IMPORTANTE:come riconoscere la provenienza di qsta chitarra?

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.

Moderatori: David, avanzo, lespaul, forons, ][AnDrE][

IMPORTANTE:come riconoscere la provenienza di qsta chitarra?

Messaggiodi theripper666 il 04 Set 2007, 16:08

domani mi recherò in qualke negozio di strumenti per acquistare la stupenda jackson rr3!
ho letto però ke di questa chitarra ne esistono 3 tipi.
ade in usa, un sogno, made in japan, molto buona e made in korea, uno skifo di chitarra a confronto con la japan...
dovendola ordinare da catalogo, e quindi non potendola vedere in mano prima di averla acquistata...come faccio ad accertarmi che sia made in japan,l' edizione del 2006, e non qualcos altro? non so se specificarlo al negoziante possa essere sufficente, forse nemmeno lui può saperlo...che ne dite?
ps.
a quanto si trova la rr3 in giro?? mi hanno fatto un offerta di 590 a verona...
theripper666
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 68
Iscritto: 29 Ago 2007, 13:24

Messaggiodi Canepazzo il 04 Set 2007, 19:00

Beh complimenti per l acquisto prima di tutto.....ti invidio la voglio anche io!!!!!

aspetta che raccolgo la saliva....

si dunque...

Beh prima di tutto diciamo che dobbiamo fare affidamento sulla buona fede del negoziante, proprio in questi giorni io ho scritto a http://www.tomassone.it uno dei negozi piu importanti di strumenti musicali d italia

La rr3 made in japan viene a costare da loro ( nuova ) gia ivata 640 euro, però tieni conto che dal 2006 se non sbaglio i pick ups non sono piu duncan designed bensi seimour duncan originali, il che è tutta qualita in piu che aggiungi allo strumento. Quindi per prima cosa accertati che il prodotto che ti ordina sia attuale. Non avrebbe senso prendere una rr3 vecchiotta a sto punto.

La custodia originale rigida mi ha detto che viene 230 euro circa.


Io sto sempre pensando di prenderla ma li da tomassone per ora la hanno solo nera mentre io la vorrei blu (troppo dark non mi piace) e i tempi di ordinazione sono troppo lunghi tra i 60 e i 90 giorni...belin 3 mesi per una chitarra :dubbioso:
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards
Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 825
Iscritto: 05 Lug 2006, 15:07
Località: Savona

Messaggiodi ma200360 il 04 Set 2007, 22:59

A parte il fatto che la RR3 è SOLO giapponese (la coreana ha un' altra sigla, e l' americana è la RR1), te ne accorgi prima di tutto da una cosa: dal prezzo ! Se non sbaglio la giapponese picchia sui 600-700 euro, la coreana è decisamente economica, la made in U.S.A. direi sopra i 1200 euro. E poi, c' è scritto da dove proviene su un' etichetta adesiva, dietro il manico, quasi all' altezza della giunzione col corpo, se non ricordo male. Quella americana è una neck-through, quindi non c' è neanche la giunzione corpo/manico, e mi pare ci sia scritto "Made in U.S.A." sulla paletta, vicino al logo Jackson.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 28196
Iscritto: 19 Dic 2006, 22:53

Messaggiodi Canepazzo il 05 Set 2007, 00:56

uhmm non vorrei dire una stupidata ma oggi mi pare di averne vista una made in korea in tutto e per tutto simile alla rr3 ma costava qualcosa meno tipo 590 euro....però ripeto magari mi sbaglio eh.

Cmq Mauri ha ragione dietro sulla attaccatura del manico dovrebbe esserci scritto "made in japan"
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards
Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 825
Iscritto: 05 Lug 2006, 15:07
Località: Savona

Messaggiodi Biologo84 il 05 Set 2007, 02:11

ma200360 ha scritto:A parte il fatto che la RR3 è SOLO giapponese (la coreana ha un' altra sigla, e l' americana è la RR1), te ne accorgi prima di tutto da una cosa: dal prezzo ! Se non sbaglio la giapponese picchia sui 600-700 euro, la coreana è decisamente economica, la made in U.S.A. direi sopra i 1200 euro. E poi, c' è scritto da dove proviene su un' etichetta adesiva, dietro il manico, quasi all' altezza della giunzione col corpo, se non ricordo male. Quella americana è una neck-through, quindi non c' è neanche la giunzione corpo/manico, e mi pare ci sia scritto "Made in U.S.A." sulla paletta, vicino al logo Jackson.


Straquoto ma200360 anche se non ne ha mai provata una! :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:
In più aggiungo che, se non erro, la differenza estica con la koreana è l'entrata del jeck nel corpo della chitarra, infatti ce l'ha nella punta inferiore anzichè nella superiore.
Comunque se vuoi un consiglio: prendila usata di almeno 4-5 anni, ormai le chitarre sono come il buon vino più stagionate suonano meglio, non tanto per la stagionatura ma perchè i materiali usati per la fabbricazione ai giorni d'oggi fanno skifo! Prova a chiedere in giro e vedrai......
Ibanez RG570EX
Ibanez PGM301


METAL WILL NEVER DIE!!!!!!
Avatar utente
Biologo84
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 174
Iscritto: 18 Apr 2007, 08:56

Messaggiodi Canepazzo il 05 Set 2007, 13:04

ieri ho scritto qui:

http://www.centrochitarre.net/home.php

finiture disponibili nero e blu prezzo 650 euro
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards
Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 825
Iscritto: 05 Lug 2006, 15:07
Località: Savona


ARGOMENTI CORRELATI


Torna a Le Chitarre: Classica, Acustica, Elettrica e Chitarra Basso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti

 
 
© Copyright 2013 - Neesk.com - Tutti i Diritti Riservati - Contatti