assoli improvvisati...

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

assoli improvvisati...

Messaggio da Sciacallomane » 21 feb 2009, 15:21

voi quando dovete fare un'assolo, sia di una cover che di una vostra inedita, lo improvvisate al momento oppure lo fate tale e quale all'originale? perchè io odio fare gli assoli gia sperimentati, e poi è molto piu divertente improvvisare (sempre prendendo leggero spunto dall'originale)...secondo voi è giusto o sbagliato improvvisare "spudoratamente"?
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)


Avatar utente
MkMouss
Maestro
Maestro
Messaggi: 2196
Iscritto il: 12 set 2008, 11:19
Contatta:

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da MkMouss » 21 feb 2009, 16:05

io la penso così...
se improvviso, improvviso e basta... senza spunti...altrimenti sembra sempre che improvviso perchè non sono capace di rifarlo uguale...
se seguo l'originale, lo seguo rigidamente.. magari ci metto del mio in vibrati e crescendi di intensità...
Gibson Les Paul standard '99 - Gibson ES335 Dot Ressue '95 - Blue Guitars Telecaster 2004
Lisa homeguitar tele style '09 --> WORK IN PROGRESS!!!!
FENDER BANDMASTER Silverface 68 - BLACKSTAR Artisan 15H
http://www.myspace.com/eyestonebrain
La funzione "Cerca" è tua amica !!

Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da Sciacallomane » 21 feb 2009, 18:38

MkMouss ha scritto:io la penso così...
se improvviso, improvviso e basta... senza spunti...altrimenti sembra sempre che improvviso perchè non sono capace di rifarlo uguale...
se seguo l'originale, lo seguo rigidamente.. magari ci metto del mio in vibrati e crescendi di intensità...
non è detto che improvvisare significhi farlo peggio, per esempio prendi l'assolo di Gone With The Sin degli HIM (non so se la conosci...) ha un'assolo abbastanza patetico (la versione studio), io lo improvviso e lo rendo più shreddato e rockeggiante, e a parere mio e della band è abbastanza piu bello dell'originale.
edit: piccolo :ot: ho visto nella tua firma che hai una es-335.... :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso:
come va la bimba?
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)

Avatar utente
Cini
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 92
Iscritto il: 03 lug 2007, 23:51
Località: Verona

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da Cini » 21 feb 2009, 20:45

difficilmente, molto difficilmente dal vivo eseguo assoli identici agli originali.. In primo luogo perchè effettivamente non ho voglia di impararmeli :Very Happy: , secondo perchè in generale non mi piace la cover come fotocopia del brano originale..

Avatar utente
Dinamite bla
Maestro
Maestro
Messaggi: 1158
Iscritto il: 15 lug 2007, 13:20

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da Dinamite bla » 07 mar 2009, 13:21

Se la cover è un Must, l'assolo VA FATTO IDENTICO ALL'ORIGINALE. Ad esempio non improvviserei mai il solo di Stairway to Heaven o di Comfortably numb..A meno che non voglia ricevere arance e pomodori marci da portare a casa...
In caso contrario è possibile creare un solo anche più bello rispetto agli originali...(dato che una buona parte dei chitarristi rock non sanno nemmeno cos'è il modale..). Ad esempio che ne so...su johnny be goode posso improvvisare come voglio..così come tanti altri brani... Poi ognuno ha la sua scuola di pensiero.. :ciao:
:ciauz:
Gibson CS Les Paul v.o.s. 1958
Fender CS Strat 1956 heavy relic

Dv Mark Bad Boy 120 + C4x12 Std
2x12 Vintage30
Orange Micro Terror

Strymon timeline
Brunetti Mercury Box
Suhr Riot
Suhr Shiba Drive
Carl Martin Plexitone
Boss CS-3
Nova Repeater
Nova Reverb
Vox V847 wah
Zoom MS70 cdr
Joyo vintage tremolo


Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da Sciacallomane » 07 mar 2009, 13:34

Dinamite bla ha scritto:Se la cover è un Must, l'assolo VA FATTO IDENTICO ALL'ORIGINALE. Ad esempio non improvviserei mai il solo di Stairway to Heaven o di Comfortably numb..A meno che non voglia ricevere arance e pomodori marci da portare a casa...
In caso contrario è possibile creare un solo anche più bello rispetto agli originali...(dato che una buona parte dei chitarristi rock non sanno nemmeno cos'è il modale..). Ad esempio che ne so...su johnny be goode posso improvvisare come voglio..così come tanti altri brani... Poi ognuno ha la sua scuola di pensiero.. :ciao:
:ciauz:
quoto!
come si fa a rendere più bello l'assolo di stairway? :Very Happy:
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)

Avatar utente
zortec
Esperto
Esperto
Messaggi: 590
Iscritto il: 25 ott 2008, 23:19

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da zortec » 07 mar 2009, 14:52

Anch' io sono d' accordo con voi!! Se l' assolo caratterizza in particolar modo una canzone, come in stairway to heaven, sweet child of mine, hey joe....penso che si faccia una gran bella figura ad eseguirlo uguale.
Se invece in certe canzoni gli assoli originali non sono il massimo o comunque non fan si che un pezzo si distingua per l' assolo va benissimo o improvvisarlo o riscriverne uno diverso, più personale.
Ciao!!! :rocken:

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da darkfender » 09 mar 2009, 08:41

di solito ci sono linee guida melodiche obbligatorie e spazio per l'improvvisazione in ogni solo....
io per pigrizia li faccio identici :|

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da Angus9046 » 09 mar 2009, 15:16

Dinamite bla ha scritto:Se la cover è un Must, l'assolo VA FATTO IDENTICO ALL'ORIGINALE. Ad esempio non improvviserei mai il solo di Stairway to Heaven o di Comfortably numb..A meno che non voglia ricevere arance e pomodori marci da portare a casa...
In caso contrario è possibile creare un solo anche più bello rispetto agli originali...(dato che una buona parte dei chitarristi rock non sanno nemmeno cos'è il modale..). Ad esempio che ne so...su johnny be goode posso improvvisare come voglio..così come tanti altri brani... Poi ognuno ha la sua scuola di pensiero.. :ciao:
:ciauz:
beh però usare il modale su un pezzo come johnny be goode secondo me è inserire uno sfoggio teorico dove assolutamente non ci vuole... cioè, il conoscere bene la teoria non significa usarla dove non serve.
E' come petrucci che siccome sa plettrare a 240 allora lo fa anche dove non ci sta per niente e finisce per rovinare un pezzo...
D'altra parte sono d'accordo con te che a certi a pezzi non gli si può modificare l'assolo. Dalle mie parti suona spesso un gruppo con un chitarrista veramente eccezionale, che ama mettere del suo un po' ovunque. Il problema nasce quando inserisce il suo in soli come sweet child, considerando che "il suo" è metterci dentro sweep in modo tanto pulito quanto fastidioso.
Podcast
Podcast

Avatar utente
MkMouss
Maestro
Maestro
Messaggi: 2196
Iscritto il: 12 set 2008, 11:19
Contatta:

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da MkMouss » 09 mar 2009, 15:52

Sabato sera a Monsano (AN) hanno suonato gli SLM 144 gruppo cover Band pink floyd...
Gran bella coverband... 2chitarre basso 2 batterie testierista con 3 tastiere...
ci saranno stati 50000 e di attrezzatura sul palco... sono stati molto bravi e piacevoli..
non ho personalmente apprezzato molto che il chitarrista abbia personalizzato alcuni fraseggi del solo...

le persone che ascoltano the wall.. o per lo meno i chitarristi che ascoltano the wall, cantano + il solo che il ritornello.. NON SI PUO' CAMBIARE!! non credete???

per sciacallomane... forse un pò in ritardo.. ma ti ho risposto di la...
Fai bene a sbavare... ancora oggi sbavo anch'io dietro la mia chitarra :Very Happy:
Lei è troppo.... TUTTO!!! :sorpreso:
Gibson Les Paul standard '99 - Gibson ES335 Dot Ressue '95 - Blue Guitars Telecaster 2004
Lisa homeguitar tele style '09 --> WORK IN PROGRESS!!!!
FENDER BANDMASTER Silverface 68 - BLACKSTAR Artisan 15H
http://www.myspace.com/eyestonebrain
La funzione "Cerca" è tua amica !!

Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da Sciacallomane » 09 mar 2009, 18:10

MkMouss ha scritto:Sabato sera a Monsano (AN) hanno suonato gli SLM 144 gruppo cover Band pink floyd...
Gran bella coverband... 2chitarre basso 2 batterie testierista con 3 tastiere...
ci saranno stati 50000 e di attrezzatura sul palco... sono stati molto bravi e piacevoli..
non ho personalmente apprezzato molto che il chitarrista abbia personalizzato alcuni fraseggi del solo...

le persone che ascoltano the wall.. o per lo meno i chitarristi che ascoltano the wall, cantano + il solo che il ritornello.. NON SI PUO' CAMBIARE!! non credete???

per sciacallomane... forse un pò in ritardo.. ma ti ho risposto di la...
Fai bene a sbavare... ancora oggi sbavo anch'io dietro la mia chitarra :Very Happy:
Lei è troppo.... TUTTO!!! :sorpreso:
nooo...come si fa a cambiare l'assolo di another brick in the wall???? SACRILEGIO!!!! anche io e la mia band la suoniamo, devo dire che un paio di passaggi avrei voluto cambiarli perchè troppo difficili per me, ma alla fine mi sono messo di buona volontà e l'ho decifrato...non lo suono bene ma almeno lo faccio uguale. :Very Happy:
riguardo alla 335: :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso: :tilt: :sorpreso: :yourock: :sorpreso: :sorpreso: :Confuso: :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso: :Very Happy:
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)

Avatar utente
Dinamite bla
Maestro
Maestro
Messaggi: 1158
Iscritto il: 15 lug 2007, 13:20

Re: assoli improvvisati...

Messaggio da Dinamite bla » 09 mar 2009, 18:12

le persone che ascoltano the wall.. o per lo meno i chitarristi che ascoltano the wall, cantano + il solo che il ritornello.. NON SI PUO' CAMBIARE!! non credete???
Quoto pienamente.. :ciao:
Gibson CS Les Paul v.o.s. 1958
Fender CS Strat 1956 heavy relic

Dv Mark Bad Boy 120 + C4x12 Std
2x12 Vintage30
Orange Micro Terror

Strymon timeline
Brunetti Mercury Box
Suhr Riot
Suhr Shiba Drive
Carl Martin Plexitone
Boss CS-3
Nova Repeater
Nova Reverb
Vox V847 wah
Zoom MS70 cdr
Joyo vintage tremolo


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti