the house of the blue lights

In questa sezioni potete inviare le vostre composizioni. l'importante e non inviare materiale coperto dai diritti d'autore e cover

Moderatori: David, forons, lespaul

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 19 dic 2008, 20:38

odos ha scritto:questa cosa della jam mi sta veramente attirando (tra l'altro ho capito adesso perchè si chiama jamstix). Chissà come funzionerebbe una drum jazz, potrebbe ritornarmi la voglia di registrare qualcosa di jazz, dopo i miei eclatanti fallimenti alle prese col taglia e cuci.
Mi dai conferma che la versione con le spazzole è la 2XL?

Costa veramente poco, anche se non so più da che parte tagliare i fondi....
si, è la xl ...

ti metto un esempio ho usato il tempo fatto da lui con un batterista che usa le spazzole ... ho variato solo la dinamica durante il pezzo ... giusto per dare un po' di variazione ...

Podcast

ma mi sa che per queste cose si deve smanettare un po' per ottenere risultati decenti ...

magari ci gioco un po' e se tiro fuori qualcosa di convincente ... ti faccio sapere o meglio sentire ... vediamo stanotte tardi se ho voglia di mettermici ... perchè in sarata esco ...

ciao ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!


Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: the house of the blue lights

Messaggio da odos » 20 dic 2008, 18:17

mi sembra già un ottimo risultato rispetto a qualsiasi programmazione manuale concepibile. Come accompagnamento va più che bene. Bisognerebbe vedere poi il livello di realismo che trasmette all'interno di un brano, e lì vengono fuori le magangne...però è come dici tu, per fare qualcosa di più complesso bisogna lavorarci un po' su, e mi pare di capire che jamstix in quanto a gestibilità e parametri venga molto incontro a queste esigenze

io ci faccio un pensierino, la lista della spesa è sempre più lunga, ma mi sono trovato un lavoro extra ben pagato per la notte di capodanno, quest'anno il fegato mi ringrazierà e le orecchie pure
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 20 dic 2008, 18:47

secondo me, se suoni jazz ... non ne vale troppo la pena ... soprattutto se suoni jazz da spazzole ...

se a fianco del jazz, suoni fusion/rock o altri genere dove la batteria è fondamentale ... allora lo trovo un prodotto quasi insostituibile (se non hai un batterista vero con cui lavorare)

io sto pensando anche di comprarmi vocaloid2 ... voglio mettere su una band virtuale per il progetto cyberpunk (potrebbe essere una bella idea ... ma i demo che ho sentito la voce suona un po' robotica ... il che renderebbe il plugin utile solo per il progetto cyberpunk ... e 150€ per un plugin che sfrutterei in un solo progetto non so se ho voglia di tirarli fuori ...)

per il resto hai provato band in a box ? io con la versione vecchia mi trovavo bene ... so che la nuova versione usa una nuova tecnologia ( nuova per loro ) basata su campioni (ma non credo che sia sostituibile come quella di jamstix i quali da quel punto di vista hanno fatto un lavoro ottimo ) ... ho sentito degli stili countri con una pedal steel guitar e mi era sembrata molto buona la resa almeno in quel genere ... ma quelli di PG sono dei countrettari e curano abbastanza bene quegli stili ... ma anche quelli jazz non sono male ... però almeno nelle versioni vecchie c'era molto lavoro da fare una volta creata la traccia midi ...
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: the house of the blue lights

Messaggio da silente » 20 dic 2008, 18:54

Ma puoi anche "bocciare" la battute che non ti piacciono mentre lui suona, in modo che quelle che ti piacciono si accodano e poi utilizzarle tutte insieme? :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 20 dic 2008, 19:41

silente ha scritto:Ma puoi anche "bocciare" la battute che non ti piacciono mentre lui suona, in modo che quelle che ti piacciono si accodano e poi utilizzarle tutte insieme? :ciao:
si puoi fargi ricomporre le battute che non ti piaccio e fermare quelle che ti piacciono ... penso si possa fare quasi qualunque cosa ... è abbastanza mostruoso come livello di configurabilità e potenziale ... solo che ha uno dei manuali peggio fatti della storia ...

uno dei migliori programmi con uno dei peggiori manuali ... :Ok:
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!


Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 09 gen 2009, 19:38

odos ha scritto:questa cosa della jam mi sta veramente attirando (tra l'altro ho capito adesso perchè si chiama jamstix). Chissà come funzionerebbe una drum jazz, potrebbe ritornarmi la voglia di registrare qualcosa di jazz, dopo i miei eclatanti fallimenti alle prese col taglia e cuci.
Mi dai conferma che la versione con le spazzole è la 2XL?

Costa veramente poco, anche se non so più da che parte tagliare i fondi....
ciao odos, quelli della toontrack ti hanno pensato e annunciano l'uscita di EZX Jazz : qui i dettagli certo la spesa totale non sarà proprio una stupidata, ma avendo sentito come suoni, secondo me ne vale la pena e forse produrresti di più, maledetto pigrone !!!! :Very Happy:
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: the house of the blue lights

Messaggio da odos » 10 gen 2009, 13:05

invidia ha scritto:ciao odos, quelli della toontrack ti hanno pensato e annunciano l'uscita di EZX Jazz : qui i dettagli certo la spesa totale non sarà proprio una stupidata, ma avendo sentito come suoni, secondo me ne vale la pena e forse produrresti di più, maledetto pigrone !!!! :Very Happy:
:paura: :paura: :paura: :paura: :paura: :paura:

è la cosa più figa che abbia mai sentito!!!!!!!!!

Lo voglio assolutamente!!!!!

Finalmente....era ora che si facessa qualcosa anche per il jazz!!
Viva Toonetrack!!! Suona veramente vero!! E programmarla dovrebbe essere una stupidata con ezdrummer

ora devo solo scoprire quanto costa... :sorpreso: :sorpreso:
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 10 gen 2009, 13:51

odos ha scritto:
invidia ha scritto:ciao odos, quelli della toontrack ti hanno pensato e annunciano l'uscita di EZX Jazz : qui i dettagli certo la spesa totale non sarà proprio una stupidata, ma avendo sentito come suoni, secondo me ne vale la pena e forse produrresti di più, maledetto pigrone !!!! :Very Happy:
:paura: :paura: :paura: :paura: :paura: :paura:

è la cosa più figa che abbia mai sentito!!!!!!!!!

Lo voglio assolutamente!!!!!

Finalmente....era ora che si facessa qualcosa anche per il jazz!!
Viva Toonetrack!!! Suona veramente vero!! E programmarla dovrebbe essere una stupidata con ezdrummer

ora devo solo scoprire quanto costa... :sorpreso: :sorpreso:
139 EZDrummer (circa) + dalle 64 alle 94 per ogni espansione almeno quelle vecchie la nuova serie spero non costi di più ...

non è poco ... anzi costano molto ... ma sono imo di ottima qualità, cero forse un disco non ce lo fai ... ma di sicuro un bel demo si ...
poi io con ezdrummer e la suo possibilià di avere il multiout mi ci trovo da dio così che posso equalizzare e comprimere ogni canale come voglio ... poi la libreri interna di midi è fatta bene, non è enorme ma insomma è una buona base di partenza ... se poi gli aggiungi jamstix ... vabbè hai un batterista completo con i suoni molto belli ... io per prendermeli entrambi ho smesso di fumare ... il che oltre ad un bene per la mia musica lo è stato anche in salute ... :Very Happy:
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: the house of the blue lights

Messaggio da odos » 31 gen 2009, 09:12

mi sono deciso a comprare l'espansione jazz di ezdrummer (la tele ancora no). Ma non è ancora in commercio, giusto? sto impazzendo, ho un pezzo da concludere e mi serve assolutamente una bella drum jazz.

Per jamsitx mi sa che sta volta passo...provando lo demo l'ho trovato un po' imbordellato, o meglio ci vuole del tempo prima di posserderlo bene. Immediato comunque non lo è, bisogna programmare la drum come sempre.....o forse sono io che mi aspetto sempre i miracoli...
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 31 gen 2009, 13:17

bhe con jamstix (se non vuoi usare uno dei suoi pattern) almeno 1 pattern anche semplificato lo devi fare, altrimenti non sa cosa suonare e non è che può ascoltare decidere lui ... almeno non in questa versione ...
cmq EZDrummer è un bel prodotto soprattutto per te che guardi molto alla qualità ... cmq non è ancora uscita l'espansione jazz ma credo esca a breve ...

se vuoi facciamo un esperimento (mentre aspetti ezdrummer), mi dici la struttura (tipo 4 battute di A, 16 di B, 32 di C, 32 di A) mi dai 1 battuta di cassa + rullante + hihat o ride per ogni sezione della struttura (basta che mi dici in che 16esimi cadono questi senza mandare un midi), mi dici quante battute di uno e o dell'altro etc, e io ti genero la parte con jamstix e te la mando ... ah, magari manda anche la struttura dinamica, anche se con quella non ci ho ancora giocato molto ... però magari ci provo ...
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: the house of the blue lights

Messaggio da odos » 31 gen 2009, 22:21

invidia ha scritto: se vuoi facciamo un esperimento (mentre aspetti ezdrummer), mi dici la struttura (tipo 4 battute di A, 16 di B, 32 di C, 32 di A) mi dai 1 battuta di cassa + rullante + hihat o ride per ogni sezione della struttura (basta che mi dici in che 16esimi cadono questi senza mandare un midi), mi dici quante battute di uno e o dell'altro etc, e io ti genero la parte con jamstix e te la mando ... ah, magari manda anche la struttura dinamica, anche se con quella non ci ho ancora giocato molto ... però magari ci provo ...

ehmmm......non ho ancora finito la struttura :sad: . In compenso l'inizio è bellissimo.... :D

si può fare l'esperimento se ti va...magari solo per una parte

prova a farmi 8 ripetizioni di queste 2 battute:
un ride ogni quarto (x 2 battute)
kick sedicesimi: primo e quindicesimo della prima battuta e primo della seconda
snare sedicesimi: undicesimo della prima battuta e nono della seconda
timpano sedicesimi: settimo e nono della seconda

tipo "Cenerentola Innamorata" di Marco Masini insomma :dubbioso:

se riesci ad addolcirmi un po' il ride è meglio :angelo:

grazie Invidia, se vuoi poi ti pago a battuta o a sedicesimi come preferisci :lol:

ezdrummer jazz dovrebbe uscire a fine gennaio, cioè oggi :diavolo:
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 01 feb 2009, 00:14

ehm, non mi hai detto la velocità ...

qui è a 120 bpm, traccia in mp3 senza nessun mix o maneggiamento alcuno ... quindi ancora tutto da equalizzare e comprimere ...

se ti va bene ti mando le uscite separate, e ci fai quel che vuoi ... devo solo capire come dire a jamstix di non modificare la parte altrimenti non posso esportare le tracce ... anche se forse ho in mente un barbatrucco ...

Podcast
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 01 feb 2009, 00:21

ah, mi sono permesso di aggiungere un po' di shuffle :Very Happy: visto che hai detto jazz :Very Happy:
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: the house of the blue lights

Messaggio da odos » 01 feb 2009, 20:56

madonna, sei una macchina. Hai mai pensato di fare sample per lavoro?

Ora sono fuori casa, appena torno faccio una prova. Il bpm ora non me lo ricordo. Grazie InividIa!
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
Messaggi: 1310
Iscritto il: 26 gen 2007, 23:17
Località: Milano
Contatta:

Re: the house of the blue lights

Messaggio da invidia » 01 feb 2009, 23:17

odos ha scritto:madonna, sei una macchina. Hai mai pensato di fare sample per lavoro?

Ora sono fuori casa, appena torno faccio una prova. Il bpm ora non me lo ricordo. Grazie InividIa!
ma guarda che il tempo per fare questo con jamstix è stato pari a 3 min, è più il tempo che ci ho messo a fare la conversione in mp3 che il tempo per programmarlo ... quindi se una cosa così ti va bene, io fossi in te ci penserei a jamstix ... magari non subito ... però tienilo presente ...
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite