B.C. Rich a confronto

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
[Bc_AkRa]
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 ago 2008, 16:22
Località: Latina

B.C. Rich a confronto

Messaggio da [Bc_AkRa] » 16 set 2008, 19:23

Ciao ragazzi !!! Come già detto vorrei comprarmi una B.C. Rich Walorck !! Alcune delle migliori che ho trovato in giro per siti internet sono queste che ora elencherò !!!! Ditemi secondi voi qual'è la migliore, quella che ha le più buone caratteristiche e la migliore con il rapporto qualità/prezzo !!! :wink:


B.C. Rich NT warlock TBK

Tipo di costruzione: solid body
Costruzione manico: manico e corpo in unico pezzo
Numero corde: 6
Numero tasti: 24
Lunghezza scala: 25,5" / 648mm
Corpo: nato
Manico: acero/maple
Tastiera: ebony/ebano
Intarsi tastiera: designer inlays
Pick-up: H-H, 2 humbucker
Commutatore pick-up: toggle 3 vie
Regolabili: 2 x volume, 1 x tone
Bridge/tremolo: tipo Floyd Rose
Hardware: nero


prezzo: 379,00




B.C. Rich Dark Art Warlock

Tipo di costruzione: solid body
Costruzione manico: manico avvitato
Numero corde: 6
Numero tasti: 24
Lunghezza scala: 25,5" / 648mm
Corpo: mogano
Manico: acero/maple
Tastiera: ebony/ebano
Intarsi tastiera: arrowheads
Pick-up: H-H, 2 humbucker
Commutatore pick-up: toggle 3 vie
Regolabili: 1x volume, 1 x tone
Bridge/tremolo: tipo Floyd Rose
Hardware: nero



prezzo: 394,00




B.C. Rich dark art warlock


Tipo di costruzione: solid body
Costruzione manico: manico avvitato
Numero corde: 6
Numero tasti: 24
Lunghezza scala: 25,5" / 648mm
Corpo: mogano
Manico: acero/maple
Tastiera: rosewood/palissandro
Intarsi tastiera: arrowheads
Pick-up: H-H, 2 humbucker
Commutatore pick-up: toggle 3 vie
Regolabili: 1x volume, 1 x tone
Bridge/tremolo: tipo Floyd Rose
Hardware: nero



prezzo: 394,00





Grazie a tutti !!! :wink:



:yourock:


Avatar utente
damy
Esperto
Esperto
Messaggi: 647
Iscritto il: 04 lug 2007, 21:47
Località: Sopra la sesta corda...

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da damy » 16 set 2008, 21:14

la prima...
Immagine
Immagine



Immagine

Avatar utente
KingCrow
Principiante
Principiante
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 set 2008, 20:40

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da KingCrow » 16 set 2008, 21:48

la prima ha il manico incollato le altre due però sono in mogano um direi la prima, considerando che montano tutte floyd rose e hanno gli stessi pick-up se non ho letto male

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da ma200360 » 16 set 2008, 22:06

KingCrow ha scritto:la prima ha il manico incollato le altre due però sono in mogano um direi la prima, considerando che montano tutte floyd rose e hanno gli stessi pick-up se non ho letto male
No, un momento: la prima è una neck-through, e i pick-ups non sappiamo cosa siano, a parte il fatto che siano humbckers (e, riguardo a questo, penso che nessuno ne avrebbe mai dubitato). In compenso la prima ha una tastiera in ebano, che è una cosa assolutamente stranissima, per una chitarra di quel prezzo. Quello che viceversa non è entusiasmantissimo è quel corpo in nato, che è un po' il mogano dei poveri, e che non è che sia proprio il massimo della vita. Ma, d' altra parte, è una chitarra da metal, quindi ci può anche stare, così come ci può stare il blocco manico-corpo tutto in acero, che sposterà la sonorità decisamente verso le acute. In pratica, se deciderà per questa, [Bc_AkRa] dovrà prestare parecchia attenzione all' equalizzazione dell' ampli, almeno finché non ci avrà fatto l' abitudine.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Metal Mike
Esperto
Esperto
Messaggi: 499
Iscritto il: 08 feb 2008, 18:33

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da Metal Mike » 16 set 2008, 23:42

Questo topic capita a puntino, dato che scorazzando sul web ho trovato questa, che è praticamente l'equivalente della prima chitarra proposta, e sarei stato interessato a capirne la validità...

Le specifiche sono queste:
Construction: neck through
Body wood: nato (eastern mahogany)
Body top: AAA quilted veneer (stained sides with natural center) with walnut stringers
Body thickness: 45mm
Top style: beveled
Body binding: no

Headstock style: traditional 3 to a side
Headstock color: Rosewood faced stained to match
Headstock binding: white one ply
Tuners: diecast

Neck wood: maple
Back of neck: natural glossy
Neck binding: white one ply

Fretboard: ebony
Inlay: white pearloid cloud
Frets: 24 jumbo 2.7mm
Factory strings: 9 - 42
Nut: 43mm
Scale: 25 1/2”

Bridge: tune o matic
Tailpiece: stop bar
Pickups: 2 B.C. Rich B.D.S.M. cream humbuckers
Controls: 2 volumes, 1 three-way toggle and 1 tone
Hardware: chrome


Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da Taranis » 17 set 2008, 02:01

nella nt i pick up sn molto buoni, non sono i base b.c.rich ma quelli un po piu' bellini..personalmente non mi hanno mai e dico mai deluso..anzi ...sono tutte e 2 belle chitarre. la dark art se non ricordo male monta i mafia , quelli che ci sono sulla mockingbird st ovveri quella di slash in you could be mine per intenderci. per il prezzo che hanno ora direi che sono interessanti...ai tempi la nt costava molto ma molto di piu'
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da Taranis » 17 set 2008, 02:07

Metal Mike ha scritto:Questo topic capita a puntino, dato che scorazzando sul web ho trovato questa, che è praticamente l'equivalente della prima chitarra proposta, e sarei stato interessato a capirne la validità...

Le specifiche sono queste:
Construction: neck through
Body wood: nato (eastern mahogany)
Body top: AAA quilted veneer (stained sides with natural center) with walnut stringers
Body thickness: 45mm
Top style: beveled
Body binding: no

Headstock style: traditional 3 to a side
Headstock color: Rosewood faced stained to match
Headstock binding: white one ply
Tuners: diecast

Neck wood: maple
Back of neck: natural glossy
Neck binding: white one ply

Fretboard: ebony
Inlay: white pearloid cloud
Frets: 24 jumbo 2.7mm
Factory strings: 9 - 42
Nut: 43mm
Scale: 25 1/2”

Bridge: tune o matic
Tailpiece: stop bar
Pickups: 2 B.C. Rich B.D.S.M. cream humbuckers
Controls: 2 volumes, 1 three-way toggle and 1 tone
Hardware: chrome

non pare male quella in link..la nuova mockingbird nj non mi risulta fatta meglio delle vecchie. pero' su quel modello mi lancerei senza dubbio sulla st :)
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da ma200360 » 17 set 2008, 11:19

Taranis ha scritto:nella nt i pick up sn molto buoni, non sono i base b.c.rich ma quelli un po piu' bellini..personalmente non mi hanno mai e dico mai deluso..anzi ...sono tutte e 2 belle chitarre. la dark art se non ricordo male monta i mafia , quelli che ci sono sulla mockingbird st ovveri quella di slash in you could be mine per intenderci. per il prezzo che hanno ora direi che sono interessanti...ai tempi la nt costava molto ma molto di piu'
Vabbè, ma quella odierna è roba made in China, mica americana !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da Taranis » 18 set 2008, 00:01

In America fanno solo le Handcrafted ovvero quelle su ordine specifico..pura liuteria...e sono parecchi anni che e' cosi'. tutte le altre sono in filiali spesso koreane. ma se non vuoi spendere piu' di 1500 euro di base e vuoi avere una b.crich piu' che buona rispetto ad altre marche con prezzi superiori ovviamente ripieghi sul loro catalogo :)
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
[Bc_AkRa]
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 ago 2008, 16:22
Località: Latina

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da [Bc_AkRa] » 18 set 2008, 14:23

Ragà non c'ho capito molto...cioè ancora non ho capito quale sia la migliore !!! :dubbioso:
Se non sbaglio la prima ha dei pickup migliori rispetto alle altre 2 ma il legno più scarso e le altre il contrario !! Giusto ????
Nel totale quale sarebbe la più buona ??? :dubbioso: :D




:yourock:

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da Taranis » 19 set 2008, 04:04

umh allora...a mio parere i pu vanno a gusto, io fossi i nte sceglierei in base ai legni..un domani i pu li puoi sempre cambiare con qualcosa di bello e completare la chitarra....
quelli montati su quelle chitarre non sono male..io ho quelli montati sulla NT e non mi hanno mai deluso (anche se ora li ho spostati su una squier e devo dire che adesso suona nel vero senso della parola XD)
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
[Bc_AkRa]
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 ago 2008, 16:22
Località: Latina

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da [Bc_AkRa] » 19 set 2008, 14:40

Taranis ha scritto:umh allora...a mio parere i pu vanno a gusto, io fossi i nte sceglierei in base ai legni..un domani i pu li puoi sempre cambiare con qualcosa di bello e completare la chitarra....
quelli montati su quelle chitarre non sono male..io ho quelli montati sulla NT e non mi hanno mai deluso (anche se ora li ho spostati su una squier e devo dire che adesso suona nel vero senso della parola XD)

Quindi a questo punto sarebbero meglio quelle con dei legni più pregiati (in questo caso la 2' e la 3') visto ke poi i pu si possono cambiare....giusto ??? :wink: :D

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da Taranis » 19 set 2008, 18:38

in teoria si i pick up li cambi i legni no a meno che non cambi chitarra.....al massimo una bella coppia emg 81/85 e vedi che roba
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da ma200360 » 19 set 2008, 18:46

Taranis ha scritto:in teoria si i pick up li cambi i legni no a meno che non cambi chitarra.....al massimo una bella coppia emg 81/85 e vedi che roba
E la batteria, dove la metti ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: B.C. Rich a confronto

Messaggio da Taranis » 19 set 2008, 19:14

cista nello scavo dove ci sono i potenziometri..io l'ho messa li..la si isola e funziona tutto alla perfezione
Dispensatore di G.A.S.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti