39

Ciao a tutti
Sto cominciando ad usare il bootleneck per lo stile blues,pero` vorrei sapere se conoscete accordature speciali per l'occasione musiche e dove trovare magari dei tabs...
:fumato: Every day,more fast :fumato:


Avatar utente
TRA$H
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 05 dic 2007, 20:54

Re: Bootleneck style

Messaggio da TRA$H » 30 dic 2007, 20:21

cos è? nn l'ho mai sentito...
My instruments:
elettrica:cort KX custom
ampli:CRATE FW 65

Avatar utente
guitar_adept
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 25 apr 2007, 20:13

Re: Bootleneck style

Messaggio da guitar_adept » 30 dic 2007, 20:40

Mi dispiace io non lo uso, non so come aiutarti se non postarti il link sempre della sezione didattica in cui ne parlano.
slide-guitar-t4159.html
spiega anche cosè

Ciau
There is no mask

Avatar utente
Jaco
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 68
Iscritto il: 03 mag 2007, 13:33
Contatta:

Re: Bootleneck style

Messaggio da Jaco » 31 dic 2007, 09:45

Allora ho trovato delle accordature aperte, e alcuni artisti del campo.
Posto qui in modo che magari possa essere utile per altri...

Artisti:Allan Holdsworth
Bill Frisell
Adrian Belew
Steve Howe
Ry Cooder
Andy Summers

(RE)------------------------
(LA)------------------------
(FA#)-----------------------
(RE)------------------------
(LA)------------------------
(RE)------------------------


(MI)------------------------
(SOL)----------------------
(SOL)----------------------
(DO)------------------------
(SOL)----------------------
(DO)-----------------------
:fumato: Every day,more fast :fumato:

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: Bootleneck style

Messaggio da Dark Angel » 31 dic 2007, 13:47

Se metti un do sulla sesta corda è lentissima penso :Very Happy:
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death


Avatar utente
Frank 91
Maestro
Maestro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 16 lug 2007, 20:32

Re: Bootleneck style

Messaggio da Frank 91 » 31 dic 2007, 15:07

Dark Angel ha scritto:Se metti un do sulla sesta corda è lentissima penso :Very Happy:
Si ma con delle accordature standard,
Ma in questi casi si mettono mete più grosse che hanno piu tensione!

Ciaooo

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Bootleneck style

Messaggio da jack_trinidad » 31 dic 2007, 16:44

Prova con l'accordatura aperta di mi...

MI
Si
Sol#
MI
SI
MI

In questo modo, appoggiando il bottleneck su un intero tasto (tipo barrè) avrai l'accordo maggiore...ad esempio: appoggiandolo sul terzo tasto avrai sol senza premere alcun dito...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
TRA$H
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 05 dic 2007, 20:54

Re: Bootleneck style

Messaggio da TRA$H » 01 gen 2008, 02:39

in pratica un modo diverso di accordare?
My instruments:
elettrica:cort KX custom
ampli:CRATE FW 65

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Bootleneck style

Messaggio da ma200360 » 01 gen 2008, 08:59

TRA$H ha scritto:in pratica un modo diverso di accordare?
Ma come, hai Slash nell' avatar e non sai cos' è il bottleneck ? Il tubo che si mette a un dito della mano sinistra per suonare slide, non dirmi che non l' hai mai visto usare !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Fragile
Esperto
Esperto
Messaggi: 728
Iscritto il: 12 mar 2007, 13:54

Re: Bootleneck style

Messaggio da Fragile » 01 gen 2008, 21:23

Jaco ha scritto:Allora ho trovato delle accordature aperte, e alcuni artisti del campo.
Posto qui in modo che magari possa essere utile per altri...

Artisti:Allan Holdsworth
Bill Frisell
Adrian Belew
Steve Howe
Ry Cooder
Andy Summers

(RE)------------------------
(LA)------------------------
(FA#)-----------------------
(RE)------------------------
(LA)------------------------
(RE)------------------------


(MI)------------------------
(SOL)----------------------
(SOL)----------------------
(DO)------------------------
(SOL)----------------------
(DO)-----------------------

Aggiungo pure un altro artista, ossia Gilmour dei Pink Floyd ed Eric Johnson(Eric Sardinas pure lo usa se non erro)


Io l'ho usato per 2 giorni, avevo quello di vetro :sorpreso: che suono!Peccato che lo metto sulla scrivania torno dopo mezz'ora e come lo trovo?
Caduto a terra e fatto in mille pezzettini...

A me faceva impazzire il suono che ottenevo tenendo la chitarra poggiata sulle gambe con la cassa verso l'alto(insomma come fanno alcuni musicisti tra cui lo stesso gilmour) e i suoni che emetteva dopo il dodicesimo tasto erano bellissimi!!

Avatar utente
Jaco
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 68
Iscritto il: 03 mag 2007, 13:33
Contatta:

Re: Bootleneck style

Messaggio da Jaco » 02 gen 2008, 10:31

Fragile ha scritto: Io l'ho usato per 2 giorni, avevo quello di vetro :sorpreso: che suono!Peccato che lo metto sulla scrivania torno dopo mezz'ora e come lo trovo?
Caduto a terra e fatto in mille pezzettini...
Uno nuovo magari?Non costa niente e magari questo giro lo prendi in acciaio cosi sei sicuro che se cade nn si rompe. :tilt:
:fumato: Every day,more fast :fumato:

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Bootleneck style

Messaggio da Frank Flicker » 02 gen 2008, 13:12

diiamo pure che eric sardinas ha basato l'intera sua tecnica (e la sua conseguente ascesa nel mondo dei big della chitarra) sullo slide...

Avatar utente
TRA$H
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 05 dic 2007, 20:54

Re: Bootleneck style

Messaggio da TRA$H » 02 gen 2008, 16:22

ah chiedo scusa per l'ignoranza!Cmq si l'ho visto usare spesso nn ne ho mai avuto uno però...
My instruments:
elettrica:cort KX custom
ampli:CRATE FW 65

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: Bootleneck style

Messaggio da Dark Angel » 03 gen 2008, 15:43

Adesso quando vado al negozio di strumenti ne prendo uno...

Quanto costeranno all'incirca? Ce ne sono di diversi materiali? Cosa cambia?
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Bootleneck style

Messaggio da ma200360 » 03 gen 2008, 16:26

Dark Angel ha scritto:Adesso quando vado al negozio di strumenti ne prendo uno..
Quanto costeranno all'incirca?
Qualche euro, immagino intorno ai 10 euro l' uno.

Dark Angel ha scritto: Ce ne sono di diversi materiali? Cosa cambia?
Ce ne sono di vetro, ceramica e matallo (almeno questi sono i più diffusi). Cambia un po' il suono, e ovviamente il peso, ma io non mi farei particolari problemi: provateli e vedi con quale ti trovi meglio.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti