B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Doc
Esperto
Esperto
Messaggi: 384
Iscritto il: 07 set 2007, 00:46
Località: hometown

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da Doc » 04 nov 2007, 21:35

jack_trinidad ha scritto:Allora: dalla forma ( non so perchè ma è così) e da come ho sentito da qualche parte...assomiglia molto alla SG quindi trovati i pregi e i difetti della SG è fatta...solo che questa credo vada meglio per i suoni sporchi...
Ma, nn credo..
Qualitativamente sembra buona, dato il prezzo di ebay però è sicuramente made in oriente.
Certo che comprarla negli usa tramite ebay nn mi convice personalmente molto (se ti si rompe che fai per la garanzia? ad esempio).
24 tasti, neck thru!!, ponte fisso, meccaniche della groover, due ham, tastiera in ebano e corpo in mogano
Forse l'unica cosa che poco convince sono i pick up, poco conosciuti. Nn ti resta che provarla e vedere se la senti tua e ti piace il suono. Puoi valutare di cambiare i pick up, ma devi controllare i prezzi perchè potrebbe convenirti comprartene una con già montati i pick up che desideri.


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da ma200360 » 04 nov 2007, 22:49

jack_trinidad ha scritto:Allora: dalla forma ( non so perchè ma è così) e da come ho sentito da qualche parte...assomiglia molto alla SG quindi trovati i pregi e i difetti della SG è fatta...solo che questa credo vada meglio per i suoni sporchi...
Trovi che assomigli molto alla SG ? Mah, io non direi, ma ognuno ha le sue opinioni !

Come ogni marchio, anche la B.C.Rich fa strumenti diversi per generi musicali diversi, o almeno è stato così; diciamo che oggi, come la ESP o la Jackson, produce strumenti adatti soprattutto al rock "energico", anche se non in maniera così esclusiva. In particolare, la Mockingbird è forse il modello più "tranquillo", anche se quella che ho segnalato io monta dei pick-ups pazzeschi e il Floyd Rose.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexprt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:58

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da alexprt » 05 nov 2007, 17:58

ma200360 ha scritto:Trovi che assomigli molto alla SG ? Mah, io non direi, ma ognuno ha le sue opinioni !

Come ogni marchio, anche la B.C.Rich fa strumenti diversi per generi musicali diversi, o almeno è stato così; diciamo che oggi, come la ESP o la Jackson, produce strumenti adatti soprattutto al rock "energico", anche se non in maniera così esclusiva. In particolare, la Mockingbird è forse il modello più "tranquillo", anche se quella che ho segnalato io monta dei pick-ups pazzeschi e il Floyd Rose.
La maggior parte delle canzoni che suono è fatta di pezzi "tranquilli"...non mi serve per niente il Floyd Rose :senzasperanze: ...nella mia squier la leva del vibrato l'avrò "usata" 3-4 volte :Very Happy: :Very Happy:
Negli assoli, come facilità di esecuzione e soprattutto velocità, è meglio un manico da Squier (Stratocaster) o da Mockingbird? :cosa:

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da jack_trinidad » 05 nov 2007, 18:36

alexprt ha scritto:
ma200360 ha scritto:Trovi che assomigli molto alla SG ? Mah, io non direi, ma ognuno ha le sue opinioni !

Come ogni marchio, anche la B.C.Rich fa strumenti diversi per generi musicali diversi, o almeno è stato così; diciamo che oggi, come la ESP o la Jackson, produce strumenti adatti soprattutto al rock "energico", anche se non in maniera così esclusiva. In particolare, la Mockingbird è forse il modello più "tranquillo", anche se quella che ho segnalato io monta dei pick-ups pazzeschi e il Floyd Rose.
La maggior parte delle canzoni che suono è fatta di pezzi "tranquilli"...non mi serve per niente il Floyd Rose :senzasperanze: ...nella mia squier la leva del vibrato l'avrò "usata" 3-4 volte :Very Happy: :Very Happy:
Negli assoli, come facilità di esecuzione e soprattutto velocità, è meglio un manico da Squier (Stratocaster) o da Mockingbird? :cosa:
Se ti serve la velocità Ibanez, ma se dici che fai roba tranquilla Les Paul tutta la vita!!! :yourock:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
alexprt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:58

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da alexprt » 05 nov 2007, 19:00

jack_trinidad ha scritto:Se ti serve la velocità Ibanez, ma se dici che fai roba tranquilla Les Paul tutta la vita!!! :yourock:
A me servirebbe una via di mezzo... poi chiedevo il confronto tra quelle due, perchè dubito di comprare una ibanez :Very Happy: :Very Happy: ah... e con velocità non intendo dire che devo fare assoli metal alla "yngwie malmsteen" :D (anche perchè non imparerò mai a farli... -.-')


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da ma200360 » 05 nov 2007, 19:35

Zakk Wylde (che a livello tecnico non è l' ultimo, davvero, gusti a parte) ci insegna che si può essere velocissimi e pulitissimi anche con la Les Paul col manico anni '50, quindi il più spesso del mondo ! E questo, a prescindere dal genere che si suona. Certo, con la Ibanez è facile, o almeno più facile, correre. Ma poi, rispondi a questa domanda: dove vai, così di corsa ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexprt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:58

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da alexprt » 05 nov 2007, 19:47

ma200360 ha scritto:Zakk Wylde (che a livello tecnico non è l' ultimo, davvero, gusti a parte) ci insegna che si può essere velocissimi e pulitissimi anche con la Les Paul col manico anni '50, quindi il più spesso del mondo ! E questo, a prescindere dal genere che si suona. Certo, con la Ibanez è facile, o almeno più facile, correre. Ma poi, rispondi a questa domanda: dove vai, così di corsa ?
Non vado di corsa o.O il fatto è che la mia squier ha il manico storto, se avvicino poco di più le corde al manico toccano dentro qualche tasto...quindi sto suonando con le corde alte :senzasperanze:
In genere suono Hard rock, rock blues, heavy metal (guns n' roses, ACDC, dire straits, metallica, iron maiden, Led Zeppelin, Skid Row, queen...) :S
Poi mi è capitato anche di dover imparare assoli metal (senza successo)

AH Zakk Wylde è veramente bravo! :yourock:

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da jack_trinidad » 05 nov 2007, 20:06

alexprt ha scritto:
ma200360 ha scritto:Zakk Wylde (che a livello tecnico non è l' ultimo, davvero, gusti a parte) ci insegna che si può essere velocissimi e pulitissimi anche con la Les Paul col manico anni '50, quindi il più spesso del mondo ! E questo, a prescindere dal genere che si suona. Certo, con la Ibanez è facile, o almeno più facile, correre. Ma poi, rispondi a questa domanda: dove vai, così di corsa ?
Non vado di corsa o.O il fatto è che la mia squier ha il manico storto, se avvicino poco di più le corde al manico toccano dentro qualche tasto...quindi sto suonando con le corde alte :senzasperanze:
In genere suono Hard rock, rock blues, heavy metal (guns n' roses, ACDC, dire straits, metallica, iron maiden, Led Zeppelin, Skid Row, queen...) :S
Poi mi è capitato anche di dover imparare assoli metal (senza successo)

AH Zakk Wylde è veramente bravo! :yourock:
Gibson Les Paul :yourock: :yourock: :yourock:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
alexprt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:58

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da alexprt » 05 nov 2007, 20:10

jack_trinidad ha scritto:Gibson Les Paul :yourock: :yourock: :yourock:
è ancora troppo presto per una gibson les paul :Very Happy: da una squier ad una Les Paul o.O... magari! XD

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da ma200360 » 05 nov 2007, 20:25

Sicuro che non ci sia niente da fare per il manico della tua Squier ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexprt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:58

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da alexprt » 05 nov 2007, 20:29

ma200360 ha scritto:Sicuro che non ci sia niente da fare per il manico della tua Squier ?
Si l'ho già fatta vedere a persone piu esperte di me :ciao: purtroppo non c'è niente da fare :pianto:

(Nei bending vado sotto le altre corde, cioè... non sposto anche le corde che vado ad incontrare con le dita)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da ma200360 » 05 nov 2007, 20:38

alexprt ha scritto: Si l'ho già fatta vedere a persone piu esperte di me :ciao: purtroppo non c'è niente da fare :pianto:
(Nei bending vado sotto le altre corde, cioè... non sposto anche le corde che vado ad incontrare con le dita)[/quote]

E cos' hai fatto, a 'sta povera chitarra, per ridurla così ? Hai provato a parlarne a un liutaio ?
La situazione sembrerebbe drammatica, ma magari uno del mestiere può recuperarla...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexprt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:58

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da alexprt » 05 nov 2007, 20:48

ma200360 ha scritto:E cos' hai fatto, a 'sta povera chitarra, per ridurla così ? Hai provato a parlarne a un liutaio ?
La situazione sembrerebbe drammatica, ma magari uno del mestiere può recuperarla...
Non ho fatto proprio niente...ho solo sbagliato a comprarla inizialmente (solo -.-) poi col passare del tempo ho scoperto molti difetti che prima non sapevo nemmeno cosa fossero...
Per recuperarla ci vorrebbero dei soldi.. e credo che non valga la pena spenderli per questa chitarra :Very Happy: (Forse non è poi cosi tragica)

Ah e principalmente il suono squier non mi piace per niente :lingua:
Ultima modifica di alexprt il 05 nov 2007, 20:58, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da ma200360 » 05 nov 2007, 20:58

Me lo fai un piacere ? Prova a schiacciare la corda di mi basso al primo tasto con la sinistra e al' ultimo con la destra contemporaneamente, e dimmi quanto spazio c' è tra i tasti e la corda nel punto di massima distanza, lungo il manico. A occhio, almeno.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Valgrind17
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 13 ott 2007, 13:57
Località: Chieri(TO)

Re: B.C.Rich Mockingbird...secondo voi?

Messaggio da Valgrind17 » 05 nov 2007, 21:01

Hai provato a regolare il truss rod?
Credo che il male nasca dal connubio tra un cuore gelido e una mente debole.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti