Piezo per elettrica

Tutto sulle riparazioni. Componenti meccanici ed elettrici della chitarra

Moderatori: David, forons

Piezo per elettrica

Messaggiodi mellotanica il 20 Dic 2011, 22:57

siccome mi è stato da poco regalato un kit per costruire una doppio manico stile sg, e siccome ho la tendenza a non accontentarmi di una chitarra "out of the box" (anche se in questo caso è abbastanza particolare già di suo come tipo di chitarra), ho pensato che potrebbe essere notevole aggiungere alla sezione 12 corde una modalità acustica.
per questo mi chiedevo, e vi chiedevo: qualcuno ha mai provato a montare un piezo su una chitarra elettrica? come suona? può essere un'aggiunta sensata?
mellotanica
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 91
Iscritto: 18 Nov 2011, 16:26

Piezo per elettrica

Collegamenti

 
 

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Mapam il 20 Dic 2011, 23:19

io ho provato una yamaha rgx820z, che montava un piezo di serie. il suono è particolare, per valutare se sia un acqusito sensato o meno, prima dovresti sentire come suona uno strumento del genere (cosa non troppo facile, sono strumenti poco diffusi). inutile dire che non suona come un'acustica, infatti un piezo lo vedrei già meglio su una chitarra semiacustica.
Un buon assolo è come un buon discorso; non servono tante parole, ne bastano poche ma...d'effetto.

La funzione "Cerca" è tua amica!! :esatto:
Avatar utente
Mapam
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 419
Iscritto: 27 Mag 2010, 10:05

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi rhapsody il 21 Dic 2011, 00:59

Una semiacustica che ha un piezo è la Yamaha AEX1500 (modello Martin Taylor). Io non l'ho mai provata però puoi sentirla provare in qualche video sul web.
Avatar utente
rhapsody
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 678
Iscritto: 15 Mag 2011, 22:37

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Ulver il 21 Dic 2011, 01:53

Mellotanica, sai mica dove si può reperire un kit di montaggio della doppio manico che hai ricevuto in regalo?
Guitars:
Telecaster H/S
Telecaster Custom S/H
Epiphone Dot
Les Paul "Archtop"
SG
Eko Cobra Custom
Stratocaster
Basses:
Jazz Bass
Precision Bass
Amps:
Corland K100
Fender FM 210
Fender Mustang II
Tune SRS 8800
Avatar utente
Ulver
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 878
Iscritto: 30 Nov 2010, 20:07

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Altro il 21 Dic 2011, 09:47

Ci sono diverse soluzioni per il piezo su un'elettrica. La prima è un ponte tipo BR1 (o nashville) con incorporato il piezo (vedi Schaller). Poi tutte le altre soluzioni custom, con ponte tipo acustica, ossicino e piezo normale.
Una cosa dev'essere chiara: ogni sensore piezo ha bisogno di un amplifictaore ad altissima impedenza di ingresso per funzionare correttamente, sennò suona melmoso e zanzaroso, senza bassi e con medi impastati.
L'Artec produce dei mixer onboard per miscelare pickup piezo e magnetici verso un'unica uscita, oppure si può optare per un sistema piezo amplificato che viene spedito su un jack di uscita separato.
Questo per dire che è un progetto alquanto complicato che senza un'ottima conoscenza di elettronica potrebbe avere vita travagliata e difficilissima realizzazione.
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande
Altro
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 4037
Iscritto: 21 Ott 2008, 20:18

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi mellotanica il 23 Dic 2011, 19:15

Ulver ha scritto:Mellotanica, sai mica dove si può reperire un kit di montaggio della doppio manico che hai ricevuto in regalo?

su ebay ci sono dei negozi online (principalmente tedeschi da quel che so) in cui vendono kit per costruire repliche di ogni tipo, anche strumenti a corde particolari..purtroppo in questo momento non ti so dire un nome preciso perchè non l'ho comprato io il kit e non so dove sia stato preso, ma se cerchi dei kit diy per chitarre se ne trovano sicuro.

Altro ha scritto:Ci sono diverse soluzioni per il piezo su un'elettrica. La prima è un ponte tipo BR1 (o nashville) con incorporato il piezo (vedi Schaller). Poi tutte le altre soluzioni custom, con ponte tipo acustica, ossicino e piezo normale.
Una cosa dev'essere chiara: ogni sensore piezo ha bisogno di un amplifictaore ad altissima impedenza di ingresso per funzionare correttamente, sennò suona melmoso e zanzaroso, senza bassi e con medi impastati.
L'Artec produce dei mixer onboard per miscelare pickup piezo e magnetici verso un'unica uscita, oppure si può optare per un sistema piezo amplificato che viene spedito su un jack di uscita separato.
Questo per dire che è un progetto alquanto complicato che senza un'ottima conoscenza di elettronica potrebbe avere vita travagliata e difficilissima realizzazione.

allora, ok, non sono un fenomeno in elettronica, ma acquistando alcuni dei prodotti che mi hai consigliato non mi pare totalmente infattibile...
comprando un ponte tipo questo http://www.thomann.de/it/schaller_gtmp_n.htm e abbinandolo al preamp/mixer mb2 dell'artec http://artecsound.com/acou/etc.htm dici che posso riuscire a fare qualcosa di buono? a questo punto aggiungerei ovviamente uno switch per selezionare pickup magnetici o piezo ed inserirei il blender prima del selettore del neck. rimangono 2 problemi che per me potrebbero essere complessi, il primo è la terra del circuito, nel senso, il blender necessita ovviamente una batteria, e il meno della batteria va a massa con il resto della chitarra, questo puo creare problemi dato che la parte "attiva" del circuito, cioè il preamp, non è sempre collegata all'output? (nel caso in cui io selezioni il neck che non ha il piezo, il preamp è escluso). l'altra cosa che mi turba è se posso sostituire le sellette del ponte schaller con quelle da 12 corde con il doppio incavo del ponte che già possiedo senza problemi.

grazie mille!
mellotanica
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 91
Iscritto: 18 Nov 2011, 16:26

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi mellotanica il 23 Dic 2011, 23:31

Ulver ha scritto:Mellotanica, sai mica dove si può reperire un kit di montaggio della doppio manico che hai ricevuto in regalo?

rettifico, un negozio ben fornito l'avevo ancora in cronologia! ecco il link http://stores.ebay.it/ML-Factory-Gitarrenshop, qui hanno anche la doppio manico definitiva: un manico strato e uno mandolino :spara:
mellotanica
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 91
Iscritto: 18 Nov 2011, 16:26

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Altro il 24 Dic 2011, 02:37

mellotanica ha scritto:comprando un ponte tipo questo http://www.thomann.de/it/schaller_gtmp_n.htm e abbinandolo al preamp/mixer mb2 dell'artec http://artecsound.com/acou/etc.htm dici che posso riuscire a fare qualcosa di buono?


Assolutamente SI!
E complimenti per la scelta. Materiali di primissima qualità.
mellotanica ha scritto:a questo punto aggiungerei ovviamente uno switch per selezionare pickup magnetici o piezo ed inserirei il blender prima del selettore del neck. rimangono 2 problemi che per me potrebbero essere complessi, il primo è la terra del circuito, nel senso, il blender necessita ovviamente una batteria, e il meno della batteria va a massa con il resto della chitarra, questo puo creare problemi dato che la parte "attiva" del circuito, cioè il preamp, non è sempre collegata all'output? (nel caso in cui io selezioni il neck che non ha il piezo, il preamp è escluso). l'altra cosa che mi turba è se posso sostituire le sellette del ponte schaller con quelle da 12 corde con il doppio incavo del ponte che già possiedo senza problemi.

grazie mille!


La batteria va collegata al ring di un jack femmina stereo , ovvero nè alla massa del jack nè al punto caldo (uscita) ma al punto intermedio, così quando inserisci il jack metti in funzione il pre (il negativo arriva al pre mentre prima era scollegato).
Per il secondo problema devi controllare le quote se sono compatibili, nel qual caso non ci sono problemi. Non puoi però sostituire le sellette, puoi solo copiare il doppio incavo (come dici tu), perchè nelle sellette ci sono i sensori piezo
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande
Altro
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 4037
Iscritto: 21 Ott 2008, 20:18

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi mellotanica il 30 Dic 2011, 17:11

dopo attente riflessioni sono giunto alla conclusione che utilizzerò due uscite separate per i due manici con un paio di killswitch per attivare/disattivare l'uscita.

pensavo di utilizzare uno sdoppiatore jack che abbia due maschi che entrano in una femmina per far andare tutti e due i manici su una linea sola, è elettronicamente una bestemmia?


per Altro, posso recuperare il mb2 solo in negozio? che ho cercato online ma non ho trovato nessuno che li venda, e sul sito dell'artec parla di metodo di ordinazione ma non ho capito molto...
mellotanica
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 91
Iscritto: 18 Nov 2011, 16:26

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Altro il 30 Dic 2011, 23:37

prova qui
http://www.lifelongmusic.co.uk/
chiedi se hanno il pezzo che ti serve oppure se te lo possono procurare. Sono anni che mi servo da loro e mi sono sempre trovato benissimo
sennò prova qui, ma viene dall'america e potresti trovarti iva e dazi da pagare
http://www.acousticpreamp.com/servlet/StoreFront
Anche qui sono anni che mi servo per tutto quello che non si trova in europa, gentilissimi.
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande
Altro
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 4037
Iscritto: 21 Ott 2008, 20:18

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi mellotanica il 02 Gen 2012, 16:47

grazie mille!
mellotanica
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 91
Iscritto: 18 Nov 2011, 16:26

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Varel il 19 Apr 2012, 05:00

Dunque, ritiro su questo topic per esprimere alcune perplessità.
Non c'è un vero acquisto in vista, ma be', ho un problemino.
Ultimamente ho ripreso a comporre (madonna che parolone, in verità quello che faccio è molto meno figo) black, ma in mezzo ci sono molte parti folk.
Ora, ho passato la mattina intera a cercare di farle rendere bene con l'elettrica, ma non c'è verso.
Ora, ho visto che su thomann ci sono delle sellette piezoelettriche compatibili col floyd original sui 90 euro.
Il problema è la chitarra. Parliamo della mia RR24M. Per risuonare, risuona benissimo, molto meglio di quello che mi sarei aspettato da una chitarra dalla forma "insolita". Solo che non ha la mascherina sul davanti, quindi per aggiungere un eventuale selettore bisognerebbe far buchetto, idem per la soluzione doppio jack, e dovrei rivolgermi a un liutaio e la spesa si gonfia di molto. Inoltre l'idea di toglier legno a una RR che suona benissimo anche spenta mi pare un po' oscena.
Quindi mi son detto: non ho esigenze live, non mi serve di passare velocemente da acustico ad elettrico, anzi, spesso mi servono entrambe le cose sovrapposte quando provo a registrare... ma a quel punto non mi conviene prendere un'acustica economica, come progettavo di fare tempo fa? o, magari, un cordofono tradizionale/medioevale di basso prezzo? Potrebbe essere anche l'occasione buona per togliermi uno sfizio che dura tanto, quello di uno strumento davvero tradizionale.
Chiaramente restano idee, al momento non ho un centesimo. Però diciamo che l'esigenza è vera, ho provato anche a usare librerie di suoni dal pc ma viene una schifezza, non son proprio capace con quella roba...
Voi al posto mio che fareste?
Io diciamo che propenderei al 99% per la seconda opzione, ma mi piacerebbe sentire i pareri di gente molto più esperta di me in materia.
Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 8700
Iscritto: 31 Mar 2009, 20:31
Località: Bologna

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Altro il 19 Apr 2012, 08:50

Tralasciando l'idea del cordofono medievale che metterebbe a tacere l'uso dell'elettrica, esiste anche un simulatore di chitarra acustica (pedalino) che con poca spesa può risolvere tutti i problemi hardware. E se non si pretende l'ottimo (che comporta scassi e spese notevoli) è un buon compromesso.
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande
Altro
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 4037
Iscritto: 21 Ott 2008, 20:18

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi giorgiospugnesi il 19 Apr 2012, 11:56

Io propenderei per un cordofono tradizionale ;-) tipo un liuto o un appalachian duclimer o un mandolino folk.
Sto ricominciando a fare folk quindi mi interessa vedere cosa deciderai.
Giorgio

Eko CO1
Eko D30
Eko P2

R.I.P.
The Cashel
http://thecashel.110mb.com
Avatar utente
giorgiospugnesi
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 231
Iscritto: 15 Giu 2010, 10:40
Località: Livorno

Re: Piezo per elettrica

Messaggiodi Varel il 19 Apr 2012, 15:58

Ahah, in verità il mio sogno era una ghironda, ma ho visto quanto costano e ho deciso che non mi piacciono più :Very Happy:
Il pedalino boh, l'aveva comprato un mio amico ma ricordo che era proprio lontano anni luce da un suono davvero acustico. Cioè, si sentiva benissimo che non era una chitarra acustica.
Boh, se troverò uno strumentino tradizionale per poco, penso che andrò per questa strada, anche per curiosità.
O posso ciularne uno in qualche parrocchia. :tilt:
Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 8700
Iscritto: 31 Mar 2009, 20:31
Località: Bologna
Prossimo


ARGOMENTI CORRELATI


Torna a Liuteria ed elettronica della chitarra

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 5 ospiti

 
 
© Copyright 2013 - Neesk.com - Tutti i Diritti Riservati - Contatti