Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
CastleDragonDave
Principiante
Principiante
Messaggi: 27
Iscritto il: 18 dic 2007, 18:33

Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da CastleDragonDave » 20 dic 2007, 11:29

Ragazzi vorrei comprarmi una Fender. Mi sapreste dirmi che differenza c'è tra le Made In Mexico e le Made In USA?
Grazie Mille!


Avatar utente
Fender
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 228
Iscritto il: 06 lug 2007, 13:09
Località: Calabria

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da Fender » 20 dic 2007, 11:47

Non ho mai suonato una Fender Made in Mexico, ho sempre suonato quelle americane, che a mio parere sono le migliori..........per quanto riguarda le messicane mi hanno detto che hanno il manico migliore rispetto a quelle USA!!! :ciauz:
Folle nell'alba tu vuoi conoscere, ciò che nel bosco non c'è, hai scoperto il tuo destino, il tuo destino nel nome che tu avrai, re della luce sarai
corri, corri, corri, corri.

Avatar utente
alessio
Esperto
Esperto
Messaggi: 586
Iscritto il: 09 giu 2006, 12:32
Località: Lonate Pozzolo (VA)

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da alessio » 20 dic 2007, 12:02

Per quel che so le messico sono prodotte con gli stessi pezzi delle made in usa ma assemblate, appunto, in messico. la produzione è discontinua nella qualità ed a volte capita di trovare uno strumento che non ha nulla a che invidiare ad una usa ad un ottimo prezzo, così come puoi trovare una chitarra mediocre...l'unica soluzione è provare.

Per la questione elettronica e pu apsetta qualcuno che sappia più di me :ciauz:
Alessio

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da Frank Flicker » 20 dic 2007, 13:38

alessio ha scritto:Per quel che so le messico sono prodotte con gli stessi pezzi delle made in usa ma assemblate, appunto, in messico. la produzione è discontinua nella qualità ed a volte capita di trovare uno strumento che non ha nulla a che invidiare ad una usa ad un ottimo prezzo, così come puoi trovare una chitarra mediocre...l'unica soluzione è provare.

Per la questione elettronica e pu apsetta qualcuno che sappia più di me :ciauz:
sì, anche io sono di questa opinione, però considera che anche quelle americane subiscono un po' questa differenza di qualità a parità di prezzo, quindi non ritenerti "al sicuro" neanche comprando un'americana.
provale tutte!

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da darkfender » 20 dic 2007, 17:04

La questione è abbastanza facile.

La parte elettrica e meccanica è meglio sulle USA...
la qualità di legni e suono è "mediamente" superiore sulle USA...

Vero anche che si possono trovare delle strato USA riuscite male che suonan peggio di strato MEX riuscite bene, ma la media non è così (tanto meno la storia dei pezzi e nemmeno i manici dei quali ce ne son vari tipi).

Questo a parità di modelli.
Poi è anche vero che una MEX reissue suona a volte meglio di una USA standard, ma peggio di una USA reissue.

In definitiva se sei esperto entri in un negozio con più strato possibile e le provi indipendentemente dal luogo di fabbricazione finchè non trovi quella che fa per te.

Se invece non sei espertissimo, vai con una USA che molto probabilmente suonerà meglio della mex....questo se non si tiene conto del budget ovviamente.


Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da jack_trinidad » 20 dic 2007, 21:31

La Fender non è il mio genere, ma se la dovessi prendere la prova di una in Messico sarebbe più accurata di una USA
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
alessio
Esperto
Esperto
Messaggi: 586
Iscritto il: 09 giu 2006, 12:32
Località: Lonate Pozzolo (VA)

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da alessio » 23 dic 2007, 14:27

jack_trinidad ha scritto:La Fender non è il mio genere, ma se la dovessi prendere la prova di una in Messico sarebbe più accurata di una USA
occhio però, bisogna compararle bene e valutare in base ai prezzi, non è come per gibson.
Alessio

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da jack_trinidad » 23 dic 2007, 16:46

alessio ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:La Fender non è il mio genere, ma se la dovessi prendere la prova di una in Messico sarebbe più accurata di una USA
occhio però, bisogna compararle bene e valutare in base ai prezzi, non è come per gibson.
Sìsì, io ho detto solo che con una Made in Usa andrei più sul sicuro rispetto ad una messicana...
Ma poi perchè, come sarebbe con Gibson??? Io quando la prenderò mica la prenderò a scatola chiusa...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da avanzo » 23 dic 2007, 22:54

l'altro mio chitarrista ha appena comprato una Telecaster messicana...l'ho sentita solo una volta alle ultime prove, però non ho prestato molta attenzione al suo suono, anche perchè lui usa parecchia distorsione (in effetti si è comprato la Tele più per il gusto di averla che non per altro)...cmq prima di comprarla, l'ha provata accuratamente e poi se l'è portata a casa per 450 euro...se riesci a beccare il modello mex fatto bene, c'è proprio un bel risparmio rispetto a una Usa...

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da jack_trinidad » 23 dic 2007, 23:04

avanzo ha scritto:l'altro mio chitarrista ha appena comprato una Telecaster messicana...l'ho sentita solo una volta alle ultime prove, però non ho prestato molta attenzione al suo suono, anche perchè lui usa parecchia distorsione (in effetti si è comprato la Tele più per il gusto di averla che non per altro)...cmq prima di comprarla, l'ha provata accuratamente e poi se l'è portata a casa per 450 euro...se riesci a beccare il modello mex fatto bene, c'è proprio un bel risparmio rispetto a una Usa...
Se è per questo prova a chiedere a F@z come suona la sua SQUIER Telecaster pagata 180€...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da avanzo » 23 dic 2007, 23:05

jack_trinidad ha scritto:
avanzo ha scritto:l'altro mio chitarrista ha appena comprato una Telecaster messicana...l'ho sentita solo una volta alle ultime prove, però non ho prestato molta attenzione al suo suono, anche perchè lui usa parecchia distorsione (in effetti si è comprato la Tele più per il gusto di averla che non per altro)...cmq prima di comprarla, l'ha provata accuratamente e poi se l'è portata a casa per 450 euro...se riesci a beccare il modello mex fatto bene, c'è proprio un bel risparmio rispetto a una Usa...
Se è per questo prova a chiedere a F@z come suona la sua SQUIER Telecaster pagata 180€...
come una Fender USA, immagino...vero?

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da jack_trinidad » 23 dic 2007, 23:09

avanzo ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:
avanzo ha scritto:l'altro mio chitarrista ha appena comprato una Telecaster messicana...l'ho sentita solo una volta alle ultime prove, però non ho prestato molta attenzione al suo suono, anche perchè lui usa parecchia distorsione (in effetti si è comprato la Tele più per il gusto di averla che non per altro)...cmq prima di comprarla, l'ha provata accuratamente e poi se l'è portata a casa per 450 euro...se riesci a beccare il modello mex fatto bene, c'è proprio un bel risparmio rispetto a una Usa...
Se è per questo prova a chiedere a F@z come suona la sua SQUIER Telecaster pagata 180€...
come una Fender USA, immagino...vero?
Esatto...questo perchè la Tele ha una liuteria ed un'elettronica molto elementari e quindi molto facili da riprodurre...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
F@z
Maestro
Maestro
Messaggi: 2962
Iscritto il: 25 giu 2007, 20:12
Località: la spendida Brianza
Contatta:

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da F@z » 24 dic 2007, 01:51

Non esageriamo..non suona come una Fender Usa, e non suona come una Mex..suona bene..decisamente bene a detta di molte persone..e merita un upgrade..
Ma l'elettronica ha i suoi limiti..liuteristicamente è ottima, anche perché è stata settata da un bravo liutaio..ma diciamo che sono stato fortunato..come per le Mex, si possono trovare modelli che suonano malissimo..certo una Tele è una chitarra concettualmente semplice, ma non per questo significa che non ci sia differenza tra i vari modelli..

Ruota il potenziometro di una Tele USA, di una Tele Mex e di una Squire..e poi dimmi se rispondono allo stesso modo..alza un po' il volume dell'ampli e poi dimmi quale fa più fruscii con le corde a vuoto..inizia a distorcere un po' il suono e poi dimmi quale delle tre impasta di meno..

le differenze ci sono..certo, man mano che si sale di fascia queste si assottigliano sempre di più..ma se Fender USA costa di più ci sarà un motivo valido..poi per carità, le Mex sono ottime chitarre e se sei fortunato puoi trovarti un prodotto che poco ha da invidiare alle Americane..ma le differenze rimangono..

Ah, per la cronaca..la mia Tele l'ho pagata 140 €

:ciauz: :ciauz:
So I think I showed you how to get a career with three chords
ma200360 ha scritto:F@z è un talebano, da questo punto di vista: i Marshall non totalmente a valvole li ammonticchierebbe tutti personalmente in una gigantesca catasta per farne un' unica gigantesca pira. E' un po' come me con i pick-ups ceramici.
My Band: http://www.noiseband.altervista.org

My Band on myspace: http://www.myspace.com/noiseitaly

Avatar utente
CastleDragonDave
Principiante
Principiante
Messaggi: 27
Iscritto il: 18 dic 2007, 18:33

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da CastleDragonDave » 24 dic 2007, 02:02

Grazie Mille Per I Vostri Consigli Ragazzi! :yourock:

Avatar utente
Tommy81
Esperto
Esperto
Messaggi: 303
Iscritto il: 02 set 2007, 10:44
Località: BG
Contatta:

Re: Fender Made In USA o Made In MEXICO?

Messaggio da Tommy81 » 24 dic 2007, 10:33

alessio ha scritto:Per quel che so le messico sono prodotte con gli stessi pezzi delle made in usa ma assemblate, appunto, in messico. la produzione è discontinua nella qualità ed a volte capita di trovare uno strumento che non ha nulla a che invidiare ad una usa ad un ottimo prezzo, così come puoi trovare una chitarra mediocre...l'unica soluzione è provare.

Per la questione elettronica e pu apsetta qualcuno che sappia più di me :ciauz:
Io sapevo che le mex hanno il corpo in più pezzi rispetto alle usa. :dubbioso:
ODIO QUEI RAGAZZINI CHE ASCOLTANDO SMOKE ON THE WATER ESCLAMANO......."LUCIGNOLO".....ARRRRRRRG


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite