Stratocaster 60° anniversario

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da ma200360 » 02 mag 2012, 14:53

Giankino ha scritto:...
Il negoziante, al quale ho chiesto spiegazioni sul modello, dice che potrebbe essere che quelle prodotte in quell'anno lì, quello dell'anniversario appunto, nonostante non siano proprio "LE ANNIVERSARY", quelle con lo zircone per intenderci, abbiano a riconoscimento la targhetta dietro la paletta...
E infatti, è sicuramente così. Diciamo che è certamente una specie di "certificato d' autenticità" in più, che potrebbe sempre esserti utile, il giorno che la volessi rivendere: in pratica, chi la dovesse comprare sarebbe praticamente certo che non è un tarocco e non è cosa da poco, visto che di tarocchi Fender è pieno il mondo !

Anche la tua ha in dotazione la custodia rigida ?
Giankino ha scritto: P.S. capotasto e pickup al ponte li ha ovviamente sostituiti il tizio, la mia monta ancora tutti i pezzi originali.
Meglio. Anche perché il cambio di p.u. che ha effettuato al ponte è un vero capolavoro di oscenità. Ma come si fa, dico, come si fa a cambiare il p.u. al manico di una Stratocaster, che ha uno dei suoni più belli e più utilizzati della storia, con una porcata di Hot Rails ! Devi essere proprio un muratore metallaro ("muratore" per via dell' "effetto betoniera" :Very Happy: , senza offesa per i veri muratori, sia chiaro) per fare una cosa del genere !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
Giankino
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 156
Iscritto il: 01 gen 2012, 19:20
Località: Brescia
Contatta:

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Giankino » 02 mag 2012, 15:21

ma200360 ha scritto:
Giankino ha scritto:...
Il negoziante, al quale ho chiesto spiegazioni sul modello, dice che potrebbe essere che quelle prodotte in quell'anno lì, quello dell'anniversario appunto, nonostante non siano proprio "LE ANNIVERSARY", quelle con lo zircone per intenderci, abbiano a riconoscimento la targhetta dietro la paletta...
E infatti, è sicuramente così. Diciamo che è certamente una specie di "certificato d' autenticità" in più, che potrebbe sempre esserti utile, il giorno che la volessi rivendere: in pratica, chi la dovesse comprare sarebbe praticamente certo che non è un tarocco e non è cosa da poco, visto che di tarocchi Fender è pieno il mondo !

Anche la tua ha in dotazione la custodia rigida ?
Giankino ha scritto: P.S. capotasto e pickup al ponte li ha ovviamente sostituiti il tizio, la mia monta ancora tutti i pezzi originali.
Meglio. Anche perché il cambio di p.u. che ha effettuato al ponte è un vero capolavoro di oscenità. Ma come si fa, dico, come si fa a cambiare il p.u. al manico di una Stratocaster, che ha uno dei suoni più belli e più utilizzati della storia, con una porcata di Hot Rails ! Devi essere proprio un muratore metallaro ("muratore" per via dell' "effetto betoniera" :Very Happy: , senza offesa per i veri muratori, sia chiaro) per fare una cosa del genere !

ma200360, il mio maestro.
Gian

P.S.: si, anche la mia ha in dotazione la custodia rigida, quella sagomata.
Fender Stratocaster American Standard
Fender Blues Junior III
Nux CH2 chorus
Ibanez Tube Screamer TS808
MXR GT-OD overdrive
TC Electronic Dark Matter
MXR Carbon Copy
Tc Electronic Ditto Looper‎

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Varel » 02 mag 2012, 15:43

ma200360 ha scritto:
Giankino ha scritto:...
Il negoziante, al quale ho chiesto spiegazioni sul modello, dice che potrebbe essere che quelle prodotte in quell'anno lì, quello dell'anniversario appunto, nonostante non siano proprio "LE ANNIVERSARY", quelle con lo zircone per intenderci, abbiano a riconoscimento la targhetta dietro la paletta...
E infatti, è sicuramente così. Diciamo che è certamente una specie di "certificato d' autenticità" in più, che potrebbe sempre esserti utile, il giorno che la volessi rivendere: in pratica, chi la dovesse comprare sarebbe praticamente certo che non è un tarocco e non è cosa da poco, visto che di tarocchi Fender è pieno il mondo !

Anche la tua ha in dotazione la custodia rigida ?
Giankino ha scritto: P.S. capotasto e pickup al ponte li ha ovviamente sostituiti il tizio, la mia monta ancora tutti i pezzi originali.
Meglio. Anche perché il cambio di p.u. che ha effettuato al ponte è un vero capolavoro di oscenità. Ma come si fa, dico, come si fa a cambiare il p.u. al manico di una Stratocaster, che ha uno dei suoni più belli e più utilizzati della storia, con una porcata di Hot Rails ! Devi essere proprio un muratore metallaro ("muratore" per via dell' "effetto betoniera" :Very Happy: , senza offesa per i veri muratori, sia chiaro) per fare una cosa del genere !
Ti garantisco che anche per fare metal un hot rails non ce lo metterei mai lo stesso :Very Happy: soprattutto su una strato

Non avevo visto questo topic, complimenti per lo strumento e tanti auguri di reciproco e duraturo affetto :esatto:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da ma200360 » 03 mag 2012, 20:37

Varel ha scritto: Ti garantisco che anche per fare metal un hot rails non ce lo metterei mai lo stesso :Very Happy: soprattutto su una strato...
Eh, ma tu sei un metallaro tutto particolare...
Giankino ha scritto: ma200360, il mio maestro.
Eeeeeh, esagerato !
Giankino ha scritto: P.S.: si, anche la mia ha in dotazione la custodia rigida, quella sagomata.
Ah. E allora doveva essere un modello abbastanza "di lusso", perché se non erro ultimamente le Standard hanno la gigbag, in dotazione, o sbaglio ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Giankino
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 156
Iscritto il: 01 gen 2012, 19:20
Località: Brescia
Contatta:

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Giankino » 03 mag 2012, 21:41

ma200360 ha scritto: Ah. E allora doveva essere un modello abbastanza "di lusso", perché se non erro ultimamente le Standard hanno la gigbag, in dotazione, o sbaglio ?
Non saprei, quella in dotazione alla mia è questa (perdona la pessima qualità dell'immagine fatta al volo in camera da letto):

Immagine

Ultimamente sono diverse?

Gian
Fender Stratocaster American Standard
Fender Blues Junior III
Nux CH2 chorus
Ibanez Tube Screamer TS808
MXR GT-OD overdrive
TC Electronic Dark Matter
MXR Carbon Copy
Tc Electronic Ditto Looper‎


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Varel » 03 mag 2012, 22:13

Questa cosa della gigbag mi è nuova... dev'essere proprio una cosa recentissima degli ultimi tempi, perché la mia aveva la custodia rigida sagomata.
Comunque se fosse vero mi pronuncio e dico che schifo...

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da mamasa » 03 mag 2012, 23:33

Varel ha scritto:la mia aveva la custodia rigida sagomata.
Idem.
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da ma200360 » 04 mag 2012, 19:29

Può essere che mi sbagli, eh ? E' tantissimo che non vedo nessuno che ha appena comprato una Stratocaster nuova, sono certo che le American Special abbiano la gigbag, ma può benissimo essere che le Standard siano corredata di HSC !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Varel » 04 mag 2012, 19:40

ma200360 ha scritto:Può essere che mi sbagli, eh ? E' tantissimo che non vedo nessuno che ha appena comprato una Stratocaster nuova, sono certo che le American Special abbiano la gigbag, ma può benissimo essere che le Standard siano corredata di HSC !
Questo vuol dire che il prima possibile dovrò comprarmi un'altra american standard :Very Happy: ogni scusa è buona per un'altra stratocaster :Very Happy: :Very Happy:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da ma200360 » 04 mag 2012, 19:42

Varel ha scritto: Questo vuol dire che il prima possibile dovrò comprarmi un'altra american standard :Very Happy: ogni scusa è buona per un'altra stratocaster :Very Happy: :Very Happy:
Te l' ho già detto: sei un golosone ! :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Varel » 04 mag 2012, 20:03

ma200360 ha scritto:
Varel ha scritto: Questo vuol dire che il prima possibile dovrò comprarmi un'altra american standard :Very Happy: ogni scusa è buona per un'altra stratocaster :Very Happy: :Very Happy:
Te l' ho già detto: sei un golosone ! :ciao:
E tu sei un tentatore! :Very Happy:
Indovina che effetto ha sortito il discorso sulle V6 dell'altro topic? :tilt:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da ma200360 » 04 mag 2012, 20:15

Varel ha scritto:...
Indovina che effetto ha sortito il discorso sulle V6 dell'altro topic? :tilt:
Ma dài ! Vederevederevedere !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da lux83 » 05 mag 2012, 18:56

Varel ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Varel ha scritto: Questo vuol dire che il prima possibile dovrò comprarmi un'altra american standard :Very Happy: ogni scusa è buona per un'altra stratocaster :Very Happy: :Very Happy:
Te l' ho già detto: sei un golosone ! :ciao:
E tu sei un tentatore! :Very Happy:
Indovina che effetto ha sortito il discorso sulle V6 dell'altro topic? :tilt:
Solita prassi, foto, samples e recensione al più presto :tilt:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Varel » 05 mag 2012, 19:01

Ma mica l'ho presa, però mi è riemersa la gas da strato e twin reverb :sorpreso:
Potrebbe succedere che la compro, ma potrebbe anche no.
Una strato ce l'ho già e funziona meravigliosamente bene, quindi sarebbe più furbo puntare prima al twin

Avatar utente
Giankino
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 156
Iscritto il: 01 gen 2012, 19:20
Località: Brescia
Contatta:

Re: Stratocaster 60° anniversario

Messaggio da Giankino » 06 mag 2012, 21:52

Curiosità:

questa http://proguitarshop.com/fender-fsr-ame ... aster.html monta delle sellette che mi paiono cromate, queste:

Immagine

a differenza delle mie che invece presantano una superficie "satinata", è una mia impressione o sono realizzate in materiali differenti?
Inoltre noto anche uno scasso sul potenziometro del volume,

Immagine

novità degli ultimi anni o particolare di questo modello?

Mi sto facendo una cultura, portate pazienza :rocken:

Gian
Fender Stratocaster American Standard
Fender Blues Junior III
Nux CH2 chorus
Ibanez Tube Screamer TS808
MXR GT-OD overdrive
TC Electronic Dark Matter
MXR Carbon Copy
Tc Electronic Ditto Looper‎


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti