Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da Frusciante » 22 lug 2011, 11:07

thatk ha scritto:Ciao a tutti :ciauz: :ciauz: !!
secondo voi questa made in usa la fanno anche made in mexico: http://www.dv247.com/assets/products/48093_l.jpg
In quanto a manico tra la mexico e la usa cambia molto?
i manici dovrebbero avere tutti le stesse dimensioni.
Per la prima domanda, se intendi il colore allora no, il sienna sunburst è presente solo sulle standard USA.
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:


Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da James_ » 22 lug 2011, 12:26

Tra mexico e USA il manico è (ovviamente) sempre scala 25.5" (salvo modelli particolari), mentre se parliamo di profili e radius in entrambe le "fazioni" troviamo manici diversi (per dire, le Classic '70 mex e le Amerivan Vintage '70, entrambe riedizioni delle Strato anni '70, hanno il manico soft V con radius accentuato da 7.25"). Dipende dal modello di riferimento, ecco.
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

NonCiSonoNomi
Principiante
Principiante
Messaggi: 11
Iscritto il: 21 lug 2011, 14:13

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da NonCiSonoNomi » 22 lug 2011, 12:37

Ho un amico che ha un negozio di chitarre e ha preso una mexico al posto di una USA.
Nonostante sono fan della gibson ho dovuto riconoscere che quella chitarra suona da Dio, al pari di una USA.
E ci sono rimasto male, quando mi ha detto che il prezzo al pubblico era di soli 600 euro...
Quindi se sei un appassionato fender fai un salto in negozio e provale entrambe, perché alcune mexico sono davvero favolose ;)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da ma200360 » 24 lug 2011, 01:34

NonCiSonoNomi ha scritto:Ho un amico che ha un negozio di chitarre e ha preso una mexico al posto di una USA.
Nonostante sono fan della gibson ho dovuto riconoscere che quella chitarra suona da Dio, al pari di una USA.
E ci sono rimasto male, quando mi ha detto che il prezzo al pubblico era di soli 600 euro...
Quindi se sei un appassionato fender fai un salto in negozio e provale entrambe, perché alcune mexico sono davvero favolose ;)
Ecco, hai detto bene: ALCUNE Mexico suonano bene. Il problema è proprio quello !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da Frank Flicker » 24 lug 2011, 10:24

ma200360 ha scritto:
NonCiSonoNomi ha scritto:Ho un amico che ha un negozio di chitarre e ha preso una mexico al posto di una USA.
Nonostante sono fan della gibson ho dovuto riconoscere che quella chitarra suona da Dio, al pari di una USA.
E ci sono rimasto male, quando mi ha detto che il prezzo al pubblico era di soli 600 euro...
Quindi se sei un appassionato fender fai un salto in negozio e provale entrambe, perché alcune mexico sono davvero favolose ;)
Ecco, hai detto bene: ALCUNE Mexico suonano bene. Il problema è proprio quello !
occhio perchè si stanno facendo largo idee rivoluzionarie al riguardo!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da ma200360 » 24 lug 2011, 13:05

Frank Flicker ha scritto: occhio perchè si stanno facendo largo idee rivoluzionarie al riguardo!
Ossia ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da Frank Flicker » 24 lug 2011, 13:24

sembra che la crisi economica faccia piacere molto anche chitarre che qualche anno fa erano molto meno considerate! :Very Happy:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da ma200360 » 24 lug 2011, 22:56

Frank Flicker ha scritto:sembra che la crisi economica faccia piacere molto anche chitarre che qualche anno fa erano molto meno considerate! :Very Happy:
Da alcuni punti di vista è un' ottima cosa, se ci pensiamo. Sarebbe ora che alcuni marchi venissero valutati in base alla loro qualità e non in base all' altisonanza del nome. Ma non è affatto detto che succeda, anzi.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da Giaguaro93 » 24 lug 2011, 23:13

ma200360 ha scritto:
Frank Flicker ha scritto:sembra che la crisi economica faccia piacere molto anche chitarre che qualche anno fa erano molto meno considerate! :Very Happy:
Da alcuni punti di vista è un' ottima cosa, se ci pensiamo. Sarebbe ora che alcuni marchi venissero valutati in base alla loro qualità e non in base all' altisonanza del nome. Ma non è affatto detto che succeda, anzi.
Penso che Frank si riferisse a Epiphone

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da ma200360 » 24 lug 2011, 23:28

Giaguaro93 ha scritto: Penso che Frank si riferisse a Epiphone
Un po' anch' io. Il problema è proprio che Epiphone un nome "altisonante" da giocarsi ce l'ha: quello della Gibson. Ed è sicuramente grazie a quello che ha il successo di vendita che ha: suona sempre come "una Gibson che costa meno, ma è pur sempre una Gibson o quasi", mentre sappiamo tutti che non è affatto così. Ecco, sarei contento se questa crisi maledetta, che sta mettendo in ginocchio tutti, causasse proprio quello: una riduzione dei costi proprio di Epiphone. Allora potrei anche considerarle strumenti accettabili, o almeno che possono essere presi in considerazione al momento della scelta (tenuto presente che ci sono marchi che hanno una produzione qualitativamente ben superiore a minor prezzo); ma fino a quando il rapporto qualità/prezzo delle Epiphone sarà quel che è oggi, mi dispiace ma continuerò a considerarle delle chitarre da non acquistare. Almeno le solid bodies perché, come ho già avuto modo di dire, la produzione delle arch-top è meno indecorosa, almeno per quanto riguarda i modelli classici (e dei bassi non saprei davvero cosa dire).
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da Giaguaro93 » 24 lug 2011, 23:54

C'è da dire che chi si avvicina alla chitarra l'80% delle volte non frequenta forum o internet, ma si affida al consiglio del negoziante il quale la maggior parte delle volte ha il negozio tappezzato di Epiphone

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da ma200360 » 02 ago 2011, 09:36

Giaguaro93 ha scritto:C'è da dire che chi si avvicina alla chitarra l'80% delle volte non frequenta forum o internet, ma si affida al consiglio del negoziante il quale la maggior parte delle volte ha il negozio tappezzato di Epiphone
E questo, purtroppo, è verissimo. Ma direi di non andare oltre con l' off-topic, altrimenti ci prendono a calci, va'. :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Mapam
Esperto
Esperto
Messaggi: 419
Iscritto il: 27 mag 2010, 09:05

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da Mapam » 10 nov 2011, 22:53

Gente, riesumo questo topoic per porre una domanda ai più esperti: questa fantomatica altalenanza della qualità di produzione fender, è un fatto recente o è sempre stato così? Sia per le made in usa che per le povere messicane (dico povere perchè se ne parla male spesso e volentieri), ci sono anni di produzione più fortunati o meno fortunati?
Alla fine se ne parla sempre ovunque, ma nessuno sa spiegarne le cause certe (ammesso sia possibile venirne a conoscienza)!
grazie :ciao:
Un buon assolo è come un buon discorso; non servono tante parole, ne bastano poche ma...d'effetto.

La funzione "Cerca" è tua amica!! :esatto:

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da Bellbottom » 11 nov 2011, 10:05

Mapam ha scritto:Alla fine se ne parla sempre ovunque, ma nessuno sa spiegarne le cause certe!
Perchè per la maggior parte sono pure speculazioni fatte per dar fiato alla bocca, basate su numeri del tutto insignificativi (quante fender può aver provato una persona nella sua vita? ecco, qualsiasi numero vi venga in mente confrontatelo con la produzione fender anche di un solo anno: vi darà un'idea della validità di quel campione statistico).

L'unico approccio sensato a tutta questa vicenda è provare con le proprie mani e con le proprie orecchie. Se una cosa ti piace e te la puoi permettere... beh, allora è un buon acquisto, indipendentemente da anno e luogo di produzione. :beer:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender stratocaster made in Usa o made in Mexico?

Messaggio da ma200360 » 11 nov 2011, 12:08

Bellbottom ha assolutamente ragione, la prova "in corpore vili" è decisiva, e se puoi farla e lo strumento suona bene, "bàttitene u belìn in sc' in schoeuggiu" che sia messicana, americana, cinese o vietnamita e comprala, se ne hai la possibilità. Alla fine la cosa importante è la qualità del suono, e non c' è nulla che può garantirtela se non le tue orecchie.

E' vero anche, però, che con l' espansione dell' e-commerce di opportunità di acquisto ce ne sono tante, e spesso a prezzi interessanti. Io non sono uno di quelli che sostiene "la prova SEMPRE, in qualsiasi condizione, a qualsiasi costo", io stesso ho comprato parecchi strumenti senza averli provati e ne sono rimasto contento. E' vero però che un pochino di occhio ormai ce l' ho fatto, su 'ste cose, per cui è possibile che sbagli acquisto, ma è vero anche che non è che non è nemmeno poi così probabile, tutto sommato. Mettiamola così: se dovessi comprare una Fender messicana, applicherei il criterio "la prova SEMPRE", anche a costo di spendere di più per l' acquisto.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: giuseppevent89 e 1 ospite