Un tecnico micidiale

Sezione dedicata ai Bassi
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da ma200360 » 17 nov 2010, 22:18

Valect46 ha scritto:Zio ma che generi prediligi tu??
Tutti, a condizione che siano Blues. :Very Happy:

Scherzi a parte, non lo so più nemmeno io. Il jazz non l' ho mai sopportato troppo, ho provato a farmelo piacere per anni ma invano: al di là del be-bop e hard-bop non riesco a andare. :senzasperanze: E anche la fusion, dico la verità, non è la mia musica; anche quella, ho provato a digerirla, e qualcosa lo ascolto anche volentieri, ma mai per troppo tempo. Naturalmente, riconosco il valore degli strumentisti che suonano quelle cose, ci mancherebbe altro, ma non sono per me.

Ultimamente non sopporto più nemmeno il rock in generale, se non alcune cosine qua e là. In ogni caso, in piccole dosi, e quasi sempre classici. Ciò non toglie che talvolta Varel mi tiri fuori qualcosa che trovo intrigante.

Le uniche cose che ascolto ancora con piacere sono ovviamente il Blues classico (niente rock-blues, già mi tocca suonarlo), il Country (non proprio tutto ma molto), il Funk e R 'n' B in generale, qualcosina di pop se molto ben realizzato, e molte cose di classica. Il resto mi ha fortemente annoiato.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da pauluccio73 » 18 nov 2010, 07:07

^^^^^^^^^^^^^^
C'è sempre qualcuno che mi sente ascoltare Jazz o Fusion e mi chiede ,fighetto, di passargli qualcosa ....
Quasi sempre dopo 2 giorni mi ritorna tutto il materiale e con una stretta di mano mi sento dire <<non fa per me>>..
Allora ho imparato a farli cominciare col funk degli headhunters che è molto spinto per passare poi al fusion leggero .....
Al jazz non sono mai arrivato con nessuno !!!
ma200360 ha scritto: Funk e R 'n' B in generale, qualcosina di pop se molto ben realizzato, e molte cose di classica. Il resto mi ha fortemente annoiato.
Hai mai sentito:
Mike Clark with Paul Jackson - The Funk Stops Here

Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Altro » 18 nov 2010, 07:49

ma200360 ha scritto: Le uniche cose che ascolto ancora con piacere sono ovviamente il Blues classico (niente rock-blues, già mi tocca suonarlo), il Country (non proprio tutto ma molto), il Funk e R 'n' B in generale, qualcosina di pop se molto ben realizzato, e molte cose di classica. Il resto mi ha fortemente annoiato.
Il Blues classico l'ho ascoltato fino ad impararlo a memoria. E così il Rock classico. Forse dovrei cimentarmi col Country, ma non sopporto Cash & Co. Forse New Country alla Albert Lee e Danny Gatton. Mi sa di si. Anche il Jazz mi sa tanto di minestra cerebrale riscaldata. Musica classica? Il mio nemico giurato!
Quindi non ascolto nulla, giusto per non fare un torto a nessuno :Very Happy:
E se va avanti così smetto pure di suonare..... :Confuso:
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da ma200360 » 18 nov 2010, 08:09

pauluccio73 ha scritto:...
Hai mai sentito:
Mike Clark with Paul Jackson - The Funk Stops Here

Paolo
Non lo conosco; mi andrò a cercare il cd. Grazie !
Altro ha scritto: Il Blues classico l'ho ascoltato fino ad impararlo a memoria.
Anch' io, ma alla fine è pur sempre quello che preferisco !
Altro ha scritto: E così il Rock classico. Forse dovrei cimentarmi col Country, ma non sopporto Cash & Co.
Oppercarità !
Altro ha scritto: Forse New Country alla Albert Lee e Danny Gatton. Mi sa di si.
Albert Lee ? Un mito ! L' ho anche sentito dal vivo, veramente grandissimo. Il povero Gatton mi piace, ma fino a un certo punto.
Altro ha scritto: Anche il Jazz mi sa tanto di minestra cerebrale riscaldata.
Eh, che ti devo dire... Se lo vai a dire in giro ti senti dire di tutto, ma la penso un po' così anch' io, con le dovute eccezioni, si capisce.
Altro ha scritto: Musica classica? Il mio nemico giurato!
Addirittura !
Altro ha scritto: Quindi non ascolto nulla, giusto per non fare un torto a nessuno :Very Happy:
Ma anch' io ascolto veramente pochissimo, ormai. Giusto qualcosa che devo provare per suonarlo in gruppo, qualche brano di quelli suggeriti qui nel Forum, e poco altro.
Altro ha scritto: E se va avanti così smetto pure di suonare..... :Confuso:
Smettere di suonare ? Già fatto una volta, e mi sono fatto corrompere nuovamente. A che pro rismettere per riricominciare ? :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Altro » 18 nov 2010, 09:02

ma200360 ha scritto: A che pro rismettere per riricominciare ? :Very Happy:
Per fare sempre qualcosa di diverso, innovativo, no? :Very Happy:
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Varel » 18 nov 2010, 09:09

Folk, folk-punk e folk-metal gente, fanno ringiovanire! O almeno, a me sembra di avere 14 anni quando ascolto certa roba :ciao:

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Altro » 18 nov 2010, 09:13

Anche a me succede lo stesso. Per questo evito quella musica: sapessi com'ero stupido a 14 anni!
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Varel » 18 nov 2010, 09:17

Chi non lo era? In compenso certa musica, oltre alla maturità, mi priva anche di qualche affanno, qualche principio di ruga, qualche capello bianco e un po' di pensieri stupidi.

Cippirimerlo, manco avessi 70 anni! :paura:

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Altro » 18 nov 2010, 09:27

Eppoi c'è un elemento in più: ho appeso la mia chitarra acustica al chiodo negli anni '80, proprio a causa del punk (sarebbe un discorso lungo da fare) e non l'ho mai più ripresa in mano. Ritornare al folk...no, grazie! Fa parte del mio passato, e ho chiuso con quella roba lì.
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Varel » 18 nov 2010, 09:33

Io non so neanche suonarlo il folk :Very Happy: anche se un'acustica ce l'ho, non so per cosa, ma ce l'ho! Mi son tolto lo sfizio se non altro, tanto l'unico folk che vedo nei miei orizzonti di musica è punk con la strato (o con la LP, perché no?) o metal con la Jackson. Piuttosto devo imparare a usare quel benedetto violino, già i bicordi a vuoto sono uno spettacolo per le orecchie, non oso immaginare quanto mi divertirei a saperlo suonare davvero!
Sto divagando :Very Happy:

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da silente » 18 nov 2010, 09:48

Varel ha scritto: già i bicordi a vuoto sono uno spettacolo per le orecchie,
Soprattutto per quelle dei vicini. Il neo-violinista è il massimo dei massimi: penetrante e assolutamente stonato. :Very Happy:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Varel » 18 nov 2010, 09:59

Ahah, questo è vero, ma dopo circa un mese riesco a far vibrare decentemente le corde a vuoto.
Infatti ora che ho cominciato ad esercitarmi un po' sulla tastiera, i vicini sono più disperati che mai!
Neo violinista, senza maestro, che tocca per la prima volta un fretless senza riferimenti, con un violino economico e una pece che non attacca :Very Happy:
L'inferno! Io però mi diverto un mondo! :lollol:

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da silente » 18 nov 2010, 10:12

Ho ancora un violoncello che giace sepolto da qualche parte in casa. Conosco seppure in piccolo, nonostante sia più grande, il "problema". Sono perfino riuscito ad amplificarlo, e ad amplificare la mia pippagine assoluta in modo che si diffondesse più lontano per l'aere e toccasse vicini più distanti. :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:

:otalarm:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da Altro » 18 nov 2010, 16:02

silente ha scritto:Ho ancora un violoncello che giace sepolto da qualche parte in casa.

Necrofilo! Zombie House Music potrebbe essere il genere del nuovo millennio (style Matrix). Pensaci!
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Un tecnico micidiale

Messaggio da silente » 26 nov 2010, 19:47

Zio Ma...quand'è che ti fai crescere i capelli così? ti possono dare una marcia in più! :fumato:

ImmagineIl Cantagallo Podcast


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti