Le chitarre elettriche più costose al mondo

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Le chitarre elettriche più costose al mondo

Messaggio da jack_trinidad » 02 nov 2007, 07:48

slash! ha scritto:mamma mia che prezzoni :paura:...ed io che mi lamento per i 2000 euro di una les paul...
potrei possedere una chitarra del genere solo se la ricevessi in regalo :Very Happy:...
Sì se conosci qualche pazzo potresti prendere in seria considerazione la cosa...
Io stavo cercando il numero di telefono dello Zio Bill Gates... :lollol:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.


Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Le chitarre elettriche più costose al mondo

Messaggio da slash! » 02 nov 2007, 11:59

:Very Happy:
e pensare che per lui sarebbe una spesa facile come comprare un caffè la mattina :mad:...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

Avatar utente
Riffeater
Maestro
Maestro
Messaggi: 2043
Iscritto il: 03 apr 2007, 18:21

Re: Le chitarre elettriche più costose al mondo

Messaggio da Riffeater » 09 nov 2007, 17:14

slash! ha scritto::Very Happy:
e pensare che per lui sarebbe una spesa facile come comprare un caffè la mattina :mad:...
già... :pianto: :spara:
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Reziel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2117
Iscritto il: 18 mar 2007, 19:05
Località: Palermo/Torino

Re: Le chitarre elettriche più costose al mondo

Messaggio da Reziel » 09 nov 2007, 20:22

Una volta ho messo un post di uno che su ebay vendeva una chitarra 10 milioni di dollari -.-''' :Very Happy: :Very Happy:

Follia pura

Che poi il valore artistico faccia schizzare il prezzo alle stelle è un altra cosa...ma vi immaginate suonare con una chitarra he costa 30000 euro?E se dovesse "scivolarci" e graffiarsi? Che si fa,un rene a graffio? :Very Happy:

Gia il prezzo di una les paul è alto,se considerate che il lavoro manuale si è andato riducendo negli anni(si ci sono controlli,verniciatura ecc...ma neanche piu la bombatura fanno a mano!)

Ho visto i video della fabbrica gibson...8 top in contemporanea in 2 minuti...

Quella di un liutaio dovrebbe costare il quadruplo allora!Eppure ho visto che una ne vendeva una replica a 1600 €,tutta fatta a mano!



Ora dico io.,..scusate l'off topic...ma dovunque ci giriamo c'è gente che muore di fame...e poverta a tonnellate...

Io ODIO e sottolineo ODIO tutti quei chitarristi che finito il concerto...o finita la canzone(!!) prendono e distruggono chitarre e amplificatori...

Cavolo c'avrai piu soldi di bill gates ma con 3000 euro ci sfami una famiglia per 2 mesi!!

Il consumismo non ha limiti...meglio Vai che pur avendo 2 miliardi di chitarre si ritrova a suonare con la jem rattoppata con lo scotch :Very Happy: :Very Happy:

CIauz e scusate la polemica
Avvampando gli angeli caddero
Profondo il tuono riempì le loro rive
Bruciando con i roghi dell'orco (Roy Batty)

Avatar utente
Riffeater
Maestro
Maestro
Messaggi: 2043
Iscritto il: 03 apr 2007, 18:21

Re: Le chitarre elettriche più costose al mondo

Messaggio da Riffeater » 10 nov 2007, 14:48

Reziel ha scritto:Una volta ho messo un post di uno che su ebay vendeva una chitarra 10 milioni di dollari -.-''' :Very Happy: :Very Happy:

Follia pura

Che poi il valore artistico faccia schizzare il prezzo alle stelle è un altra cosa...ma vi immaginate suonare con una chitarra he costa 30000 euro?E se dovesse "scivolarci" e graffiarsi? Che si fa,un rene a graffio? :Very Happy:

Gia il prezzo di una les paul è alto,se considerate che il lavoro manuale si è andato riducendo negli anni(si ci sono controlli,verniciatura ecc...ma neanche piu la bombatura fanno a mano!)

Ho visto i video della fabbrica gibson...8 top in contemporanea in 2 minuti...

Quella di un liutaio dovrebbe costare il quadruplo allora!Eppure ho visto che una ne vendeva una replica a 1600 €,tutta fatta a mano!



Ora dico io.,..scusate l'off topic...ma dovunque ci giriamo c'è gente che muore di fame...e poverta a tonnellate...

Io ODIO e sottolineo ODIO tutti quei chitarristi che finito il concerto...o finita la canzone(!!) prendono e distruggono chitarre e amplificatori...

Cavolo c'avrai piu soldi di bill gates ma con 3000 euro ci sfami una famiglia per 2 mesi!!

Il consumismo non ha limiti...meglio Vai che pur avendo 2 miliardi di chitarre si ritrova a suonare con la jem rattoppata con lo scotch :Very Happy: :Very Happy:

CIauz e scusate la polemica
già :Very Happy: nel G3 del 2005 si vede benissimo un pezzo di scoth VERDE che attacca il pickup al battipenna... ma secondo me ci sarà un motivo per cui lo fa...
Immagine
Immagine
Immagine


Avatar utente
Reziel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2117
Iscritto il: 18 mar 2007, 19:05
Località: Palermo/Torino

Re: Le chitarre elettriche più costose al mondo

Messaggio da Reziel » 10 nov 2007, 16:44

Ed ha anche scritto EVO2 con un pennarello blu :Very Happy:

Magari fa prima ad aprire tutti i vani e accede piu facilmente a pickup,molle ecc



Poi non saprei :Very Happy:

Ciauz
Avvampando gli angeli caddero
Profondo il tuono riempì le loro rive
Bruciando con i roghi dell'orco (Roy Batty)

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Le chitarre elettriche più costose al mondo

Messaggio da jack_trinidad » 10 nov 2007, 18:51

Reziel ha scritto:Una volta ho messo un post di uno che su ebay vendeva una chitarra 10 milioni di dollari -.-''' :Very Happy: :Very Happy:

Follia pura

Che poi il valore artistico faccia schizzare il prezzo alle stelle è un altra cosa...ma vi immaginate suonare con una chitarra he costa 30000 euro?E se dovesse "scivolarci" e graffiarsi? Che si fa,un rene a graffio? :Very Happy:

Gia il prezzo di una les paul è alto,se considerate che il lavoro manuale si è andato riducendo negli anni(si ci sono controlli,verniciatura ecc...ma neanche piu la bombatura fanno a mano!)

Ho visto i video della fabbrica gibson...8 top in contemporanea in 2 minuti...

Quella di un liutaio dovrebbe costare il quadruplo allora!Eppure ho visto che una ne vendeva una replica a 1600 €,tutta fatta a mano!



Ora dico io.,..scusate l'off topic...ma dovunque ci giriamo c'è gente che muore di fame...e poverta a tonnellate...

Io ODIO e sottolineo ODIO tutti quei chitarristi che finito il concerto...o finita la canzone(!!) prendono e distruggono chitarre e amplificatori...

Cavolo c'avrai piu soldi di bill gates ma con 3000 euro ci sfami una famiglia per 2 mesi!!

Il consumismo non ha limiti...meglio Vai che pur avendo 2 miliardi di chitarre si ritrova a suonare con la jem rattoppata con lo scotch :Very Happy: :Very Happy:

CIauz e scusate la polemica
E anche 12 body in contemporanea...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti