Vi presento Liberty la mia strato

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da ma200360 » 14 feb 2013, 20:44

Mak002 ha scritto:starei per scegliere forse il Seymour Duncan SH-4 JB ma voi dite sia adatto??? o in alternativa l'anico pro II slash???...

Ottimi entrambi, adattissimi per quel che hai in mente. Se non ti interessano particolarmente i puliti, il JB è perfetto, altrimenti l' alnico II è molto bello anche sui puliti; ti consiglierei anche il Pearly Gates, da montare assolutamente splittabile.

La tua chitarra assomiglia spudoratamente alla Strato Anniversary del '79, quella del 25°, a parte palettone e battipenna nero. Molto bella; se suona bene, a quel prezzo, hai fatto davvero un affare.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Mak002
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 17 gen 2013, 10:23

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da Mak002 » 14 feb 2013, 21:32

Grazie adesso ho le idee piu chiare, magari tiro la monetina e scelgo :-)

Mak002
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 17 gen 2013, 10:23

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da Mak002 » 15 feb 2013, 20:19

Ok in settimana arrivano le plastiche nere battipenna compreso, cosi da strato in abito da sera passiamo ad abito aggressive da gala....e il pickup Jeff Beck sh-4 seymour duncan
Detto ciò..i cavi sotto al battipenna sono tutti neri ma non dovrebbe essere un problema, so usar bene il saldatore essendo perito elettronico

Ok come si collega un humbucker su una strato che ora è SSS?

Mak002
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 17 gen 2013, 10:23

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da Mak002 » 21 feb 2013, 19:33

E così decisi che qualcuna aveva bisogno di un cambio d'abito.....martedi le foto ;-)

Mak002
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 17 gen 2013, 10:23

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da Mak002 » 23 feb 2013, 18:18

il liutaio l'ha provata bene, a suo detto è rimasto colpito dalla mia messicana, mi dice "è davvero un gioiello con i suoi pickup originali, di solito tutti me li fanno cambiare, ma questi, sono molto caldi, e con volume di uscita ottimo" che dire non discuto la sua parola ma sono molto felice di aver beccato una messicana di quelle ottime, il vecchio maestro la paragonava volentieri alla sua american standar notando ben poche differenze

cmq ecco le foto dopo il cambio d'abito...ora la vedo più aggressive ;-) le posto un filo grandi per far si che si veda meglio l'effetto blizzard del colore

Immagine

Immagine


Sniper
Esperto
Esperto
Messaggi: 426
Iscritto il: 29 lug 2007, 11:48
Località: prov. Bari

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da Sniper » 24 feb 2013, 10:02

Elegantissima, una vera signora!
- Sniper -

Fender Stratocaster American Standard rw sunburst 2011 (Bare Knuckle IRISH TOUR)
Gibson Les Paul Standard Plus Top 2013 Heritage Cherry

Fender Blues Deluxe
Laney LC 30

Mak002
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 17 gen 2013, 10:23

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da Mak002 » 24 feb 2013, 13:25

Grazie ;-)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da ma200360 » 03 mar 2013, 19:54

Ecco, adesso con il battipenna nero è proprio quasi la copia di quell' Anniversary di cui ti parlavo. A parte il palettone (e il peso, spero per te !), l' unica differenza è che il colore della vecchia Anniversary non era sbriulluccicoso come in questa. Molto più bella la tua, secondo me !

Complimenti ! :applauso:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Mak002
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 17 gen 2013, 10:23

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da Mak002 » 03 mar 2013, 20:06

Woow grazie sono molto felice che piaccia a molti..comunque in foto non rendw mai come dal vivo...grazie davvero, per il peso, ha un peso diuna normale strato, il mio maestro l'ha provata e me la invidia, soprattutto i pickup manico e centrale, "eppure sono gli originali" ... la cosa mi soddisfa al punto da aver deciso di non cambiarli mai

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da ma200360 » 03 mar 2013, 20:13

Mak002 ha scritto:Woow grazie sono molto felice che piaccia a molti..comunque in foto non rendw mai come dal vivo...grazie davvero, per il peso, ha un peso diuna normale strato, il mio maestro l'ha provata e me la invidia, soprattutto i pickup manico e centrale, "eppure sono gli originali" ... la cosa mi soddisfa al punto da aver deciso di non cambiarli mai
Saggissima decisione. :applauso:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Vi presento Liberty la mia strato

Messaggio da lux83 » 04 mar 2013, 12:34

Mak002 ha scritto:Woow grazie sono molto felice che piaccia a molti..comunque in foto non rendw mai come dal vivo...grazie davvero, per il peso, ha un peso diuna normale strato, il mio maestro l'ha provata e me la invidia, soprattutto i pickup manico e centrale, "eppure sono gli originali" ... la cosa mi soddisfa al punto da aver deciso di non cambiarli mai
E hai fatto benissimo :applauso:
Col battipenna nero è magnifica, risalta ancora di più la sua sbrilluccicosità :sorpreso:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti