Stratocaster Vs Telecaster

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Stratocaster Vs Telecaster

Messaggio da Colo » 03 feb 2009, 14:40

Ciao Ragazzi!
Mi sapreste indicare le sostanziali differenze tra queste due chitarre?
Sono orientato all'acquisto di una Fender perchè mi sembra di capire che abbia dei buoni puliti e se non sbaglio buona anche per suoni crunchosi, mi sbaglio?

Tra l'altro in questo periodo due miei amici vendono due Fender Stratocaster made in Mexico, cosa mi dite delle Mexico?
Ho sentito parlare anche abbastanza bene delle Highway americane, ed su MM ho trovato questa:
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_f ... 73412.html
Cosa ne dite?
Grazie!
La miglior musica è il più total silenzio.


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da ma200360 » 03 feb 2009, 18:08

Colo ha scritto:Ciao Ragazzi!
Mi sapreste indicare le sostanziali differenze tra queste due chitarre?
Sono orientato all'acquisto di una Fender perchè mi sembra di capire che abbia dei buoni puliti e se non sbaglio buona anche per suoni crunchosi, mi sbaglio?
Non sbagli affatto ! La Tele e la Stratocaster sono strumenti molto ma molto differenti, e non è facile spiegare le differenze. Ti conviene farti un giro su Youtube e sentire un po' di suoni diversi, ma soprattutto cercare di provarne parecchie, prima di comprare.

Io sono un fan della Telecaster, lo sanno tutti, la amo follemente fin dalla più tenera adolescenza, ma riconosco che la Stratocaster è una gran chitarra, geniale. Semplicemente, sono strumenti diversissimi !
Colo ha scritto: Tra l'altro in questo periodo due miei amici vendono due Fender Stratocaster made in Mexico, cosa mi dite delle Mexico?
La mia esperienza riguardo le Mex è limitatissima, e non troppo felice: una era passabile, l' altra una vera schifezza. Ma sono in molti a parlarne bene ! Di sicuro c' è che la produzione è molto ma molto altalenante, dal punto di vista della qualità. Magari puoi cascare bene, ma anche male: provare, provare, provare.
Colo ha scritto: Ho sentito parlare anche abbastanza bene delle Highway americane, ed su MM ho trovato questa:
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_f ... 73412.html
Cosa ne dite?
Grazie!
Quella Highway lì è identica alla mia Sfigacaster: ottimo strumento a un ottimo prezzo. Ecco, tra questa made in USA e le Stratocaster Mex, a livello di qualità, non c' è nemmeno l' ombra di un paragone; in compenso, il prezzo di questa è veramente molto più che interessante, rispetto a una Mex.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da Colo » 03 feb 2009, 18:47

ma200360 ha scritto:
Colo ha scritto:Ciao Ragazzi!
Mi sapreste indicare le sostanziali differenze tra queste due chitarre?
Sono orientato all'acquisto di una Fender perchè mi sembra di capire che abbia dei buoni puliti e se non sbaglio buona anche per suoni crunchosi, mi sbaglio?
Non sbagli affatto ! La Tele e la Stratocaster sono strumenti molto ma molto differenti, e non è facile spiegare le differenze. Ti conviene farti un giro su Youtube e sentire un po' di suoni diversi, ma soprattutto cercare di provarne parecchie, prima di comprare.

Io sono un fan della Telecaster, lo sanno tutti, la amo follemente fin dalla più tenera adolescenza, ma riconosco che la Stratocaster è una gran chitarra, geniale. Semplicemente, sono strumenti diversissimi !
Colo ha scritto: Tra l'altro in questo periodo due miei amici vendono due Fender Stratocaster made in Mexico, cosa mi dite delle Mexico?
La mia esperienza riguardo le Mex è limitatissima, e non troppo felice: una era passabile, l' altra una vera schifezza. Ma sono in molti a parlarne bene ! Di sicuro c' è che la produzione è molto ma molto altalenante, dal punto di vista della qualità. Magari puoi cascare bene, ma anche male: provare, provare, provare.
Colo ha scritto: Ho sentito parlare anche abbastanza bene delle Highway americane, ed su MM ho trovato questa:
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_f ... 73412.html
Cosa ne dite?
Grazie!
Quella Highway lì è identica alla mia Sfigacaster: ottimo strumento a un ottimo prezzo. Ecco, tra questa made in USA e le Stratocaster Mex, a livello di qualità, non c' è nemmeno l' ombra di un paragone; in compenso, il prezzo di questa è veramente molto più che interessante, rispetto a una Mex.
Inizio a capirci qualcosa, il prezzo è molto interessante, non vorrei ci sia sotto una fregatura...!
Perchè Sfigacaster?
Altra domandina...Io amo le Fender colore natural, quindi legno vivo, se svernicio una highway o una mex potrei avere brutte sorprese con il legno o sono buone?Nl senso che dopo averle sverniciate passerei solo una mano di lucido, non vorrei che il legno facesse schifo!
Thanks!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da ma200360 » 03 feb 2009, 18:57

Colo ha scritto: Inizio a capirci qualcosa, il prezzo è molto interessante, non vorrei ci sia sotto una fregatura...!
Perchè Sfigacaster?
Perché, poverina, è la Telecaster più sfigata del mondo. Gliene ho fatte passare di tutti i colori, l' ho customizzata pesantissimamente, e solo adesso comincio a capirci qualcosa. Pensa che, tra le troppe ignominie che le ho fatto subire, è passata anche attraverso la dotazione di un Seymour Duncan Hot Rails ( :paura: ORRORE ! :paura: ) e un DiMarzio PAF (un pochino meglio, ma discretamente brutto anche quello).
Colo ha scritto: Altra domandina...Io amo le Fender colore natural, quindi legno vivo, se svernicio una highway o una mex potrei avere brutte sorprese con il legno o sono buone?Nl senso che dopo averle sverniciate passerei solo una mano di lucido, non vorrei che il legno facesse schifo!
Thanks!
E chi lo sa ? Mai vista una di queste chitarre sverniciata. Certo che la possibilità esiste.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da Colo » 03 feb 2009, 19:06

ma200360 ha scritto:
Colo ha scritto: Inizio a capirci qualcosa, il prezzo è molto interessante, non vorrei ci sia sotto una fregatura...!
Perchè Sfigacaster?
Perché, poverina, è la Telecaster più sfigata del mondo. Gliene ho fatte passare di tutti i colori, l' ho customizzata pesantissimamente, e solo adesso comincio a capirci qualcosa. Pensa che, tra le troppe ignominie che le ho fatto subire, è passata anche attraverso la dotazione di un Seymour Duncan Hot Rails ( :paura: ORRORE ! :paura: ) e un DiMarzio PAF (un pochino meglio, ma discretamente brutto anche quello).
Se lo dici tu...!Io di PU non me ne intendo proprio...!
Colo ha scritto: Altra domandina...Io amo le Fender colore natural, quindi legno vivo, se svernicio una highway o una mex potrei avere brutte sorprese con il legno o sono buone?Nl senso che dopo averle sverniciate passerei solo una mano di lucido, non vorrei che il legno facesse schifo!
Thanks!
E chi lo sa ? Mai vista una di queste chitarre sverniciata. Certo che la possibilità esiste.
Speriamo che, se ma dovessi comprarne una, il legno sia buono!
La miglior musica è il più total silenzio.


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da ma200360 » 03 feb 2009, 19:13

Colo ha scritto: Speriamo che, se ma dovessi comprarne una, il legno sia buono!
Come "buono" è buono; bisogna però che sia anche bello ! E comunque, non sarebbe poi difficilissimo da vedere: la Highway One ha una verniciatura sottilissima, che tende a consumarsi molto facilmente e rapidamente.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
zortec
Esperto
Esperto
Messaggi: 590
Iscritto il: 25 ott 2008, 23:19

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da zortec » 03 feb 2009, 19:34

Rimanendo in tema Highway Stratocaster, secondo voi vale la pena sostituire i pick up originali, con dei texas special, o con qualcosa che rende il suono un po' meno sottile e più corposo? soprattutto per quanto riguarda il pick al ponte.
Trovo che quelli originali non siano pessimi, anzi per certe cose sono decisamente buoni,(per esempio non hanno il ronzio di fondo di molti single coil).
In sintesi, con i texas special, si ottiene un gran salto di qualità o un leggero miglioramento non proporzionato alla spesa per il cambio pu?
Grazie 1000 :ciauz:

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da Colo » 03 feb 2009, 20:07

ma200360 ha scritto:
Colo ha scritto: Speriamo che, se ma dovessi comprarne una, il legno sia buono!
Come "buono" è buono; bisogna però che sia anche bello ! E comunque, non sarebbe poi difficilissimo da vedere: la Highway One ha una verniciatura sottilissima, che tende a consumarsi molto facilmente e rapidamente.
Si, scusa, mi sono espresso male, volevo dire bello!
Comunque sia la svernicio e se il legno non mi piace la rivernicio, magari in una colorazione particolre! :tilt:
Tutto questo sarà attuato dopo l'acquisto, non certo, di una Fender!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da Colo » 03 feb 2009, 20:09

zortec ha scritto:Rimanendo in tema Highway Stratocaster, secondo voi vale la pena sostituire i pick up originali, con dei texas special, o con qualcosa che rende il suono un po' meno sottile e più corposo? soprattutto per quanto riguarda il pick al ponte.
Trovo che quelli originali non siano pessimi, anzi per certe cose sono decisamente buoni,(per esempio non hanno il ronzio di fondo di molti single coil).
In sintesi, con i texas special, si ottiene un gran salto di qualità o un leggero miglioramento non proporzionato alla spesa per il cambio pu?
Grazie 1000 :ciauz:
Grande domanda!
Aspettiamo risposte dagli intenditori!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da ma200360 » 03 feb 2009, 21:34

zortec ha scritto:Rimanendo in tema Highway Stratocaster, secondo voi vale la pena sostituire i pick up originali, con dei texas special, o con qualcosa che rende il suono un po' meno sottile e più corposo? soprattutto per quanto riguarda il pick al ponte.
Trovo che quelli originali non siano pessimi, anzi per certe cose sono decisamente buoni,(per esempio non hanno il ronzio di fondo di molti single coil).
In sintesi, con i texas special, si ottiene un gran salto di qualità o un leggero miglioramento non proporzionato alla spesa per il cambio pu?
Grazie 1000 :ciauz:
Sì, un grosso salto di qualità. Ho l' esperienza dela Strato Highway di mio nipote: con un cambio di pick-ups è cambiata come dal giorno alla notte. I p.u. della Tele Highway One sono migliori di queli della Stratocaster della stessa serie, ma se ci monti un set Texas Special o Nocaster il miglioramento è comunque notevole. D' altra parte, Texas Special e Nocaster sono i set passivi per Telecaster più belli che ci siano, IMHO. E' anche evidente, però, che con i Texas Special la chitarra assume una personalità molto diversa: diventa decisamente più aggressiva, più grintosa, si sposta decisamente su territori rock-blues, abbandonando (in parte) le sonorità più pop-country, che pure fanno parte del DNA della Tele !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da Colo » 04 feb 2009, 13:38

ma200360 ha scritto:
zortec ha scritto:Rimanendo in tema Highway Stratocaster, secondo voi vale la pena sostituire i pick up originali, con dei texas special, o con qualcosa che rende il suono un po' meno sottile e più corposo? soprattutto per quanto riguarda il pick al ponte.
Trovo che quelli originali non siano pessimi, anzi per certe cose sono decisamente buoni,(per esempio non hanno il ronzio di fondo di molti single coil).
In sintesi, con i texas special, si ottiene un gran salto di qualità o un leggero miglioramento non proporzionato alla spesa per il cambio pu?
Grazie 1000 :ciauz:
Sì, un grosso salto di qualità. Ho l' esperienza dela Strato Highway di mio nipote: con un cambio di pick-ups è cambiata come dal giorno alla notte. I p.u. della Tele Highway One sono migliori di queli della Stratocaster della stessa serie, ma se ci monti un set Texas Special o Nocaster il miglioramento è comunque notevole. D' altra parte, Texas Special e Nocaster sono i set passivi per Telecaster più belli che ci siano, IMHO. E' anche evidente, però, che con i Texas Special la chitarra assume una personalità molto diversa: diventa decisamente più aggressiva, più grintosa, si sposta decisamente su territori rock-blues, abbandonando (in parte) le sonorità più pop-country, che pure fanno parte del DNA della Tele !
I Texas Special di che marca sono?O sono loro una marca?
Sono proprio ignorante in materia!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Statocaster Vs Telecaster

Messaggio da Frusciante » 04 feb 2009, 14:49

Colo ha scritto:
ma200360 ha scritto:
zortec ha scritto:Rimanendo in tema Highway Stratocaster, secondo voi vale la pena sostituire i pick up originali, con dei texas special, o con qualcosa che rende il suono un po' meno sottile e più corposo? soprattutto per quanto riguarda il pick al ponte.
Trovo che quelli originali non siano pessimi, anzi per certe cose sono decisamente buoni,(per esempio non hanno il ronzio di fondo di molti single coil).
In sintesi, con i texas special, si ottiene un gran salto di qualità o un leggero miglioramento non proporzionato alla spesa per il cambio pu?
Grazie 1000 :ciauz:
Sì, un grosso salto di qualità. Ho l' esperienza dela Strato Highway di mio nipote: con un cambio di pick-ups è cambiata come dal giorno alla notte. I p.u. della Tele Highway One sono migliori di queli della Stratocaster della stessa serie, ma se ci monti un set Texas Special o Nocaster il miglioramento è comunque notevole. D' altra parte, Texas Special e Nocaster sono i set passivi per Telecaster più belli che ci siano, IMHO. E' anche evidente, però, che con i Texas Special la chitarra assume una personalità molto diversa: diventa decisamente più aggressiva, più grintosa, si sposta decisamente su territori rock-blues, abbandonando (in parte) le sonorità più pop-country, che pure fanno parte del DNA della Tele !
I Texas Special di che marca sono?O sono loro una marca?
Sono proprio ignorante in materia!
sono Fender
Immagine
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Stratocaster Vs Telecaster

Messaggio da Colo » 04 feb 2009, 20:20

Grazie per l'informazione!
Oggi, per la cronaca, ho provato una Strato mex, non dico che mi abbia deluso al 100% ma non ne sono stato soddisfattissimo...!
Puliti buoni, niente da dire, ma sui distorti, a meno che io non usi il PU al manico non mi entusiasma...!Il PU al ponte e troppo acuto, taglia le orecchie!
Voi avete le mie stesse sensazioni?Mi sapreste dare qualche consiglio, visot che è ancora in camera mia?
Grazie!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
Gimpy
Esperto
Esperto
Messaggi: 534
Iscritto il: 12 dic 2008, 15:21

Re: Stratocaster Vs Telecaster

Messaggio da Gimpy » 04 feb 2009, 20:38

dipende dall'ampli ma giocando coi toni e con l'equalizzazione dell'ampli ci fai delle belle robe. Te lo dice uno che non lo suona quasi mai da solo :Very Happy:
"Blues is easy to play, but not to feel" Jimi Hendrix
Lay Down Your Soul To The Gods Rock 'n' Roll !

Avatar utente
zortec
Esperto
Esperto
Messaggi: 590
Iscritto il: 25 ott 2008, 23:19

Re: Stratocaster Vs Telecaster

Messaggio da zortec » 04 feb 2009, 20:49

Colo ha scritto:Grazie per l'informazione!
Oggi, per la cronaca, ho provato una Strato mex, non dico che mi abbia deluso al 100% ma non ne sono stato soddisfattissimo...!
Puliti buoni, niente da dire, ma sui distorti, a meno che io non usi il PU al manico non mi entusiasma...!Il PU al ponte e troppo acuto, taglia le orecchie!
Voi avete le mie stesse sensazioni?Mi sapreste dare qualche consiglio, visot che è ancora in camera mia?
Grazie!
Dipende molto anche dall' ampli su cui l' hai suonata. Nemmeno io sono strasoddisfatto del suono della mia higway sul buon ampli a transistor. Ho lo stesso problema che hai riscontrato te, sui puliti però, che se vengono distorti non sono il massimo (non usando il channel drive dell ampli ma un pedale). Quando invece la suono su degli ampli a valvole con "delle contropalle" allora si mette a cantare da Dio!!!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti