suono prolungato

La parte è dedicata agli effetti per chitarra: Pedali, multieffetti, rack, etc.

Moderatori: David, forons

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 09 feb 2007, 21:40

Kill Bill ha scritto:Bello l'intervento Enriquez..... pero' mi sembra che il compressore riduca parecchio il tocco e sopratutto le frequenze alte vanno un po scemando mentre le medie diventano piu' uniformi e definite.....

è solo una mia impressione o è il mio compressore che è scrauso!?
non, non è una tua impressione, il suono infatti diventa più cupo perchè le frequenze alte,raggiungendo prima il picco, saranno interessate prima dal compressore, che tenderà a comprimerle maggiormente; a questo proposito vi è una manopola, il TONE, che serve a "rischiarire"il timbro.
:ciao:


Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 10 feb 2007, 10:29

si il tone me lo rischiarisce...poi magari agisco sull'equalizzatore dell'ampli e il problema si risolve.....

un altro quesito... :Very Happy:

Perchè quando uso il compressore sui puliti si sente molto fruscio alzando il livello del gain? devo agire così per forza sul Noise Suprressor che elimina si il fruscio ma mi uccide propio la dinamica e il tocco :pianto:

devo dire che con il compressore non ho un ottimo rapporto :Very Happy:
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 10 feb 2007, 15:36

bhè, non ho capito precisamente, ma quello che ti consiglio di fare è di agire sulla manopola gain alla fine, e non per avere un maggiore guadagno, ma semplicemente per ristabilire il volume come era prima che avessi settato il compressore. :ciao:

Avatar utente
MusicAle
Principiante
Principiante
Messaggi: 14
Iscritto il: 18 apr 2007, 14:25

Re: suono prolungato

Messaggio da MusicAle » 19 apr 2007, 10:34

i red hot li ho suonati per anni, frusciante nel solo di scar tissue usava un semplicissimo fuzz, io lo facevo con il mio big muff russo del '75 ed il suono era molto simile.

Shak ha scritto:ciao raga! una curiosità: volevo sapere che effetti si potrebbero usare x ottenere un suono più prolungato di quello della chitarra normale, pulita.... ad esempio ogni tanto mi metto a "giocare" con la chitarra e magari provo a fare canzoni un pò + difficili così x avere una vaga idea di come si suona un pezzo e sono capitato sullo slide solo di scar tissue dei RHCP che non è impossibile però il suono della mia chitarra svanisce mentre nella canzone no....
grazie ciao!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti