Informazioni su Les Paul Traditional

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da ma200360 » 31 mar 2009, 00:03

alexi_laiho ha scritto:
ma200360 ha scritto:
alexi_laiho ha scritto: e al posto delle camere tonali non ha i buchi?
Non AL POSTO delle camere tonali. Le camere tonali nascono soprattutto per un discorso di sonorità, i weigh-relief holes proprio per un discorso di alleggerimento. eE infatti la differenza, a livello sonoro, mi pare che ci sia.
dici? che tipo di diferenze?...
Sinceramente non so dirti molto, non ho provato granché di Les Paul di produzione recente, finora. Mi pare che ci sia un certo "arrotondamento" nel suono, forse una minore aggressività, ma non potrei certo darti dei parametri precisi.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da Bellbottom » 31 mar 2009, 00:08

ma200360 ha scritto:
Bellbottom ha scritto: C' è anche da dire che la LP Custom è di pertinenza del Custom Shop solo da poco tempo, fino a pochi anni fa era un modello di produzione corrente. La stessa cosa succedeva con le semiacustiche. Poi alla Gibson è venuta un' idea ingegnosissima e...
da quel che ricordo la Custom è sempre stata pertinenza del CS, anche perchè altrimenti di custom non avrebbe avuto proprio nulla :lollol:

comunque... leggiamo troppi cataloghi. :senzasperanze:

Avatar utente
lollo sg
Esperto
Esperto
Messaggi: 787
Iscritto il: 12 ott 2008, 22:44

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da lollo sg » 31 mar 2009, 07:12

mmmmhh... ok, grazie per l'aiuto...


un' altra informazione, la differenza tra standard e studio vale tutta quella differenza di prezzo? :ciao:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da ma200360 » 31 mar 2009, 08:23

Bellbottom ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Bellbottom ha scritto: C' è anche da dire che la LP Custom è di pertinenza del Custom Shop solo da poco tempo, fino a pochi anni fa era un modello di produzione corrente. La stessa cosa succedeva con le semiacustiche. Poi alla Gibson è venuta un' idea ingegnosissima e...
da quel che ricordo la Custom è sempre stata pertinenza del CS, anche perchè altrimenti di custom non avrebbe avuto proprio nulla :lollol: ...
No, è una cosa di pochi anni: la mia Custom non ha affatto il marchio del Custom Shop, come quelle attuali. D' altra parte, il Custom Shop stesso è un' invenzione recente, post-Norlin.

Il Custom Shop nasceva non come unità di produzione di modelli di produzione corrente, com' è adesso, bensì come laboratorio di realizzazione di strumenti specifici su richiesta del cliente, punto e basta. Volevi una chitarra baritona a forma di coccodrillo con le ali ? Andavi lì, dicevi tutte le specifiche che volevi, pagavi (tanto) e il Custom Shop ti faceva la chitarra su misura ("Custom" vuol dire proprio quello, del resto), interpellandoti, ascoltando le tue richieste ecc. Oggi è ancora così in pratica solo per le rockstars e per gli emiri del petrolio, per il resto è un' unità produttiva per modelli un po' più belli rispetto alla produzione "Standard", tutto lì. In compenso, la semplice apposizione del marchio "Custom Shop", ha permesso di far lievitare i prezzi in maniera inverosimile; per cui, ci troveremo tra una decina d' anni che chi avrà una chitarra come la mia Custom avrà tra le mani una "vintage pre-Custom Shop" :risatona: , e chi ha una cosa più recente sarà il fortunato possessore di una Custom Shop pagata una fortuna. Bisogna riconoscere che gli esperti di marketing della Gibson hanno due OO così: dal nulla sono riusciti a inventarsi una bufala formidabile, che permette loro di portare a casa un bel mucchio di quattrini al costo di un adesivo.
lollo sg ha scritto:...
un' altra informazione, la differenza tra standard e studio vale tutta quella differenza di prezzo? :ciao:
Sputatemi in un occhio, ma io dico di no. Almeno non la mia !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
MkMouss
Maestro
Maestro
Messaggi: 2196
Iscritto il: 12 set 2008, 11:19
Contatta:

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da MkMouss » 31 mar 2009, 09:03

Quella Standard Studio è una battaglia che si combatte ormai da anni...

La differenza è pressochè impercettibile, credo che solo un gibsoniano con akmeno 30 anni di esperienza riuscirebbe a riconoscerne le differenze dal suono.
Credo ci dovrebbero essere delle differenze nelle finiture delle chitarre stesse. Suppongo che la standard (e forse qui pecco di superbia) sia meglio rifinita e curata.

o forse questa è un'illusione che mamma gibson ci vuole dare per spillarci un pò più di dindi..
in ogni modo... siete sicuri che la mia standard 99 abbia le camere tonali, o fori per alleggerire... parchè a me sembra che non funzionino poi tanto :Very Happy: è un mattone!!
Gibson Les Paul standard '99 - Gibson ES335 Dot Ressue '95 - Blue Guitars Telecaster 2004
Lisa homeguitar tele style '09 --> WORK IN PROGRESS!!!!
FENDER BANDMASTER Silverface 68 - BLACKSTAR Artisan 15H
http://www.myspace.com/eyestonebrain
La funzione "Cerca" è tua amica !!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da ma200360 » 31 mar 2009, 09:23

MkMouss ha scritto:Quella Standard Studio è una battaglia che si combatte ormai da anni...

La differenza è pressochè impercettibile, credo che solo un gibsoniano con akmeno 30 anni di esperienza riuscirebbe a riconoscerne le differenze dal suono.
Credo ci dovrebbero essere delle differenze nelle finiture delle chitarre stesse. Suppongo che la standard (e forse qui pecco di superbia) sia meglio rifinita e curata.

o forse questa è un'illusione che mamma gibson ci vuole dare per spillarci un pò più di dindi..
in ogni modo... siete sicuri che la mia standard 99 abbia le camere tonali, o fori per alleggerire... parchè a me sembra che non funzionino poi tanto :Very Happy: è un mattone!!
La tua Standard ha i fori a groviera, che alleggeriscono per modo di dire.O meglio, erano nati per alleggerire chitarre che pesavano più di 6 kg, quindi la tua peserà comunque 5 kg e qualcosina... come le mie, d' altra parte !

La Standard è sicuramente meglio rifinita della Studio. La Studio è un "workhorse", come lo chiamano gli americani, una bestia da lavoro.E come tale funziona davvero benissimo, secondo me, anche se le differenza con la Standard non si limitano all' estetica: non dimentichiamoci che la Studio ha un corpo più sottile, rispetto alla Standard, e questo vuol dire parecchio. Ma né in peggio né in meglio, secondo me: sono suoni diversi, almeno in parte. Diciamo che la Studio ha un carattere più "canterino", meno marcato sulle basse, ma magnificamente aereo, se mi passi il temine, sulle acute. Che poi, se hai bisogno di un suono "massiccio", non è che non lo tiri fuori, basta regolare bene l' ampli. Ma io sono innamorato della mia Studio...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
RobbyLanta
Maestro
Maestro
Messaggi: 2214
Iscritto il: 22 ott 2008, 22:02
Località: Bologna

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da RobbyLanta » 31 mar 2009, 14:00

o mio dio !! , lollo dopo la gas da strato , la gas da sg ora pure les paul ... mi sa che sta crescendo un nuovo zio Ma :Ok:
Podcast
Different Ways (New mood))

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da ma200360 » 31 mar 2009, 15:55

RobbyLanta ha scritto:o mio dio !! , lollo dopo la gas da strato , la gas da sg ora pure les paul ... mi sa che sta crescendo un nuovo zio Ma :Ok:
Se è per quello, Ank forse mi batte !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
lollo sg
Esperto
Esperto
Messaggi: 787
Iscritto il: 12 ott 2008, 22:44

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da lollo sg » 31 mar 2009, 16:15

RobbyLanta ha scritto:o mio dio !! , lollo dopo la gas da strato , la gas da sg ora pure les paul ... mi sa che sta crescendo un nuovo zio Ma :Ok:
Hahaha, tranquilli, per ora non è ancora gas (anche se provabilmente lo diventerà molto presto :Very Happy: ), per ora sono solo informazioni :Very Happy: . :fumato:


ah, poi anche, ma dei 57 classic su una les paul non la rendono troppo scura e piena di basse? :fumato:

Avatar utente
*a.j.*
Esperto
Esperto
Messaggi: 563
Iscritto il: 16 feb 2009, 12:29
Località: Catania

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da *a.j.* » 03 apr 2009, 23:56

oggi ho avuto modo di vedere e tenere in mano (purtroppo ero di fretta non ho potuto provarla) una les pual tradictional di un amico del mio maestro e devo dire che me l'aspettavo piu pesante ma invece non era niente di esagerato il manico comodo praticamente identico aquello della mia solo che aveva un palissandro molto poroso, il colore era un cherry davvero bello ne troppo spento ne troppo acceso, che dire gran bella chitarra. la gas mi sta partendo trattenetemi per favore :risatona: :lollol:
www.myspace.com/albertonocita
Gibson Les Paul '97
Kramer Focus 3000 '89
Kramer Aereostar ZX 10 vendesi prezzo trattabile
Alba Telecaster 2009 - Albècaster®

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da ma200360 » 04 apr 2009, 08:52

*a.j.* ha scritto:oggi ho avuto modo di vedere e tenere in mano (purtroppo ero di fretta non ho potuto provarla) una les pual tradictional di un amico del mio maestro e devo dire che me l'aspettavo piu pesante ma invece non era niente di esagerato il manico comodo praticamente identico aquello della mia solo che aveva un palissandro molto poroso, il colore era un cherry davvero bello ne troppo spento ne troppo acceso, che dire gran bella chitarra. la gas mi sta partendo trattenetemi per favore :risatona: :lollol:
Ma ce l' hai già, una Les Paul de genere ! Cosa ne fai di due ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
*a.j.*
Esperto
Esperto
Messaggi: 563
Iscritto il: 16 feb 2009, 12:29
Località: Catania

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da *a.j.* » 04 apr 2009, 09:02

Grazie Ma!! mi hai fatto riinsavire, oggi sono in giro alla ricerca dell'ampli e questo avrebbe potuto indurmi in tentazione :Very Happy:
www.myspace.com/albertonocita
Gibson Les Paul '97
Kramer Focus 3000 '89
Kramer Aereostar ZX 10 vendesi prezzo trattabile
Alba Telecaster 2009 - Albècaster®

Avatar utente
Outlaw
Esperto
Esperto
Messaggi: 353
Iscritto il: 22 ott 2006, 15:11
Località: Cernusco s/n MI
Contatta:

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da Outlaw » 20 apr 2009, 11:12

lollo sg ha scritto:ah, poi anche, ma dei 57 classic su una les paul non la rendono troppo scura e piena di basse? :fumato:
ciao, io ho preso una traditional goldtop da poco. prima suonavo con una telecaster su un marshall jcm2000dsl e tenevo l'equalizzazione tutta a circa ore 12. da quando ho attacato la traditional ho dovuto diminuire gli alti a circa ore 9 e ho lasciato i bassi com'erano. poi dipende sicuramente dal tuo ampli, ma non suona scura e non ha troppi bassi. è molto equilibrata

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da ma200360 » 20 apr 2009, 11:18

Outlaw ha scritto:
lollo sg ha scritto:ah, poi anche, ma dei 57 classic su una les paul non la rendono troppo scura e piena di basse? :fumato:
ciao, io ho preso una traditional goldtop da poco. prima suonavo con una telecaster su un marshall jcm2000dsl e tenevo l'equalizzazione tutta a circa ore 12. da quando ho attacato la traditional ho dovuto diminuire gli alti a circa ore 9 e ho lasciato i bassi com'erano. poi dipende sicuramente dal tuo ampli, ma non suona scura e non ha troppi bassi. è molto equilibrata
Complimenti ! Posso immaginarla molto bene, visto che ho anche lo stesso amplificatore !

Come siamo a peso ?

Ma non avevi una Grestch, una volta ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Outlaw
Esperto
Esperto
Messaggi: 353
Iscritto il: 22 ott 2006, 15:11
Località: Cernusco s/n MI
Contatta:

Re: Informazioni su Les Paul Traditional

Messaggio da Outlaw » 20 apr 2009, 11:52

Ciao Ma! era un po che non giravo qui...
come peso direi che ha il suo bel peso, ho provato anche una historic del 56 e direi che non pesa quanto questa ma poco meno.
la Gretsch è ancora qui nelle mie mani. mi era passato per la testa di venderla per prendere una les paul 57 VOS. per fortuna poi ho aspettato un po e me la sono tenuta prendendo questa traditional. se non l'hai ancora fatto, provala!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti