Parere su una Hamer

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Rispondi
Avatar utente
guitar_adept
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 25 apr 2007, 20:13

Parere su una Hamer

Messaggio da guitar_adept » 17 ago 2007, 14:33

Ciao ragazzi, volevo chiedervi un parere sulla mia hamer california slammer series...
Secondo voi comè come chitarra?
I pickup originali montati conviene cambiarli?
Grazie in anticipo per i consigli :Very Happy:


:rocken:
There is no mask


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 17 ago 2007, 15:47

Se non erro è una serie economica, vero ? Ci fai vedere un paio di foto, anche solo per capire di che modello si tratta ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
guitar_adept
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 25 apr 2007, 20:13

Messaggio da guitar_adept » 17 ago 2007, 17:47

Cavolo la mia fotocamera è rotta, non so proprio come fare! :(

http://www.jbmusic.com.ph/photos/43e6c1c5c5bf2.jpg

è simile a questa ma ha il ponte mobile, 2 coppie di pickup humbucker e un single coil...
Il ponte mi sembra floyd rose ma non è originale probabilmente...

Che posso dirvi di piu? appena ho una fotocamera vi posto le foto orginali ...

ciao e grazie
There is no mask

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 17 ago 2007, 17:57

Sai come si chiama il modello ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 17 ago 2007, 18:19

Se ho capito bene, il tuo è un modello che non è più in produzione. Adesso a catalogo Slammer c' è un modello "Centaura", che si direbbe molto simile al tuo, salvo la configurazione dei pick-ups.

Purtroppo il sito Slammer ci dice pochissimo riguardo il corpo, che definisce di legno "solido". E' già qualcosa (almeno sappiamo che non è in truciolato), ma sull' essenza non è dato di sapere nulla, per cui...

Stesso discorso per i pick-ups, di cui non sappiamo alcunché, se non che sono un humbucker e due single-coils. Vorrei sapere cosa le mettono a fare, le specifiche, per metterle così.

Per cui, sorry, ma non posso dirti niente. Tra l' altro, se ho capito bene, è poco tempo che la Slammer si è separata dalla casa madre, creando un' entità a sé, e la tua chitarra è di produzione antecedente tale separazione.

Tra l' altro, 'ste Hamer mi incuriosirebbero parecchio. Ho visto una Explorer bianca stupenda, ma ho visto anche i prezzi... al confronto Gibson fa ridere i polli.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
guitar_adept
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 25 apr 2007, 20:13

Messaggio da guitar_adept » 17 ago 2007, 19:06

Mi dispiace anche a me non poterti dire di più perche:
1. non me ne intendo
2. la chitarra mi è stata regalata ( da mia nonna, che non è liutaio ) quando non sapevo nemmeno suonarla! immagina il piu totale inesperto!

il primo giorno ho rotto una corda perche pensavo si accordasse come una chitarra classica e non ho tolto i fermi...
Dicevo ma perche non si accorda, tiro, tiro, tiro....sbem!
I pickup solo ora mi accorgo che sono messi completamente piatti, chissa quali altre cose non vanno...
Ho provato a fargli un setup ma per paura di romperla mi sono fermato...
Aspetto di portarla da un liutaio, anche se non mi fido perche c hanno provato varie volte a fregarmi.

Grazie lo stesso

ciao
There is no mask

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 17 ago 2007, 19:14

guitar_adept ha scritto: il primo giorno ho rotto una corda perche pensavo si accordasse come una chitarra classica e non ho tolto i fermi...
Dicevo ma perche non si accorda, tiro, tiro, tiro....sbem!
Non preoccuparti, è quasi capitato anche a me !
guitar_adept ha scritto: I pickup solo ora mi accorgo che sono messi completamente piatti, chissa quali altre cose non vanno...
Ma non è detto che non vadano bene così !
guitar_adept ha scritto: Ho provato a fargli un setup ma per paura di romperla mi sono fermato...
Aspetto di portarla da un liutaio, anche se non mi fido perche c hanno provato varie volte a fregarmi.
Eh, certo è possibile. E fai bene a non toccare nulla tu, se non sei più che certo di quel che fai. Ma guarda che un setup da un liutaio, di norma, è sui 30 euro o poco più, per cui fai presto a rendertene conto, a meno che la chitarra non abbia qualche problema che va risolto.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
guitar_adept
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 25 apr 2007, 20:13

Messaggio da guitar_adept » 17 ago 2007, 20:47

Grazie per i consigli, il mio scetticismo verso i liutai è nato a causa di una mezza ladrata a cui sono scampato grazie a Dio...
Si era rotta una boccola ( solo ora so che cosè ), e mi aveva chiesto 100 euro per cambiare tutta la meccanica...io i soldi non li avevo e non l ho fatta aggiustare...poi mio padre ha comprato il pezzo a parte e con 2 euro risolse tutto.
A parte la mia totale ignoranza ( agli inizi magari è comprensibile ) ho notato che la maggior parte ci provano sempre!
Il setup completo costa 40 euro da queste parti ( per chitarre con ponti mobili ) e 30 euro per chitarre a ponte fisso.
Aspetto lunedì e intanto cerco qualche liutaio nelle vicinanze.

Grazie ma200360!
There is no mask

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 18 ago 2007, 09:10

guitar_adept ha scritto:Grazie per i consigli, il mio scetticismo verso i liutai è nato a causa di una mezza ladrata a cui sono scampato grazie a Dio...
Si era rotta una boccola ( solo ora so che cosè ), e mi aveva chiesto 100 euro per cambiare tutta la meccanica...io i soldi non li avevo e non l ho fatta aggiustare...poi mio padre ha comprato il pezzo a parte e con 2 euro risolse tutto.
A parte la mia totale ignoranza ( agli inizi magari è comprensibile ) ho notato che la maggior parte ci provano sempre!
Eh, che ci vuoi fare, è come coi meccanici, coi riparatori TV e così via. Purtroppo, devi trovarne uno, possibilmente onesto, di cui fidarti.
guitar_adept ha scritto: Il setup completo costa 40 euro da queste parti ( per chitarre con ponti mobili ) e 30 euro per chitarre a ponte fisso.
Aspetto lunedì e intanto cerco qualche liutaio nelle vicinanze.

Grazie ma200360!
Prego !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 18 ago 2007, 14:34

mi sembra che la slammer come pick up montasse dei Duncan Design...ma non ne sono certo.
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti