strato buone vs cattive

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

strato buone vs cattive

Messaggio da alexi_laiho » 29 ott 2011, 00:25

lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da ma200360 » 29 ott 2011, 09:55

Due considerazioni:

a) se la Stratocaster del '55 ha un selettore a 5 posizioni, non è tutta originale, poco ma sicuro. Niente di grave, è una modifica che avrei fatto anch' io, conservando il suo selettore originale, ma visto che il tipo insiste tanto sulla totale originalità dello strumento, diciamolo.

b) Se l' altra chitarra, quella dalla datazione incerta, è "brutta", gli avrei fatto sentire la mia Strato del '76: al confronto, quella lì è una meraviglia.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da Lollo » 29 ott 2011, 14:26

ma200360 ha scritto:Due considerazioni:

a) se la Stratocaster del '55 ha un selettore a 5 posizioni, non è tutta originale, poco ma sicuro. Niente di grave, è una modifica che avrei fatto anch' io, conservando il suo selettore originale, ma visto che il tipo insiste tanto sulla totale originalità dello strumento, diciamolo.

b) Se l' altra chitarra, quella dalla datazione incerta, è "brutta", gli avrei fatto sentire la mia Strato del '76: al confronto, quella lì è una meraviglia.
E poi è pure troppo cattivo, il colore è bellino secondo me :Ok:

Ad ogni modo insomma rimane un confronto un po' inutile.... quanti di noi possono permettersi una strato del '55? Avrei preferito un confronto fra una Mex buona e una Mex scadente o il corrispettivo fra americane odierne.... Insomma è un po' come quando su Quattroroute capita di posare gli occhi su confronti fra l'ultimo modello Lamborghini e Ferrari...
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da alexi_laiho » 29 ott 2011, 14:40

Lollo ha scritto:
ma200360 ha scritto:Due considerazioni:

a) se la Stratocaster del '55 ha un selettore a 5 posizioni, non è tutta originale, poco ma sicuro. Niente di grave, è una modifica che avrei fatto anch' io, conservando il suo selettore originale, ma visto che il tipo insiste tanto sulla totale originalità dello strumento, diciamolo.

b) Se l' altra chitarra, quella dalla datazione incerta, è "brutta", gli avrei fatto sentire la mia Strato del '76: al confronto, quella lì è una meraviglia.
E poi è pure troppo cattivo, il colore è bellino secondo me :Ok:

Ad ogni modo insomma rimane un confronto un po' inutile.... quanti di noi possono permettersi una strato del '55? Avrei preferito un confronto fra una Mex buona e una Mex scadente o il corrispettivo fra americane odierne.... Insomma è un po' come quando su Quattroroute capita di posare gli occhi su confronti fra l'ultimo modello Lamborghini e Ferrari...
la mia strato pre CBS suona ancora meglio :Ok:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da ma200360 » 29 ott 2011, 16:37

Lollo ha scritto: E poi è pure troppo cattivo, il colore è bellino secondo me ...
Sono d' accordo !
Lollo ha scritto: ...Ad ogni modo insomma rimane un confronto un po' inutile.... quanti di noi possono permettersi una strato del '55? Avrei preferito un confronto fra una Mex buona e una Mex scadente o il corrispettivo fra americane odierne.... Insomma è un po' come quando su Quattroroute capita di posare gli occhi su confronti fra l'ultimo modello Lamborghini e Ferrari...
Mah, oddio, magari l' idea era semplicemente di far sentire i due suoni, non tanto quella di invogliare all' acquisto: in fin dei conti, si parla tanto di 'sti strumenti vintage, ma io vorrei sapere quanti li hanno mai sentiti e/o provati VERAMENTE.

Comunque, anch' io avrei preferito un confronto Mex/USA, o addirittura USA/Mex/China.
Alexi_aliho ha scritto: la mia strato pre CBS suona ancora meglio :Ok:
Non sapevo che tu avessi una pre-CBS. A meno che tu non ti riferisca a una certa Stratocaster che era sul blu/azzurro, e che è invecchiata precocemente... :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da Lollo » 29 ott 2011, 17:28

Allora magari ancora più interessante sarebbe un confronto fra una vintage e una odierna, tanto per sfatare qualche mito :tilt:
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da ma200360 » 29 ott 2011, 17:56

Lollo ha scritto:Allora magari ancora più interessante sarebbe un confronto fra una vintage e una odierna, tanto per sfatare qualche mito :tilt:
Anche !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da Frank Flicker » 29 ott 2011, 17:59

Lollo ha scritto:Allora magari ancora più interessante sarebbe un confronto fra una vintage e una odierna, tanto per sfatare qualche mito :tilt:
quoto!

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da lux83 » 29 ott 2011, 21:13

È un confronto che lascia un po' il tempo che trova, è come fare un test comparativo fra una Mercedes SL300 degli anni '50 e un triciclo degli anni '70 :lollol:
E poi che ha contro i copri pickup e le manopole nere?
La mia redstrat li ha ed è bellissima :tilt:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da alexi_laiho » 30 ott 2011, 02:22

ma200360 ha scritto: Non sapevo che tu avessi una pre-CBS. A meno che tu non ti riferisca a una certa Stratocaster che era sul blu/azzurro, e che è invecchiata precocemente... :Very Happy:
:tilt: :tilt:

e dovresti sentire come suona con i nuovi PU e la nuova elettronica fender :sorpreso:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
HotPick
Esperto
Esperto
Messaggi: 284
Iscritto il: 12 mag 2010, 11:45

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da HotPick » 30 ott 2011, 11:02

conoscete qualche video, anche in inglese (lo mastico abbastanza bene), con un confronto tra una strato di quelle "mute" e una invece che strato si possa chiamare? ho in mente di comprarne una, ma non vorrei prendere il tocco di legno muto, o comuque non vorre perdermi l'affarone.. (la mex che non suona malaccio per esempio..) :Very Happy:
La mia musica è una sorta di blues. (jimi hendrix)
La conoscenza parla, ma la saggezza ascolta. (sempre jimi hendrix)
Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra. (stavolta del mitico jim morrison)

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da odos » 30 ott 2011, 11:10

HotPick ha scritto:conoscete qualche video, anche in inglese (lo mastico abbastanza bene), con un confronto tra una strato di quelle "mute" e una invece che strato si possa chiamare? ho in mente di comprarne una, ma non vorrei prendere il tocco di legno muto, o comuque non vorre perdermi l'affarone.. (la mex che non suona malaccio per esempio..) :Very Happy:

Questo è simpatico, anche se magari troppo generico: http://www.youtube.com/watch?v=-l5ZZPBU7XA
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
HotPick
Esperto
Esperto
Messaggi: 284
Iscritto il: 12 mag 2010, 11:45

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da HotPick » 30 ott 2011, 11:58

odos grazie mille, ma lo avevo già visto e anche io lo avevo reputato troppo generico.. intendevo confronto diretto tra una buona strat e una cattiva, dal lato costruttivo, non una del 55 o giù di lì da mille mila milioni di euro...
La mia musica è una sorta di blues. (jimi hendrix)
La conoscenza parla, ma la saggezza ascolta. (sempre jimi hendrix)
Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra. (stavolta del mitico jim morrison)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da ma200360 » 30 ott 2011, 12:26

alexi_laiho ha scritto:
ma200360 ha scritto: Non sapevo che tu avessi una pre-CBS. A meno che tu non ti riferisca a una certa Stratocaster che era sul blu/azzurro, e che è invecchiata precocemente... :Very Happy:
:tilt: :tilt:

e dovresti sentire come suona con i nuovi PU e la nuova elettronica fender :sorpreso:
Che pick-ups hai montato ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: strato buone vs cattive

Messaggio da alexi_laiho » 30 ott 2011, 14:00

beh ho fatto tante prove in questi anni di sperimentazioni... :lol:
su quella chitarra sono stati cambiati e scambiati decine di PU in varie configurazioni!!
dagli stock (ceramici), ai tonerider city limits set (che a differenza di quanto dicono loro è TROPPO moderno), a degli artec stupendi...
negli ultimi tempi l'avevo cablata in configurazione H-S-S (tutto marchiato artec, sia i single coil, consigliatimi da altro, uno spettacolo di PU dal costo infimo, sia il minihumb in stile hotrail, un cesso :Very Happy: ) adesso ho fatto il grande passo: configurazione S-S-S, con custom '69, selettore e pots originali fender.....ha un suono così limpido e definito che in posizione 1 e 2 ti chiedi se sia una tele.... al manico poi è di un morbido ma con un attacco che :sorpreso:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti