fender telecaster japan

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: fender telecaster japan

Messaggio da Lollo » 26 giu 2011, 19:00

ma200360 ha scritto:"Spettacolare" la Custom Mex attuale ? Pensa che uno dei chitarristi della mia Blues band l' ha appena riportata a Merula, un paio di mesi dopo averla comprata. No, non è una gran chitarra.
Lui parlava della les paul.... e comunque è un vero peccato, perchè a vedersi quella tele lì a me piace moltissimo..... Ma davvero un manico cicciotto può causare una così problematica diminuzione della resa delle alte?
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fender telecaster japan

Messaggio da ma200360 » 26 giu 2011, 21:58

Lollo ha scritto: Lui parlava della les paul....
Ah. Capito male, sorry !
Lollo ha scritto: e comunque è un vero peccato, perchè a vedersi quella tele lì a me piace moltissimo..... Ma davvero un manico cicciotto può causare una così problematica diminuzione della resa delle alte?
Ah, esteticamente è bellissima, niente da dire. Per forza, no ? E' pur sempre una Tele. :ciao:

Non è che il manico ciccio tagli le acute, è che tende ad esaltare le basse, che soprattutto nelle chitarre anni '70 erano ulteriormente mortificate dall' orribile frassino ultrapesante del body. In pratica, prendendo una Tele DeLuxe o Custom (un pochino meno quest' ultima, ovviamente, per via del p.u. al ponte), ti ritrovavi con una pseudo-Les Paul, con tutti i suoi difetti e nessuno dei suoi pregi. E d' altra parte quei modelli lì nascevano proprio per quello, e ce lo dice il fatto che per la progettazione dell' humbucker chi fu chiamato ? Proprio Mr. Seth Lover, guarda caso.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: fender telecaster japan

Messaggio da Lollo » 26 giu 2011, 22:24

Bah io questi piccoli botta e risposta tra Gibson e Fender li ho sempre trovati delle stupidate..... però pare che in ambito indie e punk quella lì sia molto utilizzata..... un mio amico ne ha una e invece suona in una cover band dei Cheap Trick (sì, esistono :Very Happy: )..... ovviamente non sono le sonorità che cercherei io.... ma penso nessuno con le orecchie ancora a posto le cercherebbe.....
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fender telecaster japan

Messaggio da ma200360 » 26 giu 2011, 22:55

Lollo ha scritto:Bah io questi piccoli botta e risposta tra Gibson e Fender li ho sempre trovati delle stupidate.....
Mica tanto, eh ? E' chiaro che Fender ha sempre cercato di aggredire il mercato Gibson, e la Gibson ha sempre fatto altrettanto con quello Fender. E' il commercio, mio caro !
Lollo ha scritto: però pare che in ambito indie e punk quella lì sia molto utilizzata.....
In quell' ambito lì la qualità dello strumento è del tutto ininfluente, da quel che ho potuto sentire. E' molto più importante che la chitarra sia alla moda.
Lollo ha scritto: un mio amico ne ha una e invece suona in una cover band dei Cheap Trick (sì, esistono :Very Happy: ).....
Le cose che possono succedere nell' universo mondo... Non mi sarei mai aspettato che in Italia esistesse una cover band dei Cheap Trick, giuro.
Lollo ha scritto: ovviamente non sono le sonorità che cercherei io.... ma penso nessuno con le orecchie ancora a posto le cercherebbe.....
Ma se tutti avessero le orecchie a posto, potrebbero esistere le band di punk e indie ? Via... :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: fender telecaster japan

Messaggio da Lollo » 27 giu 2011, 13:24

:Ok: E sono anche bravi e di bell'aspetto! Anzi, dall'aspetto passano più tempo a farsi capelli e pettorali che a provare le canzoni, ma sono davvero divertenti! Purtroppo non ne ricordo il nome, ma chiederò :Very Happy:

Comunque intendevo dire che i botta e risposta Gibson hanno spesso generato delle stupidaggini.... se non agli inizi, dopo secondo me sì.... tipo Fender Coronado o cosacce simili (la Coronado però è carina a vedersi :Very Happy: )
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: fender telecaster japan

Messaggio da ma200360 » 03 lug 2011, 18:52

Lollo ha scritto:...
Comunque intendevo dire che i botta e risposta Gibson hanno spesso generato delle stupidaggini.... se non agli inizi, dopo secondo me sì.... tipo Fender Coronado o cosacce simili (la Coronado però è carina a vedersi :Very Happy: )
Ah, certo che a vedersi non è brutta, davvero no ! E la Starcaster ? Non suonava nemmeno malissimo, per carità, ma era uno strumento impersonale, tutto lì.

E comunque, se pensi che l' "aggressione" di nuove fasce di mercato si verifica nel campo degli strumenti musicali come in quello delle automobili o della biancheria intima, non ti stupirai di nulla. Pensa che esiste anche in letteratura, e mi pare che abbiamo detto tutto...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: fender telecaster japan

Messaggio da Lollo » 04 lug 2011, 12:08

Pensa te..... Avvilente che la letteratura stia al giochino Audi-Mercedes-BMW
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
MINImale
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 229
Iscritto il: 18 gen 2011, 13:51

Re: fender telecaster japan

Messaggio da MINImale » 08 mag 2012, 11:33

ho rimesso il suo battipenna originale nero opaco. mooolto + azzeccato e personale :yourock:
stasera vedo di postare qualche foto.

nel frattempo la love story con la mia telly continua e ho scoperto pian piano le peculiarita' del manico mazza da baseball. sugli esercizi fingerstyle, per me, e' imbattibile. ha i suoi pro e contro. si lascia suonare su tutto. affaticante per certe cose. perfetto per altre.

ho provato ad informarmi per un eventuale trapianto di manico ma non e' cosa tanto easy.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite