Stratocaster Squier by Fender

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da Frank Flicker » 07 giu 2008, 14:06

Deleted ha scritto:Se devo essere sincero ho utilizzato una volta la leva e l'ho messa nel fodero della chitarra.
Non mi serve a niente sinceramente... :fumato:
vedrai che un giorno imarerai ad usarla e allora capirai che la leva è una risorsa!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da ma200360 » 07 giu 2008, 16:19

jackass ha scritto:we! complimenti per l'acquisto!

Anche io pensavo di prendermi una squier per cominciare a sondare il mondo strato..ma mi ferma solo un dubbio: utilizzando il tremolo quanto tiene l'accordatura?
Pochino... :sad:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
jackass
Esperto
Esperto
Messaggi: 500
Iscritto il: 13 dic 2007, 21:55
Località: Tivoli (RM)

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da jackass » 07 giu 2008, 17:07

io vorrei soddisfare la mia sete di single coil!! a settembre penso di prendere una strato fender..però mi tremano le mani nel frattempo! C'è un modello squier a Your Music a Roma, che mi tenta molto, e mi tenta molto pensare a tutte le modifiche che ci potrei fare sopra visto il prezzo quasi irrisorio della chitarra..130 euro! Una cosa che mi blocca è il dubbio, modificare una chitarra brutterrima la può portare a suonare come dico io oppure rimane sempre un catorcio? bbo provareprovareprovare è l'unico modo per sapere!
ogni volta che ti vedo tu mi parli ed io non sento, e mentre mi perdo dentro me penso al tempo che è passato e che non è mai morto, ho perso i miei vizi e ho perso te.

oggi sì che è il giorno giusto per smetter di fumare, oggi è un giorno perfetto per smettere di bere!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da ma200360 » 07 giu 2008, 17:41

jackass ha scritto:io vorrei soddisfare la mia sete di single coil!! a settembre penso di prendere una strato fender..però mi tremano le mani nel frattempo! C'è un modello squier a Your Music a Roma, che mi tenta molto, e mi tenta molto pensare a tutte le modifiche che ci potrei fare sopra visto il prezzo quasi irrisorio della chitarra..130 euro! Una cosa che mi blocca è il dubbio, modificare una chitarra brutterrima la può portare a suonare come dico io oppure rimane sempre un catorcio? bbo provareprovareprovare è l'unico modo per sapere!
Sono d' accordo. Attenzione: se ti capitasse di trovare una Squier col corpo in frassino o in ontano sarebbe meglio: quelle Squier lì ce l' hanno in agathis, che non è proprio il massimo, anzi... Ed è certamente il motivo per il quale non ho ancora comprato quella rosa confetto !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da Dark Angel » 07 giu 2008, 18:39

Frank Flicker ha scritto:
Deleted ha scritto:Se devo essere sincero ho utilizzato una volta la leva e l'ho messa nel fodero della chitarra.
Non mi serve a niente sinceramente... :fumato:
vedrai che un giorno imarerai ad usarla e allora capirai che la leva è una risorsa!
A questo piace Gilmour :rulez:
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death


Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da Frank Flicker » 07 giu 2008, 18:50

Dark Angel ha scritto:
Frank Flicker ha scritto:
Deleted ha scritto:Se devo essere sincero ho utilizzato una volta la leva e l'ho messa nel fodero della chitarra.
Non mi serve a niente sinceramente... :fumato:
vedrai che un giorno imarerai ad usarla e allora capirai che la leva è una risorsa!
A questo piace Gilmour :rulez:
:lollol:

Avatar utente
jackass
Esperto
Esperto
Messaggi: 500
Iscritto il: 13 dic 2007, 21:55
Località: Tivoli (RM)

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da jackass » 08 giu 2008, 00:28

ma200360 ha scritto:
Sono d' accordo. Attenzione: se ti capitasse di trovare una Squier col corpo in frassino o in ontano sarebbe meglio: quelle Squier lì ce l' hanno in agathis, che non è proprio il massimo, anzi... Ed è certamente il motivo per il quale non ho ancora comprato quella rosa confetto !

ecco il mio attuale oggetto dei desideri..

http://www.yourmusiconline.it/scheda.as ... 0310001504

basswood per il body, maple per il manico e rosewood per la tastiera..che legno è il basswood? nè frassino nè ontano visto che il mio zanichelli li chiama diversamente, ma non traduce basswood! doh! cmq dell'agathis ne sento parlare male qua e là, anche da te diverse volte! se non sbaglio dovrebbe essere un legno africano, ma di più non so!
ogni volta che ti vedo tu mi parli ed io non sento, e mentre mi perdo dentro me penso al tempo che è passato e che non è mai morto, ho perso i miei vizi e ho perso te.

oggi sì che è il giorno giusto per smetter di fumare, oggi è un giorno perfetto per smettere di bere!

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da ambaradam » 08 giu 2008, 00:33

Basswood = Tiglio!
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
jackass
Esperto
Esperto
Messaggi: 500
Iscritto il: 13 dic 2007, 21:55
Località: Tivoli (RM)

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da jackass » 08 giu 2008, 00:37

http://www.yourmusiconline.it/scheda.as ... 0310001570

Ma, ecco anche la tua rosa confetto! bellissima! a me piace, certo se fai metal meglio non usarla..vabbè del resto io avevo pensato anche allo sfizio assoluto della Hello Kitty, ma, già non sono chitarrone queste, poi quella con il solo humbucker al ponte non era assolutamente quello che cercavo!

tiglio..valutazioni su questo legno?
ogni volta che ti vedo tu mi parli ed io non sento, e mentre mi perdo dentro me penso al tempo che è passato e che non è mai morto, ho perso i miei vizi e ho perso te.

oggi sì che è il giorno giusto per smetter di fumare, oggi è un giorno perfetto per smettere di bere!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da ma200360 » 08 giu 2008, 01:40

jackass ha scritto:tiglio..valutazioni su questo legno?
Il tiglio è un legno piuttosto neutro, che non interviene con particolari coloriture nel suono finale. Diciamo un legno buono, ma non certo pregiato. Io ho qualche chitarra in tiglio, tutte piuttosto economiche, ma comunque di sonorità molto buona. E' il classico legno che ti fa risaltare la qualità dei pick-ups che monti, piuttosto che metterci del suo. Sarei curioso di sentire degli EMG attivi, su quel tipo di legno. Il mio amico "Manidoro" ne è entusiasta, dice che è un legno magnifico per le elettriche; io non condivido il suo entusiasmo, ma lo considero un legno discreto. D' altra parte, lui dice anche che il mogano è un legno che va bene solo per le bare. Bah, 'sti fenderiani ad oltranza... :Very Happy:

L' agathis è un moganoide (un po' alla lontana, da quel che ho capito), che è molto diffuso in estremo oriente (guarda caso). E' un legno leggerissimo e di nessuna sonorità, ma anche di nessuna compattezza. Purtroppo sta diventando lo standard nella realizzazione di chitarre economiche. Chissà come mai ?

Se quella Bullet lì ha il corpo in tiglio, lunedì mi compro quella rosa confetto ! Poi, naturalmente, la modificherò a dovere, ma quella rosa confetto è mia !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
jackass
Esperto
Esperto
Messaggi: 500
Iscritto il: 13 dic 2007, 21:55
Località: Tivoli (RM)

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da jackass » 08 giu 2008, 01:53

ma200360 ha scritto:
Se quella Bullet lì ha il corpo in tiglio, lunedì mi compro quella rosa confetto ! Poi, naturalmente, la modificherò a dovere, ma quella rosa confetto è mia !
beh, allora partirà una bella gara a chi la modificherà meglio!

che poi meglio è molto soggettivo, comunque sarà utile avere tuoi consigli e opinioni nel farlo! io a vederla così, la prima cosa che cambierei sono le meccaniche, con delle autobloccanti in modo da usare selvaggiamente la leva! poi dopo un mesetto di abitudine comincerei a fare considerazione sui pick up! sicuramente su un modello simile non saranno esaltanti..però non conosco nessun modello..aspettatevi un bel topic tra qualche periodo!Tu invece cosa ci faresti?
ogni volta che ti vedo tu mi parli ed io non sento, e mentre mi perdo dentro me penso al tempo che è passato e che non è mai morto, ho perso i miei vizi e ho perso te.

oggi sì che è il giorno giusto per smetter di fumare, oggi è un giorno perfetto per smettere di bere!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da ma200360 » 08 giu 2008, 01:59

jackass ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Se quella Bullet lì ha il corpo in tiglio, lunedì mi compro quella rosa confetto ! Poi, naturalmente, la modificherò a dovere, ma quella rosa confetto è mia !
beh, allora partirà una bella gara a chi la modificherà meglio!

che poi meglio è molto soggettivo, comunque sarà utile avere tuoi consigli e opinioni nel farlo! io a vederla così, la prima cosa che cambierei sono le meccaniche, con delle autobloccanti in modo da usare selvaggiamente la leva! poi dopo un mesetto di abitudine comincerei a fare considerazione sui pick up! sicuramente su un modello simile non saranno esaltanti..però non conosco nessun modello..aspettatevi un bel topic tra qualche periodo!Tu invece cosa ci faresti?
E ' da molto tempo che ho in mente una Stratocaster con due humbucker, quindi cambierei il battipenna e i pick-ups. Tra l' altro, pick-ups da montarci ne ho un mucchio, avrei solo l' imbarazzo della scelta ! E, naturalmente, li splitterei entrambi.

Per le meccaniche aspetterei un attimo, visto che non sono un tremolatore selvaggio, ma in caso di necessità, autobloccanti anch' io.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
jackass
Esperto
Esperto
Messaggi: 500
Iscritto il: 13 dic 2007, 21:55
Località: Tivoli (RM)

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da jackass » 08 giu 2008, 02:05

e il magnete centrale lo tieni? o riempi la mascherina?

nono io penso di tenermi su qualcosa di più classico, almeno se ne rimanessi soddisfatto rimanderei i dolorini dietro la nuca causa fender..e magari alimento quelli da mini cooper!!

magari io pensavo anche a un minihumbucker al ponte per qualche ritmica powercordona! ne esistono di splittabili per non rinunciare cmq alle sonorità da single coil? non ne so niente di magneti!
ogni volta che ti vedo tu mi parli ed io non sento, e mentre mi perdo dentro me penso al tempo che è passato e che non è mai morto, ho perso i miei vizi e ho perso te.

oggi sì che è il giorno giusto per smetter di fumare, oggi è un giorno perfetto per smettere di bere!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da ma200360 » 08 giu 2008, 02:17

jackass ha scritto:e il magnete centrale lo tieni? o riempi la mascherina?

nono io penso di tenermi su qualcosa di più classico, almeno se ne rimanessi soddisfatto rimanderei i dolorini dietro la nuca causa fender..e magari alimento quelli da mini cooper!!

magari io pensavo anche a un minihumbucker al ponte per qualche ritmica powercordona! ne esistono di splittabili per non rinunciare cmq alle sonorità da single coil? non ne so niente di magneti!
Io ho appena tolto ( :rulez: ) un Seymour Duncan Hot Rails dalla posizione al ponte di una Telecaster per metterci un Pickupmakers formidabile, che però non è esattamente un "vero" minihumbucker, ma suona da Dio ! Attenzione: anche il migliore dei minihumbuckers "tradizionali" non suonerà come un buon single-coil, quando lo splitti. E nemmeno come un buon humbucker quando userai entrambe le bobine, detto per inciso.

Se vuoi un suono più pieno per una ritmica più grossa, ti conviene togliere il single-coil al ponte e montare un humbucker full-size splittabile e non troppo "potente" (in AlNiCo, è ovvio). Sicuramente avrai un risultato migliore, sia come humbucker che come single-coil.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: Stratocaster Squier by Fender

Messaggio da Dark Angel » 08 giu 2008, 11:15

Frank Flicker ha scritto:
Deleted ha scritto:Se devo essere sincero ho utilizzato una volta la leva e l'ho messa nel fodero della chitarra.
Non mi serve a niente sinceramente... :fumato:
vedrai che un giorno imarerai ad usarla e allora capirai che la leva è una risorsa!

Comunque volevo aggiungere una cosa.

Sulla squier (almeno sulle Bullet) il ponte non si può forzare troppo, al massimo ci puoi fare dei vibrati un po' intensi.
Ho notato che si può fare quasi dei bending (anche da un tono) se il ponte è un po' alzato rispetto alla posizione che dovrebbe essere quella consueta, cosa che succede se aumenta la tensione delle corde. Purtroppo il ponte in quella posizione tiene peggio l'accordatura e NON HA sustain.
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti