bassi supereconomici

Sezione dedicata ai Bassi
Avatar utente
danielep
Esperto
Esperto
Messaggi: 469
Iscritto il: 30 ago 2009, 21:16
Località: Fiumicino
Contatta:

Re: bassi supereconomici

Messaggio da danielep » 27 dic 2010, 21:24

Entro Febbraio dovrei avere il kit del link postato prima da frankielapo: http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_S ... 96423.html
E così sta per iniziare la mia avventura col basso =)
Immagine
Immagine
Immagine


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: bassi supereconomici

Messaggio da ma200360 » 28 dic 2010, 22:07

E lo strumento è più che adatto.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
danielep
Esperto
Esperto
Messaggi: 469
Iscritto il: 30 ago 2009, 21:16
Località: Fiumicino
Contatta:

Re: bassi supereconomici

Messaggio da danielep » 28 dic 2010, 23:49

ma200360 ha scritto:E lo strumento è più che adatto.
Anche se quel basso che hai messo in vendita mi interessa non poco... però non sono sicuro della sua qualità...
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: bassi supereconomici

Messaggio da ma200360 » 29 dic 2010, 00:09

danielep ha scritto:
ma200360 ha scritto:E lo strumento è più che adatto.
Anche se quel basso che hai messo in vendita mi interessa non poco... però non sono sicuro della sua qualità...
Non suona male, tutt' altro !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
danielep
Esperto
Esperto
Messaggi: 469
Iscritto il: 30 ago 2009, 21:16
Località: Fiumicino
Contatta:

Re: bassi supereconomici

Messaggio da danielep » 29 dic 2010, 00:13

Ma cosa cambia tra quello e un Fender? :otalarm:
Immagine
Immagine
Immagine


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: bassi supereconomici

Messaggio da ma200360 » 29 dic 2010, 23:10

danielep ha scritto:Ma cosa cambia tra quello e un Fender? :otalarm:

Hehehehe... indovina ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

wlapassera
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 1
Iscritto il: 04 gen 2011, 18:24

Re: bassi supereconomici

Messaggio da wlapassera » 04 gen 2011, 18:37

Ciao a tutti, sono nuovo del forum, e vorrei chiedere se avete qualche informazione sul pack della esp il modello LTD-10- bass pack in pratica cercavo un basso economico da dare in mano a dei clienti per fare delle eventuali jam session dilettantistiche, in alternativa mi sarei buttato su un basso yamaha o rbx4a2 o rbx170

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: bassi supereconomici

Messaggio da ma200360 » 07 gen 2011, 23:32

wlapassera ha scritto:Ciao a tutti, sono nuovo del forum, e vorrei chiedere se avete qualche informazione sul pack della esp il modello LTD-10- bass pack in pratica cercavo un basso economico da dare in mano a dei clienti per fare delle eventuali jam session dilettantistiche, in alternativa mi sarei buttato su un basso yamaha o rbx4a2 o rbx170
:welcome:

Guardati questo: il basso è molto più che dignitoso, e anche lì c' è compreso l' amplino. Tieni presente però, se hai un locale, che quegli amplificatorini lì sono proprio poca cosa, eh ? Sono di poca potenza e hanno coni decisamente piccoli, e finché li usi per studiare va anche bene, ma per altre cose sono insufficienti.

P.S.: ma che razza di nick ti sei scelto ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
fax1717
Esperto
Esperto
Messaggi: 465
Iscritto il: 28 mar 2010, 20:40
Località: te piacerebbe...

Re: bassi supereconomici

Messaggio da fax1717 » 04 mar 2011, 00:06

ragazzi proprio oggi tramite il MercatinoM ho concluso l'acquisto di questo Peavey Milestone. 100 euri
http://img15.imageshack.us/slideshow/we ... ct3476.jpg

che dite? è per cominciare :Very Happy:
"...è un blues con il riff in Si, quindi occhio agli accordi e statemi dietro"

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: bassi supereconomici

Messaggio da ma200360 » 04 mar 2011, 09:06

Secondo me va più che bene. Complimenti ! :brindisi:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: bassi supereconomici

Messaggio da Varel » 04 mar 2011, 10:50

Complimenti! Anch'io avevo considerato di prenderlo, ma alla fine gli humb e la quinta corda hanno avuto la meglio, e meno male!

Avatar utente
fax1717
Esperto
Esperto
Messaggi: 465
Iscritto il: 28 mar 2010, 20:40
Località: te piacerebbe...

Re: bassi supereconomici

Messaggio da fax1717 » 04 mar 2011, 14:28

Varel ha scritto:Complimenti! Anch'io avevo considerato di prenderlo, ma alla fine gli humb e la quinta corda hanno avuto la meglio, e meno male!
Io invece lo volevo a 4 corde e comunque è giusto per iniziare quindi sono andato a "naso"... :yourock:


Grazie Zio Ma... sono confortato, davvero :beer:
"...è un blues con il riff in Si, quindi occhio agli accordi e statemi dietro"

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: bassi supereconomici

Messaggio da Varel » 04 mar 2011, 16:33

fax1717 ha scritto:
Varel ha scritto:Complimenti! Anch'io avevo considerato di prenderlo, ma alla fine gli humb e la quinta corda hanno avuto la meglio, e meno male!
Io invece lo volevo a 4 corde e comunque è giusto per iniziare quindi sono andato a "naso"... :yourock:


Grazie Zio Ma... sono confortato, davvero :beer:
Anch'io ero tentato, salvo poi scoprire che un sacco di brani che mi interessano richiedono accordature più basse, quindi ora lo tengo accordato in LA :Very Happy:

Avatar utente
fax1717
Esperto
Esperto
Messaggi: 465
Iscritto il: 28 mar 2010, 20:40
Località: te piacerebbe...

Re: bassi supereconomici

Messaggio da fax1717 » 04 mar 2011, 18:55

Varel ha scritto:
fax1717 ha scritto:
Varel ha scritto:Complimenti! Anch'io avevo considerato di prenderlo, ma alla fine gli humb e la quinta corda hanno avuto la meglio, e meno male!
Io invece lo volevo a 4 corde e comunque è giusto per iniziare quindi sono andato a "naso"... :yourock:


Grazie Zio Ma... sono confortato, davvero :beer:
Anch'io ero tentato, salvo poi scoprire che un sacco di brani che mi interessano richiedono accordature più basse, quindi ora lo tengo accordato in LA :Very Happy:
Questa cosa non la sapevo. Cercherò brani con accordature più o meno standard, per cominciare (almeno per me) meno corde ci sono e meglio è... :paura:
"...è un blues con il riff in Si, quindi occhio agli accordi e statemi dietro"

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: bassi supereconomici

Messaggio da Varel » 04 mar 2011, 19:06

Ma secondo me l'unico svantaggio che porta la quinta corda è il prezzo della muta completa, comunque tieni presente che i brani che interessano a me potrebbero essere un po' diversi da quelli che interessano a te :Very Happy:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite