Chitarra semiacustica - domandone per gli esperti

Sezione dedicata alla musica ed ai musicisti in genere

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
JamieD
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 29 nov 2016, 09:27
Contatta:

Chitarra semiacustica - domandone per gli esperti

Messaggio da JamieD » 09 gen 2017, 04:20

Luminari di AXE chiedo un consiglio a voi:

Sono recentemente coivolto in un nuovo progetto jazz-rock e mi sto avvicinando alle sonorità tipo-335.
Premetto che ho già una bella chitarra semiacustica, una Ibanez AF 80 del 1995 con corde D'Addario flat wound 0.13.
Il problema è che ormai mi sono abituato a suonare sulla mia Ibanez RG 370, cioè con manico sottile e tastiera piatta (wizard II mi sembra), così com'è anche sull'altra Solid Body che ho (VINTAGE ICON V-100).
Sapete se ci sono delle semiacustiche tipo 335 che hanno una combinazione manico-tastiera di questo tipo?
La AF80 mi sembra adesso che abbia un manico troppo piccolino e la tastiera con la distanza fra le corde troppo ravvicinata... :p

Ad esempio l'Ibanez ha in catalogo qualcosa di interessante, la serie AS.
Ma la differenza fra i manici è evidente (NB Il manico della serie AF è identico alla serie AS):

RG 370 WIZARD II Maple neck
Thickness at 1st 19mm
Thickness at 12th 21mm
Radius 400mmR

AS 93 Artcore Mahogany set-in neck
Thickness at 1st 20mm
Thickness at 12th 22mm
Radius 305mmR

c'è un millimetro in meno ma sembra un abisso....!
Forse è il raggio di curvatura decisamente maggiore nel secondo caso?

Mi hanno consigliato una Schecter CORSAIR, ma quale chitarra semiacustica avrà le misure magiche 19-21-400 ??


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti