epiphone SG consigli

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

akrambo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 gen 2008, 13:10

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da akrambo » 10 gen 2008, 18:28

ma si tranquillo! non ho mai visto un forum come questo! tutti super disponibili! negli altri ti cagano a fatica...


Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da jack_trinidad » 10 gen 2008, 18:40

akrambo ha scritto:ma si tranquillo! non ho mai visto un forum come questo! tutti super disponibili! negli altri ti cagano a fatica...

Ecco, adesso abbi il coraggio di dire che Maurizio non è un grande... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da ma200360 » 10 gen 2008, 18:53

jack_trinidad ha scritto:
akrambo ha scritto:ma si tranquillo! non ho mai visto un forum come questo! tutti super disponibili! negli altri ti cagano a fatica...

Ecco, adesso abbi il coraggio di dire che Maurizio non è un grande... :Very Happy:

Ma va' ! Chissà perché "grande"...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

akrambo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 gen 2008, 13:10

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da akrambo » 10 gen 2008, 19:03

grande ma! :venerato:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da ma200360 » 11 gen 2008, 21:29

Allora, alla ricerca della SG a buon prezzo. Naturalmente, è chiaro che non cito nemmeno le Eko, le Tenson, le New Orleans e tutte le altre che ho visto in giro col manico avvitato !

A parte la Greg Bennett che non ti piace, ma che qui

http://cgi.ebay.it/Chitarra-elettrica-m ... dZViewItem

è in vendita a un prezzaccio, non è facile trovare qualcosa, da quel che ho potuto vedere. Sembra che non siano molte le copie SG, LTD e Epiphone a parte, che ti ho già ampiamente sconsigliato. Ancora ancora capirei la LTD Viper, ma niente al di sotto della 400. Questa

http://www.mercatinomusicale.com/ann/an ... -black.htm

sarebbe una buona occasione: tutta in mogano, p.u. EMG attivi (identici a quelli della Gibson Zakk Wylde) e custodia rigida, ma siamo a 400 euro. Se ce la fai, direi che sarebbe niente male, anzi !

Scendendo parecchio di livello, qui

http://cgi.ebay.it/CHITARRAELETTRICASGD ... dZViewItem

c' è una cosa strana su Ebay. La forma è quella... ma per il resto bisognerebbe vedere almeno qualche foto, soprattutto per vedere che non abbia il manico avvitato !

Sempre su Ebay c' è questa Corsin (?!?!?)

http://cgi.ebay.it/CHITARRA-ELETTRICA-C ... dZViewItem

COL TREMOLO BIGSBY ! O meglio, simil-Bigsby, è chiaro. Almeno ha il manico incollato (che non è cosa facile, per una copia SG economica).

Questa

http://www.scavino.it/hagstrom_f200_bk.htm

è una Hagstrom, che produce chitarre magnifiche. ci stai dentro al pelo, nel tuo budget (349 euro). La somiglianza con la SG è meno marcata che nelle altre, ma sono certo che sia un ottimo prodotto, conoscendo la ditta che la produce.

L' onnipresente Stagg propone questa a 193 euro, in nero o in bordeaux:

http://cgi.ebay.it/STAGG-CHITARRA-ELETT ... p1638.m118

o questa

http://www.scavino.it/stagg_g490_bk.htm

quest' ultima a 292 euro da Scavino di Torino (negozio che conosco bene, ultraserio).

Ho avuto modo di prendere in mano una Stagg copia della Les Paul, tempo fa, e non mi era sembrata male, anche se evidentemente molto economica.

Altre cose, per il momento, non ne ho viste. Se saltassero fuori, ti dico.

La mia scelta, come avrai capito, si orienterebbe sulla LTD (la prima della lista, la più cara di tutte) o sulla Hagstrom, per evidenti ragioni di qualità, ma valuta bene anche le altre possobolità. Se hai bisogno di altro aiuto, chiedi pure !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da jack_trinidad » 12 gen 2008, 09:47

ma200360 ha scritto:Allora, alla ricerca della SG a buon prezzo. Naturalmente, è chiaro che non cito nemmeno le Eko, le Tenson, le New Orleans e tutte le altre che ho visto in giro col manico avvitato !

A parte la Greg Bennett che non ti piace, ma che qui

http://cgi.ebay.it/Chitarra-elettrica-m ... dZViewItem

è in vendita a un prezzaccio, non è facile trovare qualcosa, da quel che ho potuto vedere. Sembra che non siano molte le copie SG, LTD e Epiphone a parte, che ti ho già ampiamente sconsigliato. Ancora ancora capirei la LTD Viper, ma niente al di sotto della 400. Questa

http://www.mercatinomusicale.com/ann/an ... -black.htm

sarebbe una buona occasione: tutta in mogano, p.u. EMG attivi (identici a quelli della Gibson Zakk Wylde) e custodia rigida, ma siamo a 400 euro. Se ce la fai, direi che sarebbe niente male, anzi !

Scendendo parecchio di livello, qui

http://cgi.ebay.it/CHITARRAELETTRICASGD ... dZViewItem

c' è una cosa strana su Ebay. La forma è quella... ma per il resto bisognerebbe vedere almeno qualche foto, soprattutto per vedere che non abbia il manico avvitato !

Sempre su Ebay c' è questa Corsin (?!?!?)

http://cgi.ebay.it/CHITARRA-ELETTRICA-C ... dZViewItem

COL TREMOLO BIGSBY ! O meglio, simil-Bigsby, è chiaro. Almeno ha il manico incollato (che non è cosa facile, per una copia SG economica).

Questa

http://www.scavino.it/hagstrom_f200_bk.htm

è una Hagstrom, che produce chitarre magnifiche. ci stai dentro al pelo, nel tuo budget (349 euro). La somiglianza con la SG è meno marcata che nelle altre, ma sono certo che sia un ottimo prodotto, conoscendo la ditta che la produce.

L' onnipresente Stagg propone questa a 193 euro, in nero o in bordeaux:

http://cgi.ebay.it/STAGG-CHITARRA-ELETT ... p1638.m118

o questa

http://www.scavino.it/stagg_g490_bk.htm

quest' ultima a 292 euro da Scavino di Torino (negozio che conosco bene, ultraserio).

Ho avuto modo di prendere in mano una Stagg copia della Les Paul, tempo fa, e non mi era sembrata male, anche se evidentemente molto economica.

Altre cose, per il momento, non ne ho viste. Se saltassero fuori, ti dico.

La mia scelta, come avrai capito, si orienterebbe sulla LTD (la prima della lista, la più cara di tutte) o sulla Hagstrom, per evidenti ragioni di qualità, ma valuta bene anche le altre possobolità. Se hai bisogno di altro aiuto, chiedi pure !
Anche io direi Hangstrom...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

akrambo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 gen 2008, 13:10

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da akrambo » 12 gen 2008, 14:08

grazie ma!! comunque mi piace da matti la viper 400, e se hai detto che è una buona chitarra mi fido!!

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da jack_trinidad » 12 gen 2008, 14:19

Mah, a me una chitarra col manico in 3 pezzi non mi convinece tantissimo...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

akrambo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 gen 2008, 13:10

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da akrambo » 12 gen 2008, 14:27

3 pezzi?

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da jack_trinidad » 12 gen 2008, 15:28

akrambo ha scritto:3 pezzi?
Sul link c'è scritto così...e se è vero non credo che sia il massimo per il sustain...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da ma200360 » 12 gen 2008, 17:16

jack_trinidad ha scritto:Mah, a me una chitarra col manico in 3 pezzi non mi convinece tantissimo...
Ma no, questa NON E' una scarf-neck, questa ha il manico in 3 pezzi tipo sandwich, è una soluzione studiatissima per migliorare la rigidità e il sustain dello strumento ! In questo caso non è una soluzione di minor pregio, anzi !
akrambo ha scritto:grazie ma!! comunque mi piace da matti la viper 400, e se hai detto che è una buona chitarra mi fido!!
Se scegli la Viper, mi raccomando, NON sotto la 400, altrimenti prendi un cesso di una portata inimmaginabile; tanto ne sarebbe valso comprare una di quelle Tenson col manico avvitato che trovi su Ebay a 50 euro buon peso !

Quella di cui ti ho messo il link mi sembra proprio un bel colpo ! :esatto:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

akrambo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 gen 2008, 13:10

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da akrambo » 12 gen 2008, 17:33

ma il sustain che cosa è?

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da jack_trinidad » 12 gen 2008, 17:42

ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:Mah, a me una chitarra col manico in 3 pezzi non mi convinece tantissimo...
Ma no, questa NON E' una scarf-neck, questa ha il manico in 3 pezzi tipo sandwich, è una soluzione studiatissima per migliorare la rigidità e il sustain dello strumento ! In questo caso non è una soluzione di minor pregio, anzi !
Ah, capito...thanks :esatto:

akrambo ha scritto:ma il sustain che cosa è?
Il sustain è la capacità di una chitarra di trattenere la nota a lungo...più è alto più si trattiene la nota (Santana non potrebbe vivere senza chitarre con il sustain altissimo)
Aumenta all'aumentare del peso della chitarra e al diminuire dei pezzi con cui è fatta...
Una chitarra con un Sustain infinito è ad esempio la Gibson Les Paul Custom...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da ma200360 » 12 gen 2008, 17:53

jack_trinidad ha scritto:
akrambo ha scritto:ma il sustain che cosa è?
Il sustain è la capacità di una chitarra di trattenere la nota a lungo...più è alto più si trattiene la nota (Santana non potrebbe vivere senza chitarre con il sustain altissimo)
Aumenta all'aumentare del peso della chitarra e al diminuire dei pezzi con cui è fatta...
Una chitarra con un Sustain infinito è ad esempio la Gibson Les Paul Custom...
E una chitarra in stile Gibson senza sustain è una bestemmia. Capito perché ti ho assolutamente sconsigliato una chitarra col corpo in agathis e il manico avvitato ? Perché l' agathis è un legno leggerissimo, senza consistenza, che a livello di sustain è pari a zero (contrariamente al mogano della Viper 400), e il manico avvitato è una soluzione economica, perché permette ai produttori di risparmiare sui costi di produzione, ma non permette al manico di vibrare insieme al corpo, non partecipando quindi al sustain (contrariamente alla Viper 400, che ha il manico incollato, e quindi molto più solidale alle vibrazioni del corpo).

Credimi, non me l' ero presa per nulla. La Viper o la Epiphone che avevi visto tu sono i classici "specchietti per le allodole" che i produttori buttano sul mercato per vendere strumenti di livello infimo, che però "assomigliano", nell' estetica, a quelli più prestigiosi. Non ti dicono, però, che ci assomigliano e basta, agli strumenti dei vostri guitar-heroes, e voi ragazzi alle prime armi siete i destinatari ideali della fregatura. E non vi dicono neanche che, vendendovi uno strumento di quel genere, ci guadagnano proporzionalmente molto di più che vendendovi uno strumento migliore e più caro !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

akrambo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 05 gen 2008, 13:10

Re: epiphone SG consigli

Messaggio da akrambo » 12 gen 2008, 17:58

ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:
akrambo ha scritto:ma il sustain che cosa è?
Il sustain è la capacità di una chitarra di trattenere la nota a lungo...più è alto più si trattiene la nota (Santana non potrebbe vivere senza chitarre con il sustain altissimo)
Aumenta all'aumentare del peso della chitarra e al diminuire dei pezzi con cui è fatta...
Una chitarra con un Sustain infinito è ad esempio la Gibson Les Paul Custom...
E una chitarra in stile Gibson senza sustain è una bestemmia. Capito perché ti ho assolutamente sconsigliato una chitarra col corpo in agathis e il manico avvitato ? Perché l' agathis è un legno leggerissimo, senza consistenza, che a livello di sustain è pari a zero (contrariamente al mogano della Viper 400), e il manico avvitato è una soluzione economica, perché permette ai produttori di risparmiare sui costi di produzione, ma non permette al manico di vibrare insieme al corpo, non partecipando quindi al sustain (contrariamente alla Viper 400, che ha il manico incollato, e quindi molto più solidale alle vibrazioni del corpo).

Credimi, non me l' ero presa per nulla. La Viper o la Epiphone che avevi visto tu sono i classici "specchietti per le allodole" che i produttori buttano sul mercato per vendere strumenti di livello infimo, che però "assomigliano", nell' estetica, a quelli più prestigiosi. Non ti dicono, però, che ci assomigliano e basta, agli strumenti dei vostri guitar-heroes, e voi ragazzi alle prime armi siete i destinatari ideali della fregatura. E non vi dicono neanche che, vendendovi uno strumento di quel genere, ci guadagnano proporzionalmente molto di più che vendendovi uno strumento migliore e più caro !
ok capito tutto grazie mille!!!
quindi la mia b.c. rich che è in agathis, non va molto bene... però ha il manico incollato ed è gia meglio! cavolo costa 390 € la mia nuova, per fortuna che l'avevo trovata usata a 150 €!!!
ma quindi le gibson SG che sono molto leggere, hanno poco sustain?


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti