Fender Jaguar

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Shadow
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 28 dic 2009, 17:01

Re: Fender Jaguar

Messaggio da Shadow » 02 feb 2010, 18:45

ma200360 ha scritto:E poi, i Genesis... Cosa vuoi dire su di loro ? Data limite 1978, ovviamente ! Dopo quella data si sono sciolti (in un mare di diarrea...), per me.

Un altro gruppo che ho amato moltissimo, ma veramente tanto, erano Emerson, Lake and Palmer. Poca chitarra, ma che musica... Ancor oggi sono convinto che la suite "Tarkus" sia quanto di più violento abbia espresso la musica rock, se di rock si può parlare.

E poi, Yes. Ho il ricordo di un loro concerto vicino Savona, qualche anno fa. Invecchiati, appesantiti (Squire faceva un po' senso...), con pochi capelli (Howe è empblematico di come ci si può ridurre), ma quando prendono uno strumento in mano, ragazzi, andiamo pure a nasconderci tutti quanti. Come belìn fa Anderson a cantare ancora così alla sua età è un vero e proprio mistero. Plant avrebbe moltissimo da imparare.

Il Prog ? Al mio prossimo compleanno, la mia età segnerà "50". Ho iniziato a suonare nel '73, e qual era la musica che andava per la maggiore, all' epoca, in Italia. lasciando perdere la musica leggera ? :tilt:
Non lo so...io sono tentato dal dire...Premiata Forneria Marconi....? Banco del Mutuo Soccorso..? Le Orme? Osanna..?(e un po' di vanto da parte mia, cuor napoletano :)..le Metamorfosi..? (naturalmente per non citare i già citati gruppi internazionali: Elp, Yes, Genesis, KC) Uff!! Ce ne sono così tanti di gruppi. Quoto sugli ELP...dimentico sempre di menzionarli, ma anche loro sono quel che sono...Ultimamente in particolare sto ascoltando le linee di basso dei primi due cd dei KC..e naturalmente sono andato a ripescarle nei vari ciddì degli ELP..Riguardo i Genesis, quoto per il settantotto...escluso però :) E per gli Yes..oramai l'età avanza..Howe non è mai stato il massimo della bellezza (le due foto in Fragile sono solo un'illusione), ma quando prende la chitarra mi fa sognare..Squier mi pare strano che ti abbia fatto questa impressione..a me sembra che anche da 'anzianotto' faccia la sua bella figura.. :Very Happy: E Andeson ha la voce che diventa più chiara e limpida col passare degli anni..Ma non si sa come possa succedere una cosa del genere!! o.o Riguardo il batterista, tralasciamo: White è un mito, ma io rimpiango ancora Bruford...E ricorda che 50 non sono tanti! Per me alla vecchiaia bisognerà pensarci solo quando non si riuscirà più a suonare..e se ancora ce la fa Howe, è tutto dire!! :P (vabbè, dai scherzo..ma il tuo 'vegliardo' di prima mi ha fatto restare un po' così..:)
ma200360 ha scritto:Eeeeh, e perché mi arrabbio quando sento che ci sono dei chitarristi che dicono di suonare "Prog" senza aver mai nemmeno sentito nominare tale Robert Fipp, ad esempio ? Quelli sono metallari, nel senso deteriore del termine ! Stai tranquillo che John Petrucci lo sa benissimo chi è Fripp, anche perché i Dream Theater, che sono coscienti del loro debito col passato, non passa serata senza che facciano un tributo ai gruppi Prog degli anni '70. Pensa che, in Italia, hanno ripreso "Impressioni di Settembre", dal vivo.
Verissimo..Io mi arrabbio ancora di più quando parlando di prog la gente nomina SEMPRE e SOLO i DT...che tra l'altro non sopporto...

PS: Se vai sul tutubo trovi quei tizi dei Dream Theatre che suonano con Howe 'Machine Messiah'( :sorpreso: )...
Down at the end, round by the corner
Close to the edge, just by a river...
Seasons will pass you by
I get up
I get down...


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Jaguar

Messaggio da ma200360 » 02 feb 2010, 20:15

Shadow ha scritto:
Non lo so...io sono tentato dal dire...Premiata Forneria Marconi....? Banco del Mutuo Soccorso..? Le Orme? Osanna..?(e un po' di vanto da parte mia, cuor napoletano :)..le Metamorfosi..? (naturalmente per non citare i già citati gruppi internazionali: Elp, Yes, Genesis, KC) Uff!! Ce ne sono così tanti di gruppi. Quoto sugli ELP...dimentico sempre di menzionarli, ma anche loro sono quel che sono...
Naturalmente ntendevo proprio tutti quei gruppi lì.
Shadow ha scritto: Ultimamente in particolare sto ascoltando le linee di basso dei primi due cd dei KC..e naturalmente sono andato a ripescarle nei vari ciddì degli ELP..Riguardo i Genesis, quoto per il settantotto...escluso però :)
Beh, nel '78 è ancora uscito "Seconds Out", che è una bella prova ! E poi, sono rimasti in tre...

Shadow ha scritto: E per gli Yes..oramai l'età avanza..Howe non è mai stato il massimo della bellezza (le due foto in Fragile sono solo un'illusione), ma quando prende la chitarra mi fa sognare..
Ah, sì, per l' amor del Cielo, ma deve prendere la chitarra, perché se lo incontri di notte ti viene un infarto !
Shadow ha scritto: Squier mi pare strano che ti abbia fatto questa impressione..a me sembra che anche da 'anzianotto' faccia la sua bella figura.. :Very Happy:
Eh, mio caro, così come hanno dei grandi fonici, le stars hanno anche dei grandi fotografi...
Shadow ha scritto: E Andeson ha la voce che diventa più chiara e limpida col passare degli anni..Ma non si sa come possa succedere una cosa del genere!! o.o Riguardo il batterista, tralasciamo: White è un mito, ma io rimpiango ancora Bruford...
Niente da dire su Bruford, ma White fa la sua figura, comunque, no ?
Shadow ha scritto: E ricorda che 50 non sono tanti! Per me alla vecchiaia bisognerà pensarci solo quando non si riuscirà più a suonare..e se ancora ce la fa Howe, è tutto dire!! :P (vabbè, dai scherzo..ma il tuo 'vegliardo' di prima mi ha fatto restare un po' così..:)
Grazie per l' incoraggiamento, ma ti assicuro che 50 non saranno tanti, ma nemmeno pochi: ci sono tante cose, ma proprio tante, che fino a quache anno fa o venivano meglio o riuscivano più facili...
Shadow ha scritto:
ma200360 ha scritto:Eeeeh, e perché mi arrabbio quando sento che ci sono dei chitarristi che dicono di suonare "Prog" senza aver mai nemmeno sentito nominare tale Robert Fipp, ad esempio ? Quelli sono metallari, nel senso deteriore del termine ! Stai tranquillo che John Petrucci lo sa benissimo chi è Fripp, anche perché i Dream Theater, che sono coscienti del loro debito col passato, non passa serata senza che facciano un tributo ai gruppi Prog degli anni '70. Pensa che, in Italia, hanno ripreso "Impressioni di Settembre", dal vivo.
Verissimo..Io mi arrabbio ancora di più quando parlando di prog la gente nomina SEMPRE e SOLO i DT...che tra l'altro non sopporto...

PS: Se vai sul tutubo trovi quei tizi dei Dream Theatre che suonano con Howe 'Machine Messiah'( :sorpreso: )...
Ma per carità, riconosco dei meriti ai DT, non da ultimo il fatto che abbiano sempre detto chiaro e tondo che la loro musica ha delle radici precise, facendo quindi professione di umiltà. Lo stesso Petrucci, e mi ha stupito non poco sentirglielo dire, non c' è intervista in cui non faccia riferimento ai grandi del passato, cui non fa fatica a rifarsi. Ecco, se fosero tutti così, mi sentirei molto più a mio agio, coi metalheads. E non mi sento di dire che non abbiano anche loro portato una ventata di novità in un genere che, in fin dei conti, stagnava da 10 anni, senza contare che almeno Myung e Petrucci sono tecnicamente e compositivamente davvero delle bestiacce, che il loro contributo l' hanno dato eccome, alla musica. Certo, ammetto che tutta 'sta distorsione mi sembra limitativa; direi anche che la musica dei DT manca di "profondità", rispetto a Genesis, ELP e Yes: sono americani, non ci si può apettare quel che non c' è nel loro DNA, per antipatico che sia a dirsi.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Shadow
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 146
Iscritto il: 28 dic 2009, 17:01

Re: Fender Jaguar

Messaggio da Shadow » 02 feb 2010, 22:52

ma200360 ha scritto:Beh, nel '78 è ancora uscito "Seconds Out", che è una bella prova ! E poi, sono rimasti in tre...
A me pare che seconds out sia del 77....e proprio nel 78 purtroppo rimasero in tre..Non vorrei sbagliarmi però, eh..
ma200360 ha scritto:Niente da dire su Bruford, ma White fa la sua figura, comunque, no ?
Assolutamente!! C'è l'intro di Sound Chaser che è una cosa indescrivibile...tra basso, tastiere e batteria....mammamia...
ma200360 ha scritto:Grazie per l' incoraggiamento, ma ti assicuro che 50 non saranno tanti, ma nemmeno pochi: ci sono tante cose, ma proprio tante, che fino a quache anno fa o venivano meglio o riuscivano più facili...
Purtroppo qui non posso dir nulla..
ma200360 ha scritto:Ma per carità, riconosco dei meriti ai DT, non da ultimo il fatto che abbiano sempre detto chiaro e tondo che la loro musica ha delle radici precise, facendo quindi professione di umiltà. Lo stesso Petrucci, e mi ha stupito non poco sentirglielo dire, non c' è intervista in cui non faccia riferimento ai grandi del passato, cui non fa fatica a rifarsi. Ecco, se fosero tutti così, mi sentirei molto più a mio agio, coi metalheads. E non mi sento di dire che non abbiano anche loro portato una ventata di novità in un genere che, in fin dei conti, stagnava da 10 anni, senza contare che almeno Myung e Petrucci sono tecnicamente e compositivamente davvero delle bestiacce, che il loro contributo l' hanno dato eccome, alla musica. Certo, ammetto che tutta 'sta distorsione mi sembra limitativa; direi anche che la musica dei DT manca di "profondità", rispetto a Genesis, ELP e Yes
Tutto giusto..però qui i Metalheads sono tutti amanti del brutal e del death...non del prog O.o E a parte la profondità di cui parli tu...il prog dei DT alle volte, manca proprio di espressione...almeno personalmente non mi darà mai tutte le emozioni che mi trasmette che ne so...un Awaken degli Yes...oppure una Firth of Fifth dei Genesis per dirtene un paio...
Ma quest'è tutt'altra storia! :Very Happy:
ma200360 ha scritto:sono americani, non ci si può apettare quel che non c' è nel loro DNA, per antipatico che sia a dirsi.
Quoto..
Down at the end, round by the corner
Close to the edge, just by a river...
Seasons will pass you by
I get up
I get down...

Avatar utente
tuono
Esperto
Esperto
Messaggi: 924
Iscritto il: 26 gen 2010, 11:39
Località: Taranto/Roma

Re: Fender Jaguar

Messaggio da tuono » 13 feb 2010, 11:28

rispondo in questo post senza aprirne un'altro su un argomento simile...ho notato che la fender ha prodotto un nuovo modello di jaguar e jazzmaster...la classic player con sostanzialmente tutte quelle modifiche che si era costretti a fare x renderle più suonabili...solo che sono made in mexico ma ad un prezzo diciamo accettabile confrontate con quelle americane senza queste modifiche...qualcuno ha avuto modo di provarne una?

aaron711
Principiante
Principiante
Messaggi: 49
Iscritto il: 27 mar 2009, 21:14

Re: Fender Jaguar

Messaggio da aaron711 » 18 feb 2010, 15:58

sì ho provato entrambi i modelli,
li ho trovati soddisfacenti, soprattutto la jazzmaster.


Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Fender Jaguar

Messaggio da James_ » 18 feb 2010, 16:39

ma200360 ha scritto:Ma per carità, riconosco dei meriti ai DT, non da ultimo il fatto che abbiano sempre detto chiaro e tondo che la loro musica ha delle radici precise, facendo quindi professione di umiltà. Lo stesso Petrucci, e mi ha stupito non poco sentirglielo dire, non c' è intervista in cui non faccia riferimento ai grandi del passato, cui non fa fatica a rifarsi. Ecco, se fosero tutti così, mi sentirei molto più a mio agio, coi metalheads. E non mi sento di dire che non abbiano anche loro portato una ventata di novità in un genere che, in fin dei conti, stagnava da 10 anni, senza contare che almeno Myung e Petrucci sono tecnicamente e compositivamente davvero delle bestiacce, che il loro contributo l' hanno dato eccome, alla musica. Certo, ammetto che tutta 'sta distorsione mi sembra limitativa; direi anche che la musica dei DT manca di "profondità", rispetto a Genesis, ELP e Yes
Shadow ha scritto:Tutto giusto..però qui i Metalheads sono tutti amanti del brutal e del death...non del prog O.o E a parte la profondità di cui parli tu...il prog dei DT alle volte, manca proprio di espressione...almeno personalmente non mi darà mai tutte le emozioni che mi trasmette che ne so...un Awaken degli Yes...oppure una Firth of Fifth dei Genesis per dirtene un paio...
Ma quest'è tutt'altra storia! :Very Happy:
ma200360 ha scritto:sono americani, non ci si può apettare quel che non c' è nel loro DNA, per antipatico che sia a dirsi.
Quoto..[/quote]

Io non ascolto nè brutal nè death, solo Heavy, Thrash, Prog, e un po' di Epic.

Io trovo che tutti i componenti dei DT siano dei mostri tecnici che hanno ispirato gente, e contribuito molto al genere.
E non tutti i loro pezzi sono distortissimi! Una delle più famose, Another Day, come ti sembra, Ma?
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Jaguar

Messaggio da ma200360 » 18 feb 2010, 16:44

James_ ha scritto:
Io non ascolto nè brutal nè death, solo Heavy, Thrash, Prog, e un po' di Epic.

Io trovo che tutti i componenti dei DT siano dei mostri tecnici che hanno ispirato gente, e contribuito molto al genere.
E non tutti i loro pezzi sono distortissimi! Una delle più famose, Another Day, come ti sembra, Ma?
Non ce l' ho presente. Magari stasera a casa me la vado a sentire, ok ?

Tieni presente che a me il titolo "Another Day" così, di getto, fa venire in mente Paul Mac Cartney... :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
tuono
Esperto
Esperto
Messaggi: 924
Iscritto il: 26 gen 2010, 11:39
Località: Taranto/Roma

Re: Fender Jaguar

Messaggio da tuono » 18 feb 2010, 17:12

aaron711 ha scritto:sì ho provato entrambi i modelli,
li ho trovati soddisfacenti, soprattutto la jazzmaster.
e hai avuto modo di raffrontarle con qualche americana?

cinicoblues
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 1
Iscritto il: 27 dic 2010, 15:36

Re: Fender Jaguar

Messaggio da cinicoblues » 27 dic 2010, 15:39

Scusate se rispondo ma vorrei specciare una lancia a favore della jaguar. concordo sul fatto che non sia agevole come strumento o che abbia "difetti" ma dire che ha un suono anonimo lo trovo strano. Credo, invece, che sia proprio il suo suono particolare e riconoscibilissimo tra tanti a renderla particolare e quindi, per chi piace, un buono strumento.

Dvd
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 18 lug 2014, 14:56

Re: Fender Jaguar

Messaggio da Dvd » 04 feb 2016, 01:28

E pensare che bastava aspettare qualche mese per avere la jaguar classic player hh con doppio humbucker switchabile a single coils.. quella si che è un gioiellino.
P.s. a me la jaguar è sempre piaciuta. Credo abbia molto più carattere di una strato o di una tele. La tele sembra la cugina scema della strato. La strato è una chitarra con le corna e un suono tutto dindindin. Giusto per rispondere a tono a chi sprezza la jag. La scala 24 è comoda e cambia minimamente rispetto alle altre, è più comoda e tende meno le corde, mantenendo meglio l'accordatura. Io sto con la jaguar.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Jaguar

Messaggio da ma200360 » 05 mar 2016, 09:59

Dvd ha scritto:La tele sembra la cugina scema della strato.
Un commento del genere la dice lunga...
Dvd ha scritto: Giusto per rispondere a tono a chi sprezza la jag. La scala 24 è comoda e cambia minimamente rispetto alle altre, è più comoda e tende meno le corde, mantenendo meglio l'accordatura. Io sto con la jaguar.
De gustibus...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti