Comporre una canzone

TEORIA: Discuti con gli utenti su basi e sviluppi della teoria musicale

Moderatori: David, avanzo, lespaul, forons

Re: Comporre una canzone

Messaggiodi darkfender il 03 Set 2008, 09:25

beh la differenza è che partendo dalla melodia hai regole e strade da seguire (con molto spazio stilistico comunque, ma diciamo che in caso di crisi anche solo con un po' di matematica musicale ci si salta fuori), viceversa se si ha solo un accompagnamento arrivare alla melodia richiede comunque creatività.

Poi accade spesso di comporre giri di accompagnamento con una linea melodica all'interno.
Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 3818
Iscritto: 05 Apr 2007, 11:36

Re: Comporre una canzone

Collegamenti

 
 

Re: Comporre una canzone

Messaggiodi Mirko il 03 Set 2008, 09:48

Eric Johnson ha scritto:
Mirko ha scritto:A me non torna pe rniente bene partire dalla melodia, faccio fatica a mettere il resto.

Qualche consiglio per mettere un accompagnamento ad una linea melodica?

Beh,partendo ovviamente dal crearci una progressione di accordi,puoi trattare le note che compongono quella melodia come fossero i gradi di un accordo appartenente alla scala che genera proprio quelle note.Anche nel creare un accompagnamento,sta alla tua fantasia scegliere i legami sonori melodia/accordo.
Se,ad esempio,hai una melodia semplice semplice composta dalle note:E-F-E-C,puoi vedere per esempio il mi come terza maggiore del do,ed allora avrai un primo accordo su cui lavorare,oppure puoi vederlo come quinta di la etc. etc.
In pratica,una volta pensata la melodia,se non sai riconoscerne le note già a mente ed hai bisogno per forza della chitarra per vedere quali sono,una volta trovate puoi vedere a quale scala appartengono.Nell'esempio fatto prima,può essere in Cmaj,in Fmaj,in Amin:ripeto,sta a te vedere quali accordi di quale scala suonano meglio,è una questione di gusto...così come per la melodia,non cambia molto.. :ciao:
Di solito,chi ha poca dimestichezza con la teoria,può partire da procedimenti tipo questo,ma,chi ha un buon bagaglio teorico,già nel momento stesso in cui pensa la melodia,ha automaticamente a disposizione già una vasta gamma di accordi da scegliere per portare avanti il brano,sapendo già la tonalità di partenza che imporrà al pezzo.


Beh si so già tra quali accordi scegliere perchè le melodie le tiro fuori da una tonalità principale ben precisa, mi manca un pò di pratica...

Grazie
Immagine
Sabry Immagine
Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1242
Iscritto: 09 Nov 2006, 00:35

Re: Comporre una canzone

Messaggiodi Mirko il 03 Set 2008, 09:53

invidia ha scritto:
Mirko ha scritto:A me non torna pe rniente bene partire dalla melodia, faccio fatica a mettere il resto.

Qualche consiglio per mettere un accompagnamento ad una linea melodica?


anch'io mi trovo meglio partendo dall'armonia ...

cmq io in genere quando ho una melodia, allora, prima di tutto analizzo la melodia, cercando di capire la tonalità
poi me la canticchio o suono finchè non decido dove mettere i cambi di accordo (sembra una questione banale, ma non sempre lo è, quindi meglio avere le idee ben chiare su dove far cambiare l'accordo) individuati i cambi che voglio, guardo la nota della melodia in quel punto, in genere a questo punto la nota della melodia è una delle 3 note principali dell'accordo ( possono esserci casi differenti ovviamente ) ...
inizio con il mettere la nota di basso (root) una volta trovate le varie note root del pezzo il resto è abbastanza obbligato dalla tonalità, ovviamente poi è possibile sostituire qualche accordo o colorarlo in modo particolare ...

non so se questo è molto 'corretto' dal punto di vista compositivo, ma quelle rarissime volte che l'ho usato per me ha funzionato a dovere ...

spero di non aver detto castronerie ... :dubbioso:


Anch'io faccio esattamente così ma non sempre rimango soddisfatto, devo approfondire un pò lo studio degli accordi e della ritmica perchè mi sento limitato
Immagine
Sabry Immagine
Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1242
Iscritto: 09 Nov 2006, 00:35

Re: Comporre una canzone

Messaggiodi Angus9046 il 13 Set 2008, 02:21

ivan92 ha scritto:ciao!!...allora per quanto riguarda gli accordi puoi usarne quanti ne vuoi!! solo che devi adeguarli nella tonalità in cui suoni....per esempio se suoni in sol nell'armonizzazione a 3 voci potrai suonare :sol lam sim domaj7 re mim fa#m(b5 o semidiminuito)...è 1 pò difficile a capirloperò è utile.. :ciauz:


ma aspetta un attimo, non è per correggerti, solo che se è così non ho capito una cosa °°"
supponiamo di essere in DO maggiore
sarebbe DO, REm, MIm, FA, SOL, LAm, SIdim
OPPURE, armonizzando anche le settime: DOmaj7, REm7, MIm7, FAmaj7, SOL7, LAm7, SIm7b5
tu hai messo mezzi accordi con le settime e mezzi no, è una cosa voluta? cioè, non ho capito il tuo ragionamento!
Uhm non vorrei che sembrasse una critica, davvero non sono sicuro perchè magari stiamo anche parlando di due cose diverse °°"
Podcast
Podcast
Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 946
Iscritto: 08 Set 2008, 01:33
Località: Oderzo (TV)

Re: Comporre una canzone

Messaggiodi invidia il 13 Set 2008, 03:10

Angus9046 ha scritto:
ivan92 ha scritto:ciao!!...allora per quanto riguarda gli accordi puoi usarne quanti ne vuoi!! solo che devi adeguarli nella tonalità in cui suoni....per esempio se suoni in sol nell'armonizzazione a 3 voci potrai suonare :sol lam sim domaj7 re mim fa#m(b5 o semidiminuito)...è 1 pò difficile a capirloperò è utile.. :ciauz:


ma aspetta un attimo, non è per correggerti, solo che se è così non ho capito una cosa °°"
supponiamo di essere in DO maggiore
sarebbe DO, REm, MIm, FA, SOL, LAm, SIdim
OPPURE, armonizzando anche le settime: DOmaj7, REm7, MIm7, FAmaj7, SOL7, LAm7, SIm7b5
tu hai messo mezzi accordi con le settime e mezzi no, è una cosa voluta? cioè, non ho capito il tuo ragionamento!
Uhm non vorrei che sembrasse una critica, davvero non sono sicuro perchè magari stiamo anche parlando di due cose diverse °°"


tranquillo hai afferato giusto, probabilmente qualche piccola imprecisione del messaggio che citi.
shanti Maks.

save the planet,
kill yourself!
Avatar utente
invidia
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 1310
Iscritto: 27 Gen 2007, 01:17
Località: Milano
Precedente

Torna a Teoria musicale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite

 
 
© Copyright 2013 - Neesk.com - Tutti i Diritti Riservati - Contatti