Armonici assurdi,come farli????

Discussione riguardo lo scambio di consigli sul suonare la chitarra
ThE_MaRiN83
Esperto
Esperto
Messaggi: 270
Iscritto il: 08 gen 2008, 22:05

Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da ThE_MaRiN83 » 30 lug 2008, 23:59

Ragazzi miei ho appena visto Tommy Emmanuel fare armonici di questo tipo

Questo suono e questa tecnica mi hanno totalmente rapito,perciò vi chiedo,come diavolo si tirano fuori questi armonici del genere??? :paura:
Tommy sta in maniera molto evidente pizzicando vicino al ponte quasi,ma che dita si usano??e la posizione precisa dove "pizzicare"???
Help Please!!
:yourock: :yourock:


ThE_MaRiN83
Esperto
Esperto
Messaggi: 270
Iscritto il: 08 gen 2008, 22:05

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da ThE_MaRiN83 » 31 lug 2008, 10:08

Nessuno sa farli ragazzi???? :pianto:

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da odos » 31 lug 2008, 10:18

non è tanto dove pizzicare, ma dove mettere l'indice. Per suonare un armonico di quel tipo (artificiale) devi sempre avere la distanza di 12 tasti tra la nota premuta e la nota pizzicata. Per cui puoi prendere un armonico di mi al 12 tasto sulla sesta corda. E un armonico di Fa diesis premendo il 2 tasto e contemporanemente appoggiando l'indice sul 14imo fret pizzicandolo con pollice o indice o medio della stessa mano.
In questo modo puoi suonare accordi interi


Anche a me piace molto questa tecnica, solo che non ho idea di come si possa diventare così veloci. Anzi se qualcuno ha qualche esercizio da consigliare .....
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
Eric Johnson
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 25 set 2006, 16:19
Località: Salerno

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da Eric Johnson » 31 lug 2008, 11:15

Non è molto difficile,è una questione di pratica,alla fine si tratta di usare agevolmente:pollice,indice e mignolo.
Precisamente,questi si chiamano "Harp harmonics" proprio perchè,come si può sentire,donano al suono quel colore tipico dell'arpa,molto grazioso da sentire.
Ad ogni modo,si inizia facendo normali armonici,anche se la cosa è un pò più complessa in questo caso:una volta presa la normalissima posizione di do maggiore,ad esempio,si va a poggiare(solo a poggiare,non premere!)l'indice della mano destra sul 15o tasto della quinta corda e lo si sfiora poi col pollice(come già detto da Odos).Poi,però,subito dopo,si va a suonare il sol a vuoto col mignolo(sempre ovviamente della mano destra!),poi di nuovo lo stesso armonico di prima ma stavolta fatto sul 14o tasto della quarta corda,e subito dopo si va a pizzicare la seconda corda col mignolo di nuovo.
Si alternano armonici e corde da suonare normalmente,ecco il bello di questa stupenda tecnica.
Se noti bene,all'inizio qui Tommy Emmanuel sta addirittura facendo gli armonici quasi in prossimità del ponte! :D Una volta capito il meccanismo,non ti sarà difficile immaginare un secondo dodicesimo tasto "invisibile"..da visualizzare,in maniera sottintesa,anche una volta finiti i tasti ! :rocken:
Sembra difficilissima vista così(anche se,in effetti,Emmanuel in questo video incute sicuramente un certo timore!),ma si tratta di visualizzare bene gli armonici da sfiorare,e soprattutto alternare questi con le corde da suonare normalmente col mignolo,perchè,anche se l'armonico in una tecnica del genere fa di sicuro la prima donna e ruba totalmente la "scena",è la corda "non armonizzata",suonata subito dopo l'armonico, a dare quel suono tipicamente "d'arpa".

Purtroppo di esercizi non sono a conoscenza(e nemmeno mi pare girino da nessuna parte esercizi specifici :dubbioso: )ma cominciare ad allenarsi con i normalissimi accordi in prima posizione è la cosa più consigliata,perchè,in fondo,non è la mano sinistra a dover essere allenata(dopotutto,qui non fa altro che tenere l'accordo)bensì la mano destra,che deve essere allenata a far suonare armonico e mignolo quasi in contemporanea(dato che,più l'alternanza pollice/indice-mignolo sarà veloce,più i suoni dell'armonico e della corda a vuoto si "mischieranno"..donando meravigliosi effetti come si nota in questo video).
"La vita è più veloce di un battito di ciglia.
La vita è incontrarsi e dirsi addio fino alla prossima volta".


Immagine

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da odos » 31 lug 2008, 11:38

azz...l'alternanza mi era completamente sfuggita. Che bello scoprire trucchetti come una volta...

Grazie! stasera provo
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da silente » 31 lug 2008, 11:47

Mi sbaglierò però sembra l'anulare, non il mignolo. :dubbioso:
Perché a lui escono così bene, forse perché si chiama Tommy Emmanuel? :Very Happy:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
Eric Johnson
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 25 set 2006, 16:19
Località: Salerno

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da Eric Johnson » 31 lug 2008, 11:54

silente ha scritto:Mi sbaglierò però sembra l'anulare, non il mignolo. :dubbioso:
A propria discrezione:c'è gente(anch'io,quando li faccio sull'elettrica in clean)che "arrotola" l'indice per mantenere il plettro,e che poi usa addirittura il medio come dito da poggiare.
Non cambia nulla che sia anulare o mignolo(io mi trovo meglio con il mignolo,sarà che l'anulare non è "agile" come il mignolo,ma si sa...non sono mica Tommy Emmanuel?? :fumato: )
Comunque,non è questione di dito da usare,l'importante è ricordarsi quell'alternanza lì.
"La vita è più veloce di un battito di ciglia.
La vita è incontrarsi e dirsi addio fino alla prossima volta".


Immagine

Avatar utente
Eric Johnson
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 25 set 2006, 16:19
Località: Salerno

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da Eric Johnson » 31 lug 2008, 12:36

Mi è venuto in mente solo adesso che un "esercizietto" potrebbe essere quello di cominciare a suonare,in questo modo,una scala maggiore.
Esempio sempre nel nostro caro e amato Do:semi barrè con l'indice sul quinto tasto fino alla quinta corda(esclusa,quindi,la sesta),posizionate poi l'anulare o il mignolo (parlo sempre della mano sinistra ora! :Very Happy: )sul si della prima corda.
Ora,come spiegato prima con quel sistema pollice/indice:armonico artificiale su do terza corda 17o tasto,poi mignolo o anulare(mano destra!)che sfiora la prima corda,e subito dopo si fa un pull off,sempre sulla prima corda,dal si al la.
La stessa cosa si fa su quarta e seconda corda:armonico artificiale su quarta corda 17o tasto e poi pull off su seconda corda da sesto a quinto tasto.E finisce tutto con un ultimo armonico sulla quinta corda 17o tasto e il do suonato normale sulla terza corda.

Cosi,abbiamo "armonizzato"(o,sarebbe il caso di dire,"H"arpeggiato! :lingua: )la scala maggiore di Do(..sempre che sia chiara la mia spiegazione!).
Non cambia tantissimo dagli esempi precedentemente proposti,il sistema sempre quello è,ma forse,provando a suonarci una scala così,la tecnica forse la si può approcciare(ed apprezzare)ancora più a fondo.
:ciauz:
"La vita è più veloce di un battito di ciglia.
La vita è incontrarsi e dirsi addio fino alla prossima volta".


Immagine

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da invidia » 31 lug 2008, 16:03

sul basso questa tecnica è molto usata, un maestro di questo è steve bailey ...

una delle parti più famose con questa tecnica la puoi sentire suonata da jaco in birdland dei weather report, c'è da dire che sul basso è più semplice suonare un armonico ... ma la velocità sul basso è più problematica ...
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!

Avatar utente
j-faz
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 164
Iscritto il: 31 lug 2008, 16:33
Località: Roma
Contatta:

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da j-faz » 06 set 2008, 09:57

che poi lui nel video lo spiega come se fosse una cavolata
http://it.youtube.com/user/AmedeoMango

a me questo la skin bianca del forum non piace, era meglio quella nera

Avatar utente
Kirk Hammett
Esperto
Esperto
Messaggi: 358
Iscritto il: 11 gen 2008, 11:27
Località: Rimini
Contatta:

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da Kirk Hammett » 06 set 2008, 12:54

Non ero a conoscenza di questa tecnica, a me avevano dato una spiegazione di armonico artificiale totalmente diversa...diciamo che avevano semplificato un bel pò le cose. Fare esperimenti di questo tipo sbizzarrendosi con la saturazione è una miniera di creatività!
Se prendi LSD quello che provi dipende interamente da chi sei. La nostra musica può precipitarti nell'orrore urlante o gettarti nell'estasi delirante. Più spesso la seconda. Scopriamo che il nostro pubblico adesso smette di ballare. Cerchiamo di averli lì in piedi completamente rapiti, a bocca spalancata.

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da ambaradam » 06 set 2008, 21:48

Kirk Hammett ha scritto:Non ero a conoscenza di questa tecnica, a me avevano dato una spiegazione di armonico artificiale totalmente diversa...diciamo che avevano semplificato un bel pò le cose. Fare esperimenti di questo tipo sbizzarrendosi con la saturazione è una miniera di creatività!
Questi sono altri armonici! Sarebbero come gli armonici naturali al 12 tasto, solo che sposti il tutto qualche tasto dopo :Very Happy:
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
bestiadapalco
Principiante
Principiante
Messaggi: 18
Iscritto il: 03 set 2008, 01:18
Località: Napoli

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da bestiadapalco » 07 set 2008, 16:53

in questo video intorno ad un minuto e 22 secondi si riesce a vedere bene come li suona

http://www.youtube.com/watch?v=98y0Q7nLGWk
chitarre: ramirez r2/ ibanez s2170 fb ntf/ epiphone ce 70/ washburn mg40
ampli: peavey valveking 100(testata)+412(cassa)/ marshall mg30dfx
effettistica: boss gt10

Avatar utente
Kirk Hammett
Esperto
Esperto
Messaggi: 358
Iscritto il: 11 gen 2008, 11:27
Località: Rimini
Contatta:

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da Kirk Hammett » 08 set 2008, 08:38

Come si chiamano questi armonici??
Se prendi LSD quello che provi dipende interamente da chi sei. La nostra musica può precipitarti nell'orrore urlante o gettarti nell'estasi delirante. Più spesso la seconda. Scopriamo che il nostro pubblico adesso smette di ballare. Cerchiamo di averli lì in piedi completamente rapiti, a bocca spalancata.

Avatar utente
bestiadapalco
Principiante
Principiante
Messaggi: 18
Iscritto il: 03 set 2008, 01:18
Località: Napoli

Re: Armonici assurdi,come farli????

Messaggio da bestiadapalco » 08 set 2008, 13:10

mi pare armonici ottavati, o harp harmonics come suggeriva eric johnson
chitarre: ramirez r2/ ibanez s2170 fb ntf/ epiphone ce 70/ washburn mg40
ampli: peavey valveking 100(testata)+412(cassa)/ marshall mg30dfx
effettistica: boss gt10


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite