Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).
Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 09 mag 2011, 13:21

Varel ha scritto:PS: No be', me ne sono ufficialmente innamorato, e mi piace come suona, non credo che le cambierei i pick-up in tempi brevi.


<3<3<3
Non mi è piaciuta affatto la distorsione che ha utilizzato... ma le 7 corde van bene solo per il death metal ed il black metal? Non ho ancora trovato una demo di una 7 corde in cui non si utilizzi talmente tanto gain da rendere praticamente incomprensibile tutto ciò che venga suonato... :dubbioso:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos


Avatar utente
GabrielCale
Esperto
Esperto
Messaggi: 625
Iscritto il: 10 nov 2010, 01:22

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da GabrielCale » 09 mag 2011, 13:25

ma200360 ha scritto:
Ulver ha scritto:Io è da qualche tempo che sbavo dietro la serie Mondial dell'Italia, marchio che di per sè non ho mai considerato più di tanto (anzi la Maranello mi sono trovato spesso a snobbarla) ma che in questa linea sia chitarristica che bassistica è di un vintage assassino:
Immagine
...
Ha anche il piezo, quel basso lì ?
Dovrebbe averlo (almeno su internet dice così. Anche a me piace parecchio, come anche la chitarra:
Immagine
:sorpreso: :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso:
Gibson J-45
Sigma 000R-45VS
Customized Epiphone Sheraton
Gibson Les Paul Classic
Fender Telecaster Classic 60
Customized SX Telecaster
Psychedelic SG
Epiphone SG
Thema 330 (mod. Rickenbacker)
Eko Rokes
Indian Sitar

Fender Blues Deville Amp

Dunlop Jimy Hendrix Fuzzface
EHX Memory Boy
http://www.facebook.com/gabrielcale6

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 09 mag 2011, 13:55

Espippo ha scritto:
Varel ha scritto:PS: No be', me ne sono ufficialmente innamorato, e mi piace come suona, non credo che le cambierei i pick-up in tempi brevi.


<3<3<3
Si parlavo della 7321. La prima foto che hai postato include il nuovo ponte fixed gibraltar che sulla vecchia non era presente, ma comunque il vecchio ponte anche se esteticamemte non rende molto fà comunque molto bene il suo dovere considerato che era montato sulla 7421 e 7621 modelli dell'ibanez a sette corde punte della gamma a ponte fisso a fine anni '90. Per i pick up certo male non suonano ma in un futuro una cambiatina la darei. Comunque te la straconconsiglio specie per il manico!

Se vuoi puoi dare un'occhiata anche alla Ibanez RG7EXFX ed alla nuovo Ibanez RGA7

Ottime anche loro!
Ecco, la RGA7 ha il body in mogano e mi piace di più, solo che il top arcuato non mi va giù, preferisco il flat classico delle RG :3 la RG7EXFX non la trovo da nessuna parte D:
BrianSetzer85 ha scritto: Non mi è piaciuta affatto la distorsione che ha utilizzato... ma le 7 corde van bene solo per il death metal ed il black metal? Non ho ancora trovato una demo di una 7 corde in cui non si utilizzi talmente tanto gain da rendere praticamente incomprensibile tutto ciò che venga suonato... :dubbioso:
Tecnicamente le 7 corde nel mondo elettrico son nate per farci jazz. Che poi abbia trovato generi d'eccellenza in death e black è un altro paio di maniche, ma la si usa larghissimamente anche nel nu, nel progressive, nel metalcore e nell'industrial. E affini, ovviamente, non sto a dilungarmi. Fatto sta che si capisce benissimo O:

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Lollo » 09 mag 2011, 14:26

Jazz? Esistono le hollow a 7 corde? (non che sia convinto che il binomio hollow - jazz sia inscindibile)
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 09 mag 2011, 14:37

Lollo ha scritto:Jazz? Esistono le hollow a 7 corde? (non che sia convinto che il binomio hollow - jazz sia inscindibile)
Certo che sì, a quanto ne so il primo impiego delle sette corde nello scorso secolo fu proprio nelle hollow!
Immagine


Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 09 mag 2011, 15:06

Varel ha scritto: Tecnicamente le 7 corde nel mondo elettrico son nate per farci jazz. Che poi abbia trovato generi d'eccellenza in death e black è un altro paio di maniche, ma la si usa larghissimamente anche nel nu, nel progressive, nel metalcore e nell'industrial. E affini, ovviamente, non sto a dilungarmi. Fatto sta che si capisce benissimo O:
Beh, ma non esiste solo il jazz a parte i generi che hai elencato! :lollol:
Mi chiedevo come mai non fosse impiegata nemmeno nell'hard & heavy o nella fusion, ad esempio... quindi, se un domani decidessi di prendermi una 7 corde, su suoni meno gainosi e in accordatura standard farebbe pena? Quello volevo sapere :beer:
Poi logico che va a gusti, ma volevo sapere se, in ambito rock/metal, è nata principalmente per suoni più "gutturali" :ciao:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

lespaul
Maestro
Maestro
Messaggi: 5648
Iscritto il: 06 gen 2008, 20:37
Località: Purgatorio

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lespaul » 09 mag 2011, 15:23

Il fatto è che chiunque può fare la musica come gli pare,
con lo strumento che vuole e nel proprio modo..
Se domani mi girano, con la 7 corde ci faccio la tarantella..
Chi me lo vieta..

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 09 mag 2011, 15:40

lespaul ha scritto:Il fatto è che chiunque può fare la musica come gli pare,
con lo strumento che vuole e nel proprio modo..
Se domani mi girano, con la 7 corde ci faccio la tarantella..
Chi me lo vieta..
Beh, hai ragione! Però trovo interessante come certi strumenti vengano impiegati principalmente in determinati generi :ciao:
E' questione di gusti o di "mode" (non è il termine migliore, ma concedetemi la licenza poetica :beer: ) lanciate in passato da qualcuno che aveva determinati gusti e/o prediligeva una certa strumentazione?
Secondo me è interessante anche questo aspetto quando si analizza uno strumento :ciao:
Cheers :beer:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 09 mag 2011, 15:47

BrianSetzer85 ha scritto:
lespaul ha scritto:Il fatto è che chiunque può fare la musica come gli pare,
con lo strumento che vuole e nel proprio modo..
Se domani mi girano, con la 7 corde ci faccio la tarantella..
Chi me lo vieta..
Beh, hai ragione! Però trovo interessante come certi strumenti vengano impiegati principalmente in determinati generi :ciao:
E' questione di gusti o di "mode" (non è il termine migliore, ma concedetemi la licenza poetica :beer: ) lanciate in passato da qualcuno che aveva determinati gusti e/o prediligeva una certa strumentazione?
Secondo me è interessante anche questo aspetto quando si analizza uno strumento :ciao:
Cheers :beer:
Be', dipende dalle esigenze, non è una questione di genere in partenza. Non è che per fare death ci vogliano sette o otto corde, alcuni scelgono di usarle per ottenere suoni più bassi, ad esempio, visto che riff super bassi e superveloci nel death sono frequenti. Ma alla fine sta tutto a ciò che vuole fare il singolo chitarrista.
Comunque Wikipedia dice che "La chitarra solid body a sette corde entrò in commercio mondiale per la prima volta nel 1990, con l'introduzione dell'Ibanez di Steve Vai, l'Ibanez Universe. In quel periodo Vai era fortemente interessato alla numerologia ed era particolarmente attratto dal numero 7. Vai fu attirato dallo strumento anche per la stessa ragione che interessava a tutti i chitarristi classici e jazz: l'estensione addizionale fornita dall'aggiunta della settima corda. Dopo sperimentazioni iniziali con un La alto, che però si dimostrò troppo fragile (George Lynch, stava sperimentando nello stesso periodo, indipendentemente, un La alto, ma decise di abbandonare questa opzione per problemi col sistema di pick-up); fu aggiunto un Si basso. Vai iniziò il suo tour con i Whitesnake con un prototipo di chitarra a sette corde e la usò estensivamente in quello che è considerato una delle pietre miliari del rock strumentale, Passion and Warfare."

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 09 mag 2011, 15:53

Varel ha scritto: Be', dipende dalle esigenze, non è una questione di genere in partenza. Non è che per fare death ci vogliano sette o otto corde, alcuni scelgono di usarle per ottenere suoni più bassi, ad esempio, visto che riff super bassi e superveloci nel death sono frequenti. Ma alla fine sta tutto a ciò che vuole fare il singolo chitarrista.
Comunque Wikipedia dice che "La chitarra solid body a sette corde entrò in commercio mondiale per la prima volta nel 1990, con l'introduzione dell'Ibanez di Steve Vai, l'Ibanez Universe. In quel periodo Vai era fortemente interessato alla numerologia ed era particolarmente attratto dal numero 7. Vai fu attirato dallo strumento anche per la stessa ragione che interessava a tutti i chitarristi classici e jazz: l'estensione addizionale fornita dall'aggiunta della settima corda. Dopo sperimentazioni iniziali con un La alto, che però si dimostrò troppo fragile (George Lynch, stava sperimentando nello stesso periodo, indipendentemente, un La alto, ma decise di abbandonare questa opzione per problemi col sistema di pick-up); fu aggiunto un Si basso. Vai iniziò il suo tour con i Whitesnake con un prototipo di chitarra a sette corde e la usò estensivamente in quello che è considerato una delle pietre miliari del rock strumentale, Passion and Warfare."
Interessante! Non lo sapevo! Quindi l'invenzione dell'elettrica a 7 corde è da attribuirsi a Vai? O è stato solo uno sviluppatore di qualcosa che già esisteva in campo acustico? :dubbioso:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da silente » 09 mag 2011, 16:05

BrianSetzer85 ha scritto: Interessante! Non lo sapevo! Quindi l'invenzione dell'elettrica a 7 corde è da attribuirsi a Vai? O è stato solo uno sviluppatore di qualcosa che già esisteva in campo acustico? :dubbioso:
http://en.wikipedia.org/wiki/Extended-r ... cal_guitar :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 09 mag 2011, 16:07

silente ha scritto:
BrianSetzer85 ha scritto: Interessante! Non lo sapevo! Quindi l'invenzione dell'elettrica a 7 corde è da attribuirsi a Vai? O è stato solo uno sviluppatore di qualcosa che già esisteva in campo acustico? :dubbioso:
http://en.wikipedia.org/wiki/Extended-r ... cal_guitar :ciao:
Grazie mille! Stasera mi leggo tutto per benino e mi faccio una cultura! :Very Happy:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
Espippo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 135
Iscritto il: 05 giu 2010, 12:36

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Espippo » 09 mag 2011, 17:09

Immagine

Ecco la RG7EXFX, è praticamente una 7321 con EMG, con in più il binding sul manico e paletta.

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 09 mag 2011, 18:58

BrianSetzer85 ha scritto:
silente ha scritto:
BrianSetzer85 ha scritto: Interessante! Non lo sapevo! Quindi l'invenzione dell'elettrica a 7 corde è da attribuirsi a Vai? O è stato solo uno sviluppatore di qualcosa che già esisteva in campo acustico? :dubbioso:
http://en.wikipedia.org/wiki/Extended-r ... cal_guitar :ciao:
Grazie mille! Stasera mi leggo tutto per benino e mi faccio una cultura! :Very Happy:
L'ho aperto e chiuso, tutto ciò che so è che è nata con la chitarra barocca, il resto è fuffa, tanto non ho una chitarra barocca :pianto:
Espippo ha scritto:Immagine

Ecco la RG7EXFX, è praticamente una 7321 con EMG, con in più il binding sul manico e paletta.
:sorpreso: se solo non avesse il binding (costerebbe di meno!) :Very Happy:

A proposito, il prezzo? O:

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da silente » 09 mag 2011, 19:18

Io più che una chitarra a 7 corde ne vorrei una baritona. Deve essere incredibile suonare una cosa come la chitarra ma che suona totalmente diversa. :sorpreso:
ImmagineIl Cantagallo Podcast


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite