SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Sezione dedicata ai Bassi
Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Varel » 16 dic 2010, 16:36

James_ ha scritto:
Varel ha scritto:
Per il basso? O:
Caro Varel, distorsore + wah sul basso sono una cosa inimmaginabile..ascolta The Call Of Ktulu, dei Metallica...un qualcosa di pauroso, bello, potente...appena riesco a mettere le zampacce sul cry baby e su un OD... :Very Happy:

@frankie: con quella strumentazione sarebbe inutile, prima ci vuole un ampli non dico ottimo ma discreto, tanto per togliere l'effetto motosega dell'ampli del kit...poi si vedrà...

Ma scusa, tua cognata deve ancora imparare a suonare e pensa ai pedali? :dubbioso:
Ma io non mi chiedevo se fosse possibile! Chiedevo conferma per poter consigliare adeguatamente :Very Happy:


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da ma200360 » 16 dic 2010, 17:04

Valect46 ha scritto:Io il basso lo preferisco con il solo jack!!
il miglio effette possibile :Very Happy:
Bravo ! :applauso:

Ammetto che però mi incuriosirebbe provare il basso con un octaver. Ma lo immagino soprattutto per i soli, e non facendo io soli di basso (neanche di chitarra, per la verità) non so se mi servirebbe a molto.
Valect46 ha scritto: Non c'è switch perchè il jazz ha 2 volumi ed un tono come ti diceva Ma, solita configurazione vol - vol- tone che si trovo molto spesso sui bassi passivi

Ah dimenticavo, questi 3d generalmente vengono chiusi quando sono privi di foto che ne verificano la real esistenza dell'oggetto :Very Happy:
Ribravo ! :applauso:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Valect46
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 123
Iscritto il: 13 ott 2010, 16:24
Località: Catania

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Valect46 » 16 dic 2010, 17:16

Guarda zio Ma, all'inizio che ho imbracciato il basso dopo circa un anno sono stato incuriosito dai vari effetti in circolazione, per farmi una cultura generale ho acquistato una multieffetto (nemmeno tanto scarsa) la bp200 della digitech..NADA!!! Anche cercando vari effetti preimpostati da internet o cose varie..niente! w il plug and play

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da ma200360 » 16 dic 2010, 17:19

Valect46 ha scritto:Guarda zio Ma, all'inizio che ho imbracciato il basso dopo circa un anno sono stato incuriosito dai vari effetti in circolazione, per farmi una cultura generale ho acquistato una multieffetto (nemmeno tanto scarsa) la bp200 della digitech..NADA!!! Anche cercando vari effetti preimpostati da internet o cose varie..niente! w il plug and play
Tendo senz' altro a essere d' accordo con te ! Il basso deve fare BOOM BOOM, al massimo DENG DENG, cosa ne fai, degli effetti ? :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Varel » 16 dic 2010, 18:40

Fuzz, octaver, e-bow e chorus imho essenziali per fare più del solito boom boom, in contesti diversi da quelli in cui il solito boom boom, per merito, domina.


Avatar utente
worrol
Esperto
Esperto
Messaggi: 354
Iscritto il: 27 giu 2010, 16:05
Località: Terracina

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da worrol » 16 dic 2010, 18:49

da ex bassista dico che il basso deve avere una cosa sola POTENZA! nei periodi un po piu sperimentali provai ad usare vari effetti, ma constatai che erano inutili perchè vanno solo ad impastare il suono, in un ambito musicale che non sia "sperimentale" un basso distorto o modulato fa solo casino! ci vuole solo una bella dove di watt che faccia sentire nel profondo la presenza dello strumento!

Avatar utente
Valect46
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 123
Iscritto il: 13 ott 2010, 16:24
Località: Catania

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Valect46 » 16 dic 2010, 18:59

Varel ha scritto:Fuzz, octaver, e-bow e chorus imho essenziali per fare più del solito boom boom, in contesti diversi da quelli in cui il solito boom boom, per merito, domina.
Varel permettimi di dissentire su una cosa sola, questi effetti sono ESSENZIALI solo se si vuole emulare un gruppo o un artista che li usa (cover band diciamo), mi spiego meglio, se un bassista suona di tutto con il gruppo non per forza dovra' avere lo stesso suono del bassista dei MUSE in ogni singolo pezzo, ma se si deve cimentare in una tribute dei muse li si che è d'obbligo.
Dissento anche se chi dice che il basso è sola potenza o uno strumento che fa boom bomm, niente di più falso, come sentireste un pezzo dei RHCP se non ci fossero le linee di basso di FLEA?(che molto spesso accompagnano la melodia).
Molto spesso nei live basta solo prendere con il basso una semplice variazione dell'accordo per dare uno sfondo diverso al solito pezzo, quindi non distruggetemi il mio amato strumento dicendomi che è semplice potenza, no, il basso è molto di più.

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Varel » 16 dic 2010, 19:07

Ma infatti sono quelli essenziali per me per ottenere un suono personale, null'altro :Very Happy:
Semplicemente non si può pretendere che un amplificatore da solo basti sempre, in determinati contesti ci vuole qualcosa in più, e gli effetti servono proprio a questo.

Avatar utente
Valect46
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 123
Iscritto il: 13 ott 2010, 16:24
Località: Catania

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Valect46 » 16 dic 2010, 19:10

certo Varel magari il mio tono poteva essere frainteso, il mio è solo un pensiero personale, ad esempio io uso le mie dita per cambiare i vari suoni e crearmi quello personale.
Che ti posso dire, gli effetti non li digerisco proprio!!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da ma200360 » 16 dic 2010, 19:16

Valect46 ha scritto:
Varel ha scritto:Fuzz, octaver, e-bow e chorus imho essenziali per fare più del solito boom boom, in contesti diversi da quelli in cui il solito boom boom, per merito, domina.
Varel permettimi di dissentire su una cosa sola, questi effetti sono ESSENZIALI solo se si vuole emulare un gruppo o un artista che li usa (cover band diciamo), mi spiego meglio, se un bassista suona di tutto con il gruppo non per forza dovra' avere lo stesso suono del bassista dei MUSE in ogni singolo pezzo, ma se si deve cimentare in una tribute dei muse li si che è d'obbligo.
Dissento anche se chi dice che il basso è sola potenza o uno strumento che fa boom bomm, niente di più falso, come sentireste un pezzo dei RHCP se non ci fossero le linee di basso di FLEA?(che molto spesso accompagnano la melodia).
Molto spesso nei live basta solo prendere con il basso una semplice variazione dell'accordo per dare uno sfondo diverso al solito pezzo, quindi non distruggetemi il mio amato strumento dicendomi che è semplice potenza, no, il basso è molto di più.
Anch' io ero rimasto molto colpito, lì per lì, dal commento di Worrol, ma poi ho riletto bene e ho capito che forse avevo inteso male io. Credo che Worrol si riferisse alla necessità del asso di avere un carattere sonoro "schietto e deciso", che non richiede particolari coloriture, in linea di massima. Certo, se suoni in una cover band di un gruppo il cui bassista usa molti effetti, sarà giocoforza usarli: sarebbe come pretendere di suonare in una cover band dei Maiden e non utilizzare un overdrive o un distorsore, per la chitarra !

E ancora una cosa: io non intendevo dire che "il basso è ...uno strumento che fa boom bomm" punto e basta, non sono mica così sciocco. Ma il basso deve fare il basso, e quindi esprimere coprire un determinato range di frequenze (salvo usi "esoterici" molto in voga oggi, riguardo i quali non so ancora cosa pensare) e soprattutto dare il "tiro" al gruppo: questo è il mio concetto di "basso", almeno come base. Quindi il mio "boom boom" era riferito al suono che il basso deve esprimere per fare il suo lavoro, per coprire il range di frequenze che è suo proprio (che non esclude affatto anche delle frequenze acute, è chiaro !). E soprattutto, il basso non è nulla, IMHO, se non dà il "groove"; non pensare che sia così sprovveduto, via ! :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Valect46
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 123
Iscritto il: 13 ott 2010, 16:24
Località: Catania

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Valect46 » 16 dic 2010, 19:27

Zio Ma il mio messaggio non era riferito ne a te ne a Worrol, era solo il mio pensiero riguardo un pensiero che si può sentire molto spesso in giro! Era così per esprimere il mio parere per rafforzare il mio concetto del suonare senza effetti, e mi scuso se son sembrato offensivo nei tuoi confronti o in quelli di Worrol.

Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da pauluccio73 » 16 dic 2010, 19:28

Tutti gli effetti che ho comprato hanno fatto tutti la stessa fine...
Rivenduti.
Ora ho solo un digitec bass-multicorus che per me è l'unico pedale che può tornare utile a un bassista ed un mxr autoQ che uso per qualche assolo strafalcione con gli amici!
Mi è rimasto un ebs octabass di cui sono indeciso sul suo avvenire.

Comunque l'sx è un bel bassetto ed è la dimostrazione di come con pochi soldi e qualche upgrade si possano evitare spese inutili.

Auguri
Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da Varel » 16 dic 2010, 19:43

Valect46 ha scritto:certo Varel magari il mio tono poteva essere frainteso, il mio è solo un pensiero personale, ad esempio io uso le mie dita per cambiare i vari suoni e crearmi quello personale.
Che ti posso dire, gli effetti non li digerisco proprio!!!
Ma sì, non voglio mica mettermi ad opinare sui gusti e sul modo che ha ognuno di rapportarsi al proprio strumento, anche se io ancora non ce l'ho :Very Happy:
Ma pensa in generi come il doom, lo sludge, il drone, lo stoner... senza effetti al basso il repertorio offertoci sarebbe decisamente più povero.

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da James_ » 16 dic 2010, 20:27

Domm? Sludge? Stoner? Per me potrebbero non esistere come sottogeneri :ciao:

Il bassista dei Cannibal Corpse suona prevalentemente con il basso pulito e in fingering, eppure, in quella marmaglia di doppie casse e chitarre distorte, si sente..

Anche per me il basso deve fare il basso, il mio discorso OD+wah era legato alla sperimentazione, appunto. Toh, un bel booster e un Sansamp, utili sopratutto nei contesti dove c'è una sola chitarra (me lo ricordo quel -bel- booster Mark Bass che postò Ma...che roba)
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: SX JazzBass Kit.. Paiuuuuura!

Messaggio da ma200360 » 16 dic 2010, 20:30

James_ ha scritto:Domm? Sludge? Stoner? Per me potrebbero non esistere come sottogeneri :ciao:

Il bassista dei Cannibal Corpse suona prevalentemente con il basso pulito e in fingering, eppure, in quella marmaglia di doppie casse e chitarre distorte, si sente..

Anche per me il basso deve fare il basso, il mio discorso OD+wah era legato alla sperimentazione, appunto. Toh, un bel booster e un Sansamp, utili sopratutto nei contesti dove c'è una sola chitarra (me lo ricordo quel -bel- booster Mark Bass che postò Ma...che roba)
Lo sto usando: funziona benissimo, in effetti.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite