Passaggio tra accordi - HELP effetto strano

Discussione riguardo lo scambio di consigli sul suonare la chitarra
Rispondi
cnesan
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 87
Iscritto il: 28 lug 2007, 16:14
Località: Napoli

Passaggio tra accordi - HELP effetto strano

Messaggio da cnesan » 06 lug 2012, 09:14

Salve a tutti,
Sto facendo un corso da autodidatta anche se seguo un corso acquistato CPM (ottimo).

Per un'anno ho fatto solo la parte Fusion e da circa 4 mesi, anche se con poco tempo a disposizione ossia 2 ore al giorno circa, sono passato alla ritmica alternando i corsi (pensavo che la ritmica era semplice... mi sono ricreduto!!).

Accordi imparati finora sono: A,Am,A7,B7,C,C7,D,Dm,D7,E,Em,E7,G,G7.
Pennata in Giu, Su (1/4) e alternata (1/8).

Premetto che per gli accordi sopraelencati, i passaggi li faccio sia che guardo la tastiera-manosx che non; ad eccezione quando è coinvolto il SOL in 80 bpm circa in ottavi. Premetto che la ditteggiatura che faccio prevede solo il dito 2,3,4 (indice escluso).

Il problema coinvolge la ditteggiatura del G e un po di meno con G7 che assomiglia per posizione al C credo.
Il problema è il passaggio dal G ad altri accordi o viceversa. (in particolare G-D D-G o peggio ancora G-D7 e D7-G)

In merito al G, durante lo studio, ho notato che:
1) Se vado solo con pennate in giù o in su, il cambio accordo non da problemi (accordi puliti) "G->accordo qualunque" oppure "accordo qualunque->G". Potrei pensare che effettivamente ho molto tempo per cambio accordo.
2) Se vado per ottavi e cambio l'accordo tra levare e battere (G-AltroAccordo o viceversa) senza guardare la tastiera è QUASI tutto ok (80%) come pulizia ma penso che posso migliorare, il tempo mi sembra essere ininfluente tra 60 min. e 80 max.
3) Se al punto 2, invece mi metto a guardare la "tastiera e mano sx", sbaglio tutto o quanto meno vado fuori tempo, ossia la mano impiega molto più tempo?!?!?!?!?!? come se si rincoglionisse la mano (o io) nel senso che la mano non si posiziona nell'accordo.
4) Al punto 3 ho ridotto la velocità a 60 bpm e ho notato che non cambia nulla ossia in ottavi il cambio tra levare e battere non ci riesco mai a meno che non guardo altrove.

Il punto 3 e 4 mi sta preoccupando moltissimo.

Dico qualche fesseria, ma non so a cosa pensare!!!
- Potrebbe dipendere dal fatto che il Sol è forse più complesso? e che di conseguenza serve più tempo?
- Mantenendo la ritmica (come BPM), è possibile con la mano destra dare più tempo a quella sinistra per il cambio dell'accordo?

Ringrazierei chiunque mi spieghi che diavolo sta accadendo!!!!

Grazie per aver letto
Nicola


cnesan
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 87
Iscritto il: 28 lug 2007, 16:14
Località: Napoli

Re: Passaggio tra accordi - HELP effetto strano

Messaggio da cnesan » 19 lug 2012, 22:19

Scusate il post, si è trattato di un momento di angoscia....
devo fare semplicemente molta pratica punto e basta....


Grazie per aver letto
Nick

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite