Differenze tra Strato Highway e Standard

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da ma200360 » 29 dic 2008, 20:00

SRV88 ha scritto:Ho prvato una strato Classic Player '60 3C.Sunburst con tastiera in palissandro, e possedevo una Telecaster '50: entrambe oneste chitarre con una verniciatura praticamente a prova di bomba, il suono era più che buono.. valgono sicuramente quello che costano, secondo me sono nettamente superiori alle mex standard.
Attualmente ho una strato American Standard 3 C.Sunburst, tastiera in acero: come suono mi sembra migliore della Classic Player, più ricco e colorato, anche il manico mi sembra più consistente e confortevole, veramente uno strumento molto valido.
Di chitarre della serie Highway non ne ho mai provate, però ho letto una recensione (quella in configurazione H-S-S) tempo fa su Axe e ne parlavano molto bene.
Il fatto della vernice è una cosa che può piacere o meno.. c'è chi tiene la chitarra maniacalmente, la pulisce ogni volta dopo averla suonata, la ripone delicatamente nella custodia.. allora per questi è la chitarra sbagliata. Al contrario a molti piace la chitarra vissuta o "relic"... (come a me :Very Happy: )
Come si vede che siamo "Vaughaniani" entrambi... :Very Happy:
SRV88 ha scritto: ... (sono un maniaco dei texas special :risatona:)
E anche qui, come potrei essere più d' accordo con te ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da Canepazzo » 29 dic 2008, 20:10

:dubbioso:

Mah....io ho i miei onesti dubbi che ho esposto in piu di un post al riguardo di queste highway....io ne ho avuta una e l ho rivenduta....e non me ne sono mai pentito tra le altre cose...

Tralasciando il discorso sulla verniciatura che può piacere o meno la delusione più grossa è stata il suono.."spento", morto, con poco volume di uscita, zero twang e piuttosto pasticciato...insomma con il passare dei mesi, passato l' iniziale entusiasmo per il nuovo acquisto l'ho piano piano accantonata perchè non reggeva il confronto con altri strumenti che posseggo e che ho pagato anche di meno.
La mia opinione la conoscete, secondo me costano troppo per quello che oggettivamente rendono...e la scritta "made in usa" a mio modo di vedere non giustifica i 600 euro che devi sborsare. Sicuramente è una chitarra ben costruita ma con due pecche: le meccaniche che ricordo non tenevano niente l accordatura...ricordo che provai anche a fare un pò di manutenzione ma niente.....e soprattutto i pick ups.....che non credo siano gli stessi che montano sulle standard...almeno lo spero.... :dubbioso:
Per il resto ricordo anche un bellissimo manico molto scorrevole e curato invece il ponte mi sembrava un pò più disgraziato e poco funzionale......ma vi ripeto..ci sta anche che io sia abituato ad altri suoni e che non sia statio in grado di apprezzarla...

Il ragazzo a cui l ho venduta ( tra parentesi l ho pagata 690 euro e l ho rivenduta a 460 praticamente intonsa con ancora il cartellino attaccato :senzasperanze: ) si è detto entusiasta del suono...... :senzasperanze: Io la ritengo la chitarra piu disgraziata che abbia mai posseduto....come vedete.... i gusti son gusti....


Io comunque andrei sull american standard o sulla deluxe senza esitazione, portafoglio permettendo ovviamente... :ciauz:
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da ma200360 » 29 dic 2008, 20:41

Proprio in questi giorni ho fatto una prova con la Strato Highway One di mio nipote: evidentemente la tua è stata una Stratocaster davvero dosgraziata, Canepazzo, perché quella di mio nipote ha un twang formidabile anche da spenta, e non perde una virgola sull' accordatura ! Tu lo sai, la prima cosa che controllo, quando prendo in mano una Fender, è proprio il twang, e una dele cose che mi aveva convinto a prendere la Highway One, quando è stato il momento di scegliere tra quella e una Mex, a parte il peso esagerato di quest' ultima, è stato proprio che la Highway One era dotata di un ottimo twang, mentre nella Mex (almeno in quella che avevo provato io) latitava drammaticamente.

E poi, visto che in questi giorni avevo tempo a disposizione, mi sono fatto prestare la American Standard di un mio carissimo amico, una chitarra del '90, proprio perché volevo fare una prova comparativa tra la Highway One moddata del nipotastro, la American Standard, la mia Vintage e un' altra cosa strana. Bene, ho dovuto mettere via subito la mia Vintage, perché era assolutamente "fuori gara": è uno strumento diversissimo dalle altre, e questo viene fuori subito; ho provato una dopo l' altra le altre tre, nelle stesse identiche condizioni, e vi dirò che la Highway One è risultata la migliore, per i miei gusti. Certamente c' entra il discorso dei pick-ups, che sono stati cambiati praticamente appena acquistata, probabilmente vuol dire molto il fatto che le corde della Stratocaster del mio amico erano un po' vecchiotte, ma a livello di performances(almeno per i miei gusti, ripeto) ho preferito la Highway One. Oh, sarà questione di fortuna: è più che possibile, con le chitarre !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4085
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da Altro » 29 dic 2008, 20:54

ma200360 ha scritto:
Altro ha scritto:Se posso dire la mia: ho la forte impressione che...
OOOOH ! Finalmente qualcuno che ha avuto la mia stessa impressione !
Pare che siamo entrambi facilmente impressionabili :Very Happy:
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da ma200360 » 29 dic 2008, 20:59

Altro ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Altro ha scritto:Se posso dire la mia: ho la forte impressione che...
OOOOH ! Finalmente qualcuno che ha avuto la mia stessa impressione !
Pare che siamo entrambi facilmente impressionabili :Very Happy:
Sarà questione d' età ! :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da ma200360 » 29 dic 2008, 21:58

Allora, tanto che ho ancora la famosa Highway One di mio nipote in casa, ho registrato due samples, tanto per far sentire il twang. Tenete presente che sono due cosine registrate alla veloce col Pocket POD su Audacity (che, chissà perché, sul mio computer distorce sempre un po'). Uno è registrato col p.u. al manico, l' altro con quello al ponte. Mi pare che il twang ci sia, no ?

E, come sempre, scusate l' incapacità del chitarrista...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Gimpy
Esperto
Esperto
Messaggi: 534
Iscritto il: 12 dic 2008, 15:21

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da Gimpy » 29 dic 2008, 22:03

io da possessore di una fender classic '60 (il corpo è del liutaio ma il manico e i pu,fender '69 sono suoi) sono più che soddisfatto; suono con un mio amico che ha una fender standard comprata lo scorso anno e non tiene il paragone con la mia, non credo sia solo il corpo a fare la differenza. Un'altra cosa riguardante la verniciatura: io credo che una verniciatura troppo spessa possa rendere il suono della chitarra troppo cupo e non farla vibrare come deve
"Blues is easy to play, but not to feel" Jimi Hendrix
Lay Down Your Soul To The Gods Rock 'n' Roll !

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da Canepazzo » 29 dic 2008, 22:46

C'è c'è il twang Mauri....però , senza voler essere pignoli, credo che sia difficile fare un confronto diciamo "leale" se i pick ups sono cambiati...

per curiosità che cosa c hai fatto montare?
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da alexi_laiho » 29 dic 2008, 22:54

rispondo io a naso conoscendo zio MA... TEXAS SPECIAL? :Very Happy:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da ma200360 » 29 dic 2008, 23:25

Canepazzo ha scritto:C'è c'è il twang Mauri....però , senza voler essere pignoli, credo che sia difficile fare un confronto diciamo "leale" se i pick ups sono cambiati...

per curiosità che cosa c hai fatto montare?
Giusto, Canepazzo, ma tu mi insegni che, se non c' è nella chitarra di per sé, quindi anche a chitarra spenta, il twang non può saltar fuori a chitarra amplificata, no ? Infatti non era mia intenzione far sentire il suono dei pick-ups, che d' altra parte può piacere o meno, ma solo far apprezzare la quantità di twang che genera quella chitarra lì, tutto qui !
alexi_laiho ha scritto:rispondo io a naso conoscendo zio MA... TEXAS SPECIAL? :Very Happy:
No, niente Texas Special. Sono i p.u. di una vecchia Fender anni '60.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da Sciacallomane » 30 dic 2008, 14:01

scusate l'ignoraza, ma cos'è il twang?
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da ma200360 » 30 dic 2008, 15:57

Sciacallomane ha scritto:scusate l'ignoraza, ma cos'è il twang?
E' il classico DONNNNNG metallico che dovrebbe avere ogni buona Fender quando pizzichi una corda a vuoto, particolarmente il mi basso.

Vatti a sentire i samples che ho registrato, si sente chiaramente.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

Re: Differenze tra Strato Highway e Standard

Messaggio da Sciacallomane » 30 dic 2008, 16:01

:esatto:
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti