I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).
Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Giaguaro93 » 27 apr 2012, 20:07

Mi ha preso una voglia matta di leggere qualcosa di Fantasy, sarà stato Skyrim... Consigli????


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Varel » 27 apr 2012, 20:44

Giaguaro93 ha scritto:Mi ha preso una voglia matta di leggere qualcosa di Fantasy, sarà stato Skyrim... Consigli????
Ti sparo un po' di nomi.

Terry Brooks, Robin Hobb, Margaret Weis, Tracy Hickman, G.R.R.Martin, Salvatore, eccetera.

Questo dando per scontato che tu abbia già letto Tolkien e C.S.Lewis.

Io mi butterei sulla collana di Dragonlance, ce n'è abbastanza per tenere impegnato per parecchi mesi il più accanito dei lettori. L'ambientazione è quella di Dungeons & Dragons, gli scrittori sono moltissimi e moltissimi i libri (a occhi direi che andiamo per i 40), la maggior parte dei quali scritti da Weis e Hickman.

Anche i libri di Drizzt di Salvatore sono molto belli: http://it.wikipedia.org/wiki/Drizzt_Do'Urden

Personalmente consiglio anche opere più ingenue e da ragazzi, come i libri di Licia Troisi (in particolare Cronache e Guerre) e soprattutto l'Eredità di Paolini (Eragon, Eldest, Brisingr, Inheritance). Sono letture che possono sembrare infantili, ma io non mi vergogno di leggerli ancora, visto che sono facili e dopotutto hanno delle trame solide e personaggi ben caratterizzati. Inoltre, è il caso di Paolini, se nel primo libro tradiva l'ingenuità inevitabile in uno scrittore di 15 anni, poi è cresciuto molto e gli ultimi libri li reputo pregevoli.

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Giaguaro93 » 27 apr 2012, 20:49

Tenchiusomacc Varel :esatto: :esatto:

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Giaguaro93 » 27 apr 2012, 21:25

P.S. LotR non lo ho letto quindi inizio da quello... Mi conviene comprarlo da qui: http://www.amazon.it/compagnia-dellanel ... 566&sr=8-1 ?????

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Varel » 27 apr 2012, 21:35

Se non hai letto Tolkien io consiglio di partire da Lo Hobbit, poi Il Signore degli Anelli, poi Il Silmarillion (anche se è molto antecedente sia come storia sia per datazione), poi i vari racconti (incompiuti, perduti e ritrovati) e infine, se ti interessa, c'è Albero e foglia, libro che contiene il saggio "On fairy-stories" (sulle fiabe, appunto, il più grande contributo al genere imho), Il fabbro di Wooton Major, Foglia di Niggle, Mitopoeia (componimento in versi sul ruolo dello scrittore di fiabe dedicata a Lewis) e infine un poemetto di finzione storica, Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm, ispirato alla Battaglia di Maldon, introdotto da un saggio su quest'ultima e seguito da un altro saggio sul significato della parola "ofermod" in inglese antico.
Ti sconsiglio invece "I figli di Hurin" se non per una questione di completezza, in quanto la vicenda è ben narrata già nel Silmarillion e nei Racconti Incompiuti se non ricordo male, senza bisogno che vi si aggiunga altro. Inoltre è impossibile sapere quanto c'è di Tolkien e quanto del figlio che ha curato il manoscritto per la pubblicazione sotto forma di romanzo anziché come racconto.
In ogni caso consiglio vivissimamente di leggere tutto in inglese: la traduzione italiana di Tolkien lascia spesso molto a desiderare secondo me, e in lingua originale i suoi libri guadagnano mille punti. Inoltre la scrittura di Tolkien è elegante e nient'affatto pesante, molto chiara, senza troppi orpelli, quindi è facile da leggere in inglese e si impara anche molto.
Inoltre ti consiglio di prendere Il Signore degli Anelli in edizione mammuth, non ha senso prendere separatamente i tre libri.
Se poi hai tanti soldi in libreria si trovano le versioni illustrate che sono bellissime!


Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Giaguaro93 » 27 apr 2012, 22:00

L'edizione Mammuth non la trovo :dubbioso:

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Varel » 27 apr 2012, 22:08

Ma sì che la trovi, c'è un'edizione della Bompiani che contiene tutta la trilogia + una bellissima prefazione mi sembra di un certo Zola + delle interessantissimi appendici.
Eccolo: http://www.lafeltrinelli.it/products/97 ... lkien.html
Proprio come il mio. La copertina è un po' fragile per via della mole (mi sembra si vada per le 1300 pagine o giù di lì), ma è una bella edizione e costa poco.
Altrimenti per 50 euro si trova l'edizione illustrata, molto più grande e con la copertina rigida.
Ah, mi son dimenticato di segnalare anche Il Cacciatore di Draghi (semplice e fiabesco nella scrittura, ma ricco di buone analogie), Roverandom e poi "Le leggenda di Sigurd e Gudrùn", che contiene due lunghi lai sui Volsunghi e su Gudrùn, anche se la lettura di questi la consiglio solo dopo aver letto l'Edda.

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Giaguaro93 » 27 apr 2012, 22:27

Vabbè comunque il primo da cui dovrei iniziare è Lo Hobbit giusto???
O grazie mille Varel, mi sei stato mooolto d'aiuto :beer:

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Varel » 27 apr 2012, 22:53

Sì sì, Hobbit, ma anche qui in inglese! L'edizione con la copertina illustrata (e che illustrazione!) da Tolkien stesso mi pare costi 13 euro in Feltrinelli :ciao:

Di nulla, di nulla :esatto:

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da mamasa » 27 apr 2012, 23:21

Quoto Tolkien in tutto e per tutto :esatto:
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da ma200360 » 15 mag 2012, 19:25

Massimo Polidoro, GLI ENIGMI DELLA STORIA, ed. Piemme. Ho letto il precedente e mi è piaciuto; una cosa diversa dalle mie solite letture.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Dark Angel » 25 mag 2012, 23:12

Che bello vedere che il topic che ho aperto è ancora qui!
Non mi faccio sentire da anni ormai, ma ci sono ancora. Ciao a tutti (Ciao Zio Ma!)

Per non andare off topic:
sto leggendo/studiando La dodicesima notte di Shakespeare
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da ma200360 » 26 mag 2012, 14:21

Dark Angel ha scritto:Che bello vedere che il topic che ho aperto è ancora qui!
Non mi faccio sentire da anni ormai, ma ci sono ancora. Ciao a tutti (Ciao Zio Ma!)
...
Ciao, pelandrone ! Che fine avevi fatto ? In effetti mi mancava il tuo avatar pazzesco !

Cerca di non scomparire più, eh ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
RobbyLanta
Maestro
Maestro
Messaggi: 2214
Iscritto il: 22 ott 2008, 22:02
Località: Bologna

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da RobbyLanta » 30 mag 2012, 14:06

Ora sto leggendo Fight Club di Chuck Palhaniuk, non so perché ma adoro la letteratura da fuori di testa :tilt:
Podcast
Different Ways (New mood))

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Varel » 30 mag 2012, 14:32

A me Palhaniuk non è mai piaciuto invece :senzasperanze: né in libro né al cinema... come anche Kubrick del resto...

Ora sto rileggendo per la trilionesima volta Harry Potter :Very Happy: non me ne stancherò mai, che razza di capolavoro...
Inoltre è divertentissimo da leggere ad alta voce :ciao: molti libri se letti ad alta voce risultano astrusi e poco scorrevoli, perché pensati per essere letti a mente e dunque mi sembrano troppo intricati e aritmici per poter essere letti a voce. Invece HP, sicuramente per via della semplicità, è scorrevolissimo e molto fluido.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite