arpeggio

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
lupo2007
Principiante
Principiante
Messaggi: 44
Iscritto il: 18 nov 2006, 17:11

arpeggio

Messaggio da lupo2007 » 23 gen 2007, 22:35

ciao!

per arpeggiare c'è qualche regola da seguire o la scelta delle dita da utilizzare in ciascuna occasione è a discrezione dell'esecutore?
quali sono le ragioni che mi portano a scegliere, limiti fisici a parte, il dito da utilizzare?

grazie in anticipo
Chitarra: Epiphone Les Paul Studio - Pedaliera: Digitech RP200


Avatar utente
RichieSambora
Esperto
Esperto
Messaggi: 468
Iscritto il: 02 nov 2006, 21:17

Messaggio da RichieSambora » 23 gen 2007, 22:47

allora...quando si suona con le mani il pollice (qui si parla di mano destra) suona i bassi ossia le ultime tre corde....le più acute cioè le prie tre sono
micantino=anulare
si=medio
sol=indice.....

per la mano sinistra credo che dipenda dai casi.....

l'arpeggio cmq puoi farlo anche con il plettro se vuoi.... :ciauz:
Help me if you can i'm feeling down....and i do appreciate you being round....

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 24 gen 2007, 05:14

lupo se non hai mai provato bene questa tecnica cioe' l'arpeggio io ti consiglio di fare questo: lascia perdere la mano sinistra , occupiamoci solo per la destra allora il pollice colpisce il mi grave, subito dopol'indice colpisce il sol a vuoto, il medio colpisce il si a vuoto el'annullare colpisce il mi cantino sempre a vuoto, poi ritorni indietro ,cioe' l'annullare colpisce di nuovo il mi cantino ,il medio colpisce il si , l'indice colpisce il sol e' l'ultimo il pollice colpisce il mi grave. questo e' il primo esercizio, se hai un metronomo ancora meglio per scandire i tempi . l'importante e' avere pazienza lo fai piano finche' nn hai acquisito la tecnica. cmq gli arpeggi non sono fatti a caso hanno un'ordine. c'e' qualche chitarrista pero' che arpeggia anche a caso, sarebbe bene perdere questo vizio ciao :ciao:

lupo2007
Principiante
Principiante
Messaggi: 44
Iscritto il: 18 nov 2006, 17:11

Messaggio da lupo2007 » 24 gen 2007, 11:44

perfetto! grazie mille.

ma se, per esempio, dovesi suonare questo pezzo:

mi-----------------
si------------------
sol-----------------
re-----0---0-------
la----0---0----0---
MI--0--------0---0--

continuo ad utilizzare solo ed esclusivamente il pollice destro?

grazie,
-lupo
Chitarra: Epiphone Les Paul Studio - Pedaliera: Digitech RP200

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 24 gen 2007, 12:04

in quel esercizio metti il pollice poi l'indice e il medio al ritorno lo stesso , ma sara' un'argomento un pocchettino piu' complesso perche' il pollice puo' arpeggiare sulle tre prime corde cioe' il mi grave il la e il re :ciao: a volte anche il sol


Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 24 gen 2007, 14:58

il fatto è che di norma al pollice è affidato la corda MI-LA-RE, ecc....(come ti ha già spiegato richie sambora), ma non vi è regola con le sue eccezioni. ed è il caso dell'esercizio che hai postato tu, dove utilizzerai il pollice per il mi basso,l'indice per la quinta corda, e il medio per la quarta.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti