Vintage Brand

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: "Vintage"

Messaggio da Bellbottom » 11 nov 2008, 13:12

Taranis ha scritto:ma questo e' uno dei modelli superiore alle 200 euro vero????
si, in italia la trovi a 500

http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_v ... 76888.html

sarei veramente curioso di provarle in prima persona :tilt:


Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: "Vintage"

Messaggio da darkfender » 11 nov 2008, 13:16

stessa cifra ci sono le Edwards (branca economica della ESP per il mercato jap) custom >.> sarebbe bello un paragone.

ovviamente parlando di LP classiche.

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: "Vintage"

Messaggio da Bellbottom » 11 nov 2008, 14:03

il problema di questi marchi minori è la distribuzione pressochè inesistente... (d'altra parte costano meno anche per questo) per cui riuscire a fare dei confronti è cosa quantomai rara.

io sarei molto ben disposto a prendere una seconda LP senza badare al marchio sulla paletta, ma di sicuro non farei mai un acquisto simile online.. o sento come vibra tra le mie mani oppure mi tengo la curiosità.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: "Vintage"

Messaggio da ma200360 » 11 nov 2008, 16:38

Frusciante ha scritto:Hanno abbassato i prezzi? :Very Happy:
Meno di così ? E poi il ligure sarei io ! :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Gilmour82
Esperto
Esperto
Messaggi: 411
Iscritto il: 22 apr 2008, 11:36

Re: "Vintage"

Messaggio da Gilmour82 » 11 nov 2008, 18:54

ma200360 ha scritto:
Frusciante ha scritto:Hanno abbassato i prezzi? :Very Happy:
Meno di così ? E poi il ligure sarei io ! :Very Happy:
:risatona: :risatona: :Ok:
Allora che novità ci sono?


Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: "Vintage"

Messaggio da Frusciante » 11 nov 2008, 19:52

ma200360 ha scritto:
Frusciante ha scritto:Hanno abbassato i prezzi? :Very Happy:
Meno di così ? E poi il ligure sarei io ! :Very Happy:
Eheh, io sono abituato ad alcuni prezzi un pò più bassi. :Very Happy:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: "Vintage"

Messaggio da ma200360 » 11 nov 2008, 22:18

Allora, piccolo riassunto della puntata precedente: Domenica 26 Ottobre vado a Genova a vedermi il CBE (Chitarra Basso Elettrico), piccola mostra-mercato di chitarre e dintorni. C' è poca roba, non moltissimo di interessante. Io avevo contattato un negozio di Genova, Red House (un nome, un programma !), perché mi portasse a vedere una Squier che volevo provare. Faccio un giro fra gli strumenti in esposizione,e vedo che più di un venditore espone delle Vintage, dopodiché vado da Red House, chiedo di provare la Squier e attacco. Non mi sembra granché, il manico non mi piace, e il suono è un po' quello di una scatoletta di carne Simmenthal; nel frattempo uno dei titolari del negozio tira fuori una Vintage Icon V6, copia Stratocaster, quella reliccata, fa un accordo e... SBLEEEEENG ! Io mi sono istintivamente girato per vedere dov' era Stevie Ray. SUONAVA DA MATTI, QUEL BELIN DI CHITARRA ! Sul p.u. al manico era esattamente la copia conforme della Number One ! Chiedo un po' al riguardo, e il boss mi dice che è un' ex-demo, costa 295 euro. Incredulo, la provo, e lo stupore per le prestazioni di qulla chitarra aumentano di minuto in minuto.

Passa la Domenica, non compro la Squier, e la Vintage mi rimane in mente. Arriva la fine del mese, faccio due conti e mi dico "Ma sì, il condominio aspetterà ancora un mesetto", telefono al negozio e chiedo se la chitarra era ancora disponibile. Mi rispondono di sì, ma che sono in trattativa con un tizio, che però non ha lasciato nessuna caparra.

Dovete sapere che questo Red House è un negozio con annessa/e sala/e prova (non so se una o più di una), per cui capita spesso che i titolari si fermino fino a ben dopo l' ora canonica di chiusura; per cui chiedo fino a che ora li posso trovare, e loro mi rispondono "Lunedì, fino alle 9". Ieri sera, mi prendo una mezz' ora di ferie (di più no, impossibile... :Confuso: ), salto sulla Fiesta Red (non scherzo, ho davvero una Fiesta rossa !) con Madame e cagnolino e mi macino i 120 Km. che mi separano da Genova, arrivo in negozio, la prendo, la pago e alle 11 sono di ritorno a casa.

Appena arrivato, ovviamente, mi vien voglia di provarla, ma non si può far casino, per cui la provo col Pocket POD. Prima impressione: suono ENORME, molto preciso, con uno snap pazzesco all' attacco delle note, twangy al massimo: mi ricorda moltissimo la Fender Rory Gallagher che ho provato poco tempo fa.

Guardo le caratteristche tecniche: corpo in pioppo orientale... e che roba è ? Solito manico in acero e tastiera di palissandro, che aveva bisogno di una buona passatina di olio di limone.

Oggi la provo sul solito Hot Rod De Luxe: veramente un suono pienissimo, e su tutte le posizioni del selettore: suona bene perfino il p.u. centrale da solo ! E' proprio un chitarrone da "uomini veri", non come certe Stratocasterine da signorine tutte fighettine. Sustain assolutamente inaspettato, per una chitarra di questo tipo, suono decisamente "sferragliante" come piace a me, manico da Stevie Ray, per capirci, massiccio, grosso e spesso (penso che c' entri col sustain, quella cosa lì), ma in compenso tastiera quasi piatta, comodissima. Prima volta che mi trovo davvero bene su un manico Stratocaster.

Io non sono un gran utilizzatore del tremolo, ma mi pare che funzioni piuttosto bene: provo a usarlo con gentilezza, e non si scorda nulla, provo a maltrattarlo e, in effetti, una piccola (ma piccola, eh ?) variazione di intonazione c' è, ma l' avevo proprio maltrattato (cosa che non faccio mai, peraltro). Tutto l' hardware, meccaniche ponte e ferraglia assortita è marchiato Wilkinson. I pick-ups, anche loro Wilkinson, sono in AlNiCo V, e si sente: quasi dei mostri, misurano la bellezza di 10,69 KOhm al manico e al centro, e addirittura 11,39 al ponte ! E' chiaro che questa non è una chitarra da dance music e sviolinate popmelodiche, è una roba da rock-blues e affini. E comunque, ho provato a fare un po' di funkettino molto easy: non è che andasse male, ma c' era Stevie Ray che, da lontano, mi faceva segni strani, come per dire "Ma che c***o fai...". In compenso, ho provato a fare la Steviewonderiana "Superstition" versione SRV, e lì non ce n' era più per nessuno !

Insomma, ragazzi, se avete voglia di una Stratocaster che suoni bene (ma bene davvero, eh ?) e costi poco, ACCATTATEVILLA ! L' ho pagata 295 euro tracolla inclusa (o custodia molla molla, ma di custodie sono già pieno !), non mi sembra una cifra pazzesca per uno strumento che suona così, più Stratocaster delle Stratocaster "vere". Ah, dimenticavo: era un' ex-demo, quindi probabilmente l' ho pagata un po' meno del prezzo pieno, ma siamo lì, ci potrà essere un 10-15% di differenza.

Oh, a me non piace la Stratocaster, in generale, lo sapete tutti, ma questa mi ha proprio colpito. Non diventerà il mio strumento principale, ma una Stratocaster in casa serve sempre... e visto che la si può avere a un prezzo che, alla fine, è un terzo dell' originale se non meno, e suona meglio di tante originali, ma molto meglio, almeno per i miei gusti, mi va benissimo. Date retta, per una volta anche gli elogi della pubblicità sono tutt' altro che esagerati.

Ah, dimenticavo una foto:

ImmagineImmagine
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: "Vintage"

Messaggio da Bellbottom » 11 nov 2008, 22:40

gran bell'acquisto! :beer:

non è che per caso hai avuto modo di provare anche qualche clone Gibson in quella circostanza?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: "Vintage"

Messaggio da ma200360 » 11 nov 2008, 22:59

Bellbottom ha scritto:gran bell'acquisto! :beer:

non è che per caso hai avuto modo di provare anche qualche clone Gibson in quella circostanza?
No, l' ho provato in circostanze precedenti, e ho ricevuto un' ottima, veramente ottima impressione della copia SG e della copia Les Paul relic, la V100 Icon. In compenso, di tutt' altra pasta si era dimostrata un' altra copia Les Paul, non reliccata: un suono spentissimo, leggerissima, vuoto sulle basse, senza nerbo, insomma. Ieri ho preso in mano (ma proprio solo sollevato dal reggichitarra, eh ?) la V100-GT, il modello coi P-90, e mi è sembrato un po' leggerino, non vorrei mai che fosse un' altra cosa un po' moscetta. Viceversa, circa un mese fa, avevo provato una VR100-LM, tipo Les Paul Special, anche lei coi P-90, ma di natura molto diversa da queli Gibson, direi: molto squillanti, sunavano bene anche sui puliti-puliti.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: "Vintage"

Messaggio da Bellbottom » 11 nov 2008, 23:09

e allora aspetto fiducioso che qualche negozio nel nordest decida di importare queste vintage...

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: "Vintage"

Messaggio da Altro » 12 nov 2008, 09:17

ma200360 ha scritto: L' ho provata anch' io, e devo dire che i pick-ups sono assolutamente eccezionali: pur essendo ceramici, suonano brillantissimi (molto più dei P-90 Gibson), chiari e puliti. Chitarra sbalorditiva, per il prezzo, circa 350 euro.

Un suono del genere l' ho sentito solo su poche Stratocaster, credetemi. Twangy come solo le migliori Fender sanno essere, con un p.u. al ponte da rimanere a bocca aperta, un suono apertissimo, limpido, chiaro, ricco su tutta la gamma, basse corpose, presenti e mai "soffocate", acute cristalline, ma cristalline davvero ! Davvero una chitarra che vale moltissimo di più del suo prezzo, che per l' ex-demo che mi avevano proposto era di 295 euro.
Mi fido ciecamente delle tue parole, anche se in vita mia non mi è mai successo di sentire dei single ceramici degni di considerazione. La domanda: visto il budget, non è pensabile che i pickup montati siano di serie (korea, cina) e quindi uguali a, per esempio, quelli montati sulle strato mexico di alcuni anni fa? :dubbioso:
Mah, davvero strano....
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
Kimera
Esperto
Esperto
Messaggi: 586
Iscritto il: 19 mar 2008, 16:01
Località: Milano

Re: "Vintage"

Messaggio da Kimera » 12 nov 2008, 09:52

bell'acquisto MA per il tuo arem.Ne devo provare una assolutamente. :rocken:
"Non suonare quello che c'è, suona quello che non c'è."
Miles Davis

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: "Vintage"

Messaggio da ma200360 » 12 nov 2008, 11:11

Altro ha scritto:
ma200360 ha scritto: L' ho provata anch' io, e devo dire che i pick-ups sono assolutamente eccezionali: pur essendo ceramici, suonano brillantissimi (molto più dei P-90 Gibson), chiari e puliti. Chitarra sbalorditiva, per il prezzo, circa 350 euro.

Un suono del genere l' ho sentito solo su poche Stratocaster, credetemi. Twangy come solo le migliori Fender sanno essere, con un p.u. al ponte da rimanere a bocca aperta, un suono apertissimo, limpido, chiaro, ricco su tutta la gamma, basse corpose, presenti e mai "soffocate", acute cristalline, ma cristalline davvero ! Davvero una chitarra che vale moltissimo di più del suo prezzo, che per l' ex-demo che mi avevano proposto era di 295 euro.
Mi fido ciecamente delle tue parole, anche se in vita mia non mi è mai successo di sentire dei single ceramici degni di considerazione. La domanda: visto il budget, non è pensabile che i pickup montati siano di serie (korea, cina) e quindi uguali a, per esempio, quelli montati sulle strato mexico di alcuni anni fa? :dubbioso:
Mah, davvero strano....
Davvero non so che dirti ! Questi sono marchiati "Wilkinson", ma non ho acora avuto tempo per indagare di che genere di p.u. si tratta. Se hai letto qualcuno dei miei post (o la firma di F@z), avrai visto che condivido assolutamente la tua opinione riguardo i p.u. ceramici, in particolare i single coil.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: "Vintage"

Messaggio da Altro » 12 nov 2008, 11:38

ma200360 ha scritto: Davvero non so che dirti ! Questi sono marchiati "Wilkinson", ma non ho acora avuto tempo per indagare di che genere di p.u. si tratta. Se hai letto qualcuno dei miei post (o la firma di F@z), avrai visto che condivido assolutamente la tua opinione riguardo i p.u. ceramici, in particolare i single coil.
AHA!! Adesso comincio a capire. Ci sono due marchi coreani che trovo assolutamente in grado di competere (e spesso superare) concorrenti blasonati made in usa, e sono proprio wilkinson e artec.
Mai provato il ponte similfender (ma in realtà molto diverso) della wilkinson? Assolutamente straordinario!
Una autentica goduria, movimento precisissimo, accoppiamento leva-ponte ultrapreciso etc...
Non meraviglia quindi che anche altri prodotti come i pickup abbiano gli stessi standard altissimi.
Idem per l'artec, che fa principalmente sistemi di amplificazione per chitarre acustiche. Secondo me sono due spanne sopra ai fishman. Ultimamente ho visto che hanno in produzione anche dei pickup per elettrica.
Nessuno li ha mai provati?
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: "Vintage"

Messaggio da ma200360 » 12 nov 2008, 11:41

Altro ha scritto:
ma200360 ha scritto: Davvero non so che dirti ! Questi sono marchiati "Wilkinson", ma non ho acora avuto tempo per indagare di che genere di p.u. si tratta. Se hai letto qualcuno dei miei post (o la firma di F@z), avrai visto che condivido assolutamente la tua opinione riguardo i p.u. ceramici, in particolare i single coil.
AHA!! Adesso comincio a capire. Ci sono due marchi coreani che trovo assolutamente in grado di competere (e spesso superare) concorrenti blasonati made in usa, e sono proprio wilkinson e artec.
Mai provato il ponte similfender (ma in realtà molto diverso) della wilkinson? Assolutamente straordinario!
Una autentica goduria, movimento precisissimo, accoppiamento leva-ponte ultrapreciso etc...
Non meraviglia quindi che anche altri prodotti come i pickup abbiano gli stessi standard altissimi.
Idem per l'artec, che fa principalmente sistemi di amplificazione per chitarre acustiche. Secondo me sono due spanne sopra ai fishman. Ultimamente ho visto che hanno in produzione anche dei pickup per elettrica.
Nessuno li ha mai provati?
La mia Vintage monta tutto l' hardware della Wilkinson, compreso il ponte tremolo ! Io non sono certo un esperto in fatto di ponti tremolo, ma mi pareva che funzionasse bene. Mi hai dato una bella notizia, grazie ! :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti