Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
dave grohl
Esperto
Esperto
Messaggi: 766
Iscritto il: 25 mag 2007, 21:03
Località: In provincia di Pavia

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da dave grohl » 18 mar 2008, 13:07

Io ho una Jaguar giapponese e confermo quello che dice darkfender la mia non è una di produzione vecchissima anzi è abbastanza recente ed è vero che l'elettronica lascia a desiderare... però di liuteria sono veramente belle! tanto che il mio maestro di chitarra quando l'ha vista per la prima volta pensava che fosse americana!!! poi quando l'abbiamo attaccata all'ampli................. :senzasperanze:
Immagine


Avatar utente
...InTrUsO...
Esperto
Esperto
Messaggi: 597
Iscritto il: 14 mar 2008, 20:51
Località: Vibo Valentia (VV)

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da ...InTrUsO... » 18 mar 2008, 13:15

secondo me hanno tutti e due ragione da alcuni punti di vista...
tranbne il fatto che il Body delle Ibanez è Simil Strato perchè non centra niente...

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da ma200360 » 18 mar 2008, 15:46

vittopascu ha scritto:parole sante di darkfender... tornando al discorso delle ibanez concordo pienamente con ma.... sonon chitarre fantastiche ma non hanno un briciolo di personalità, è per questo che la mia chitarra ideale sarebbe una ibanez a perfetta imitazione della strato.... è un sogno che prima o poi realizzerò, con un mezzo migliaio di euri mi faccio costruire il manco dal nulla dal mio ottimo liutaio di fiducia e con altri 6-700 euri mi ci compro tutto il resto.... poi vediamo se non è scorrevole :Very Happy: :Very Happy: :fumato:
Ah, allora sì che i risultati ci saranno di sicuro. Immagino che il liutaio sia in gamba, per cui la qualità del prodotto finale sarà certamente altissima. C' è, purtroppo, un po' sempre il problema "rivendibilità", ma visto che non mi pare che tu abbia intenzione di separartene mai, è una bella idea, eccome.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da Frank Flicker » 18 mar 2008, 18:18

già che siamo in tema faccio una domanda che è da un po' di tempo che mi assilla. un giorno, parlando con il liutaio di fiducia mi ha raccontato di un ragazzino che aveva provato e successivamente comprato una strato americana in un noto negozio di strumenti musicali della zona. immediatamente l'aveva portata da lui per il setup, ma a detta del liutaio questa chitarra era fatta così male che non c'era verso di abbassare l'action a meno di mezzo centimetro (nel punto più alto). ha detto che ha provato a mettere perfino le 011 per vedere se aumentando la tensione e il diametro delle corde cambiasse qualcosa, ma niente! ha detto che più di tanto non è riuscito a fare, la chitarra era comunque insuonabile.

ma allora c'è una forte differenza di qualità anche nelle americane, o sbaglio?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da ma200360 » 18 mar 2008, 18:47

Frank Flicker ha scritto:già che siamo in tema faccio una domanda che è da un po' di tempo che mi assilla. un giorno, parlando con il liutaio di fiducia mi ha raccontato di un ragazzino che aveva provato e successivamente comprato una strato americana in un noto negozio di strumenti musicali della zona. immediatamente l'aveva portata da lui per il setup, ma a detta del liutaio questa chitarra era fatta così male che non c'era verso di abbassare l'action a meno di mezzo centimetro (nel punto più alto). ha detto che ha provato a mettere perfino le 011 per vedere se aumentando la tensione e il diametro delle corde cambiasse qualcosa, ma niente! ha detto che più di tanto non è riuscito a fare, la chitarra era comunque insuonabile.

ma allora c'è una forte differenza di qualità anche nelle americane, o sbaglio?
Può capitare, purtroppo.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
vittopascu
Esperto
Esperto
Messaggi: 481
Iscritto il: 15 nov 2007, 22:22

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da vittopascu » 18 mar 2008, 19:59

già... sono molto pichi gli strumenti con cui si può andare davvero sul sicuro... a mio parere un marchio piuttosto significativo è la cort... le fasce più costose sono davvero formidabili... ho provato una gran varietà di cort e mi hanno tutte lasciato sbalortito... mediamente superiori alle fender mex per molto meno.... tutte altamente rifinite e ben fatte, sia come shape sia come fattura... alcune montano dei seymour dunca che se li vai a comprare a parte ci spendi di più che a comprarti la cort che li monta!!!
ho bisogno di un'altra dose di blues...
Immagine

themusicman
Principiante
Principiante
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 feb 2008, 15:58

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da themusicman » 28 mar 2008, 16:19

visto l'argomento mi inserisco per fare una domanda........sono da poco entrato in possesso di una chitarra fender stratocaster e mi chiedevo come faccio a sapere visto che non è presente nessuna scritta made in .....se è japponese americana o messicana ..... io credo sia japponese .... non sò perchè ....... volevo chiedere se qualkcuno di voi sa spiegarmi come fare a capire che tipo di chitarra è...... giusto per curiosità anche perchè ho sentito che ci sono alcune japponesi che valgono (economicamente) non sarà sicuramente il mio caso ..... dal numero di serie si può risalire alla nazionalità e modello se si come ??? dove posso verificarlo ?

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da darkfender » 28 mar 2008, 16:27

dal serial sul sito fender USA per esempio non ho il link ora ._.
qualcuno lo può mettere?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da ma200360 » 28 mar 2008, 16:54

themusicman ha scritto:visto l'argomento mi inserisco per fare una domanda........sono da poco entrato in possesso di una chitarra fender stratocaster e mi chiedevo come faccio a sapere visto che non è presente nessuna scritta made in .....se è japponese americana o messicana ..... io credo sia japponese .... non sò perchè ....... volevo chiedere se qualkcuno di voi sa spiegarmi come fare a capire che tipo di chitarra è...... giusto per curiosità anche perchè ho sentito che ci sono alcune japponesi che valgono (economicamente) non sarà sicuramente il mio caso ..... dal numero di serie si può risalire alla nazionalità e modello se si come ??? dove posso verificarlo ?
Possibile che non ci sia scritto da qualche parte sulla paletta ?

Puoi anche provare a vedere qui:

http://www.guitardaterproject.org/fender.aspx
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

themusicman
Principiante
Principiante
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 feb 2008, 15:58

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da themusicman » 28 mar 2008, 16:58

no sulla paletta non c'è . proverò a controllare ..... grazie ...... sono proprio curioso ,,,,,,,,,

themusicman
Principiante
Principiante
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 feb 2008, 15:58

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da themusicman » 28 mar 2008, 17:01

scusa se insisto ma inserendo il numero ......da li scoprirò anche l'anno della chitarra ...... non so neanche quello .........

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da ma200360 » 28 mar 2008, 17:23

Dovrebbe dirti tutto il sito ! Basta inseririe il numero di serie e cliccare "Submit".
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
vittopascu
Esperto
Esperto
Messaggi: 481
Iscritto il: 15 nov 2007, 22:22

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da vittopascu » 28 mar 2008, 17:25

non è che magari è una squier con la marca limata via e appiccicata la decalcomania della fender? tanta gente lo fa.... il manico ce l'ha l'innesto in palissandro dietro?
ho bisogno di un'altra dose di blues...
Immagine

themusicman
Principiante
Principiante
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 feb 2008, 15:58

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da themusicman » 28 mar 2008, 17:44

non credo sia una squier ...... almeno ....spero ..... non so avevo un po di tempo fa suonato una squier e devo dire che come manico e suono non sono neanche minimamente paragonabili .... certo questo non mi da la certezza che la mia sia una fender ...... ti dico che è stata acquistata in un negozio (non da me) ma prima di me e so con certezza che dal negozio è uscita con il marchio fender (sarebbero proprio dei truffatori i negozianti che fanno una cosa del genere) ....o meglio ce la si può aspettare da un privato al massimo una cosa del genere non da un negoziante ...... l'innesto in palissandro !!!???? puoi essere un po piu chiaro ......

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Japan vs. U.S.A. vs. MEXICO.. i vostri pareri

Messaggio da ma200360 » 28 mar 2008, 18:07

themusicman ha scritto:non credo sia una squier ...... almeno ....spero ..... non so avevo un po di tempo fa suonato una squier e devo dire che come manico e suono non sono neanche minimamente paragonabili .... certo questo non mi da la certezza che la mia sia una fender ...... ti dico che è stata acquistata in un negozio (non da me) ma prima di me e so con certezza che dal negozio è uscita con il marchio fender (sarebbero proprio dei truffatori i negozianti che fanno una cosa del genere) ....o meglio ce la si può aspettare da un privato al massimo una cosa del genere non da un negoziante ...... l'innesto in palissandro !!!???? puoi essere un po piu chiaro ......
Si riferisca probabilmente alla "skunk stripe", la striscia in palissandro che c' è lungo tutto il manico sulla parte posteriore, che serve a inserire il truss-rod. Ma c' è solo sui manici con la tastiera in acero, credo.

Ma scusa, perché non inserisci il numero di serie e controlli ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti