fretless economico

Sezione dedicata ai Bassi
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fretless economico

Messaggio da ma200360 » 19 nov 2009, 18:44

crileo ha scritto:Ciao, purtroppo come vi ho detto sto riallestendo casa nuova piano piano ed ho l'apparecchiatura montata parzialmente proprio per provarlo, perchè è arrivato proprio nel peggior frangente. Appena posso, felicissimo di farvi sentire e vedere qualcosa. Per cominciare però potete vedere e sentire qualcosa sul sito http://www.thomann.de/it. Spero a presto.
Ok, ma non sparire di nuovo ! :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


crileo
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 giu 2008, 19:49

Re: fretless economico

Messaggio da crileo » 02 dic 2009, 19:42

Salve ragazzi, ho ricominciato ad allestire la mia situazione, dopo un trasloco problematico, e comincio a poter fare qualche cosa. Alla prova dei fatti ripeto che sono abbastanza soddisfatto del rapporto prezzo/prestazioni. Tutto ciò va inteso ricordandosi dell'uso che ne voglio fare (non sono un professionista) e dell'esperienza che ho. Non ho molti termini di paragone, soono passati circa 20 anni dal precedente fretless, comunque non di punta, adesso ho uno Status 5 corde ed aspettavo, ma non l'ho ancora avuto in prestito, uno Yamaha economico defrettato. La carenza più pesante che ho trovato è la qualità non eccelsa dei pick up, ma il resto dello strumento è al pari delle mie aspettative e non mi ha deluso. La suonabilità è discreta, la tastiera è uniforme ed il suono è sufficiente. Vi allego un piccolo saggio di alcune voci dello strumento (anche se registrate frettolosamente, giusto per faervele sentire). La registrazione è fatta in diretta senza amplificazione, con l'uso di guitar rig 2.

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: fretless economico

Messaggio da Colo » 02 dic 2009, 20:50

crileo ha scritto:Salve ragazzi, ho ricominciato ad allestire la mia situazione, dopo un trasloco problematico, e comincio a poter fare qualche cosa. Alla prova dei fatti ripeto che sono abbastanza soddisfatto del rapporto prezzo/prestazioni. Tutto ciò va inteso ricordandosi dell'uso che ne voglio fare (non sono un professionista) e dell'esperienza che ho. Non ho molti termini di paragone, soono passati circa 20 anni dal precedente fretless, comunque non di punta, adesso ho uno Status 5 corde ed aspettavo, ma non l'ho ancora avuto in prestito, uno Yamaha economico defrettato. La carenza più pesante che ho trovato è la qualità non eccelsa dei pick up, ma il resto dello strumento è al pari delle mie aspettative e non mi ha deluso. La suonabilità è discreta, la tastiera è uniforme ed il suono è sufficiente. Vi allego un piccolo saggio di alcune voci dello strumento (anche se registrate frettolosamente, giusto per faervele sentire). La registrazione è fatta in diretta senza amplificazione, con l'uso di guitar rig 2.
Sono l'unico che non riesce a vedere il sample? Mi interesserebbe sentirlo, il suono di un fretless!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fretless economico

Messaggio da ma200360 » 02 dic 2009, 21:39

Colo ha scritto: Sono l'unico che non riesce a vedere il sample? Mi interesserebbe sentirlo, il suono di un fretless!
No ! Nemmeno io !

Crileo, forse qualcosa non ha funzionato quando hai postato il sample. Puoi riprovare, please ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

crileo
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 giu 2008, 19:49

Re: fretless economico

Messaggio da crileo » 03 dic 2009, 15:12

OK! Ci riprovo, speriamo bene stavolta, mi sono accorto che il file effettivamente non era stato allegato, vediamo adesso....comunque ragazzi chiudete un occhio sulla qualità del sample...fa abbastanza pena...giusto per dare un'idea.
A presto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: fretless economico

Messaggio da Colo » 03 dic 2009, 16:07

crileo ha scritto:OK! Ci riprovo, speriamo bene stavolta, mi sono accorto che il file effettivamente non era stato allegato, vediamo adesso....comunque ragazzi chiudete un occhio sulla qualità del sample...fa abbastanza pena...giusto per dare un'idea.
A presto.
Carino, sul finale del sample molto buono secondo me...!
In generale particolare!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fretless economico

Messaggio da ma200360 » 03 dic 2009, 16:53

crileo ha scritto:OK! Ci riprovo, speriamo bene stavolta, mi sono accorto che il file effettivamente non era stato allegato, vediamo adesso....comunque ragazzi chiudete un occhio sulla qualità del sample...fa abbastanza pena...giusto per dare un'idea.
A presto.
Beh, mi sembra che, per quel che costa, non sia affatto male, no ? Forse non ricchissimo di basse, o è un problema di registrazione ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

crileo
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 giu 2008, 19:49

Re: fretless economico

Messaggio da crileo » 03 dic 2009, 17:44

Beh! La registrazione non l'ho curata molto, ho scelto un suono con Guitar rig e via, mi sono limitato a strimpellare dei brani più o meno buttati lì, variando un po le regolazioni di tono e i pick up del basso.
Mi è capitato con bassi economici che le corde suonavano di diverso volume l'una dall'altra ed invece questo è nei limiti; altre volte alcuni bassi suonano sordi sulle corde grosse, ed anche per questo ci si può contentare; punti della tastiera che fanno friggere le note sono trascurabili. Anche l'intonazione è sufficiente e mi accontento; come spaziatura delle corde mi trovo bene, nonostante sia un po' più stretto del mio Status: la cosa più deludente sono proprio i pick ups, però sempre paragonato al prezzo, come basso da studio va più che bene.
Magari se prendo la mano e la passione al fretless potrò comprarne uno più serio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fretless economico

Messaggio da ma200360 » 03 dic 2009, 17:52

E' proprio carino a vedersi, eh ? Se non ti scatta la passione, prova a mandarmi un PM, chissà che non abbia qualche euro che mi avanza... :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: fretless economico

Messaggio da Colo » 03 dic 2009, 18:00

crileo ha scritto:Beh! La registrazione non l'ho curata molto, ho scelto un suono con Guitar rig e via, mi sono limitato a strimpellare dei brani più o meno buttati lì, variando un po le regolazioni di tono e i pick up del basso.
Mi è capitato con bassi economici che le corde suonavano di diverso volume l'una dall'altra ed invece questo è nei limiti; altre volte alcuni bassi suonano sordi sulle corde grosse, ed anche per questo ci si può contentare; punti della tastiera che fanno friggere le note sono trascurabili. Anche l'intonazione è sufficiente e mi accontento; come spaziatura delle corde mi trovo bene, nonostante sia un po' più stretto del mio Status: la cosa più deludente sono proprio i pick ups, però sempre paragonato al prezzo, come basso da studio va più che bene.
Magari se prendo la mano e la passione al fretless potrò comprarne uno più serio.
Moooooooooolto carini, sopratutto quello non verniciato(non è verniciato o l'hanno verniciato di quel colore? :dubbioso: )!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fretless economico

Messaggio da ma200360 » 03 dic 2009, 18:20

Colo ha scritto:
crileo ha scritto:Beh! La registrazione non l'ho curata molto, ho scelto un suono con Guitar rig e via, mi sono limitato a strimpellare dei brani più o meno buttati lì, variando un po le regolazioni di tono e i pick up del basso.
Mi è capitato con bassi economici che le corde suonavano di diverso volume l'una dall'altra ed invece questo è nei limiti; altre volte alcuni bassi suonano sordi sulle corde grosse, ed anche per questo ci si può contentare; punti della tastiera che fanno friggere le note sono trascurabili. Anche l'intonazione è sufficiente e mi accontento; come spaziatura delle corde mi trovo bene, nonostante sia un po' più stretto del mio Status: la cosa più deludente sono proprio i pick ups, però sempre paragonato al prezzo, come basso da studio va più che bene.
Magari se prendo la mano e la passione al fretless potrò comprarne uno più serio.
Moooooooooolto carini, sopratutto quello non verniciato(non è verniciato o l'hanno verniciato di quel colore? :dubbioso: )!
Eh, ma una certa differenza c' è, sotto quella vernice lì ! Oh, quello che piace a te è uno Status, mica una belinata qualunque !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: fretless economico

Messaggio da Colo » 03 dic 2009, 21:51

ma200360 ha scritto:
Colo ha scritto:
crileo ha scritto:Beh! La registrazione non l'ho curata molto, ho scelto un suono con Guitar rig e via, mi sono limitato a strimpellare dei brani più o meno buttati lì, variando un po le regolazioni di tono e i pick up del basso.
Mi è capitato con bassi economici che le corde suonavano di diverso volume l'una dall'altra ed invece questo è nei limiti; altre volte alcuni bassi suonano sordi sulle corde grosse, ed anche per questo ci si può contentare; punti della tastiera che fanno friggere le note sono trascurabili. Anche l'intonazione è sufficiente e mi accontento; come spaziatura delle corde mi trovo bene, nonostante sia un po' più stretto del mio Status: la cosa più deludente sono proprio i pick ups, però sempre paragonato al prezzo, come basso da studio va più che bene.
Magari se prendo la mano e la passione al fretless potrò comprarne uno più serio.
Moooooooooolto carini, sopratutto quello non verniciato(non è verniciato o l'hanno verniciato di quel colore? :dubbioso: )!
Eh, ma una certa differenza c' è, sotto quella vernice lì ! Oh, quello che piace a te è uno Status, mica una belinata qualunque !
E' un basso importante?
Sinceramente non lo conosco..!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fretless economico

Messaggio da ma200360 » 03 dic 2009, 23:17

Colo ha scritto: E' un basso importante?
Sinceramente non lo conosco..!
Belìn !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: fretless economico

Messaggio da Colo » 04 dic 2009, 13:58

ma200360 ha scritto:
Colo ha scritto: E' un basso importante?
Sinceramente non lo conosco..!
Belìn !
Sono andato a vedermi il sito. Che chitarre!! :sorpreso:
La miglior musica è il più total silenzio.

crileo
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 giu 2008, 19:49

Re: fretless economico

Messaggio da crileo » 04 dic 2009, 14:42

Ciao ragazzi, sì, quello rifinito a cera, non verniciato, è lo Status, che ho fotografato insieme all' Harley Benton per un paragone delle dimensioni. Effettivamente lo Status è su un'altra fascia di mercato; adesso credo che quel modello non sia più in produzione, ma quando lo comprai nel '94 costava circa 2.500.000 £ (care, vecchie, amate lire)...ha il corpo in mogano, il manico mi sembra in 3 strati anche se è bolt-on (c'erano modelli superiori neck through body) e circuiteria attiva di ottima fattura. La Status è però più famosa per i bassi headless (senza paletta) col manico in grafite...


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite