Inlay

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Tega
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 18 mag 2007, 20:23

Inlay

Messaggio da Tega » 29 lug 2007, 17:32

Ciao a tutti.. secondo voi avere inlay particolarmente elaborati, o magari troppo piccoli o posti solo in vicinanza della sesta corda ( nello stile Piranha Tooth ) possono dare problemi quando si suona ?

cioè molti chitarristi hanno manici tutti particolari, solo che mi è venuto questo dubbio dato che mi è facile tenere come riferimento i classici pallini se devo fare salti di corde o anche spostamenti in lunghezza lungo manico.. ma bho alcuni anno perfino chitarre che sono prive di riferimenti sul manico..

secondo voi è solo questione di abitudine ? e sarà facile cambiare stile ( o ''occhio'' ) ?

:dubbioso: :dubbioso:


Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Messaggio da Canepazzo » 30 lug 2007, 00:35

mah, guarda per me che sono agli inizi devo dire che sono utilissimi...e non so se ora dovessi comprare una chitarra senza...si insomma ci penseri due volte..anche se penso che alla fine ti abitueresti anche senza punti di riferimento..almeno credo!
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Messaggio da ambaradam » 30 lug 2007, 00:43

è questione d'abitudine, alla fine ti ci fai l'occhio, il mio maestro racconta a me che sulla sua chitarra classica, pagata un occhio della testa, non aveva le indicazioni dei tasti (sulle classiche di solito sono sul 5 e sul 7 tasto, o almeno la maggior parte di quelle che ho visto), lui dopo un po ci ha fatto l'abitudine (ce la farei pur io dopo che ci avessi speso tutti quei soldi ^^), e i suoi colleghi provandola a suonarla si perdevano perchè non vedevano i pallini...
me lo raccontò perchè io appena ho rigirato la chitarra classica (son mancino) e veduto (^^) che non c'erano i pallini, ho preso 2 pezzettini di scoch (come si scrive???) e li ho messi al loro posto ^^ ora se li toglierei e devo suonare qualcosa di conosciuto non avrei problemi credo, ma se devo iniziare a studiare una cosa mi do la chitarra in testa

ciao!
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
tigustar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 12 lug 2007, 01:14
Località: gandino(bg)

Messaggio da tigustar » 30 lug 2007, 00:51

mha, io li terrei :ciauz:
meglio sultani all'inferno che schiavi in paradiso

Avatar utente
Riffeater
Maestro
Maestro
Messaggi: 2043
Iscritto il: 03 apr 2007, 18:21

Messaggio da Riffeater » 30 lug 2007, 09:49

io molto probabilmente non avrei problemi se dovessi suonare un pezzo che conosco e che ho studiato, ma se devo improvvisare o imparare qualche canzone mi diventano indisispensabili.... :ciauz:
Immagine
Immagine
Immagine


Avatar utente
tigustar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 12 lug 2007, 01:14
Località: gandino(bg)

Messaggio da tigustar » 30 lug 2007, 15:39

Riffeater ha scritto:io molto probabilmente non avrei problemi se dovessi suonare un pezzo che conosco e che ho studiato, ma se devo improvvisare o imparare qualche canzone mi diventano indisispensabili.... :ciauz:
condivido :ciauz:
meglio sultani all'inferno che schiavi in paradiso

Avatar utente
mr.blig
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:16
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da mr.blig » 30 lug 2007, 16:32

è una questione di abitudine, con il tempo i muscoli del braccio e il cervello si abituano a ricordare le varie posizioni del braccio, tanto che non avreste problemi ne a suonare a occhi chiusi ne senza pallini!
Daisy Chain: il gruppo acustico di rock cover di cui faccio parte ;)

Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 30 lug 2007, 17:22

In teoria, se non erro, gli occhi dovrebbero stare sulla partitura, per cui non dovresti neanche guardarlo, il manico !

Di fatto, tuttavia, il manico lo guardiamo eccome, soprattutto noi ignoranti. Ti dirò che sulle mie chitarre ho segnaposizione di tutti i tipi (tranne gli sharktooth), e dopo un po' non ci fai più caso, passi disinvoltamente dall' uno all' altro tipo.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Riffeater
Maestro
Maestro
Messaggi: 2043
Iscritto il: 03 apr 2007, 18:21

Messaggio da Riffeater » 30 lug 2007, 17:38

io invece non so come facciano certi chitarristi come vai, ad ambientarsi in una tastiera piena di foglie :dubbioso: :Very Happy:
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
tigustar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 12 lug 2007, 01:14
Località: gandino(bg)

Messaggio da tigustar » 31 lug 2007, 00:04

Riffeater ha scritto:io invece non so come facciano certi chitarristi come vai, ad ambientarsi in una tastiera piena di foglie :dubbioso: :Very Happy:

:Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :ciauz:
meglio sultani all'inferno che schiavi in paradiso

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 01 ago 2007, 12:30

Io ho visto chitarre senza frets, come si farà mai?

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Messaggio da Lollo » 01 ago 2007, 13:50

Condivido le perplessità sull'orientamento sulla tastiera.... in particolare le fretless.... io ho provato poco tempo fa una sg menace in un negozio di reggio emilia e (dato che un po' di abitudine l'ho acquisita) riuscivo ad ambientarmi sulla tastiera grazie al tirapugni sul 5 tasto...... ma non era esattamente la stessa cosa !!!!!!!! infatti trovo che l'assenza assoluta di punti di riferimento (fretless) sia quanto meno distruttiva a meno di tecnica e studi eccelsi..... vi parla uno ke si era ridotto a disegnare i capotasti in pennarello sulla classica......
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
zakkary
Esperto
Esperto
Messaggi: 889
Iscritto il: 28 feb 2007, 09:31

Re: Inlay

Messaggio da zakkary » 01 ago 2007, 16:28

Tega ha scritto:Ciao a tutti.. secondo voi avere inlay particolarmente elaborati, o magari troppo piccoli o posti solo in vicinanza della sesta corda ( nello stile Piranha Tooth ) possono dare problemi quando si suona ?

cioè molti chitarristi hanno manici tutti particolari, solo che mi è venuto questo dubbio dato che mi è facile tenere come riferimento i classici pallini se devo fare salti di corde o anche spostamenti in lunghezza lungo manico.. ma bho alcuni anno perfino chitarre che sono prive di riferimenti sul manico..

secondo voi è solo questione di abitudine ? e sarà facile cambiare stile ( o ''occhio'' ) ?

:dubbioso: :dubbioso:
io credo che sia solo questione di abitudine...
† FORGOTTEN HOPES †

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 01 ago 2007, 16:56

Forse si puo' fare a meno pero' che fastidio vi danno?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 01 ago 2007, 17:19

Lollo ha scritto: infatti trovo che l'assenza assoluta di punti di riferimento (fretless) sia quanto meno distruttiva a meno di tecnica e studi eccelsi
Ma no ! "Fretless" è SENZA TASTI ! Una cosa è una tastiera senza tasti, altra cosa è senza inlays ! Le tastiere senza inlays, per lo più, hanno i riferimenti sul bordo superiore del manico.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti