Effettistica Iron Maiden

La parte è dedicata agli effetti per chitarra: Pedali, multieffetti, rack, etc.

Moderatori: David, forons

Occio
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 53
Iscritto il: 12 feb 2007, 14:48
Località: Roma

Effettistica Iron Maiden

Messaggio da Occio » 12 feb 2007, 16:17

Salve, sono un neo aspirante chitarrista 19enne romano.

La scorsa estate, puntando vergognosamente a risparmio, ho preso chitarra elettrica e amplificatore a 140 euro in totale. Parlo di una Eko S-300 (89 euro) e di un Peavey Backstage (49 euro).

Verso Ottobre scorso, se non sbaglio, ho cacciato altri 80 euro per una pedaliera Digitech RP-50.

Ora, dopo qualche mese di pratica vorrei provare con alcuni amici dei pezzi degli Iron Maiden, ma trovo dei problemi di, a quanto ho capito, "sustain" e inoltre vorrei un suono più particolare, e la pedaliera che ho attualmente non mi serve a risolvere tali 2 problemi.
Sarà scarsa la pedaliera che ho preso (la conoscete?) o il resto dell' equipaggiamento? O magari entrambe?

La mie impressione è che comunque la pedaliera in questione sia troppo poco regolabile e che mi convenga (anche economicamente) comprare quei 3-4 pedali singoli che mi possano dare quello che cerco, senza badare troppo alla spesa.
Purtroppo non posso cambiare chitarra e aplificatore, la spesa è troppo alta, sicuramente lo farò ma ci vorrà del tempo.

Intanto vorrei partire da un pedale compressore. A quanto ho capito è il modo migliore per aumentare il sustain, cosa che mi serve se voglio cominciare a provare un pò di assoli. Allo stato attuale mi rendo conto di aver sviluppato forza e precisione sufficienti ma il suono della mia chitarra si disperde molto rapidamente e le note in hammer-on e pull-off suonano troppo più deboli di quelle plettrate. Che dite faccio bene a cominciare da questo acquisto o mi consigliate qualcos' altro?

Poi vorrei comprare un pedale per distorsione/overdrive. Non so quale dei due o se tutte e due, e in ogni caso non saprei quali modelli. Ho visto che ce ne è uno della BOSS che permette entrambe gli effetti in un pedale solo, ma francamente sono scettico. Ho visto, sempre della BOSS, un pedale chiamato Metal Zone la cui demo sul sito sembrava molto interessante.
Considerando che vorrei suonare, come ho detto, pezzi degli Iron Maiden, cosa mi consigliate?

Infine vorrei prendere un pedale wah-wah e ho visto che ce ne sono 2 generi. Alcuni in classico stile "scatoletta", come tutti gli altri pedali, altri invece sono costituiti da un grosso pedale. Non so se sono chiaro, per cui faccio, rispettivamente, degli esempi:

http://www.strumentimusicali.net/produc ... towah.html
http://www.strumentimusicali.net/produc ... h-wah.html


Vorrei sapere quali sono le differenze e quale convenga visto il genere che vorrei suonare.


Quindi, ricapitolando, vorrei aumentare il sustain della mia chitarra e avere un suono più particolare per provare alcuni pezzi degli Iron Maiden, ma anche assoli in generale.
Starei pensando di comprare 3-4 pedali: compressore, overdrive/distorsione, wah-wah. Sarei disposto a spendere intorno ai 100 euro per ciascuno.
Vorrei perciò sapere se vi sembra una strategia intelligente in relazione a quello che cerco, e dei consigli specifici su cosa comprare.

Ve ne sarei immensamente grato! :D


Avatar utente
#fra#cailot#
Esperto
Esperto
Messaggi: 287
Iscritto il: 29 giu 2006, 12:08
Località: verona

Messaggio da #fra#cailot# » 12 feb 2007, 16:37

allora i pedali costano sui 70 euro per distorsore e compressore,e sui 110 per lo wha.sono tutti e 3 pedali molto utli per vari generei comunque...poi non so di preciso dirti i parametri dell'effettistica degli iron maiden quindi per quello lasciati consigliare da qualcun'altro del forum
only led zeppelin
Immagine

Avatar utente
Kemyslate
Esperto
Esperto
Messaggi: 265
Iscritto il: 28 nov 2006, 12:54
Località: Palermo
Contatta:

Messaggio da Kemyslate » 12 feb 2007, 16:48

Secondo me potresti "accomodare" con i pedalini della Behringer che sono buoni ed anche economici.. poi con il tempo cambierai sia chitarra che pedalini..
cm distorsione, se ti puoi permettere di spendere di piu, ti consiglio un bel Metal Zone della Boss :wink:
La mia strumentazione: OLP MM4 JP, Marshall VS65R, Bad Monkey, Danelectro Cool Cat CM1, Death Metal, Korg AX1000G.

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 12 feb 2007, 17:52

guarda che come ti hanno gia' detto i pedalini costano un sacco per esempio se vuoi un compressore ti converebbe il boss compressor ottimo davvero ma costa piu' di 100 euro, adesso non so quanto buoni siano quelli della behringer ,io ho una pedaliera della bheringer e ti dico che non si comporta male per essere un giocattolo avresti anche lo switch, io allora farei cosi' il compressore lo prenderei della boss e gli altri della bheringer che costano 19 euro all'uno

Avatar utente
][AnDrE][
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Messaggio da ][AnDrE][ » 12 feb 2007, 22:03

Be se vuoi suonare i maiden ti considero qualche pedale della digitech sfuso ho sentito siano molto buoni.cmq il whawha è completamente inutile x il metl butteresti via solo dei soldi
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.


Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5942
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 12 feb 2007, 22:07

Ciao e Benvenuto al Forum di Neesk :Very Happy:

Occio
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 53
Iscritto il: 12 feb 2007, 14:48
Località: Roma

Messaggio da Occio » 13 feb 2007, 13:44

Grazie per il benvenuto e per le risposte :D

Allora, devo dire che sono quasi convinto a prendere il metal zone, visto che comunque non sfora di molto il budget da me prefissato.

Per il compressore della boss, l' ho trovato a 80 euro, e mi va più che bene :D

Resta il problema del wah wah. Forse è inutile per il metal, ma comunque è un effetto divertente, dai :D
Non ho ancora capito la differenza, se esiste, tra le 2 tipologie (pedalino su scatoletta o pedalone) che vi ho mostrato. Apparentemente mi sembra che la differenza sia nel numero di regolazioni effettuabili... mah!?
Sapreste dirmi qualcosa?
Magari se ne è già parlato qui nel forum, per cui vado un pò a controllare...

Zanna
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 100
Iscritto il: 07 feb 2007, 11:58

Messaggio da Zanna » 13 feb 2007, 14:24

scusa ma tu fai spesa dal sito strumenti musicali? è affidabile?

Occio
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 53
Iscritto il: 12 feb 2007, 14:48
Località: Roma

Messaggio da Occio » 13 feb 2007, 14:35

Allora, se ti riferisci a strumentimusicali.net, ti dico che i prezzi che ho elencato nel mio precedente post si riferiscono proprio a quel sito.
Poi non so se effettivamente comprerò da lì, visto che 1) ci dovrei aggiungere eventuali spese di spedizione 2) preferirei comprare in un negozio.

Che dire... speroche i prezzi su quel sito non siano troppo distanti dai prezzi al negozio.

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 13 feb 2007, 14:53

Zanna ha scritto:scusa ma tu fai spesa dal sito strumenti musicali? è affidabile?
io ho acquistato un bel pò di roba da strumentimusicali.net, tra cui la mia acustica, e puoi andare tranquillo, affidabilissimo.
:ciao:

Marcomix
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 lug 2006, 16:18

Messaggio da Marcomix » 13 feb 2007, 15:09

Occio ha scritto:
Allora, devo dire che sono quasi convinto a prendere il metal zone, visto che comunque non sfora di molto il budget da me prefissato.

Per il compressore della boss, l' ho trovato a 80 euro, e mi va più che bene :D

Resta il problema del wah wah. Forse è inutile per il metal, ma comunque è un effetto divertente, dai :D
Non ho ancora capito la differenza, se esiste, tra le 2 tipologie (pedalino su scatoletta o pedalone) che vi ho mostrato. Apparentemente mi sembra che la differenza sia nel numero di regolazioni effettuabili... mah!?
Sapreste dirmi qualcosa?
Magari se ne è già parlato qui nel forum, per cui vado un pò a controllare...
Ciao Occio, allora, il Metal Zone è un ottimo pedale, secondo me il suo pezzo forte è la regolazione della frequenza dei medi: ti permette di passare da una distorsione tipicamente "moderna" (x esempio Nu metal) a una distorsione con dei medi molto accentuati, x esempio AC/DC e il primissimo punk rock
Smanettando anche sul equalizzatore dovresti riuscire a trovare un suono che vada bene x i brani che vuoi suonare

X quanto riguarda i 2 tipi di WAH che hai postato sopra: il pedalino "classico" è un AUTO-WAH ovvero modula (non so con quali risultati) il suono ad intervalli di tempo prestabiliti che si regolano attraverso le manopoline, naturalmente puoi regolare l intervallo di tempo la quantità Ecc...
il secondo è un classico Wah Wah che si attiva solamente quando premi sopra con il piede (il pedale sotto ha una molla che lo fa tornare in posizione neutra appena togli il piede) naturalmente essendo analogico puoi scegliere se premerlo lievemente oppure tiragli dei pestoni x farlo "Wahare" piu decisamente!

Spero di esserti stato d'aiuto :ciauz:

Occio
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 53
Iscritto il: 12 feb 2007, 14:48
Località: Roma

Messaggio da Occio » 13 feb 2007, 15:53

Certo, lo sei stato! :D

Immaginavo che ci fosse anche questo tipo di differenza, riguardo al wah wah, ma preferivo che me lo confermasse qualcuno più esperto :D
Beh, comunque se le cose stanno così è una bella differenza. Da come parli mi sembra di capire che la versione analogica sia qualitativamente migliore ma di più ostica gestione (nel senso che il pedale è analogico e non serve solo ad attivare o disattivare l' effetto, ma anche a controllarlo), o sbaglio?
Tu cosa mi consiglieresti?

Saga88
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 151
Iscritto il: 30 lug 2006, 00:50

Messaggio da Saga88 » 13 feb 2007, 18:28

quoto quanto detto sul metal zone..ma forse ha una distorsione un pò "zanzarosa" (leggasi "pesante") per i maiden..cmq già col pedale distorsore il sustain aumenta in modo considerevole, ti dico solo che per poco, mentre suonavo un pezzo col mio gruppo, facevo sfasare tutta la tempistica perchè la corda non voleva smettere di suonare :P
riguardo al wah, certo per i maiden non è l'ideale, ma se si va nel metal più estremo (black e death) l'uso del wah è presente..

Avatar utente
][AnDrE][
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Messaggio da ][AnDrE][ » 13 feb 2007, 18:35

Be se magari ti vennise voglia di jimi hendrix lo consumeresti il whawha
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.

Marcomix
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 18 lug 2006, 16:18

Messaggio da Marcomix » 13 feb 2007, 19:10

Occio ha scritto:Certo, lo sei stato! :D

Immaginavo che ci fosse anche questo tipo di differenza, riguardo al wah wah, ma preferivo che me lo confermasse qualcuno più esperto :D
Beh, comunque se le cose stanno così è una bella differenza. Da come parli mi sembra di capire che la versione analogica sia qualitativamente migliore ma di più ostica gestione (nel senso che il pedale è analogico e non serve solo ad attivare o disattivare l' effetto, ma anche a controllarlo), o sbaglio?
Tu cosa mi consiglieresti?
Non è che l effetto si disattiva, è sempre attivo solo che non modifica il suono, piu lo premi giù, piu avrà il classico suono Wah wah, è come un acceleratore dell'automobile, piu a fondo va, piu è attivo. forse prima mi sono spiegato male, non è la forza che conta, ma bensì a che "profondita" lo spingi


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti