D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Manuel67
Esperto
Esperto
Messaggi: 347
Iscritto il: 04 ott 2007, 10:35
Località: Milano

D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da Manuel67 » 05 dic 2007, 17:10

l'avete già vista?..che ve ne pare?
il costo intorno ai 650/700 euro

http://www.donatobegotti.com/products/DTone_Eko.asp


Avatar utente
Frank 91
Maestro
Maestro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 16 lug 2007, 20:32

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da Frank 91 » 05 dic 2007, 17:14

Manuel67 ha scritto:l'avete già vista?..che ve ne pare?
il costo intorno ai 650/700 euro

http://www.donatobegotti.com/products/DTone_Eko.asp
L'avevo già vista sembra una bella chitarra, almeno di costruzione, ora dobbiamo sentire solo il sound.

Ciaooo

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da ma200360 » 05 dic 2007, 17:58

Ne parlavo tempo fa con un suo allievo,sembrerebbe una bella chitarra, ma lontanissima dal mio genere. L' SH-4, poi, non mi ispira per niente. Chitarra da metallo, roba da shredder, insomma. Poi, tutte quelle "scaloppature"... sembra una ricetta di alta cucina, belìn.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da Canepazzo » 05 dic 2007, 18:02

il body è molto simile a due grosse natiche vero? :Ok: :ot:
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da avanzo » 05 dic 2007, 18:23

Canepazzo ha scritto:il body è molto simile a due grosse natiche vero? :Ok: :ot:
già...è una delle prime cose che si nota...è un po' una chitarra col "culone"...o anche a pera...non mi piace molto...l'accostamento legno-nero invece non è male...le scaloppature fanno molto malmsteen...nell'insieme non sembra male cmq, per essere una eko...

cmq fa sorridere il fatto che, mentre Gibson risolve il problema dell'accordatura con un sistema automatico, la nostra Eko ci risolve un problema di gran lunga più grande...e tutto ciò con due semplici gommini antiscivolo

:Very Happy:


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da ma200360 » 05 dic 2007, 18:42

avanzo ha scritto: già...è una delle prime cose che si nota...è un po' una chitarra col "culone"...o anche a pera...non mi piace molto...l'accostamento legno-nero invece non è male...le scaloppature fanno molto malmsteen...nell'insieme non sembra male cmq, per essere una eko...
Oh, ragazzi, piano con la Eko ! RIcordiamoci che ha fatto tantissime porcheria, ma anche la M-24 !
avanzo ha scritto: cmq fa sorridere il fatto che, mentre Gibson risolve il problema dell'accordatura con un sistema automatico, la nostra Eko ci risolve un problema di gran lunga più grande...e tutto ciò con due semplici gommini antiscivolo
Ecco, quello sì che è un classico della Eko: hai sempre quel che non vuoi quando non ti serve.Ha sempre fatto così, dai selettori per pick-ups improbabili (e inutili, oltreché non funzionanti, il più delle volte), ai tremoli di latta. Questa è l' ennesima trovata. Ma voi ci andreste in giro coi gommini sul body ? Io glieli toglierei subito ! Mi sembrerebbe di girare "con le pezze ar culo", come dicono a Roma ! Orrendi !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da avanzo » 05 dic 2007, 18:56

ma200360 ha scritto: Oh, ragazzi, piano con la Eko ! RIcordiamoci che ha fatto tantissime porcheria, ma anche la M-24 !
non conosco la M-24, cmq era solo per dire che la Eko non è certo una marca famosa per la raffinatezza dei suoi prodotti, non per sminuirla gratuitamente...anch'io ho una eko, e non mi ha mai dato problemi di quelli insormontabili :Very Happy:
ma200360 ha scritto:
avanzo ha scritto: cmq fa sorridere il fatto che, mentre Gibson risolve il problema dell'accordatura con un sistema automatico, la nostra Eko ci risolve un problema di gran lunga più grande...e tutto ciò con due semplici gommini antiscivolo
Ecco, quello sì che è un classico della Eko: hai sempre quel che non vuoi quando non ti serve.Ha sempre fatto così, dai selettori per pick-ups improbabili (e inutili, oltreché non funzionanti, il più delle volte), ai tremoli di latta. Questa è l' ennesima trovata. Ma voi ci andreste in giro coi gommini sul body ? Io glieli toglierei subito ! Mi sembrerebbe di girare "con le pezze ar culo", come dicono a Roma ! Orrendi !
assolutamente d'accordo...

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da ma200360 » 05 dic 2007, 20:13

avanzo ha scritto:non conosco la M-24, cmq era solo per dire che la Eko non è certo una marca famosa per la raffinatezza dei suoi prodotti, non per sminuirla gratuitamente...anch'io ho una eko, e non mi ha mai dato problemi di quelli insormontabili !
Verso la fine degli anni '70, se non ricordo male, la Eko si mise in testa di fabbricare strumenti più "seri" rispetto al passato, anche a fronte della concorrenza giapponese che stava cominciando ad affermarsi, per cui prese a costruire una serie di chitarre dalle fattezze e dal look più "normali". La M-24 era la punta della produzione liuteristica italiana: era uno strumento in stile Les Paul, col manico intarsiato con l' albero della vita e intarsi in abalone sul corpo (già al' epoca !), tutto in mogano, con i pick-ups Di Marzio. e tastiera in ebano, se non ricordo male. Una signora chitarra, che non aveva niente da invidiare alla produzione americana, soprattrutto dell' epoca. Purtroppo... costava come una Fender, e pochi si ssentivano di comprarla perché era chiaro che la sua rivendibilità sarebbe stata minore rispetto a quella di una Stratocaster.

Dopodiché la Eko fece la fine che fece, quello fu l' ultimo tentatvo di salvare la produzione italiana. E fu un peccato, perché, ti ripeto, la M-24 era una signora chitarra. Oggi se ne trova qualcuna in giro nell' usato. Ti assicuro che è una chitarra con cui non sfigureresti in nessuna circostanza, è tranquillamente al liello di una Les Paul. E PESA anche come una Les Paul...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
marco1020
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:47
Località: Roma

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da marco1020 » 05 dic 2007, 20:52

Esteticamente e' veramente brutta!!!poi magari puo' anche suonar bene ma non mi piace per niente!! :Very Happy:
Marco

Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da avanzo » 06 dic 2007, 02:03

ma200360 ha scritto:La M-24 era la punta della produzione liuteristica italiana: era uno strumento in stile Les Paul, col manico intarsiato con l' albero della vita e intarsi in abalone sul corpo (già al' epoca !), tutto in mogano, con i pick-ups Di Marzio. e tastiera in ebano, se non ricordo male. Una signora chitarra, che non aveva niente da invidiare alla produzione americana, soprattrutto dell' epoca. Purtroppo... costava come una Fender, e pochi si ssentivano di comprarla perché era chiaro che la sua rivendibilità sarebbe stata minore rispetto a quella di una Stratocaster.

Ti assicuro che è una chitarra con cui non sfigureresti in nessuna circostanza, è tranquillamente al liello di una Les Paul. E PESA anche come una Les Paul...
effettivamente dalle caratteristiche, sembrerebbe proprio una bella chitarra...di sicuro con un altro nome sulla paletta avrebbe avuto un maggior successo...

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da darkfender » 06 dic 2007, 08:39

Boh a legger le caratteristiche non mi dice granchè...salvo la spugnetta bloccamolle che è interessante, ma il resto mi pare tutto già visto.

Manuel67
Esperto
Esperto
Messaggi: 347
Iscritto il: 04 ott 2007, 10:35
Località: Milano

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da Manuel67 » 06 dic 2007, 10:23

la d-tone assomiglia molto nelle forme alla Steinberger che usava Begotti tempo fa di cui era anche dimostratore(non so se lo è ancora).Anche a me non piace molto.Troppo fredda.Io amo le chitarre calde.

Avatar utente
Reziel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2117
Iscritto il: 18 mar 2007, 19:05
Località: Palermo/Torino

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da Reziel » 06 dic 2007, 15:51

La M-24 era la punta della produzione liuteristica italiana: era uno strumento in stile Les Paul, col manico intarsiato con l' albero della vita e intarsi in abalone sul corpo (già al' epoca !), tutto in mogano
L'albero tipo jem?No perche allora la mia le somiglia :Very Happy:

Comunque non mi piace molto la D-tone come forma

Sarà anche un capolavoro di liuteria...ma sembra di suonare davvero un sedere :risatona: :risatona:

Eppure avevo visto la foto di una chitarra su cui era disegnata un aitante donzella e aveva proprio quella forma...ovviamente una forma voluta :Very Happy:

Mi piacerebbe provarla comunque!Il colore è splendido

Ciauz
Avvampando gli angeli caddero
Profondo il tuono riempì le loro rive
Bruciando con i roghi dell'orco (Roy Batty)

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da jack_trinidad » 06 dic 2007, 23:48

Non mi ispira... :Very Happy:
Non è molto blues come chitarra... :lollol: :risatona: :lollol:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ElectricJimi
Principiante
Principiante
Messaggi: 21
Iscritto il: 28 giu 2007, 22:35

Re: D-TONE la nuova chitarra di Mr.Begotti

Messaggio da ElectricJimi » 09 dic 2007, 08:26

weee :Very Happy: dai non è bruttissima c'è la ibanez che in prestige ha fatto di peggio :wink: bisognerebbe sentire come suona ... premetto che io preferisco di gran lunga i single coil ( stratocaster 4 ever :Very Happy: :lollol: ) ma quegli humb di marzio nn dovrebbero essere male .. si dovrebbe sentire :ciao:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti