Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).
Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da mamasa » 27 set 2012, 22:51

L'importante è che non sia stronzio :Very Happy:
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 28 set 2012, 08:21

Personalmente, mi attirerebbe di più un piatto di "zemèn" (che probabilmente mamasa conosce come "zemìn")... E comunque, non avevo mai sentito nominare quel piatto lì, per cui sono andato a leggere qualcosa sul ramen: non si direbbe mica malissimo, tutto sommato.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 28 set 2012, 08:40

ma200360 ha scritto:Personalmente, mi attirerebbe di più un piatto di "zemèn" (che probabilmente mamasa conosce come "zemìn")... E comunque, non avevo mai sentito nominare quel piatto lì, per cui sono andato a leggere qualcosa sul ramen: non si direbbe mica malissimo, tutto sommato.
No, affatto! Poi chiaramente la versione "esportata" di solito non è di buona qualità, un po' come con la nostra pizza diciamo, ma se fatto bene è una vera delizia, oltre ad essere un pasto piuttosto completo e versatile per via degli ingredienti e del fatto che esiste in molte versioni.
Io vado matto per quello con pollo o maiale :sorpreso:
Questo zemèn invece mai sentito. Ho cercato un po' di immagini e mi sembra una normale zuppa di ceci, o sbaglio? O:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 28 set 2012, 09:09

Varel ha scritto:...
Questo zemèn invece mai sentito. Ho cercato un po' di immagini e mi sembra una normale zuppa di ceci, o sbaglio? O:
In ligure si dice proprio "zemìn", è proprio solo in alcune zone dell' Imperiese che diventa "zemèn". In italiano è semplicemente "zimino", che è un piatto che varia enormemente da regione a regione. Dalle nostre parti è sempre a base di fagioli, e va dalla semplice zuppa di fagioli e bietole a varianti in cui si aggiungono salsa di pomodoro, carni di diversa natura, funghi e chissà che altro ancora. Anche la brodosità del piatto è variabilissima: nella sua versione "base" è molto brodosa, in altre versioni non lo è quasi affatto.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 28 set 2012, 09:35

Ah, ma allora ho capito!
Anni fa quando scendevamo in Puglia per le vacanze mia nonna lo faceva sempre con ceci, sugo di pomodoro e seppie. Buonissimo!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 28 set 2012, 11:11

Ah, sì, naturalmente è possibile farlo anche con seppie, totani, calamari e quant' altro.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 28 set 2012, 11:13

Henry97 ha scritto:
Giaguaro93 ha scritto:Quando avrò veramente la necessità di una nuova chitarra e i soldi per prenderla me la farò fare su Warmoth o robbe simili :Very Happy:
Mi associo... Secondo miei calcoli, se si prende una stratocaster da Gianand si risparmia rispetto ad una American Standard...
Ripeto, lascia perdere Gianand... ma te lo dico proprio col cuore e per esperienza perchè non voglio che anche tu faccia i miei stessi errori... (non voglio entrare in argomento).
E poi cosa risparmi? 200 euro? Per una chitarra che al momento della vendita ti verrà valutata si e no 300 euro perchè di liuteria. Se proprio vuoi la chitarra personalizzata prendi componenti all-parts, sono fatti meglio.
Se invece vuoi una Fender, la American Standard ha una buona rivendibilità (mantiene abbastanza bene il prezzo) e se ne provi tante ne troverai senz'altro una che suona divinamente. Tuttavia sono rimasto colpito dal rapporto qualità/prezzo delle Highway One, suonano benissimo!
Ultima modifica di BrianSetzer85 il 28 set 2012, 11:18, modificato 1 volta in totale.
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
avanzo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da avanzo » 28 set 2012, 11:16

Con tutti 'sti totani e calamari mi state a fa' veni' una fame, mannaggia a voi :Confuso:

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 28 set 2012, 11:19

Non dirlo a me, ho il frigo vuoto e un paio di euro (forse 2,50, to') in tasca. Sto letteralmente morendo di fame ma non voglio chiedere soldi ai miei visto che questo mese tra bollette e altri mazzi se ne sono già andati 200 euro :C
BrianSetzer85 ha scritto:
Henry97 ha scritto:
Giaguaro93 ha scritto:Quando avrò veramente la necessità di una nuova chitarra e i soldi per prenderla me la farò fare su Warmoth o robbe simili :Very Happy:
Mi associo... Secondo miei calcoli, se si prende una stratocaster da Gianand si risparmia rispetto ad una American Standard...
Ripeto, lascia perdere Gianand... ma te lo dico proprio col cuore e per esperienza perchè non voglio che anche tu faccia i miei stessi errori... (non voglio entrare in argomento).
E poi cosa risparmi? 200 euro? Per una chitarra che al momento della vendita ti verrà valutata si e no 300 euro perchè di liuteria. Se proprio vuoi la chitarra personalizzata prendi componenti all-parts, sono fatti meglio.
Se invece vuoi una Fender, la American Standard ha una buona rivendibilità (mantiene abbastanza bene il prezzo) e se ne provi tante ne troverai senz'altro una che suona divinamente. Tuttavia sono rimasto colpito dal rapporto qualità/prezzo delle Highway One, suonano benissimo!
Ma anche meno che tante, la qualità delle standard americane è piuttosto stabile dopotutto.
Ma poi perché farsi una simil-fender da siti custom? Ha senso se si hanno delle esigenze e richieste molto particolari per cui conviene farsi uno strumento su misura, ma scomodare Warmoth per una stratocaster mi sembra davvero da ridere.

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da mamasa » 28 set 2012, 12:28

ma200360 ha scritto:che probabilmente mamasa conosce come "zemìn"
Lo conosco si lo conosco! Mannaggia che buono! Di solito lo mangio dalla madre della mia ragazza che lo fa con ceci e bietole (e a volte una bella fettona di cotica): D E L I Z I O S O :sorpreso: !!
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

blacky123
Maestro
Maestro
Messaggi: 1949
Iscritto il: 26 ago 2011, 18:33

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da blacky123 » 28 set 2012, 14:01

ma200360 ha scritto:
Varel ha scritto:...
Questo zemèn invece mai sentito. Ho cercato un po' di immagini e mi sembra una normale zuppa di ceci, o sbaglio? O:
In ligure si dice proprio "zemìn", è proprio solo in alcune zone dell' Imperiese che diventa "zemèn". In italiano è semplicemente "zimino", che è un piatto che varia enormemente da regione a regione. Dalle nostre parti è sempre a base di fagioli, e va dalla semplice zuppa di fagioli e bietole a varianti in cui si aggiungono salsa di pomodoro, carni di diversa natura, funghi e chissà che altro ancora. Anche la brodosità del piatto è variabilissima: nella sua versione "base" è molto brodosa, in altre versioni non lo è quasi affatto.
Dalle mie parti invece lo zimino è come detto qui : http://it.wikipedia.org/wiki/Zimino

meglio se con gli intestini poco puliti :Very Happy: :Very Happy:

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 28 set 2012, 14:15

In pratica mangiate il retto e l'intestino di un agnello?

Urgh.

Il mio standard di "cucina che solo a parlarne fa venire la nausea" è salito di parecchi gradini XD

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da mamasa » 28 set 2012, 14:32

blacky123 ha scritto:Dalle mie parti invece lo zimino è come detto qui : http://it.wikipedia.org/wiki/Zimino
Se è quello fatto a treccia l'ho mangiato ogni tanto. Bono!
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

blacky123
Maestro
Maestro
Messaggi: 1949
Iscritto il: 26 ago 2011, 18:33

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da blacky123 » 28 set 2012, 14:46

mamasa ha scritto:
blacky123 ha scritto:Dalle mie parti invece lo zimino è come detto qui : http://it.wikipedia.org/wiki/Zimino
Se è quello fatto a treccia l'ho mangiato ogni tanto. Bono!
Intendi questo: http://sardegna-del-sud.mondodelgusto.i ... zza-carne/

Questa è la cordula, che è intestino ma è diversa. Ed è ottima.

Lo zimino, che è fatto da tutte le interiora, non è "lavorato" e si mangia arrosto, diciamo grigliato sulla brace.

blacky123
Maestro
Maestro
Messaggi: 1949
Iscritto il: 26 ago 2011, 18:33

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da blacky123 » 28 set 2012, 14:51

Varel ha scritto:In pratica mangiate il retto e l'intestino di un agnello?

Sì. :Very Happy: Per quanto mi riguarda non spessissimo (non mi capita di mangiarne da diversi anni).

Circa la questione della nausea .... basta non pensare a cosa è, poi il sapore è ottimo. E credo che per te, a parte l'intestino, non ci dovrebbero essere problemi per il resto (ghiandole, cuore e altro).
E che dire allora dei testicoli del maiale impanati e fritti? :Very Happy:
Una vera prelibatezza, che sino ad un pò di anni fa era i culmine di tutta una serie di operazioni (castratura del maiale) fatte non ti dico come, dall'allevatore che invitava per l'occasione gli amici ... :ciao:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite