telecaster con bigsby

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

mario
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 10 lug 2008, 15:42

telecaster con bigsby

Messaggio da mario » 10 lug 2008, 16:09

ciao a tutti.
ho avuto modo di leggere qua e là qualcosa circa questa telecaster con bigsby e, per un motivo o per un altro, non ho trovato pareri tanto positivi.
io ho avuto modo di provarla in negozio e mi sono commosso...
ora vorrei cercare di capire i pro e i contro di questo strumento: primo fra tutti questo benedetto bigsby, c'è qualcuno che riesce a trovarne qualche punto a favore? da quel che ho letto non favorisce il mantenimento dell'accordatura, è scomodo(?), si piega poco e dà noie al cambiare le corde. neil young ci si trova bene sulla gibson e il boss lo monta sulle telecaster (e il tremolo di entrambi non è niente male, o sbaglio?)
poi: i modelli che si trovano in circolazione sono tutti crafted in japan. è un problema? costa qualcosina in meno di 1000euri e il suono è telecaster. esistono in commercio (in italia) modelli USA? sono qualitativamente migliori dei Japan? mi consigliate di fare questa spesa o è meglio desistere? qualcuno di voi la possiede o l'ha posseduta o semplicemente ha avuto modo di provarla e studiarsela un po'? ci sono delle differenza fra la '50 e la '69 o '62(non ricordo)?
scusatemi per la raffica, ma spero in un vostro efficace aiuto.
grazie


Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da Canepazzo » 10 lug 2008, 17:48

Ciao Mario benvenuto!

Guarda io pur essendo molto appassionato di tele non ne ho mai potuta provare una con il tremolo suddetto, quindi non saprei bene consigliarti al riguardo.

Trovo che la tele con quel tremolo sia veramente stupenda e anche io penso che presto me ne prenderò una.

Quello che ho sentito dire è che crea qualche problema di accordatura.....ma insomma.....anche la mia strato highway quando ci davo di tremolo si sballava completamente.

Per quello che riguarda la produzione japponese ti tranquillizzo subito, io ne ho 3: due crafted in japan e una venduta proprio sul mercato giapponese. Beh sono strumenti davvero ben fatti, molto curati e affidabili.

Ad esempio questa è stupenda:

http://www.mercatinomusicale.com/ann/an ... -japan.htm

Certo bisogna chiedersi se ne vale la pena di spenderci 1000 euro.....cioè....se sei appassionato e sai che rimarrà con te io ti dico prendila e stop.
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5942
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da David » 10 lug 2008, 20:00

mario ha scritto:ciao a tutti.
Ciao e Benvenuto al Forum di Neesk :Very Happy:

mario
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 10 lug 2008, 15:42

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da mario » 12 lug 2008, 20:44

grazie per i consigli e l'accoglienza.
non sembra essere un modello molto usato, no? eppure su di me esercita un fascino indescrivibile! sarebbe la mia prima tele, finora le mie esperienze sono state una epiphone sg modificata e una squier jagmaster, per il resto mi muovo sull'acustica, e avrei bisogno di delucidazioni da gente più esperta.
non sono un telecasteriano (non ancora, per lo meno) ma ne sento l'attrazione...
quindi dateci dentro, pareri, consigli, punti di vista e "sentito dire" , scrivete tutto qui!

grazie ancora a canepazzo

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da ma200360 » 12 lug 2008, 21:59

mario ha scritto:grazie per i consigli e l'accoglienza.
non sembra essere un modello molto usato, no? eppure su di me esercita un fascino indescrivibile! sarebbe la mia prima tele, finora le mie esperienze sono state una epiphone sg modificata e una squier jagmaster, per il resto mi muovo sull'acustica, e avrei bisogno di delucidazioni da gente più esperta.
non sono un telecasteriano (non ancora, per lo meno) ma ne sento l'attrazione...
quindi dateci dentro, pareri, consigli, punti di vista e "sentito dire" , scrivete tutto qui!

grazie ancora a canepazzo
Nench' io ho una Telecaster col Bigsby, ma conosco il Bigsby, per cui penso di poterti dire qualcosa. Anzitutto, non bisogna assolutamente confondere il Bigsby originale con una copia: c' è veramente un abisso tra le due cose, molto più che tra un Floyd Rose originale e una versione su licenza. Il Bigsby originale, se usato con moto criterio (quindi alla Shadows, per capirci), mantiene l' accordatura abbastanza decentemente (per darti un metro di paragone, molto meno del tremolo di una Stratocaster), cioè ti permette di finire un pezzo, appunto, "alla Shadows", con la chitarra ancora utilizzabile, dal punto di vista dell' accordatura, senza che tu non possa terminare con un accordo perché la chitarra è scordata, cosa che succede con le imitazioni. Se lo utilizzi ogni tanto, per modulare un pochino, tutto sommato ti permette di accordare all' incirca "normalmente", ogni 2 o 3 pezzi. Certo, scordati l' utilizzo estremo del tremolo, ma questo penso tu lo abbia intuito e poi, se scegli una Telecaster, non credo ti interessi usarla per fare il Van Halen della situazione !

Ha una caratteristica molto antipatica, è giusto dirlo: quando cambi le corde devi litigare almeno una mezz' oretta per montarle, e qusto se sei già esperto di cambi corde su quel ponte lì. Devi infilare il pallino della corda sul pirolo del ponte con una mano (e già questo è problematico), usare la stessa mano per tenercelo, con un' altra mano devi tenere abbassata la corda sul ponte e con un' altra devi girare la chiavetta della meccanica: in totale, manca un arto, che devi farti prestare da gentile persona disposta, mai come in questo caso, a "darti una mano". Io, fortunatamente, ho una moglie meravigliosa che è sempre disposta ad aiutarmi: se questo non fosse il tuo caso, ti consiglio caldamente di trovartene una altrettanto meravigliosa, e non solo per il Bigsby ! :Very Happy:

Tieni anche presente che, sulla Telecaster, il Bigsby comporta anche una variazione, sia pure non evidentissima a seconda dello strumento, della sonorità: col Bigsby, infatti, le corde non passano più attraverso il corpo, per cui la sonorità sarà uguale o comunque simile a quella di una Telecaster "top loaded".

Dalla sua ha il fatto che non è di difficilissima installazione, se già la chitarra che sceglierai non ne fosse provvista (soprattutto sulle semiacustiche), e poi... il fascino del maniglione che, devo ammetterlo, è irresistibile.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da Canepazzo » 13 lug 2008, 01:27

Grazie Mauri per l eccellente spiegazione...


Guarda Mario io dico che a sto punto ce ne vogliono almeno due di tele....una con e l altra senza :Very Happy:


Hai visto quella che usa il Boss? è una meraviglia!!!!
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da Canepazzo » 13 lug 2008, 01:30

Immagine



:sorpreso:
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da ma200360 » 13 lug 2008, 09:36

Splendida. Di che anno sarà quel two-tone sunburst ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

mario
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 10 lug 2008, 15:42

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da mario » 05 ago 2008, 00:47

ragazzi, scusate il mio silenzio ma sono stato fuori per un po'.
innanzitutto grazie ancora a tutti per la partecipazione e i consigli (anche quelli che prescindono dall'acquisto di una chitarra...).
Anzitutto, non bisogna assolutamente confondere il Bigsby originale con una copia: c' è veramente un abisso tra le due cose, molto più che tra un Floyd Rose originale e una versione su licenza. Il Bigsby originale, se usato con moto criterio (quindi alla Shadows, per capirci), mantiene l' accordatura abbastanza decentemente (per darti un metro di paragone, molto meno del tremolo di una Stratocaster), cioè ti permette di finire un pezzo, appunto, "alla Shadows", con la chitarra ancora utilizzabile, dal punto di vista dell' accordatura, senza che tu non possa terminare con un accordo perché la chitarra è scordata, cosa che succede con le imitazioni. Se lo utilizzi ogni tanto, per modulare un pochino, tutto sommato ti permette di accordare all' incirca "normalmente", ogni 2 o 3 pezzi. Certo, scordati l' utilizzo estremo del tremolo, ma questo penso tu lo abbia intuito e poi, se scegli una Telecaster, non credo ti interessi usarla per fare il Van Halen della situazione !
alla luce delle vostre considerazioni mi viene un dubbio: è meglio la telecaster con il bigsby su licenza già montato (quella che ho provato io. vedere: http://www.fender.it/products//search.p ... 0256800500 ) oppure prendersi una tele "normale" e farcelo montare originale (come nella foto di springsteen) con una spesa di circa 200 euro in più? sarebbe un peccato far sforacchiare una tele nuova e splendente col dubbio che la modifica riesca bene (mi sembra una specie di intervento chirurgico).
Guarda Mario io dico che a sto punto ce ne vogliono almeno due di tele....una con e l altra senza
e magari ad averci i soldi per comprarsi due tele e il fegato per sforacchiarne una!

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da Canepazzo » 05 ago 2008, 12:36

Accidenti....non le avevo mai viste queste...ma sono messicane?

Voglio assolutamente quella apple red....è stupenda :sorpreso:



Guarda Mario io la prenderei con il tremolo gia montato di serie francamente....
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

magic_guitar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 241
Iscritto il: 22 ott 2006, 16:41

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da magic_guitar » 05 ago 2008, 12:39

Se vuoi comprare una messicana vai sulla serie classic, ne ho provata qualcuna è suona molto bene. Io sto incominciando a risparimare propio per comprare una telecaster classic '50 two tone sunbrust che è stupenda

mario
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 10 lug 2008, 15:42

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da mario » 05 ago 2008, 15:15

Accidenti....non le avevo mai viste queste...ma sono messicane?
no, sono giapponesi e si aggirano intorno ai 1000 euro. ti assicuro che dal vivo fanno sbavare sul serio!

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da Frank Flicker » 05 ago 2008, 15:49

ma200360 ha scritto: Io, fortunatamente, ho una moglie meravigliosa che è sempre disposta ad aiutarmi: se questo non fosse il tuo caso, ti consiglio caldamente di trovartene una altrettanto meravigliosa, e non solo per il Bigsby ! :Very Happy:
:risatona: fantastico! sei un master!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da ma200360 » 05 ago 2008, 16:25

Frank Flicker ha scritto:
ma200360 ha scritto: Io, fortunatamente, ho una moglie meravigliosa che è sempre disposta ad aiutarmi: se questo non fosse il tuo caso, ti consiglio caldamente di trovartene una altrettanto meravigliosa, e non solo per il Bigsby ! :Very Happy:
:risatona: fantastico! sei un master!
E già che tu l' hai conosciuta !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

mario
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 10 lug 2008, 15:42

Re: telecaster con bigsby

Messaggio da mario » 08 nov 2008, 01:04

aiuto ragazzi, un dubbio atroce.
sempre alla ricerca di una tele con bigsby, mi sono imbattuto in una candy apple red, si suppone nuova, con il seguente numero di serie: T003806 - crafted in japan
al modico prezzo di 730 euro (quando normalmente la si trova a 950 minimo).
ho confrontato il numero su http://www.guitardaterproject.org/fender.aspx ma il verdetto mi è sembrato strano.
ho dato un'occhiata anche qui: http://www.superiormusic.com/page200.htm e ora sono confuso...
potete per favore verificare anche voi e illuminarmi?

grazie a tutti


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti