corde!!!

Tutto sulle riparazioni. Componenti meccanici ed elettrici della chitarra

Moderatori: David, forons

Rispondi
scneod
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 apr 2009, 18:17

corde!!!

Messaggio da scneod » 17 apr 2009, 00:09

ciao
è normale ke io, tirando le corde sulla tastiera, mi ritrovi con una chitarra scordatissima?


Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: corde!!!

Messaggio da darkfender » 17 apr 2009, 00:21

scneod ha scritto:ciao
è normale ke io, tirando le corde sulla tastiera, mi ritrovi con una chitarra scordatissima?
se non fai lo stretching delle corde quando le monti è normale ._.
ora ho sonno se qualcuno ha tempo di postare un link esplicativo o di spiegartelo vedrai che risolvi...

chitarro2009
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 104
Iscritto il: 12 apr 2009, 00:17

Re: corde!!!

Messaggio da chitarro2009 » 17 apr 2009, 00:22

Scusami ma non ho ben capito cosa intendi con "tirando le corde sulla tastiera"...

Avatar utente
Riffeater
Maestro
Maestro
Messaggi: 2043
Iscritto il: 03 apr 2007, 18:21

Re: corde!!!

Messaggio da Riffeater » 17 apr 2009, 12:34

chitarro2009 ha scritto:Scusami ma non ho ben capito cosa intendi con "tirando le corde sulla tastiera"...
una volta montate le corde, bisogna sempre prima di procedere con l'accordatura "stirarle", nel senso che bisogna tirarle verso l'alto in modo che si avvolgano bene intorno alle meccaniche, solo così potrai avere un'accordatura decente, altrimenti ogni due secondi la devi riaccordare...
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: corde!!!

Messaggio da Varel » 17 apr 2009, 13:54

Riffeater ha scritto:
chitarro2009 ha scritto:Scusami ma non ho ben capito cosa intendi con "tirando le corde sulla tastiera"...
una volta montate le corde, bisogna sempre prima di procedere con l'accordatura "stirarle", nel senso che bisogna tirarle verso l'alto in modo che si avvolgano bene intorno alle meccaniche, solo così potrai avere un'accordatura decente, altrimenti ogni due secondi la devi riaccordare...
Comunque anche se non segui questa tecnica e la tua chitarra tiene un minimo l'accordatura, dopo un paio di ore spese a imprecare e accordare ad ogni battito del cuore, dovrebbero reggere l'accordatura.


Avatar utente
Riffeater
Maestro
Maestro
Messaggi: 2043
Iscritto il: 03 apr 2007, 18:21

Re: corde!!!

Messaggio da Riffeater » 17 apr 2009, 14:18

Varel ha scritto:
Riffeater ha scritto:
chitarro2009 ha scritto:Scusami ma non ho ben capito cosa intendi con "tirando le corde sulla tastiera"...
una volta montate le corde, bisogna sempre prima di procedere con l'accordatura "stirarle", nel senso che bisogna tirarle verso l'alto in modo che si avvolgano bene intorno alle meccaniche, solo così potrai avere un'accordatura decente, altrimenti ogni due secondi la devi riaccordare...
Comunque anche se non segui questa tecnica e la tua chitarra tiene un minimo l'accordatura, dopo un paio di ore spese a imprecare e accordare ad ogni battito del cuore, dovrebbero reggere l'accordatura.
bè ovviamente dopo 2 ore di accordature ad ogni secondo alla fine le corde si stirano...
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5942
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Re: corde!!!

Messaggio da David » 09 mag 2009, 16:42

Sposto in liuteria :ciauz:

Avatar utente
bigghy95rock
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 201
Iscritto il: 16 lug 2009, 19:42
Località: udine

Re: corde!!!

Messaggio da bigghy95rock » 22 lug 2009, 21:37

bisognerebbe stirarle per avere un accordatura nn dopo due ore ma dopo 5-10 minuti

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: corde!!!

Messaggio da Altro » 22 lug 2009, 22:52

Riffeater ha scritto:
chitarro2009 ha scritto:Scusami ma non ho ben capito cosa intendi con "tirando le corde sulla tastiera"...
una volta montate le corde, bisogna sempre prima di procedere con l'accordatura "stirarle", nel senso che bisogna tirarle verso l'alto in modo che si avvolgano bene intorno alle meccaniche, solo così potrai avere un'accordatura decente, altrimenti ogni due secondi la devi riaccordare...
Quoto
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
fantagigio
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 1
Iscritto il: 22 lug 2009, 14:45
Località: Brignano Gera d'Adda (BG)

Re: corde!!!

Messaggio da fantagigio » 24 lug 2009, 11:01

Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum, ma faccio i complimenti a tutti.
Per quanto rigurada lo "stirare" le corde, ebbene si, è una pratica consigliata per diversi motivi.
E' indispensabile per chi cambia corde per esempio durante un live, dove si ha l'esigenza di avere uno strumento ad accordatura stabile in tempi molto brevi.
E' meno indispensabile se le corde le cambi bel tranquillo in camera seduto sul letto, ma è comunque consigliabile, evitando così di dover riaccordare la chitarra ogni tre pennate o dopo ogni binding.
Cort MR720F
Vintage V100 BB

Fender Frontman 212R
Microcube

Digitech Screamin' Blues, Metal Master, Main Squeeze, DigiDelay
Boss Super Chorus CH-1

Avatar utente
Reziel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2117
Iscritto il: 18 mar 2007, 19:05
Località: Palermo/Torino

Re: corde!!!

Messaggio da Reziel » 24 lug 2009, 12:03

Altro ha scritto:
Riffeater ha scritto:
chitarro2009 ha scritto:Scusami ma non ho ben capito cosa intendi con "tirando le corde sulla tastiera"...
una volta montate le corde, bisogna sempre prima di procedere con l'accordatura "stirarle", nel senso che bisogna tirarle verso l'alto in modo che si avvolgano bene intorno alle meccaniche, solo così potrai avere un'accordatura decente, altrimenti ogni due secondi la devi riaccordare...
Quoto
Mi hanno appioppato il nome di Arciere per questo motivo :Very Happy: :Very Happy:
Avvampando gli angeli caddero
Profondo il tuono riempì le loro rive
Bruciando con i roghi dell'orco (Roy Batty)


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti