Bass Gallery

Sezione dedicata ai Bassi
Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: Bass Gallery

Messaggio da pauluccio73 » 10 lug 2012, 19:48

ma il pu precision ha e avrà sempre quel timbro ....
il suono di quegli anni è dato da altri fattori :
fine anni 60 ..... corde lisce , ampli valvolari o stato solido scarsissimo tipo vox , casse chiuse senza tweeter, effeti analogici, e microfonazione della cassa con microfono da grancassa.
penso che voi chitarristi ne abbiate di conoscenze in merito !!

Paolo
P.S. dimenticavo probabile sordina sotto il copriponte.
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine


Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Bass Gallery

Messaggio da James_ » 11 lug 2012, 02:32

Potessi avrei già un 4003 con amplificazione Ampeg Classic, ma la pecunia non me lo consente..e non lo farà a lungo :pianto:
Mi piace mantenere comunque un certo "ringhio", anche col plettro..corde per ora rimango sulle DR Lo Rider 45-105, ampli sono in cambiamento..
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
johnyblues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 71
Iscritto il: 22 ott 2011, 16:19

Re: Bass Gallery

Messaggio da johnyblues » 11 ago 2012, 23:19

azzz complimenti a tutti per la carrellata di bassi davvero molto belli e interessanti! grandiosa la collezione di zio Ma e molto bello il precision stile Waters di Mastro James........davvero un bel strumento :esatto:
anche un mio amico bassista molto esperto usa queste corde marca DR, a me insieme al basso mi hanno dato una cordiera warwick in omaggio che per il momento non ho ancora montato, ma mi piacerebbe capire in base a quale criterio voi scegliete la cordiera più adatta al vostro strumento? cioè ci sono delle regole da rispettare oppure solo in base al gusto personale?
"Le tastiere sono come i preservativi, vanno utilizzate solo quando strettamente necessario" John Cipollina

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Bass Gallery

Messaggio da ma200360 » 12 ago 2012, 01:34

johnyblues ha scritto:azzz complimenti a tutti per la carrellata di bassi davvero molto belli e interessanti! grandiosa la collezione di zio Ma e molto bello il precision stile Waters di Mastro James........davvero un bel strumento :esatto:
anche un mio amico bassista molto esperto usa queste corde marca DR, a me insieme al basso mi hanno dato una cordiera warwick in omaggio che per il momento non ho ancora montato, ma mi piacerebbe capire in base a quale criterio voi scegliete la cordiera più adatta al vostro strumento? cioè ci sono delle regole da rispettare oppure solo in base al gusto personale?
La cosa funziona in maniera non diversa da come funziona sulla chitarra: devi provare tanti set di corde, in modo da scegliere le più adatte a te. Ce ne sono di tipi diversi, sia per caratteristiche costruttive che per prezzo, devi vedere quali ti piacciono di più in relazione (di solito, ma non è assolutamente detto) alle sonorità che intendi raggiungere. E naturalmente dovrai vedere anche quel è la scalatura che fa maggiormente al caso tuo !

Il problema è uno solo: le corde per basso costano CARE, ma CARE CARE, eh ? Non è come per quelle per chitarra che con 12-13 euro massimo massimo le porti via: io ho provato a pagare più di 60 euro una muta di corde lisce per il 5 corde, e da Merula (che notoriamente pratica prezzi tra i più bassi d' Italia), non nel negozietto sotto casa. Meno male che c' è sempre la "ribollita", sistema empirico di una buona efficacia che ti permette di riciclare le corde usate, almeno fino a un certo punto; poi, però, ti devi arrendere, c' è poco da fare. Un consiglio: pulisci sempre le corde dopo che hai suonato, le farai vivere molto più a lungo.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Bass Gallery

Messaggio da James_ » 12 ago 2012, 02:56

Vero, io il set di DR Lo Rider che uso di solito (mettendolo a bollire una volta o due) lo pago sui 30/35€. E si che hanno anche una buona durata. Prossime corde che provo sono le D'Addario Chromes, flatwound, ma flat flat, non come le Rotosound, che sono flat ma zigrinate (e durano meno).
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange


Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: Bass Gallery

Messaggio da pauluccio73 » 12 ago 2012, 08:45

James_ ha scritto:Vero, io il set di DR Lo Rider che uso di solito (mettendolo a bollire una volta o due) lo pago sui 30/35€. E si che hanno anche una buona durata. Prossime corde che provo sono le D'Addario Chromes, flatwound, ma flat flat, non come le Rotosound, che sono flat ma zigrinate (e durano meno).
le DR hi-beam non so il motivo durano molto di più ! anche se comunque non hanno lo stesso timbro delle lo-rider.
per le flat io uso le ernie-ball ....costano poco e hanno misure particolari per sperimentare un pò...

http://www.ernieball.com/products/bass- ... [501]=4621

un salutone
Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Avatar utente
johnyblues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 71
Iscritto il: 22 ott 2011, 16:19

Re: Bass Gallery

Messaggio da johnyblues » 12 ago 2012, 14:37

e riguardo al calibro, sul basso sono montate le 105-45.....avendo però le mani piccole, vorrei provare qualche calibro più snello :D
che differenze si hanno a livello di suono e quale marca o tipo mi consigliate?
grazie a tutti per l'aiuto :wink:
"Le tastiere sono come i preservativi, vanno utilizzate solo quando strettamente necessario" John Cipollina

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Bass Gallery

Messaggio da ma200360 » 12 ago 2012, 17:07

johnyblues ha scritto:e riguardo al calibro, sul basso sono montate le 105-45.....avendo però le mani piccole, vorrei provare qualche calibro più snello :D
45-105 sono una gauge media, non ti conviene scendere sotto le 40-100.
johnyblues ha scritto: che differenze si hanno a livello di suono e quale marca o tipo mi consigliate?
grazie a tutti per l'aiuto :wink:
Eh, adesso però il discorso di amplia ! Tieni conto che, all' incirca, il discorso riguardo lo spessore è analogo a quello delle corde per chitarra, più le corde sono sottili più vengono esaltate le acute e contenute le basse; le corde per basso sono essenzialmente di tre tipi: lisce, semilisce e rigate. Tieni conto che le corde lisce, sul basso, sono molto ma molto più usate che sulla chitarra, e non solo in ambito jazzistico (tieni presente, ad esempio, che Steve Harris usa da sempre corde lisce !); ma lì devi tenere presente le sonorità che ti interessano e provartene un po', c' è poco da fare.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
johnyblues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 71
Iscritto il: 22 ott 2011, 16:19

Re: Bass Gallery

Messaggio da johnyblues » 12 ago 2012, 17:32

45-105 sono una gauge media, non ti conviene scendere sotto le 40-100.
ah ok perfetto, buono a sapersi.....
....le corde lisce, sul basso, sono molto ma molto più usate che sulla chitarra, e non solo in ambito jazzistico (tieni presente, ad esempio, che Steve Harris usa da sempre corde lisce !); ma lì devi tenere presente le sonorità che ti interessano e provartene un po', c' è poco da fare.
ok, allora mi toccherà sperimentare, grazie per i preziosi consigli zio Ma! :esatto:
"Le tastiere sono come i preservativi, vanno utilizzate solo quando strettamente necessario" John Cipollina

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Bass Gallery

Messaggio da James_ » 13 ago 2012, 12:25

ma200360 ha scritto:[...](tieni presente, ad esempio, che Steve Harris usa da sempre corde lisce !); ma lì devi tenere presente le sonorità che ti interessano e provartene un po', c' è poco da fare.
Occhio! Harris usa da sempre le semilisce! Le RS77LE/SH77 (i modelli Rotosound, sono la stessa cosa eccetto che la sua signature, il secondo modello, ha la sete di colori diversi, ma le corde sono uguali) sono quelle che ho usato io e sono appunto lisce ma con gli avvolgimenti ben distinguibili! Non sono flat totali.
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Bass Gallery

Messaggio da ma200360 » 13 ago 2012, 15:43

James_ ha scritto:
ma200360 ha scritto:[...](tieni presente, ad esempio, che Steve Harris usa da sempre corde lisce !); ma lì devi tenere presente le sonorità che ti interessano e provartene un po', c' è poco da fare.
Occhio! Harris usa da sempre le semilisce! Le RS77LE/SH77 (i modelli Rotosound, sono la stessa cosa eccetto che la sua signature, il secondo modello, ha la sete di colori diversi, ma le corde sono uguali) sono quelle che ho usato io e sono appunto lisce ma con gli avvolgimenti ben distinguibili! Non sono flat totali.
Va benissimo; era solo per dire che non c' è, sul basso, quella profonda differenza d' utilizzo che c' è sulla chitarra tra corde lisce, usate praticamente solo nel jazz - e sempre di meno, mi par di capire - e tutti gli altri generi musicali. Non è che gli stessi suggerendo di usare le corde di Steve Harris ! :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti