Basso a 7 corde

Sezione dedicata ai Bassi
Rispondi
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Basso a 7 corde

Messaggio da ma200360 » 01 nov 2010, 14:27

Immagine

http://www.robysalomone.com/SK_Aries7strings.html

Qualcuno l' mai visto e/o provato ? Mi ha un po' incuriosito quel F# basso, davvero non immagino come possa suonare. Va bene che è un 36", ma certo che è quasi un' ottava sotto un basso normale !

E il bello è che Salomone non è certo un metallaro !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
danielep
Esperto
Esperto
Messaggi: 469
Iscritto il: 30 ago 2009, 21:16
Località: Fiumicino
Contatta:

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da danielep » 01 nov 2010, 14:46

Non l'ho mai provato e non ne so niente ma devo dire che ci sto sbavando davanti da un pezzo... :sorpreso:
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da pauluccio73 » 01 nov 2010, 14:57

domandalo ad Armando Pugliese titolare di Prometeus Guitars (italianissimo liutaio)
che fabbrica bassi anche a 10 e 11 corde !!! dalla a alla z anche i Pickup!!

http://www.youtube.com/user/prometeusgu ... oy-ZglIasA

http://www.prometeusguitars.com/

Ciao
Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da ma200360 » 01 nov 2010, 15:08

Mamma mia... che schifezza, quel F#. Oh, sarò ignorante ma non mi è piaciuto. Oltretutto non so se è colpa della registrazione, ma tutte le volte che pizzicava le corde più basse si sentivano delle scoreggette che non mi piacevano per niente. Nah, non fa per me.

Grazie come sempre, Paolo !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da Frank Flicker » 01 nov 2010, 16:15

poveri amplificatori!


Avatar utente
matte92or
Esperto
Esperto
Messaggi: 572
Iscritto il: 11 dic 2009, 21:30

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da matte92or » 01 nov 2010, 22:29

ma quelli non sono più bassi, sono un nuovo strumento cordofono..
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da pauluccio73 » 01 nov 2010, 22:41

Il problema è che l' F# basso è un suono veramente GRAVE è quasi un'ottava sotto al MI basso dei 4corde..
Già ci sono molti 5 corde col LowB che è na ciofeca !!!
Non so poi che corde montano e dove le trovino!!
Poi c'è il problema degli amplificatori e delle altoparlanti che hanno un bassisimo rendimento a quelle frequenze tanto da quasi dimezzare la potenza in uscita ....

Io sono un conservatore ed ho sempre pensato che la bravura del bassista la vedi sul quattro corde !!

Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da ma200360 » 01 nov 2010, 22:43

Beh, quello del video decisamente sì. Probabilmente è in quell' ottica che va visto, non in quella della chitarra o del basso. E' uno strumento a sé, che certamente potrà piacere o meno, come qualsiasi altro strumento.

Però quello di cui parlavo io e che mi aveva incuriosito è assolutamente un basso, non c' è dubbio. Mah, forse quel F# da catacomba non va utilizzato diversamente da come io uso il low B, cioè mai "da solo", tutt' al più arrivo fino al D in un solo caso, al termine del brano, utilizzo un C, ma proprio come nota finale del pezzo, insieme al C un' ottava sopra.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da ma200360 » 01 nov 2010, 22:54

pauluccio73 ha scritto:Il problema è che l' F# basso è un suono veramente GRAVE è quasi un'ottava sotto al MI basso dei 4corde..
Già ci sono molti 5 corde col LowB che è na ciofeca !!!
Non so poi che corde montano e dove le trovino!!
Poi c'è il problema degli amplificatori e delle altoparlanti che hanno un bassisimo rendimento a quelle frequenze tanto da quasi dimezzare la potenza in uscita ....

Io sono un conservatore ed ho sempre pensato che la bravura del bassista la vedi sul quattro corde !!

Paolo
Sono d' accordissimo con te sulla "bravura del bassista"; io mi spngo ancor più in là: secondo me viene fuori ancor di più su tre o su due corde sole. Però effettivamente non è che uno vada a cercare quegli strumenti lì per ampliare la propria bravura tecnica, no ? Di solito si vanno a cercare le innovazioni per ampliare le possibilità timbriche e espressive di uno strumento, cosa che con la tecnica c' entrano fino a un certo punto.

Mi dirai "Pensa ad ampliare le possibilità espressive del bassi a 4 corde tramite lo studio, che già avrai abbastanza da fare !", e non potrei darti torto; tuttavia, ad esempio, la quinta corda mi ha intrigato molto, e oggi, dico la verità, il basso a quattro corde non dico che mi vada stretto, ma ogni volta che ne devo usare uno (come ieri sera, ad esempio), preferirei avere il mio cinque corde a portata di mano. Non che non sia riuscito a suonarci, ma qualcosa mi mancava, insomma. Ma questo non è che abbia a che vedere con la mia bravura :risatona: in quanto bassista, bensì con una o due note che, se ci fossero state, non mi sarebbe dispiaciuto per niente !

E, se capisco bene, il senso del basso a sette corde dovrebbe essere più o meno lo stesso: dare una possibilità timbrica, un "colore" in più al bassista, quale che sia il suo livello di bravura. Non sono contrario in linea di principio a questi esperimenti. Però quel F# basso mi è sembrato una schifezza lo stesso. :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da pauluccio73 » 02 nov 2010, 07:06

^^^^^
effettivamente è molto sgradevole come suono un po come la quinta corda del fender jazz !!!

Probabilmente sarebbe servito un ulteriore pollice al diapason dello strumento (36") per rendere un po più tesa la corda.....

Ma questo non sono io in grado di poterlo dire non essendo un liutaio...

ciao
Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da James_ » 02 nov 2010, 21:00

Ma che senso ha? Per me, la chitarra a 6 corde e il basso a 4 sono anche abbastanza. Se uno è bravo è bravo anche su 4 corde, c'è poco da fare.
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da Varel » 02 nov 2010, 21:07

James_ ha scritto:Ma che senso ha? Per me, la chitarra a 6 corde e il basso a 4 sono anche abbastanza. Se uno è bravo è bravo anche su 4 corde, c'è poco da fare.
Come ha già detto zio Ma, la bravura c'entra poco: ci sono cose che con una chitarra a 6 corde non puoi fare, così come ci sono cose che con un basso a 4 o 5 corde non puoi fare, così come ci sono cose che non puoi fare con una chitarra a un solo manico. Tutto sta nell'essere bravi a coprire necessità sonore che comunque vanno soddisfatte.

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da Altro » 02 nov 2010, 21:36

pauluccio73 ha scritto:^^^^^


Probabilmente sarebbe servito un ulteriore pollice al diapason dello strumento (36") per rendere un po più tesa la corda.....
Il vero problema sono le corde. Se ci fosse (ed in effeti si può progettare!) un basso con diapason 40" dove le trovi le corde?
Pensa che ci sono i banjo a 5 corde che hanno la 5° corda che si attacca a metà tastiera. Cosa decisamente più facile che allungare il diapason.
Anche facendo una tastiera con diversi diapason il problema è la lunghezza delle corde.
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

fenderstd
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 158
Iscritto il: 19 ago 2010, 22:51

Re: Basso a 7 corde

Messaggio da fenderstd » 07 nov 2010, 19:15

secondo me è eccessivo...fino a 5 o 6 ancora ci sta, vuoi per la necessità di più ottave o la comodità dello spostarsi poco.
Ma cosi oltre che inutile(a parer mio), penso che sia anche molto scomodo da suonare...tra un pò bisogna suonarlo dal davanti!
Un buon bassista già con un 4 corde ti fa venire la pelle d'oca, figuriamoci con 6!...questi strumenti secondo me, più che avere una reale utilità, servono per levarsi uno sfizio.
E' come un'arma intarsiata, bella da esporre ma inutile nei fatti! :Very Happy:

senza offesa per gli amanti del basso naturalmente! è una valutazione oggettiva, da uno che di bassi ci vivrebbe :wink:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti