che basso è?

Sezione dedicata ai Bassi
Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: che basso è?

Messaggio da alexi_laiho » 03 feb 2010, 19:29

ecco, la linea di basso dei metallica (soprattutto con robert) è quanto di + ridicolo ci possa essere... ciò non toglie che, come dice MA, il basso ha una funzione PRETTAMENTE ritmica (ma non x questo debba essere in secondo piano)!! ascolta un pò di iron maiden, ecco quello di steve harris è IL basso (che, a differenza di ciò che dice MA, non segue la batteria e basta, ma ha una linea melodica tutta sua)!! :ciao:

questo poi è un altro grandissimo esempio di basso IMHO:

lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
Shadow
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 28 dic 2009, 17:01

Re: che basso è?

Messaggio da Shadow » 03 feb 2010, 19:45

alexi_laiho ha scritto:ecco, la linea di basso dei metallica (soprattutto con robert) è quanto di + ridicolo ci possa essere... ciò non toglie che, come dice MA, il basso ha una funzione PRETTAMENTE ritmica (ma non x questo debba essere in secondo piano)!! ascolta un pò di iron maiden, ecco quello di steve harris è IL basso (che, a differenza di ciò che dice MA, non segue la batteria e basta, ma ha una linea melodica tutta sua)!! :ciao:

questo poi è un altro grandissimo esempio di basso IMHO:
Shadow ha scritto:però devono dare comunque il loro apporto alla canzone con una bella ritmica..
...
Down at the end, round by the corner
Close to the edge, just by a river...
Seasons will pass you by
I get up
I get down...

Avatar utente
Shadow
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 28 dic 2009, 17:01

Re: che basso è?

Messaggio da Shadow » 03 feb 2010, 19:53

Posto questo video che non è un video perchè la BMG ha bloccato la riproduzione del video del concerto 'nel nostro paese'...ma vaffa...
comunque sentite qua...alla fine quanto potrà durare, 1 o 2 minuti? eppure per me un bassista con le palle (se questo lo posso dire), dovrebbe fare una cosa come questa(naturalmente non sempre e continuamente: stancherebbe dopo un po')..PER ME, eh. Comunque ribadisco: anche io sono D'ACCORDO sul fatto che il basso PER NATURA debba essere ritmico..ciò non toglie che, sempre PER ME, non debba mai essere come il basso dei Metallica o di numerosi gruppi metal in generale. Viene sminuito uno strumento. Lo si fa diventare monotono e quasi insignificante...e il basso NON lo è. Grazie per l'attenzione, basta discussioni: ho capito cosa intendete voi e spero voi abbiate capito cosa intendo io. :ciauz:



Ps i MBV li facevo meno metallari..comunque carina come canzone..anche se il genere mi ha stufato svariati anni fa..quando ancora lo suonavo.
Carino anche il basso dell'intro.
Down at the end, round by the corner
Close to the edge, just by a river...
Seasons will pass you by
I get up
I get down...

Avatar utente
james
Maestro
Maestro
Messaggi: 1078
Iscritto il: 24 apr 2009, 12:06
Località: LUCERA (FG)

Re: che basso è?

Messaggio da james » 03 feb 2010, 19:57

james ha scritto:

per me lui rimane il numero 1 http://www.youtube.com/watch?v=bLpmJu9R ... re=related nella mia classifica
per chi non ha aperto il link questo e CLIFF



NESSUNO HA DETTO CHE TRUJILLO E IL MIGLIORE. Io analizzato da solo sicuramente il metal per lui e limitato
esp-ltd fx-400
peavey solo transtube 15w
zoom g2.1nu
namastè

Avatar utente
Shadow
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 28 dic 2009, 17:01

Re: che basso è?

Messaggio da Shadow » 03 feb 2010, 20:04

james ha scritto:
james ha scritto:

per me lui rimane il numero 1 http://www.youtube.com/watch?v=bLpmJu9R ... re=related nella mia classifica
per chi non ha aperto il link questo e CLIFF



NESSUNO HA DETTO CHE TRUJILLO E IL MIGLIORE. Io analizzato da solo sicuramente il metal per lui e limitato
Certo che lo abbiamo aperto! Almeno parlo per me: l'intro di For Whom The Bell Tolls..Alla fine è considerato da molti come un bassista sopravvalutato..sono dei cretini perchè avranno anche da ridire sul fatto che a mettere il distorto sul basso potevano riuscirci tutti...eppure nessuno lo aveva fatto fino a quando è arrivato lui..e poi del wah non ne parliamo..l'unica cosa che mi dispiace è che in Call of Chtulu ci sia un assolo di basso...che non si sente...ma ogni volta che ascolto Orion, mi vengono i brividi...Per me era un ottimo compositore, prima di essere un ottimo bassista..che soprattutto si faceva sentire!!

EDIT: riguardo Trujillo..preferisco che ci sia finito lui nei metallica piuttosto che uno Scott Reeder o, peggio ancora, un Les Claypool...uno dei bassisti migliori al mondo... Primus <3
Down at the end, round by the corner
Close to the edge, just by a river...
Seasons will pass you by
I get up
I get down...


Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: che basso è?

Messaggio da James_ » 04 feb 2010, 14:25

ma200360 ha scritto:
Neanche un po' ! Ricordati che, anche sulla chitarra, io sono un ritmico puro, non faccio soliste se non quando ci sono costretto. Al basso, poi, non me lo sogno nemmeno: il basso è un' altra cosa, almeno per me. Ciò non toglie che ci sia QUALCHE bassista che, ogni tanto, in qualche genere di musica, possa permettersi un solo, o di suonare delle parti di stampo piuttosto solistico che puramente ritmico (e sto pensando proprio a Squire), ma secondo me non è questa la regola: il basso è uno strumento ritmico, fa parte della sezione ritmica, e il suo compito è in primo luogo ritmico e di "riempimento". Non ho mai capito i bassisti alla Pastorius, non è affatto quella la mia idea di basso, anche se riconosco che Pastorius è stato per il basso quello che Hendrix è stato per la chitarra elettrica.

Ma forse, rileggendo quel che ho scritto prima, forse potrei apparire un po' "integralista"; un po' è vero, ma dico anche che, per dire, posso anche trovare affascinante un brano di SOLO BASSO: mi è capitato di ascoltarne, e di apprezzarli per vari motivi. Ma non è quella la mia idea di SUONARE IL BASSO. Il basso, per me, continua a essere quella cosa che fa BOOM BOOM di concerto con la batteria, prima di tutto: deve riempire l' "ambiente" musicale e dare il tiro alla band. Se non lo fa, quello non è un basso, almeno per come lo intendo io. Un brano di solo basso sarà anche bello, e ne ho sentiti di bellissimi, ma il basso usato in quel modo non può che limitarsi a un uso occasionale: per il resto deve fare altre cose. E' un po' come dire che è più che possibile, volendo, organizzare una gara di velocità tra ruspe, ad esempio, ma ciò non toglie che la ruspa sia un mezzo nato per fare altro ! :ciao:
Quoto, io non intendevo il bassista che fa assoli perenni, non è più un basso dopo...però insomma, un basso con una sua linea, tra il ritmico e il solista, che riempe ma allo stesso tempo si distingue, è il massimo, secondo me, come certi lavori di Harris :ciao:

Shadow ha scritto: Sì, okk tutto ciò che hai scritto...e sono pienamente d'accordo...ma non posso nemmeno sopportare chessò, i Metallica..nei quali il concetto che hai espresso tu è estremizzato proprio! Il basso serve 'solo' a dare pienezza al suono..e la cosa non mi sta affatto bene. Non mi va che debba fare sempre e solo quello che fa la chitarra per dare a questa una profondità o comunque un suono più pieno..mentre poi all'improvviso la chitarra parte in un assolo da 48 minuti e trentacinque secondi.. poi grazie che il basso nessuno lo ascolta e nessuno lo nota, poveriello! ._. per me sì, Squire è un giusto compromesso (ma non solo lui)..certo non vorrei che tutti i bassisti partissero con soli alla Victor Wooten o alla Billy Sheehan (sopratuttto quest'ulimo che è insopportabile alle volte)..però devono dare comunque il loro apporto alla canzone con una bella ritmica..
Ascolta The Ocean dei Led Zeppelin..Magari la conosci meglio di quanto la possa conoscere io..eppure quel basso durante l'assolo di chitarra è la cosa più azzeccata che possa esserci al mondo..è bellissimo..e non so definirti se è ritmico o solistico.
Piano, ci sono MetallicA e metallica.... I MetallicA, "Cliff Burton era" sono una cosa, gli anni '90 e '00 un'altra.
Shadow ha scritto: Certo che lo abbiamo aperto! Almeno parlo per me: l'intro di For Whom The Bell Tolls..Alla fine è considerato da molti come un bassista sopravvalutato..sono dei cretini perchè avranno anche da ridire sul fatto che a mettere il distorto sul basso potevano riuscirci tutti...eppure nessuno lo aveva fatto fino a quando è arrivato lui..e poi del wah non ne parliamo..l'unica cosa che mi dispiace è che in Call of Chtulu ci sia un assolo di basso...che non si sente...ma ogni volta che ascolto Orion, mi vengono i brividi...Per me era un ottimo compositore, prima di essere un ottimo bassista..che soprattutto si faceva sentire!!

EDIT: riguardo Trujillo..preferisco che ci sia finito lui nei metallica piuttosto che uno Scott Reeder o, peggio ancora, un Les Claypool...uno dei bassisti migliori al mondo... Primus <3

Cliff per quegli anni anni, secondo me, era un innovatore (e inoltre, un bravo compositore nel contesto Thrash. Era anche il più maturo dei 4), come hai detto tu.
The Call of Ktulu (quello da te citato è il libro, la canzone ha il titolo un po' diverso) è un po' un brano di "sfogo", nessun altro aveva usato il basso distorto e wah-wahoso prima di lui (a quanto ne so).

PS: ad ascoltare bene quei pezzi, il basso si sente. Basta "isolarsi" dalle chitarre e dalla batteria, e fare attenzione alle note del basso. Vedrai che le cose cambiano ;)
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
Shadow
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 28 dic 2009, 17:01

Re: che basso è?

Messaggio da Shadow » 04 feb 2010, 15:24

James_ ha scritto:Cliff per quegli anni anni, secondo me, era un innovatore (e inoltre, un bravo compositore nel contesto Thrash. Era anche il più maturo dei 4), come hai detto tu.
The Call of Ktulu (quello da te citato è il libro, la canzone ha il titolo un po' diverso) è un po' un brano di "sfogo", nessun altro aveva usato il basso distorto e wah-wahoso prima di lui (a quanto ne so).
Chiedo venia: ho fatto un misto tra Chtulhu e Ktulu...e beh la differenza non è tantissima. :Very Happy:
James_ ha scritto:PS: ad ascoltare bene quei pezzi, il basso si sente. Basta "isolarsi" dalle chitarre e dalla batteria, e fare attenzione alle note del basso. Vedrai che le cose cambiano ;)
Già fatto..mi spiace ma sento poco e niente..
James_ ha scritto:Piano, ci sono MetallicA e metallica.... I MetallicA, "Cliff Burton era" sono una cosa, gli anni '90 e '00 un'altra.
Se sto dicendo che Burton per me era un gran bassista, è normale che riconosco la differenza tra MetallicA e metallica..secondo te quando ho detto che un basso come quello dei metallica non mi piacerebbe mai sentirlo, a quale periodo mi riferivo? :sviolinata:
Down at the end, round by the corner
Close to the edge, just by a river...
Seasons will pass you by
I get up
I get down...

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: che basso è?

Messaggio da ma200360 » 04 feb 2010, 17:13

Shadow ha scritto: Sì, okk tutto ciò che hai scritto...e sono pienamente d'accordo...ma non posso nemmeno sopportare chessò, i Metallica..nei quali il concetto che hai espresso tu è estremizzato proprio! Il basso serve 'solo' a dare pienezza al suono..e la cosa non mi sta affatto bene. Non mi va che debba fare sempre e solo quello che fa la chitarra per dare a questa una profondità o comunque un suono più pieno..mentre poi all'improvviso la chitarra parte in un assolo da 48 minuti e trentacinque secondi.. poi grazie che il basso nessuno lo ascolta e nessuno lo nota, poveriello! ._.
Anche perché il basso NON DEVE seguire la chitarra, ci mancherebbe altro, caso mai è la chitarra ritmica che deve seguire il basso, che deve lavorare veramente in strettissima collaborazione con la batteria.
Shadow ha scritto: per me sì, Squire è un giusto compromesso (ma non solo lui)..certo non vorrei che tutti i bassisti partissero con soli alla Victor Wooten o alla Billy Sheehan (sopratuttto quest'ulimo che è insopportabile alle volte)..però devono dare comunque il loro apporto alla canzone con una bella ritmica..
"alle volte" ? :Very Happy:
Shadow ha scritto: Ascolta The Ocean dei Led Zeppelin..Magari la conosci meglio di quanto la possa conoscere io..eppure quel basso durante l'assolo di chitarra è la cosa più azzeccata che possa esserci al mondo..è bellissimo..e non so definirti se è ritmico o solistico.
Non conosco quel brano, proverò ad andarmelo a sentire, ma tieni presente che i Led Zeppelin non sono esattamente il mio massimo dei massimi, anche se riconosco che alcune cose sono straordinarie.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Shadow
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 28 dic 2009, 17:01

Re: che basso è?

Messaggio da Shadow » 04 feb 2010, 17:17

Io semplicemente non li sopporto!! :Very Happy:
Down at the end, round by the corner
Close to the edge, just by a river...
Seasons will pass you by
I get up
I get down...

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: che basso è?

Messaggio da ma200360 » 04 feb 2010, 17:29

Shadow ha scritto:Io semplicemente non li sopporto!! :Very Happy:
Eh, a volte sono belli duri da digerire, almeno per me ! Certamente hanno dato il loro contributo, e anche importante, alla storia del rock, ma possono esere davvero duri da mandare giù.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: che basso è?

Messaggio da James_ » 04 feb 2010, 23:30

ma200360 ha scritto: Non conosco quel brano, proverò ad andarmelo a sentire, ma tieni presente che i Led Zeppelin non sono esattamente il mio massimo dei massimi, anche se riconosco che alcune cose sono straordinarie.

A me piace molto da suonare con la chitarra!! :ciao:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti