Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Sezione dedicata ai Bassi
Rispondi
Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da odos » 13 mar 2011, 21:10

Visto che mi è stato richiesto e che il tema „bassi supereconomici“ è più vivo che mai, ecco una piccola presentazione del mio nuovo basso Harley Benton Hot Rod, acquistato al prezzo di 111€.


Inanzitutto le caratteristiche:
basswood body
bolt-on maple neck
rosewood fingerboard
1x Precision style pick-up and 1x Jazz style pick-up
2x volume and 1x tone controls
brown shell pickguard
Scale 864 mm
EB-6 bridge
chrome hardware
Colour: Transparent Red
e un po' di foto:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



Dal momento che non sono bassista, non conosco il mondo dei bassi e non conosco troppo neanche quello delle chitarre, non mi sembra il caso di fare una recensione vera e propria; mi limito quindi a riportare qualche osservazione che mi pare utile per i molti alla ricerca di bassi supereconomici e a lasciare poi parlare da soli foto e video.


La prima cosa che mi pare importante osservare è la differenza che separa questo prodotto da quelli di fascia appena superiore come i vari Squier. Il basso presenta a differenza di questi ultimi dei veri e propri difetti costruttivi: batti penna grossolanamente ritagliato, bordi della tastiera smussati, segnatasti incastrati alla buona ecc...come si può vedere nelle foto.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La cosa tuttavia non pregiudica in alcun modo la suonabilità dello strumento e riguarda unicamente il lato estetico.

L'aspetto che al contrario differenzia in positivo l'Harley Benton rispetto ad altri prodotti ultraeconomici è la particolarità di questa marca: Harley Benton come riporta Wikipedia è il marchio creato da Thomann per la rivendita al dettaglio di prodotti OEM. La cosa, se la mia ipotesi è corretta, si riflette nel fatto che ogni strumento passa per le mani di una sorta di "controllo qualità" di Thomann: questo lo si riscontra non solo nel bollino di "certificazione" che accompagna ogni strumento ma anche, come nel mio caso, da veri e proprio interventi correttivi sullo strumento: come si può vedere nella foto qui sotto infatti alcuni tasti sono stati pesantemente limati, presumibilmente per rendere lo strumento più suonabile rispetto a com'era.

Immagine

Il risultato è che se si trascurano i difetti estetici si ha uno strumento pienamente efficiente e suonabilissimo, cosa non scontata nei prodotti ultraeconomici. Il suono è pienamente soddisfacente, senz'altro ascrivibile al genere di basso a cui si ispira.

Personalmente sono più che soddisfatto, anzi direi decisamente entusiasta: potrei dimostrarvelo mostrandovi una foto delle vesciche che mi sono venute sulle dita, ma vi risparmio il triste spettacolo.

Qui un piccolo video (perdonate la qualità video):


Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"


Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da pauluccio73 » 14 mar 2011, 09:10

Recensione decente.
Foto di Qualità.
Video più che buono.

I difetti riscontrati ed esposti con le tue foto non possono essere presi in considerazione come un fattore negativo dato il prezzo IRRISORIO dello strumento.
Certo solo il tempo potrà stabilire la validita dello strumento infatti ulteriori difetti di ardware quali meccaniche, ponte e truss-rod non potranno essere riscontrati subito.
Comunque non mi fascerei la testa in anticipo e poi come dicevi tu sembra che lo strumento abbia avuto un controllo ed un settaggio finale prima della commercializzazione.
Per quanto concerne il suono (del video) non è per niente negativo anche se da un'analisi più attenta sembrerebbe che il P sia un po spompo.
Ma anche per questo non c'è problema lo strumento può piacere anche così com'è.
Magari ,in un secondo momento, si può pensare ad un upgrade dei pickup....che comunque è quasi sempre una costante nei strumenti di fascia medio bassa e a pensare che questo è uno strumento di fascia super economica quasi non ci si crede!

un salutone
Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da Frusciante » 14 mar 2011, 10:03

Ma da quanto suoni il basso??? :paura:
A me piace come suono. :yourock:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da silente » 14 mar 2011, 10:21

Hai appeso il fiocco azzurro alla porta? :Very Happy:
:beer:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da Varel » 14 mar 2011, 10:24

Frusciante ha scritto:Ma da quanto suoni il basso??? :paura:
Stavo per chiedere la stessa cosa, accidenti, avevo capito che era il primo basso!
Mi sento minorato :senzasperanze:


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da ma200360 » 14 mar 2011, 11:11

Ma quant' è bello, di quel colore lì !

Complimenti ! A giudicare dal video, si direbbe proprio il classico basso che vale più dei suoi soldi, e non è cosa da poco. Così, a occhio (o meglio, a orecchio :ciao: ) sei direbbe effettivamente molto simile all' Eko, anche se certamente il discorso che facevi riguardo il controllo da parte di Thomann non si applica all' Eko, per forza di cose. Bel mezzo, bravo. E non solo per il basso: tu ce l' hai da due giorni e suoni già di gran lunga meglio di me.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da odos » 14 mar 2011, 15:37

bè innanzitutto anche la funzione super-macro della mia fotocamera meriterebbe dei complimenti, non vi pare? :Very Happy:


quanto al basso, si è il mio primo basso, ma un po' avevo già avuto modo di suonare quello del babbo ed è uno strumento che mi ha sempre affascinato....poi l'indole tamarra ha prevalso :tilt:
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Harley Benton Hot Rod PJ Bass

Messaggio da Frank Flicker » 14 mar 2011, 17:11

bravo davvero! e ottima anche la recensione! :applauso:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti