Carvin Legacy VL100

Sezione dedicata agli amplificatori per chitarra ed ai loro componenti

Moderatori: David, avanzo, lespaul, forons

Carvin Legacy VL100

Messaggiodi s 1 m o - il 03 Dic 2009, 18:43

cosa ne pensate di questo ampli? qualcuno lo ha mai provato? sarei intenzionato a comprare questo ampli per sostituirlo al jcm 800, visto che si avvicina natale mi faccio questo bel regalo

Spec:

- Due canali (clean &overdrive/sustain)
- Controlli Separati di Volume, Bassi, Medi ,Alti & Presence per ciascun canale
- Master Reverb per entrambi i canali
- Switch di uscita 50/100W
- Bias switch per valvole finali 5881, 6L6GCÍs o EL34 (equipaggiato con EL34)
- Cabinet voiced line output
- Switch di selezione di impedenza 4,8 e 16 ohm
- Effects Loop
- Valvole finali: 4-EL34 selezionate ed accoppiate tubes
- Cinque valvole preamplificatrici 12AX7
- Cabinet costruito a mano con 7 strati di pioppo
- Foot switch Opzionale FS22 per la selezione dei canali e del reverbero
- Dimensioni: 61 cm. di larghezza x 27 cm. di altezza x 24 cm. di profondita'
- Peso: 17 lbs.
- Garanzia: 1 anno
- Costruita in San Diego, California


edit: il sito ufficiale della carvin lo da a 700$ (463€) + 124,94 € totale di spedizione + eventuali tasse, ma buttando un'occhio su mercatino musicale lo trovo nuovo alla cifra di 1.250€ o prezzi simili, vorrei capire se è una pagliacciata che tentano di fare i negozi di strumenti musicali o se c'è qualcos'altro..
Gibson Les Paul Standard Faded '06 Sunburst
Gibson Les Paul Goldtop '57 reissue Darkback VOS
Gibson Les Paul Standard '88 Ebony
-----------------------------------------------------------
Bogner Shiva
Avatar utente
s 1 m o -
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 305
Iscritto: 04 Lug 2008, 23:20

Carvin Legacy VL100

Collegamenti

 
 

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi ma200360 il 03 Dic 2009, 19:44

s 1 m o - ha scritto:cosa ne pensate di questo ampli? qualcuno lo ha mai provato? sarei intenzionato a comprare questo ampli per sostituirlo al jcm 800, visto che si avvicina natale mi faccio questo bel regalo

Spec:

- Due canali (clean &overdrive/sustain)
- Controlli Separati di Volume, Bassi, Medi ,Alti & Presence per ciascun canale
- Master Reverb per entrambi i canali
- Switch di uscita 50/100W
- Bias switch per valvole finali 5881, 6L6GCÍs o EL34 (equipaggiato con EL34)
- Cabinet voiced line output
- Switch di selezione di impedenza 4,8 e 16 ohm
- Effects Loop
- Valvole finali: 4-EL34 selezionate ed accoppiate tubes
- Cinque valvole preamplificatrici 12AX7
- Cabinet costruito a mano con 7 strati di pioppo
- Foot switch Opzionale FS22 per la selezione dei canali e del reverbero
- Dimensioni: 61 cm. di larghezza x 27 cm. di altezza x 24 cm. di profondita'
- Peso: 17 lbs.
- Garanzia: 1 anno
- Costruita in San Diego, California


edit: il sito ufficiale della carvin lo da a 700$ (463€) + 124,94 € totale di spedizione + eventuali tasse, ma buttando un'occhio su mercatino musicale lo trovo nuovo alla cifra di 1.250€ o prezzi simili, vorrei capire se è una pagliacciata che tentano di fare i negozi di strumenti musicali o se c'è qualcos'altro..


No, non è una pagliacciata: i negozi italiani comprano ai prezzi dell' importatore, che notoriamente non sono gli stessi di quelli che puoi trovare tu in Internet negli USA !

Se lo prendi in America, occhio a spese di spedizione, dogana e VOLTAGGIO !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 28200
Iscritto: 19 Dic 2006, 22:53

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi s 1 m o - il 03 Dic 2009, 20:12

a questo punto me la farò mandare dall'america, non ho assolutamente voglia di regalare + di 500€ al negoziante...pareri sulla testata in questione?
Gibson Les Paul Standard Faded '06 Sunburst
Gibson Les Paul Goldtop '57 reissue Darkback VOS
Gibson Les Paul Standard '88 Ebony
-----------------------------------------------------------
Bogner Shiva
Avatar utente
s 1 m o -
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 305
Iscritto: 04 Lug 2008, 23:20

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi ma200360 il 03 Dic 2009, 20:33

s 1 m o - ha scritto:a questo punto me la farò mandare dall'america, non ho assolutamente voglia di regalare + di 500€ al negoziante...pareri sulla testata in questione?


Tu non "regali" niente: ci sono dei listini, per l' Italia, stabiliti dall' importatore, che deve guadagnarci, così come il negoziante e, particolare non trascurabile, pagarci le tasse.

E' chiaro che prenderlo negli USA ha i suoi vantaggi, ma non dimenticarti che ci sono anche gli svantaggi ! E poi, fai un po' di conti: 460 euro l' ampli+125 la spedizione+circa 200 euro di dogana, fanno circa 800 euro, tra una cosa e l' altra. Certo, il risparmio comunque c' è, ma non dimenticarti che, se qualcosa dovesse andare storto, dovrai rivalerti su un commerciante americano, e non è la cosa più facile del mondo. E poi, quando ti arriva a casa, l' ampli è coperto da garanzia ? Immagino di sì, ma anche lì, di sicuro il fatto di averlo acquistato negli USA non viene certo in tuo aiuto. E se succede qualcosa durante il trasporto ? E' chiaro, ti invierebbero un nuovo amplificatore, se si rompesse qualcosa. ma a livello di comunicazione le cose si complicano abbastanza, no ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 28200
Iscritto: 19 Dic 2006, 22:53

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi carpediem89 il 03 Dic 2009, 23:57

Ciao in quanto possessore della testata forse possono parlartene molto dettagliatamente e se vuoi anche vendertela :Very Happy:
Dunque cominciano dal canale clean:
Il pulito è di evidente stampo fender quindi molto caldo e se accoppiato con una strato(come faccio io)hai un risultato molto ma molto bello.
Per quanto riguarda l'equalizzazione incide veramente molto per cui può sembrare arduo da gestire,ma non è affatto cosi dopo qualche giorno andrai spedito come una freccia inoltre proprio come nel fender hai una sorta di bright(qui chiamato presence)che è in comune anche con il secondo canale e che come avrai capito sicuramente enfatizza le frequenze medio-alte.
Ora passo al secondo canale:Overdrive.
Qui potrei soffermarmi per ore a parlartene,ma cerco di essere il più sintetico possibile :Very Happy:
Dunque è allucinante la sua versatilità puoi passare dal blues più sanguigno ai distorti stile shredder e sentirai sempre l'attacco del plettro.Ah una cosa se cerchi un ampli che ti copra le stecche questo non fa per te perchè le amplifica che è una bellezza anche con il gain a palla e quindi ti invoglia a studiare di più (senza offesa è per dire :Very Happy: :Very Happy: )
Hai dinamica a valanghe e calore a profusione,inoltre è dotato di una grande quantità di bassi e di una risposta sull'equalizzazione sorprendenti.
Insomma è un gran bella testata se vuoi io la vendo a 650 piu spese di spedizione è nuovissima e regalo anche il footswitch e inoltre posso venderti anche la cassa (4x12 con coni greenback)tutto a 950.
Scusa per la parentesi commerciale :Very Happy: :Very Happy: ,ma spero cmq di aver soddisfatto le tue curiosità. :Very Happy: :Very Happy:
ディエゴ
carpediem89
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 726
Iscritto: 14 Mag 2009, 11:09

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi s 1 m o - il 04 Dic 2009, 01:02

ma200360 ha scritto:
s 1 m o - ha scritto:a questo punto me la farò mandare dall'america, non ho assolutamente voglia di regalare + di 500€ al negoziante...pareri sulla testata in questione?


Tu non "regali" niente: ci sono dei listini, per l' Italia, stabiliti dall' importatore, che deve guadagnarci, così come il negoziante e, particolare non trascurabile, pagarci le tasse.

E' chiaro che prenderlo negli USA ha i suoi vantaggi, ma non dimenticarti che ci sono anche gli svantaggi ! E poi, fai un po' di conti: 460 euro l' ampli+125 la spedizione+circa 200 euro di dogana, fanno circa 800 euro, tra una cosa e l' altra. Certo, il risparmio comunque c' è, ma non dimenticarti che, se qualcosa dovesse andare storto, dovrai rivalerti su un commerciante americano, e non è la cosa più facile del mondo. E poi, quando ti arriva a casa, l' ampli è coperto da garanzia ? Immagino di sì, ma anche lì, di sicuro il fatto di averlo acquistato negli USA non viene certo in tuo aiuto. E se succede qualcosa durante il trasporto ? E' chiaro, ti invierebbero un nuovo amplificatore, se si rompesse qualcosa. ma a livello di comunicazione le cose si complicano abbastanza, no ?


certo so come funziona il mercato dell'importazione, ovviamente non volevo dire che fanno dei fugni per fregare le persone, il mio discorso era solamente per un mio tornaconto monetario...le spese totali sono 124.94 euro di spedizione comprensive di tasse e tutto, come ho scritto sopra, hanno inserito nel sito carvin le varie cifre per ordini internazionali per ogni stato..per quanto riguarda la comunicazione si può risolvere tranquillamente con le mail, alla fine comprerei dal loro sito ufficiale quindi da professionisti invece che da un privato, il rischio non dovrebbe esserci in teoria...

carpediem89 ha scritto:Ciao in quanto possessore della testata forse possono parlartene molto dettagliatamente e se vuoi anche vendertela :Very Happy:
Dunque cominciano dal canale clean:
Il pulito è di evidente stampo fender quindi molto caldo e se accoppiato con una strato(come faccio io)hai un risultato molto ma molto bello.
Per quanto riguarda l'equalizzazione incide veramente molto per cui può sembrare arduo da gestire,ma non è affatto cosi dopo qualche giorno andrai spedito come una freccia inoltre proprio come nel fender hai una sorta di bright(qui chiamato presence)che è in comune anche con il secondo canale e che come avrai capito sicuramente enfatizza le frequenze medio-alte.
Ora passo al secondo canale:Overdrive.
Qui potrei soffermarmi per ore a parlartene,ma cerco di essere il più sintetico possibile :Very Happy:
Dunque è allucinante la sua versatilità puoi passare dal blues più sanguigno ai distorti stile shredder e sentirai sempre l'attacco del plettro.Ah una cosa se cerchi un ampli che ti copra le stecche questo non fa per te perchè le amplifica che è una bellezza anche con il gain a palla e quindi ti invoglia a studiare di più (senza offesa è per dire :Very Happy: :Very Happy: )
Hai dinamica a valanghe e calore a profusione,inoltre è dotato di una grande quantità di bassi e di una risposta sull'equalizzazione sorprendenti.
Insomma è un gran bella testata se vuoi io la vendo a 650 piu spese di spedizione è nuovissima e regalo anche il footswitch e inoltre posso venderti anche la cassa (4x12 con coni greenback)tutto a 950.
Scusa per la parentesi commerciale :Very Happy: :Very Happy: ,ma spero cmq di aver soddisfatto le tue curiosità. :Very Happy: :Very Happy:


sisi hai soddisfatto in pieno le mie curiosità, alla fine pare proprio che sia quello che sto cercando. mi sembra strano che con il gain a canna l'ampli ti faccia comunque sentire le stecche, di norma le testate valvolari con il gain a palla hanno una compressione naturale tale da coprirle quasi per forza..comunque meglio così,coprire le disattenzioni non è quello che mi serve, c'è già il grande donato a tenermi sulla retta via :Very Happy: alla fine la versatilità non è fondamentalmente quello che cerco, io mi mantengo molto su hard rock/rock, massimo massimo un pò di blues (che non fa mai male, anzi), però meglio così, non si sa mai..la tua offerta potrebbe interessarmi, una curiosità, come mai la vendi? non ti soddisfa? se hai delle foto sotto mano, potresti mandarmele? nel caso ti mando la mia mail per PM
Gibson Les Paul Standard Faded '06 Sunburst
Gibson Les Paul Goldtop '57 reissue Darkback VOS
Gibson Les Paul Standard '88 Ebony
-----------------------------------------------------------
Bogner Shiva
Avatar utente
s 1 m o -
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 305
Iscritto: 04 Lug 2008, 23:20

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi carpediem89 il 04 Dic 2009, 01:07

Vendo tutto lo stack giusto perchè sono stanco di portarmi dietro testata e cassa e poi l'anno prossimo andrò in conservatorio a fare jazz ...quindi è proprio un cambio forzato :Very Happy: :Very Happy:
Per le foto dato che non funziona la mia casella di posta ti lascio il mio indirizzo hotmail cosi te le mando su msn intotheblack@hotmail.it aspetto il tuo add cosi possiamo parlare meglio :Very Happy: :Very Happy:
ディエゴ
carpediem89
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 726
Iscritto: 14 Mag 2009, 11:09

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi ma200360 il 04 Dic 2009, 12:02

s 1 m o - ha scritto:
certo so come funziona il mercato dell'importazione, ovviamente non volevo dire che fanno dei fugni per fregare le persone, il mio discorso era solamente per un mio tornaconto monetario...le spese totali sono 124.94 euro di spedizione comprensive di tasse e tutto, come ho scritto sopra, hanno inserito nel sito carvin le varie cifre per ordini internazionali per ogni stato..


BALLE. Come sarebbe a dire: tu dai i soldi a loro, e poi loro come farebbero a versarli alla dogana italiana ? E poi scusa, non ti sembra un po' pochino 124,94 euro per la spedizione dagli Stati Uniti di uno stack, che quindi leggero non è, se in quell' importo devono essere conteggiate anche le spese di dogana, che sono circa il 25% dell' ammontare ? Quell' importo lì è comprensivo delle tasse di spedizione americane, non dei diritti di dogana italiani ! E cosa ne dovrebbe sapere un commerciante americano delle tasse italiane ? Ti dico io cosa succederebbe: tu prenderesti il tuo bell' ampli, poi un bel giorno il postino suonerebbe alla tua porta con un contrassegno, e se non hai i soldi in casa il postino si riporta via il tuo ampli, e quando avrai il denaro fai un salto all' ufficio postale, paghi e ritiri. A me è capitato proprio così, con in più la sfiga che alla dogana italiana non hanno creduto all' importo che avevo pagato per lo strumento che avevo preso (era un basso acustico), e quindi mi è venuto a costare, tra tutto, praticamente il doppio di quanto l' avrei pagato in Italia di migliore qualità. Anche in questo caso, avrei potuto reclamare, probabilmente sarei stato in grado di far riconoscere alla dogana che avevo ragione, ma tra recuperare una cinquantina (forse anche una settantina, chissà) di euro perdendo non so quanto tempo e prendendo i soldi chissà quando, e vivere tranquillo, ho preferito la seconda opzione; all' epoca potevo farlo.

s 1 m o - ha scritto:per quanto riguarda la comunicazione si può risolvere tranquillamente con le mail,...


Se parli bene l' inglese.

s 1 m o - ha scritto:
carpediem89 ha scritto:Ciao in quanto possessore della testata forse possono parlartene molto dettagliatamente e se vuoi anche vendertela :Very Happy:
Dunque cominciano dal canale clean:
Il pulito è di evidente stampo fender quindi molto caldo e se accoppiato con una strato(come faccio io)hai un risultato molto ma molto bello.
Per quanto riguarda l'equalizzazione incide veramente molto per cui può sembrare arduo da gestire,ma non è affatto cosi dopo qualche giorno andrai spedito come una freccia inoltre proprio come nel fender hai una sorta di bright(qui chiamato presence)che è in comune anche con il secondo canale e che come avrai capito sicuramente enfatizza le frequenze medio-alte.
Ora passo al secondo canale:Overdrive.
Qui potrei soffermarmi per ore a parlartene,ma cerco di essere il più sintetico possibile :Very Happy:
Dunque è allucinante la sua versatilità puoi passare dal blues più sanguigno ai distorti stile shredder e sentirai sempre l'attacco del plettro.Ah una cosa se cerchi un ampli che ti copra le stecche questo non fa per te perchè le amplifica che è una bellezza anche con il gain a palla e quindi ti invoglia a studiare di più (senza offesa è per dire :Very Happy: :Very Happy: )
Hai dinamica a valanghe e calore a profusione,inoltre è dotato di una grande quantità di bassi e di una risposta sull'equalizzazione sorprendenti.
Insomma è un gran bella testata se vuoi io la vendo a 650 piu spese di spedizione è nuovissima e regalo anche il footswitch e inoltre posso venderti anche la cassa (4x12 con coni greenback)tutto a 950.
Scusa per la parentesi commerciale :Very Happy: :Very Happy: ,ma spero cmq di aver soddisfatto le tue curiosità. :Very Happy: :Very Happy:


sisi hai soddisfatto in pieno le mie curiosità, alla fine pare proprio che sia quello che sto cercando. mi sembra strano che con il gain a canna l'ampli ti faccia comunque sentire le stecche, di norma le testate valvolari con il gain a palla hanno una compressione naturale tale da coprirle quasi per forza..comunque meglio così,coprire le disattenzioni non è quello che mi serve, c'è già il grande donato a tenermi sulla retta via :Very Happy: alla fine la versatilità non è fondamentalmente quello che cerco, io mi mantengo molto su hard rock/rock, massimo massimo un pò di blues (che non fa mai male, anzi), però meglio così, non si sa mai..la tua offerta potrebbe interessarmi, una curiosità, come mai la vendi? non ti soddisfa? se hai delle foto sotto mano, potresti mandarmele? nel caso ti mando la mia mail per PM


Ecco, questa sarebbe la miglior soluzione.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 28200
Iscritto: 19 Dic 2006, 22:53

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi Bellbottom il 04 Dic 2009, 12:40

a monte di tutto io mi preoccuperei di assicurarmi che il trasformatore d'entrata sia valido anche per la rete elettrica europea..
Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 3595
Iscritto: 22 Nov 2007, 12:02
Località: padova

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi ma200360 il 04 Dic 2009, 12:47

Bellbottom ha scritto:a monte di tutto io mi preoccuperei di assicurarmi che il trasformatore d'entrata sia valido anche per la rete elettrica europea..


E infatti anch' io gli consigliavo di dare un' occhiata al voltaggio, proprio per evitare problemi con la corrente elettrica in Europa. Suppongo che s1mo sappia che negli USA la corrente è a 125 volts !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 28200
Iscritto: 19 Dic 2006, 22:53

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi s 1 m o - il 05 Dic 2009, 13:44

sì ne ero al corrente della storia del voltaggio, però forse ho risolto tutti questi problemi con carpediem :Very Happy:

ma200360 ha scritto: Ti dico io cosa succederebbe: tu prenderesti il tuo bell' ampli, poi un bel giorno il postino suonerebbe alla tua porta con un contrassegno, e se non hai i soldi in casa il postino si riporta via il tuo ampli, e quando avrai il denaro fai un salto all' ufficio postale, paghi e ritiri. A me è capitato proprio così, con in più la sfiga che alla dogana italiana non hanno creduto all' importo che avevo pagato per lo strumento che avevo preso (era un basso acustico), e quindi mi è venuto a costare, tra tutto, praticamente il doppio di quanto l' avrei pagato in Italia di migliore qualità. Anche in questo caso, avrei potuto reclamare, probabilmente sarei stato in grado di far riconoscere alla dogana che avevo ragione, ma tra recuperare una cinquantina (forse anche una settantina, chissà) di euro perdendo non so quanto tempo e prendendo i soldi chissà quando, e vivere tranquillo, ho preferito la seconda opzione; all' epoca potevo farlo.


buona a sapersi, io non ho mai ordinato dall'america quindi cerco di sistemare qui in italia per una cifra così, grazie di avermelo detto così sto bello attento :ciao: speriamo però di non avere le stesse rogne con il bill lawrence che ho ordinato, lì non avrei alternative...
Gibson Les Paul Standard Faded '06 Sunburst
Gibson Les Paul Goldtop '57 reissue Darkback VOS
Gibson Les Paul Standard '88 Ebony
-----------------------------------------------------------
Bogner Shiva
Avatar utente
s 1 m o -
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 305
Iscritto: 04 Lug 2008, 23:20

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi ma200360 il 05 Dic 2009, 23:18

s 1 m o - ha scritto:sì ne ero al corrente della storia del voltaggio, però forse ho risolto tutti questi problemi con carpediem :Very Happy:

ma200360 ha scritto: Ti dico io cosa succederebbe: tu prenderesti il tuo bell' ampli, poi un bel giorno il postino suonerebbe alla tua porta con un contrassegno, e se non hai i soldi in casa il postino si riporta via il tuo ampli, e quando avrai il denaro fai un salto all' ufficio postale, paghi e ritiri. A me è capitato proprio così, con in più la sfiga che alla dogana italiana non hanno creduto all' importo che avevo pagato per lo strumento che avevo preso (era un basso acustico), e quindi mi è venuto a costare, tra tutto, praticamente il doppio di quanto l' avrei pagato in Italia di migliore qualità. Anche in questo caso, avrei potuto reclamare, probabilmente sarei stato in grado di far riconoscere alla dogana che avevo ragione, ma tra recuperare una cinquantina (forse anche una settantina, chissà) di euro perdendo non so quanto tempo e prendendo i soldi chissà quando, e vivere tranquillo, ho preferito la seconda opzione; all' epoca potevo farlo.


buona a sapersi, io non ho mai ordinato dall'america quindi cerco di sistemare qui in italia per una cifra così, grazie di avermelo detto così sto bello attento :ciao: speriamo però di non avere le stesse rogne con il bill lawrence che ho ordinato, lì non avrei alternative...


Beh, in fin dei conti si tratta comunque di una cifra non pazzesca, se parliamo di un pick-up. Magari ti va bene e non ti fanno nemmeno pagare la dogana, chi lo sa, può anche capitare (e ovviamente te lo auguro) !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 28200
Iscritto: 19 Dic 2006, 22:53

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi James_ il 06 Dic 2009, 01:39

carpediem89 ha scritto:Ciao in quanto possessore della testata forse possono parlartene molto dettagliatamente e se vuoi anche vendertela :Very Happy:
Dunque cominciano dal canale clean:
Il pulito è di evidente stampo fender quindi molto caldo e se accoppiato con una strato(come faccio io)hai un risultato molto ma molto bello.
Per quanto riguarda l'equalizzazione incide veramente molto per cui può sembrare arduo da gestire,ma non è affatto cosi dopo qualche giorno andrai spedito come una freccia inoltre proprio come nel fender hai una sorta di bright(qui chiamato presence)che è in comune anche con il secondo canale e che come avrai capito sicuramente enfatizza le frequenze medio-alte.
Ora passo al secondo canale:Overdrive.
Qui potrei soffermarmi per ore a parlartene,ma cerco di essere il più sintetico possibile :Very Happy:
Dunque è allucinante la sua versatilità puoi passare dal blues più sanguigno ai distorti stile shredder e sentirai sempre l'attacco del plettro.Ah una cosa se cerchi un ampli che ti copra le stecche questo non fa per te perchè le amplifica che è una bellezza anche con il gain a palla e quindi ti invoglia a studiare di più (senza offesa è per dire :Very Happy: :Very Happy: )
Hai dinamica a valanghe e calore a profusione,inoltre è dotato di una grande quantità di bassi e di una risposta sull'equalizzazione sorprendenti.
Insomma è un gran bella testata se vuoi io la vendo a 650 piu spese di spedizione è nuovissima e regalo anche il footswitch e inoltre posso venderti anche la cassa (4x12 con coni greenback)tutto a 950.
Scusa per la parentesi commerciale :Very Happy: :Very Happy: ,ma spero cmq di aver soddisfatto le tue curiosità. :Very Happy: :Very Happy:


1) Presence e Bright son cose diverse (io li ho entrambi sulla ENGL)
2) Penso che tutti gli ampli valvolari buoni non perdonino niente,sopratutto in pulito.
3) mi sembra un post tantinello messo lì con descrizione accurata (di parte) per vendere. :spara:

Comunque IO non comprerei MAI una cosa così delicata dall'america.. passi per le chitarre, ma hai idea di quanto sia delicata una testata valvolare? :dubbioso:

PS: quello che te la vende può dichiarare un prezzo molto più basso e farti pagare un cavolo di dogana, ma è illegale e se ti beccano.... :angelo:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange
Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 2636
Iscritto: 16 Set 2009, 17:12
Località: Bologna

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi ma200360 il 06 Dic 2009, 01:55

James_ ha scritto:...
PS: quello che te la vende può dichiarare un prezzo molto più basso e farti pagare un cavolo di dogana, ma è illegale e se ti beccano.... :angelo:


Non solo, anche il venditore passa i guai, tant' è che ormai tutti i venditori agli USA rifiutano di spedire dichiarando un valore inferiore a quello effettivamente pagato. Ormai anche alla dogana italiana si sono fatti furbi, hanno capito il giochetto "all' italiana" che molti di noi mettevano in atto fino a un po' di tempo fa, ed è per questo che, se a loro parere l' importo dichiarato è troppo basso, applicano la tassa all' importo che, A LORO GIUDIZIO, è quello giusto. Se poi hai modo di dimostrare che le cose stano diversamente, puoi fare ricorso, ma intanto, se vuoi ritirare la spedizione, devi pagare.

Senza contare che, con questo sistema, corri un rischio serio: mettiamo che tu compri l' ampli a 100, e il venditore dichiari di avertelo venduto a 20, ok ? Ma se la dogana italiana non ci crede e decide che tu l' hai pagato, per dire, 200, ti ritrovi a pagare le tasse su 200, anziché su 100 come avresti dovuto. E se vai da loro a dire che l' hai pagato 100, dimostrandoglielo, loro ti accuseranno immediatamente di aver tentato di fregare l' erario, con tutto quel che ne consegue, e quindi non ti conviene provarci. Cornuto e mazziato, insomma.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
 
Messaggi: 28200
Iscritto: 19 Dic 2006, 22:53

Re: Carvin Legacy VL100

Messaggiodi carpediem89 il 06 Dic 2009, 13:32

James_ ha scritto:
carpediem89 ha scritto:Ciao in quanto possessore della testata forse possono parlartene molto dettagliatamente e se vuoi anche vendertela :Very Happy:
Dunque cominciano dal canale clean:
Il pulito è di evidente stampo fender quindi molto caldo e se accoppiato con una strato(come faccio io)hai un risultato molto ma molto bello.
Per quanto riguarda l'equalizzazione incide veramente molto per cui può sembrare arduo da gestire,ma non è affatto cosi dopo qualche giorno andrai spedito come una freccia inoltre proprio come nel fender hai una sorta di bright(qui chiamato presence)che è in comune anche con il secondo canale e che come avrai capito sicuramente enfatizza le frequenze medio-alte.
Ora passo al secondo canale:Overdrive.
Qui potrei soffermarmi per ore a parlartene,ma cerco di essere il più sintetico possibile :Very Happy:
Dunque è allucinante la sua versatilità puoi passare dal blues più sanguigno ai distorti stile shredder e sentirai sempre l'attacco del plettro.Ah una cosa se cerchi un ampli che ti copra le stecche questo non fa per te perchè le amplifica che è una bellezza anche con il gain a palla e quindi ti invoglia a studiare di più (senza offesa è per dire :Very Happy: :Very Happy: )
Hai dinamica a valanghe e calore a profusione,inoltre è dotato di una grande quantità di bassi e di una risposta sull'equalizzazione sorprendenti.
Insomma è un gran bella testata se vuoi io la vendo a 650 piu spese di spedizione è nuovissima e regalo anche il footswitch e inoltre posso venderti anche la cassa (4x12 con coni greenback)tutto a 950.
Scusa per la parentesi commerciale :Very Happy: :Very Happy: ,ma spero cmq di aver soddisfatto le tue curiosità. :Very Happy: :Very Happy:


1) Presence e Bright son cose diverse (io li ho entrambi sulla ENGL)
2) Penso che tutti gli ampli valvolari buoni non perdonino niente,sopratutto in pulito.
3) mi sembra un post tantinello messo lì con descrizione accurata (di parte) per vendere. :spara:

Comunque IO non comprerei MAI una cosa così delicata dall'america.. passi per le chitarre, ma hai idea di quanto sia delicata una testata valvolare? :dubbioso:

PS: quello che te la vende può dichiarare un prezzo molto più basso e farti pagare un cavolo di dogana, ma è illegale e se ti beccano.... :angelo:



1)Io infatti ho scritto "una sorta di bright"leggi bene perchè non ho scritto che sono la stessa cosa
2)Ovviamente non parlavo del pulito perchè non credo esista un amplificatore che copra le stecche sul pulito,ma parlavo del distorto e penso che saprai che molti amplificatori a distorsioni elevate comprimono in maniera eccessiva mentre questo no.
3)Ho fatto quella descrizione per quello che è l'amplificatore ne più e ne meno e comunque l'ampli lo stavo vendendo per cui non vedo cosa ci sia di male,ma non trascurare il fatto che può non piacere per cui non ho scritto che è l'ampli perfetto,ha un certo carattere che può non rispecchiare l'idea di suono che una persona possiede.
Tanto per la cronaca io l'amplificatore non lo cambierei ,ma dato che sto cambiando genere e andrò a studiare jazz in conservatorio spiegami cosa me ne faccio di un testata e cassa.
Prima di fare polemiche conta fino a 100 la prossima volta.
ディエゴ
carpediem89
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 726
Iscritto: 14 Mag 2009, 11:09
Prossimo


ARGOMENTI CORRELATI


Torna a Gli Amplificatori

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 9 ospiti

 
 
© Copyright 2013 - Neesk.com - Tutti i Diritti Riservati - Contatti